User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
Like Tree6Likes

Discussione: Turchia stato terrorista

  1. #1
    Canaglia
    Data Registrazione
    06 Oct 2011
    Messaggi
    36,212
    Mentioned
    337 Post(s)
    Tagged
    23 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Turchia stato terrorista

    CIZRE: DA UNA SETTIMANA 29 PERSONE SONO ASSEDIATE DALL’ESERCITO TURCO. GIA’ SEI MORTI.



    A Cizre, nel Bakur – Kurdistan turco – 29 civili curdi sono asserragliati da una settimana all’interno di uno scantinato. L’esercito della Turchia impedisce l’arrivo delle ambulanze e, con mortai e artiglieria, ha praticamente fatto crollare l’edificio.Già sei i feriti che hanno perso la vita per l’assedio turco. Ora, venerdì 29 gennaio, l’acqua è finita e altri cinque feriti, all’interno, rischiano la morte in poche ore per le condizioni critiche in cui versano.Tre deputati Hdp (il partito della sinistra curda e turca) hanno iniziato uno sciopero della fame per sbloccare la situazione, mentre sul web sono stati lanciati gli hashtag #Cizre e #warcrimeinabasementIl coprifuoco e la guerra civile lanciata l’estate scorsa da Erdogan non colpisce solo Cizre. A Sur, il centro storico di Dyarbakir, proseguono violenze e scontri. Nonostante la sproporzione di forze, laresistenza curda non è stata fiaccata: proprio oggi le YPS (unità di protezione civile) hanno annunciato che “nel quartiere di Sur 17 membri delle forze turche sono stati uccisi”.
    GINEVRA 3 – Le principali forze dei curdi siriani, come il partito PYD e le forze forze di autodifesa popolare curda, YPG e YPJ, quelle che esattamente un anno fa, nel gennaio 2015, liberarono Kobane e che ancora oggi sono la spina dorsale della resistenza a Daesh e alle manovre turche nell’area del Kurdistan ” non riconoscono l’esito dei cosiddetti negoziati per la pace inSiria”, indicati come Ginevra-3, previsti da oggi, venerdì 29 gennaio. Lo ha detto in un’intervista con RIA Novosti il rappresentante in Russia del partito Unione Democratica curda (PYD), Abd Salam Ali. “I curdi siriani non hanno ricevuto l’invito a partecipare ai negoziati, mentre i terroristi sì” ha dichiarato. “Per esempio, sarà rappresentato il gruppo Ahrar al-Sham e Jaysh al-Islam, che sparavano razzi contro l’ambasciata russa a Damasco. Sono stati invitati, ci saranno, e i curdi, che hanno cinque anni di lotta contro questi gruppi non sono stati invitati” ha detto.Secondo il rappresentante del partito curdo siriano, “escludere i curdi dai negoziati è stata una conseguenza della posizione della Turchia”. In difficoltà l’inviato speciale delle Nazioni Unite per la Siria, l’italo-svedese, Staffan De Mistura, che nelle scorse ore ha spedito gli inviti ai partecipanti designati ai colloqui senza però rendere pubblicamente noti i loro nomi.BRUXELLES – Intanto gli scorsi 26 e 27 gennaio, martedì e mercoledì, il Gue (gruppo europarlamentare della Sinistra europea) ha organizzato la dodicesima conferenza internazionale“Unione Europea, Turchia e popoli curdi”, alla presenza, tra gli altri, del segretario Hdp Selattin Demirtas.L’intervista ad Andrea Arconzio, di Rojava Calling, che ha presto parte alle due giorni di Bruxelles.

    Almeno 10 feriti a Cizre nella casa nella casa rasa al suolo dal fuoco dell’artiglieria



    Le forze dello stato turco continuano a mantenere una violenta legge marziale in città,impiegando fuoco di artiglieria di notte sulle zone abitate.Almeno 10 persone sono state ferite dal fuoco dell’artiglieria che ha colpito una casa.Mentre la popolazione di Cizre resiste per il diritto all’autogoverno,lo stato turco continua a rispondere con attacchi genocidi sulla città,giunta al 41° giorno di assedio.


    Le forze dello stato mantengono un fuoco di artiglieria bombardando di notte,con un bombardamento che ha colpito una casa nel quartiere Cudi demolendo un muro.


    Almeno 10 persone sono state ferite nell’attacco.Mehmet Yavuzel, membro dell’Assemblea del Partito democratico delle regioni (DBP) è tra i feriti nell’attacco e si trova in gravi condizioni.I continui attacchi hanno impedito ai residenti di trasferire i residenti all’ospedale.I due co-presidenti dell’Assemblea del popolo di Cizre sono rimasti illesi nell’attacco.


    Cihan Karaman,Cihan Karaman,lo studente universitario ferito per cui la Corte europea dei diritti umani aveva stabilito che doveva essere garantito il diritto alla cure mediche,si trova in quella casa.”

    Vedi anche:
    Turchia, viaggio a Cizre: 21 civili curdi uccisi e città distrutta in 8 giorni. "Qui è nuova Kobane, ma gli assassini sono i turchi" - Il Fatto Quotidiano
    amaryllide likes this.
    e come possiamo escludere l'ipotesi che i druidi fossero migliori medici dei medici odierni? (darksunshine)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Canaglia
    Data Registrazione
    06 Oct 2011
    Messaggi
    36,212
    Mentioned
    337 Post(s)
    Tagged
    23 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Turchia stato terrorista

    (da Nena News)


    Le operazioni a Cizre sono concluse. Così il ministro degli Interni turco, Efkan Ala, annunciava ieri la fine della campagna militare contro la città kurda nella provincia sudorientale di Sirnak. Un’operazione “di successo”, dice il ministro, anche se “le attività di ricerca e i coprifuoco continueranno per un po’, come a Silopi”.

    Poche parole che dimenticano i massacri di civili compiuti dal 14 dicembre, quando il coprifuoco è diventato ininterrotto e il destino della città è stata deciso dall’esercito. Cizre è distrutta, demolita, città fantasma. Piange centinaia di morti, molti uccisi nelle ultime settimane, dentro palazzi assediati dalle truppe turche dove avevano trovato rifugio 149 persone. Sono almeno tre gli edifici target, l’ultimo un sotterraneo in cui – dice il partito di sinistra Hdp – sono stati uccisi la scorsa settimana almeno 79 civili. Il governo di Ankara li ha definiti “terroristi”, ma la popolazione insiste: si trattava di civili, massacrati e poi lasciati all’interno dell’edificio, rendendo impossibile ai soccorsi di portare via i corpi.
    Nei giorni precedenti le violenze avevano avuto come teatro un altro edificio, dove foto scattate successivamente mostravano corpi bruciati, ma ancora integri, che hanno convinto gli attivisti kurdi che l’esercito avrebbe utilizzato armi chimiche.

    Ieri notte 36 cadaveri sono stati portati da Cizre a Urfa, in diversi ospedali, dove saranno condotte le autopsie. Aumenta così il bilancio che Amnesty International aveva reso pubblico a inizio gennaio: allora i civili uccisi – da fine luglio – erano almeno 150, ora potrebbero essere il doppio. Tra loro decine di donne e bambini. Ad accendere ulteriormente la rabbia sono stati i festeggiamenti della polizia e dell’esercito a Cizre, che hanno sparato in aria per celebrare la fine delle operazioni.
    “I squadroni della morte in tutta la città hanno sparato in aria mezz’ora prima dell’annuncio del ministro – ha detto il deputato Sariyildiz, dell’Hdp – Più tardi abbiamo capito che stavano celebrando il bagno di sangue. Un massacro e un crimine contro l’umanità è stato commesso a Cizre. Ci troviamo di fronte ad un sistema vile e ad un governo spregevole. Siamo convinti che le persone nel sotterraneo siano state uccise. Non c’è altra spiegazione per la dichiarazione di ‘missione compiuta’ mentre mancanoancora informazioni che suggeriscano che quei civili sono in buone condizioni”.

    Il leader dell’Hdp, Selahattin Demirtas, si è spinto oltre e durante l’assemblea del partito ha parlato chiaramente di genocidio, facendo appello alla gente perché aumenti la resistenza contro la repressione. Una resistenza che superi i confini del Kurdistan turco e coinvolga i popoli vittime di quella che definisce “alleanza di guerra” del presidente turco Erdogan. A partire dalla Siria dove Ankara non ha mai nascosto l’intenzione di distruggere il progetto confederale democratico di Rojava: negli ultimi giorni la Turchia ha insistito per la creazione di una “safe zone” al confine turco, dentro il territorio siriano, in chiara chiave anti-kurda.

    Ankara teme un ampliamento ulteriore dell’entità kurda a nord della Siria, dove ieri le Ypg, le unità di difesa kurde, hanno ripreso una base militare strategica ad ovest, a poca distanza dal confine. Due giorni fa il premier turco Davutoglu aveva tuonato contro il Pyd, il Partito di Unione Democratico kurdo-siriana, minacciando di “fare tutto il necessario” contro la minaccia rappresentata dal gruppo: “Come ho già detto, il legame tra le Ypg e il Pkk è ovvio. Se le Ypg minacceranno la nostra sicurezza faremo tutto il necessario”.
    amaryllide likes this.
    e come possiamo escludere l'ipotesi che i druidi fossero migliori medici dei medici odierni? (darksunshine)

  3. #3
    Partigiano anticomunista
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    46,268
    Mentioned
    748 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Turchia stato terrorista

    amaryllide likes this.
    Buon 25 aprile alternativo a tutti. Thank you Yankees

  4. #4
    Canaglia
    Data Registrazione
    06 Oct 2011
    Messaggi
    36,212
    Mentioned
    337 Post(s)
    Tagged
    23 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Turchia stato terrorista

    Citazione Originariamente Scritto da Mister K Visualizza Messaggio
    L'attentatore si sarebbe fatto esplodere, ma questo non è rientra certo nella filosofia del PKK, che infatti ha negato. Mah???!!!
    e come possiamo escludere l'ipotesi che i druidi fossero migliori medici dei medici odierni? (darksunshine)

  5. #5
    Partigiano anticomunista
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    46,268
    Mentioned
    748 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Turchia stato terrorista

    Citazione Originariamente Scritto da Josef Scveik Visualizza Messaggio
    L'attentatore si sarebbe fatto esplodere, ma questo non è rientra certo nella filosofia del PKK, che infatti ha negato. Mah???!!!
    In passato alcuni del PKK hanno usato l'arma del kamikaze, ma il PKK attualmente ha ufficialmente smesso col terrorismo.
    Buon 25 aprile alternativo a tutti. Thank you Yankees

  6. #6
    Canaglia
    Data Registrazione
    06 Oct 2011
    Messaggi
    36,212
    Mentioned
    337 Post(s)
    Tagged
    23 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Turchia stato terrorista

    Citazione Originariamente Scritto da Mister K Visualizza Messaggio
    In passato alcuni del PKK hanno usato l'arma del kamikaze, ma il PKK attualmente ha ufficialmente smesso col terrorismo.
    Attaccare convogli militari per me non è terrorismo.
    e come possiamo escludere l'ipotesi che i druidi fossero migliori medici dei medici odierni? (darksunshine)

  7. #7
    Partigiano anticomunista
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    46,268
    Mentioned
    748 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Turchia stato terrorista

    Citazione Originariamente Scritto da Josef Scveik Visualizza Messaggio
    Attaccare convogli militari per me non è terrorismo.
    Diciamo la "tecnica bombarola" e la guerriglia. Ocalan non aveva proclamato il cessate il fuoco?
    Buon 25 aprile alternativo a tutti. Thank you Yankees

  8. #8
    Canaglia
    Data Registrazione
    06 Oct 2011
    Messaggi
    36,212
    Mentioned
    337 Post(s)
    Tagged
    23 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Turchia stato terrorista

    138 vittime del massacro di Cizre non ancora identificate







    20 febbraio 2016


    Dei 165 corpi recuperati dai luoghi del massacro di Cizre,solo 27 finora sono potuti essere identificati.Gli sforzi di identificazione proseguono per le vittime del massacro di Cizre,commesso dalle forze dello stato turco in diversi piani seminterrati due settimane fa.I corpi delle vittime sono stati inviati negli ospedali di Cizre, Silopi, Şırnak, Mardin, Urfa e Antep,dove le procedure di identificazione da allora continuano lentamente e in modo irregolare.Mentre finora un totale di 165 corpi è stato recuperato dai luoghi del massacro e sono stati portati negli ospedali,solo 25 di questi sono stati identificati e sepolti dai loro familiari.Due vittime non identificate sono state sepolte a Şırnak il giorno prima.Al contrario, ci sono 62 cadaveri che devono ancora essere identificati a Khabur / Silopi, 19 a Urfa, 10 in Şırnak, 20 in Antep, 12 a Mardin, 15 a Cizre.Sono in attesa i risultati del test del DNA effettuati per l’impossibilità di identificazione sul cadaveri che sono principalmente bruciati e senza integrità fisica.96 famiglie hanno fatto richiesta finora per i cadaveri tenuti negli ospedali.Le famiglie a Cizre, tuttavia, non possono assumere qualsiasi iniziativa per l’identificazione a causa dello stato di assedio in corso.Nel frattempo, si segnala che le famiglie di alcune vittime non hanno ancora fatto alcuna richiesta, perché non sono a conoscenza della morte dei loro figli.L’Unità di crisi costituita nella provincia di Mardin ha invitato le famiglie che sospettano che i loro figli possono essere morti a Cizre di rivolgersi a loro per l’identificazione.Faysal Sarıyıldız ha richiamato l’attenzione sulla situazione dal suo account Twitter, sottolineando che il numero di famiglie che hanno fornito il campione di DNA finora è molto al di sotto del numero delle vittime. Ha invitato le famiglie delle probabili vittime ad andare a Mardin a dare il campione del DNA.

    ANF
    amaryllide likes this.
    e come possiamo escludere l'ipotesi che i druidi fossero migliori medici dei medici odierni? (darksunshine)

  9. #9
    Canaglia
    Data Registrazione
    06 Oct 2011
    Messaggi
    36,212
    Mentioned
    337 Post(s)
    Tagged
    23 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Turchia stato terrorista

    Donna assassinata in un edificio a Cizre dopo la detenzione da parte delle forze dello stato







    20 febbraio 2016


    Nel distretto di Cizre lo stato di assedio prosegue da oltre due mesi nonostante il recente annuncio che le operazioni sono terminate.È stato riferito che una donna è stata assassinata dopo essere
    stata posta in detenzione due giorni fa.Macchie di sangue e pantaloni da donna sono stati riscontrati nel palazzo dove è stato segnalato che la donna è stata uccisa.Secondo testimoni oculari,due giorni fa le forze dello stato hanno posto in detenzione una donna che aveva trovato rifugio in un piano seminterrato di un edificio in via Yakışan del quartiere di Şah.
    Successivamente i membri delle forze di sicurezza hanno portato la donna in un edificio in costruzione dove è stato riferito è stata uccisa.Dopo l’uccisione il suo corpo è stato gettato in una via del quartiere Cudi.Testimoni oculari hanno anche affermato che il corpo della donna è stato in seguito recuperato insieme ai corpi dei massacrati nei piani seminterrati,che sono da lì stati portati tutti negli ospedali.Dopo le osservazioni dei testimoni, diverse persone sono andate nel palazzo citato dove è stato riferito che ha avuto luogo l’esecuzione.. Il gruppo ha rilevato prove dell’uccisione tra cui una pozza di sangue e pantaloni da donna al primo piano dell’edificio.

    ŞIRNAK – ANF
    amaryllide likes this.
    e come possiamo escludere l'ipotesi che i druidi fossero migliori medici dei medici odierni? (darksunshine)

  10. #10
    Klassenkampf ist alles!
    Data Registrazione
    31 May 2009
    Messaggi
    23,977
    Mentioned
    328 Post(s)
    Tagged
    26 Thread(s)

    Predefinito Re: Turchia stato terrorista

    Die Linke attacca Merkel su sostegno a Erdogan e sauditi

    Intervento al Bundestag della compagna Sahra Wagenknecht (Die Linke).
    Frau Merkel vuole veramente trascinarci in una guerra con la Russia?
    Anche noi sappiamo che in politica estera è inevitabile il dialogo con regimi sgradevoli, ma c’è una differenza tra parlare e corteggiare.
    Ha appena parlato della lotta contro le cause dell’esodo e contro le cause del terrorismo e sceglie come partner privilegiato nel problema crisi emigrazione proprio Erdogan? Che con la sua sanguinaria politica contro i kurdi del suo paese e con il suo fiancheggiamento alle bande islamiche in Siria, personifica una delle cause dell’esodo?
    Questo è assolutamente irrazionale.
    E la trasformazione della Turchia in una prigione per profughi e il capo carceriere Erdogan che può ricattare illimitatamente l’Europa perché ha sempre le chiavi di questa prigione in tasca!?
    Non è una soluzione, è una dichiarazione di bancarotta morale!
    Nel frattempo la Turchia bombarda senza tregua anche i kurdi siriani che sono fra i più decisi combattenti contro i terroristi dello Stato Islamico. Il capo della Conferenza della sicurezza di Monaco, Wolfang Ischinger, che notoriamente non è amico di Linke, parla della situazione di pericolo più grave dalla fine della guerra fredda e mette in guardia sul pericolo di una guerra atomica e lei presta ai turchi la spalla d’appoggio tedesca?
    Vuole seriamente con questo immaneggiabile Erdogan essere trascinata in una guerra con la Russia?
    Solo perché reputa che Al Nusra o altri terroristi islamici abbiano bisogno di aiuto in Siria?
    Questa è una politica assurda di cui non si può condividere la responsabilità.
    E con il suo secondo alleato non va meglio!
    La dittatura saudita che compare nel festival di Steinmeier ed alla quale il signor Gabriel fornisce imperturbato armi anche se i sauditi calpestano i diritti umani.
    Hanno scatenato una guerra in Yemen, mentre in Siria finanziano ed equipaggiano bande di delinquenti.
    Dobbiamo veramente affiancare questi criminali?
    Chi vuole veramente risolvere la guerra in Siria deve tagliare i rifornimenti a queste bande ed i paesi che le aiutano non vanno corteggiati ed assecondati, ma messi alle strette.
    Die Linke attacca Merkel su sostegno a Erdogan e sauditi | Rifondazione Comunista

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 21-01-15, 09:21
  2. Lo stato terrorista
    Di FLenzi nel forum Politica Estera
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 10-11-11, 17:32
  3. Israele: uno Stato terrorista
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 18-07-05, 18:26
  4. Stato USA terrorista
    Di Politikon nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-03-03, 20:30
  5. Stati Uniti, stato terrorista
    Di Politikon nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-03-03, 19:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226