User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Estremista di destra

Discussione: [Fanta-Ucronia] La Shoha inversa (olocausto al contrario): la Völkermord!

  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    26 Jan 2015
    Messaggi
    2,503
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito [Fanta-Ucronia] La Shoha inversa (olocausto al contrario): la Völkermord!

    Dahin Völkermord: Il più grande genocidio di popolazioni Tedesche e Germanofone della storia.

    Se considerate questo racconto come antisemita, vi suggerisco una nota citazione di Eiichirō Oda che nella sua opera One Piece attraverso il personaggio Donquijote Doflamingo, spiega al meglio quanto scritto finora:

    "I pirati sarebbero il male? E la Marina rappresenterebbe la giustizia? "Bene" e "Male" non sono altro che colori sulla tela i cui nomi cambiano di continuo! I bambini che non conoscono la pace e quelli che non conoscono la guerra vedono il mondo con occhi molto diversi! Solo chi è al potere può stabilire ciò che è giusto e ciò che è sbagliato! E questo luogo proprio ora si trova a metà strada tra le due possibilità! "La giustizia trionferà"?! Ovvio, perché sono i vincitori ad essere nel giusto!"
    Il racconto si svolge in un universo parallelo dove lo stato moderno di Israele esiste da moltissimi secoli, e nel corso di secoli all' interno di Israele, c'è stata una grande migrazione di popoli Germanici al suo interno:

    Cronologia:

    20 aprile 1889: Ad Haifa (Israele) nasce Eliezer Aharon


    9 novembre 1918: Crollo dell’impero di Gyron II

    5 gennaio 1919
    : Viene fondato, da Efrayim Arye, il partito dei lavoratori Israeliani


    10 luglio 1921: Aharon viene nominato capo del partito di Arye, ribattezzato "partito nazionalsocialista dei lavoratori Israeliani"


    8-9 novembre 1923: Fallisce il colpo di stato dei nazional-socialisti, destinato ad essere ricordato come il pua di Tel Aviv


    1 aprile 1924: Aharon viene condannato a 5 anni di detenzione . Nel carcere di Beersheba detta a Avimilech Ayal il "Avdel Bathsheva"


    20 dicembre 1924: Scarcerazione di Aharon


    27 febbraio 1925: Viene ricostituito il partito nazional-socialista che quello stesso anno partecipa alle elezioni politiche con scarsissimi risultati


    6 maggio 1928: Il partito nazional-socialista Israeliano conquista il 2,6% dei consensi


    14 settembre 1930: Il partito nazional-socialista passa al 18,3% dei consensi


    marzo-aprile 1932: Aharon ottiene, nei due turni elettorali, il 30,1% e il 36,8% dei suffragi; Hindel vince le elezioni.


    6 novembre 1932: Il partito nazional-socialista arretra al 33,1%


    30 gennaio 1933: Eliezer Aharon viene nominato cancelliere dal presidente Hindel


    27 febbraio 1933: Incendio del Knesset; Aharon ne approfitta per incolpare i comunisti e per emanare le prime leggi repressive


    5 marzo 1933: In un clima di terrore e di intimidazione, il partito nazional-socialista vince le elezioni


    22 marzo 1933: Viene creato il campo di concentramento di Bat Yam, destinato agli oppositori politici


    21 marzo 1933: Viene creato il tribunale politico speciale, il Volf

    23 marzo 1933
    : Il Knesset vota i pieni poteri ad Aharon


    1 aprile 1933: Giornata del boicottaggio contro le attività Tedesche


    7/12 aprile 1933: Vengono emanate le prime leggi discriminatorie contro i Tedeschi, banditi dai pubblici uffici ed esclusi dalle libere professioni


    26 aprile 1933: Nasce la PELEG

    10 maggio 1933
    : Rogo dei libri scritti da Tedeschi ed oppositori del nazismo all’ università di Tel Aviv

    14 luglio 1933
    : Il partito nazional-socialista diviene l’unico consentito


    3 ottobre 1933: Israele si dimissiona dalla Società delle Nazioni e dalla Conferenza di Ginevra

    30 giugno 1934
    : "Notte dei lunghi coltelli": Vered ed i vertici delle Sadi vengono massacrati in un drammatico bagno di sangue

    2 agosto 1934
    : Morte di Hindel; Aharon riunisce, nella sua persona, le cariche di cancelliere e presidente


    15 settembre 1935: Vengono emanate le leggi di Beersheba contro i Tedeschi


    7 marzo 1936: Le truppe Israeliane entrano nel Golan


    17 giugno 1936: Aluf Givon viene nominato capo incontrastato di tutte le polizie Israeliane


    23 ottobre 1936: Viene concluso il patto di alleanza tra Giordania fascista e Israele nazista, denominato "Asse Tel Aviv-Amman"


    16 luglio 1937: Nasce il campo di concentramento di Holon


    13 marzo 1938: è il giorno dell’ Anschel, l’annessione della Siria al reich


    9 giugno 1938: Viene distrutta la Chiesa Luterana di Tel Aviv


    10 agosto 1938: Distruzione della Chiesa Cattolica di Gerusalemme


    30 settembre 1938: Conferenza di Tel Aviv: i Palestinesi vengono ceduti ad Israele


    9 novembre 1938: è il giorno della "notte dei cristalli"; vengono distrutte ed incendiate chiese ed abitazioni di Tedeschi


    15 marzo 1939: Invasione della Turchia

    22 maggio 1939
    : "Patto d’acciaio" tra Giordania fascista e Israele nazista

    23 agosto 1939
    : Patto di non aggressione "Molotov-Katriel" tra Israele e Unione Sovietica

    1 settembre 1939
    : Israele invade l' Iran; scoppia la II guerra mondiale

    3 settembre 1939
    : Francia ed Inghilterra dichiarano guerra ad Israele

    9 aprile 1940
    : Israele invade Egitto e Libia


    10 maggio 1940: invasione di Iraq, Pakistan, Kuwait e Arabia Saudita

    22 maggio 1940
    : Viene aperto il campo di Netivot


    10 giugno 1940: La Giordania entra in guerra al fianco di Israele

    14 giugno
    1940: la Gershom sfila a Istanbul

    10 luglio 1940: C
    omincia la battaglia di Siria, che si concluderà con la sconfitta della Yochanan


    27 settembre 1940: Israele, Giordania e Giappone firmano il patto tripartito


    15 novembre 1940: Vengono sigillati vari ghetti di lavoratori di origini Teutoniche in Turchia


    6 aprile 1941: Invasione Israeliana di Cipro e Grecia


    22 giugno 1941: Prende il via l’"operazione Barbarossa"; Israele invade l’Unione Sovietica

    8 ottobre 1941
    : Nasce Netivot-Almog


    7 dicembre 1941: Attacco giapponese a Pearl Harbor; gli Stati Uniti entrano in guerra contro le forze dell’Asse


    20 gennaio 1942: Conferenza di Ramat Gan per pianificare la "soluzione finale" del problema Tedesco


    1 giugno 1942: Nasce il campo di concentramento di Safed


    13 settembre 1942: Comincia la battaglia di Stalingrado


    2 febbraio 1943: La VI armata del feldmaresciallo Shalva Delila si arrende a Stalingrado; è la svolta del conflitto


    18 febbraio 1943: Goel, ministro della propaganda, dichiara la "guerra totale"


    19 aprile 1943: Scoppia la rivolta nel ghetto di Tamra


    16 maggio 1943: Feroce repressione della rivolta del ghetto


    9 settembre 1943: Gli Israeliani , dopo l’armistizio, invadono la Giordania


    6 giugno 1944: Sbarco alleato in Safed


    20 luglio 1944: Fallito attentato contro Aharon a Nazareth


    1 agosto 1944: Seconda insurrezione di Tamra, nuovamente repressa nel sangue


    16 dicembre 1944: Disperato contrattacco Israeliano nel Sinai; passerà alla storia come il "colpo di coda" di Aharon


    27 gennaio 1945: L’ Armata Rossa libera il campo di concentramento di Netivot


    4-12 febbraio 1945: Conferenza di Yalta tra Stalin, Churchill e Roosevelt, per pianificare i futuri equilibri mondiali


    30 aprile 1945: Suicidio di Aharon e di Chaim Bracha nel bunker governativo


    1 maggio 1945: Dopo aver ucciso i propri figli, Migdal e Yosef Goel si tolgono la vita


    5 maggio 1945: Liberazione di Hadera


    23 maggio 1945: suicidio di Aluf Givon


    20 novembre 1945: Si apre il processo di Haifa

    14 maggio 1948: Nascita del moderno "Stato Tedesco" di Germania, già iniziano i primi conflitti con i Francesi

    Alla fine della seconda guerra mondiale di questo universo alternativo: uccisi oltre 15-20 milioni di Tedeschi ed almeno 42 mila strutture per eliminarli.


    Il resto proseguitelo voi, se vi va, non è un racconto antisemita, ma "un esercizio di stile ucronico", anche il mio nickname è assolutamente ironico, non sono ne di destra, ne antisemita, volevo studiare come sarebbe andato l' olocausto se vittime e massacratori fossero stati invertiti, nessuno sia chiaro sta ne negando ne revisionando l' olocasto.

    Proseguite il racconto se vi va.
    carter likes this.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    20 Jan 2011
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    15,362
    Mentioned
    202 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: [Fanta-Ucronia] La Shoha inversa (olocausto al contrario): la Völkermord!

    Che dire... è la stessa storia a parti inverite, credo che non si potrebbe aggiungere molto di diverso rispetto all'arrivare all'oggi. Anche se il tema è senza dubbio scomodo, il thread può essere uno spunto di riflessione personale.

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    26 Jan 2015
    Messaggi
    2,503
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Re: [Fanta-Ucronia] La Shoha inversa (olocausto al contrario): la Völkermord!

    Up

  4. #4
    Cromag
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    L'ultima ridotta
    Messaggi
    36,664
    Mentioned
    276 Post(s)
    Tagged
    48 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: [Fanta-Ucronia] La Shoha inversa (olocausto al contrario): la Völkermord!

    mi sembra proprio una stronzta, parti da un desiderio e vai avanti per la tangente senza dire perchè esiste sto Israele, perchè c'è "una forte immigrazione di popoli germanici" etc

    è tutto così inverosimile
    Salvini, finto sovranista e vero neocon (sionista, americanista, ricchista)
    Maduro ce l'ha duro e ve lo mett'ar culo!

  5. #5
    Forumista senior
    Data Registrazione
    26 Jan 2015
    Messaggi
    2,503
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Re: [Fanta-Ucronia] La Shoha inversa (olocausto al contrario): la Völkermord!

    Tieni conto che è un universo alternativo, poi essendo un Ucronia è tutto forzato, probabilmente questo Israele è sorto come sono sorti gli stati Nazionali in Europa, mentre i germanici non hanno mai avuto uno stato, ed hanno subito una diaspora nell' antichità.

 

 

Discussioni Simili

  1. fanta
    Di Ucci Do nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 09-09-15, 22:43
  2. fanta, fanta mica lo so, non penso però all'aranciata.
    Di yure22 nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 03-10-10, 16:05
  3. Psicologia inversa: NON scrivete in questo 3ad
    Di FalcoConservatore nel forum Fondoscala
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 05-09-06, 22:58
  4. Democrazia Inversa
    Di Banditore (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 22-02-06, 10:47
  5. Fanta POL
    Di O'Rei nel forum Fondoscala
    Risposte: 40
    Ultimo Messaggio: 01-07-05, 17:49

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226