User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25
Like Tree5Likes

Discussione: La Chiesa non fa politica. Ma chiede ai politici di non imporre false ideologie.

  1. #1
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    30 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    226 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito La Chiesa non fa politica. Ma chiede ai politici di non imporre false ideologie.

    Müller: “Chiesa non fa politica ma chiede ai politici di non imporre false ideologie”

    Al congresso per il decennale della Deus caritas est, il prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede si dice sicuro che “la carità troverà la sua giusta collocazione nella riforma della Curia”

    25 FEBBRAIO 2016LUCA MARCOLIVIOPAPA & SANTA SEDE
    Catholic Church England And Wales

    Mentre il parlamento italiano vive ore incandescenti alla vigilia del voto sul ddl Cirinnà e, nei media e nei socialnetwork, non si spegne il dibattito sulle dichiarazioni rese da papa Francesco durante l’ultima conferenza stampa in aereo, il discorso di stamattina del cardinale Gerhard Ludwig Müller si presenta perfettamente in linea con le parole del Santo Padre, durante il viaggio di ritorno dal Messico, completandole e armonizzandole.
    Intervenendo al congresso internazionale La carità non avrà mai fine, promosso dal Pontificio Consiglio Cor Unum, in occasione del decennale dell’enciclica Caritas in Veritate, il prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede ha fatto luce sul corretto rapporto tra Chiesa e politica.
    Per l’occasione, come riferito dall’agenzia SIR, il porporato ha ribadito quella che è la posizione plurimillenaria della Chiesa: “Non è possibile un matrimonio tra due uomini”. Al tempo stesso, ha precisato, affermare questa verità non implica “mettersi nelle cose politiche”, bensì “chiedere ai politici di rispettare la natura umana sopra cui loro non sono i maestri, i ‘domini’”, ricordando loro di “servire la comunità e non imporre una falsa ideologia”.
    Finalità della Chiesa, “mancando di un diretto mandato politico”, non è quella di “mettersi al posto dello Stato”, il quale “ha il compito di impostare un giusto ordine sociale”.
    Al tempo stesso, ha aggiunto Müller, è compito dei “cristiani come individui” e della “Chiesa come comunità” – mai dello Stato – “rendere la carità sperimentabile attraverso l’amore di Dove del prossimo, attraverso la scoperta della dignità incondizionata dell’uomo”.
    Pertanto, la Chiesa favorisce una “carità organizzata” che non si limita affatto alla “assistenza sociale” (questa sì, di pertinenza dello Stato e di altre organizzazioni laiche) ed è “espressione irrinunciabile” della natura della Chiesa stessa.
    La carità, comunque, ha ammonito il porporato tedesco, non va strumentalizzata, rendendola uno “strumento di proselitismo”, né può essere sottoposta a “pressioni ideologiche”, pertanto “il cristiano esperto sa quando tacere”.
    Parlando della situazione dei migranti in Germania, Müller ha evidenziato il rischio che l’aiuto loro elargito sia “solo materiale”, laddove “la persona umana è una unità e non si possono scindere i bisogni materiali da quelli spirituali”.
    Non bisogna, allora, “aver paura di dare risposte di fede a quei migranti musulmani che fanno domande quando ci dicono: ‘i cristiani ci aiutano, i nostri fratelli musulmani non ci aiutano’”.
    A tal proposito, il cardinale ha menzionato l’episodio, raccontatogli da un vescovo, di una copia di Youcat rubata da un giovane musulmano a Malta, che, dopo la lettura aveva affermato: “questa è la verità”.
    In merito alla Deus Caritas Est, Müller ha sottolineato che il motivo conduttore della prima enciclica di papa Benedetto XVI è nell’amore di Dio e del prossimo come “cuore della fede cristiana nella potenza creatrice, redentrice e operativa di Dio Padre, Figlio e Spirito Santo”. Inoltre, ha puntualizzato il cardinale, “l’odio e l’amore sono le due alternative fra le quali si compirà il destino del mondo e di ogni singolo uomo”.
    C’è quindi una “diretta continuità” tra il messaggio di “apertura incondizionata al perdono” che caratterizza il pontificato di papa Francesco e la prima enciclica del suo predecessore.
    Poiché le strutture della Chiesa devono rispondere a “criteri teologici”, prima ancora che “organizzativi” o “puramente amministrativi”, Müller si è detto “sicuro” che “la carità troverà la sua giusta collocazione nel nuovo assetto e nella denominazione dei dicasteri all’interno del progetto di riforma della Curia attualmente in opera”.

    https://it.zenit.org/articles/card-m...lse-ideologie/
    Preferisco di no.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    6,023
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito La Chiesa non fa politica. Ma chiede ai politici di non imporre false ideologie.

    ma nessuno potra' mai imporre al prete cristiano di celebrare il matrimonio tra due persone dello stesso sesso
    in altri termini , quando anche i politici dovessero riconoscere le unioni civili , mica imporrebbero al Cardinal Muller di farsene difensore e tantomeno promotore .
    Quindi ' imposizione di ideologia ' non e' il termine giusto .

    Inviato da Anthos
    amaryllide likes this.

  3. #3
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    30 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    226 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: La Chiesa non fa politica. Ma chiede ai politici di non imporre false ideologie.

    Citazione Originariamente Scritto da Anthos Visualizza Messaggio
    ma nessuno potra' mai imporre al prete cristiano di celebrare il matrimonio tra due persone dello stesso sesso
    in altri termini , quando anche i politici dovessero riconoscere le unioni civili , mica imporrebbero al Cardinal Muller di farsene difensore e tantomeno promotore .
    Quindi ' imposizione di ideologia ' non e' il termine giusto .

    Inviato da Anthos
    A parte la continua pretesa che la Chiesa debba cambiare i propri insegnamenti su questo o quello a seconda della moda (come se questa potesse. Non è che voglia o non voglia. Non può) da parte di vari ciancioni del penultimo minuto, il problema , il punto d'analisi è proprio un altro.
    Il politico non agisce con autorità propria che viene da se , ma deve agire per il bene comune secondo i limiti della propria potestà.

    Un qualunque indottrinamento che violi questa potestà ,in una maniera o nell'altra, che sia il nazismo, il comunismo, od il gender; da questo punto di vista sono uguali, in quanto portano una inevitabile e desiderata manipolazione interiore del tessuto stesso dell'identità della persona e della società per fini prettamente connessi all'ideologia stessa, è solo un tentativo di dissolvere ciò che ci è stato dato per costruire un qualcosa di diverso e che sovverte tutto il precedente.
    E no, non è questa la finalità del politico, semmai dell'alchimista.
    Ma qua si parla di persone reali e di società reale, non di fumosi concetti esoterici.
    Preferisco di no.

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    6,023
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito La Chiesa non fa politica. Ma chiede ai politici di non imporre false ideologie.

    ma queste pretese vanno respinte al mittente , ovvio. del resto fortunatamente la Chiesa ha esercitato una buona resistenza nei secoli . il politico non deriva la propria autorita' da questa o quella organizzazione religiosa , cui non e' tenuto di fatto a rispondere ( almeno secondo vigente Costituziond ) . Altro sarebbe il discorso se avesse la pretesa di stabilire che i preti debbano celebrare nozze tra persone dello stesso sesso . allora no , sarebbe un abuso clamoroso o debbano sposare tesi incoerenti con cio' che professano.


    Inviato da Anthos
    amaryllide likes this.

  5. #5
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    30 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    226 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: La Chiesa non fa politica. Ma chiede ai politici di non imporre false ideologie.

    Citazione Originariamente Scritto da Anthos Visualizza Messaggio
    ma queste pretese vanno respinte al mittente , ovvio. del resto fortunatamente la Chiesa ha esercitato una buona resistenza nei secoli . il politico non deriva la propria autorita' da questa o quella organizzazione religiosa , cui non e' tenuto a rispondere . Altro sarebbe il discorso se avesse la pretesa di stabilire che i preti debbano celebrare nozze tra persone dello stesso sesso . allora no , sarebbe un abuso clamoroso .


    Inviato da Anthos
    Guarda in chiave di analisi democratica secondo tale uso faccio derivare il mandato del politico come espressione della volontà dei propri elettori (quelli reali, non un'ipotetica ed astratta nozione di umanità e progresso) e come mandato ultimo il bene degli stessi.
    Il succo è che il politico mica è tenuto a compiere rivoluzioni ideologiche deliranti per compiacere il proprio ego o qualche gruppo di pressione proprio perchè non è quello il suo ruolo.
    Preferisco di no.

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    6,023
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito La Chiesa non fa politica. Ma chiede ai politici di non imporre false ideologie.

    ma il fatto che si tratti di rivoluzioni ideologiche deliranti e' un giudizio soggettivo pienamente legittimo... e chi sostiene questo giudizio puo' sanzionare il politico col voto oppure impegnarsi in prima persona .


    Inviato da Anthos
    amaryllide likes this.

  7. #7
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    30 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    226 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: La Chiesa non fa politica. Ma chiede ai politici di non imporre false ideologie.

    Citazione Originariamente Scritto da Anthos Visualizza Messaggio
    ma il fatto che si tratti di rivoluzioni ideologiche deliranti e' un giudizio soggettivo pienamente legittimo... e chi sostiene questo giudizio puo' sanzionare il politico col voto oppure impegnarsi in prima persona .


    Inviato da Anthos
    Anthos, parliamoci chiaro ,che ne abbiamo già discusso.
    Quella del gender è stata una teoria conculcata in maniera coatta, non un bisogno sentito dal basso, nè un bisogno reale. Una moda che è stata fatta permeare con ogni mezzo in nome "der progresso"
    Sennò finiamo pure il discorso con "er nazzzysmo è giusto perchè la gente lo ha votato" e risparmiamo entrambi tempo.
    Preferisco di no.

  8. #8
    Moderatore
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    6,023
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito La Chiesa non fa politica. Ma chiede ai politici di non imporre false ideologie.

    ma questa storia e' vecchia come il cucco . la teoria del gender e' , anche, che ai maschietti debba essere regalato il fucilino e alle femminucce il bambolotto e guai se non era cosi'.

    Inviato da Anthos
    amaryllide likes this.

  9. #9
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    30 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    226 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: La Chiesa non fa politica. Ma chiede ai politici di non imporre false ideologie.

    Citazione Originariamente Scritto da Anthos Visualizza Messaggio
    ma questa storia e' vecchia come il cucco . la teoria del gender e' , anche, che ai maschietti debba essere regalato il fucilino e alle femminucce il bambolotto e guai se non era cosi'.

    Inviato da Anthos
    Quelle sono stupidaggini e lo sappiamo bene entrambi.
    Nel senso che nessuno ha mai davvero fondato la concezione di femminilità e virilità su bambole o robottoni.

    Ma da medico ti sentiresti di dire "uomini e donne sono psicologicamente, psichiatricamente e neurologicamente indistinguibili, uguali, con identici pensieri dalla nascita ed è er monno cattivo a creare differenze che di per se non esisterebbero?
    Preferisco di no.

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    6,023
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: La Chiesa non fa politica. Ma chiede ai politici di non imporre false ideologie.

    esistono differenze tra gli individui , indipendentemente dal sesso , gia' in tenera eta' e relative ad attitudini che si vorrebbero maschili/femminili. Se pero' si parte dall'assunto che tutto sia cultura , allora e' giocoforza inevitabile ritenere che la stessa omoaffettivita' non sia un dato naturale ma espressione di un condizionamento culturale.


    Inviato da Anthos

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-05-14, 12:17
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 20-03-12, 00:03
  3. l'ossesione antifascista - (ideologie e politica estera)
    Di Combat nel forum Destra Radicale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 22-01-09, 18:25
  4. False accuse alla Chiesa
    Di Pitti nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 03-10-08, 14:51
  5. La Lega Araba chiede all'ONU di imporre il ritiro di Israele
    Di Repubblica nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 09-08-06, 14:55

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226