User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 Jun 2010
    Messaggi
    96
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito MILANO: LA "VITTORIA DI PIRRO" SUL PARCO AGRICOLO SUD

    MILANO: LA "VITTORIA DI PIRRO" SUL PARCO AGRICOLO SUD - Rete Civica Buccinasco (MI) Comune di Buccinasco

    Milano sta defininendo il suo PGT (ex nuovo piano regolatore generale) che si annuncia come una colata di cemento senza precedenti. In questi giorni si è anche parlato del Parco Agricolo Sud Milano e dei rischi edificatori a danno di questo ultimo polmone verde che circonda la metropoli a sud e a ovest. Le dichiarazioni del Presidente della Provincia Guido Podestà (PDL) e del costruttore Salvatore Ligresti, hanno gettano molta benzina sul fuoco.

    Prima l’esternazione a mezzo stampa del magnate siciliano del mattone che sogna di costruire “nuovi quartieri completi” all’interno del Parco Sud, poi le ipotesi di Podestà su un progetto di "valorizzazione", infatti, hanno fatto scattare il campanello d’allarme tra le fila dell’opposizione di Palazzo Marino che ha reagito presentando centinaia di emendamenti.

    “Se volete fare saltare l'accordo sulla base di articoli di giornale è fuori luogo e segno di bassa considerazione rispetto a questo consiglio” replica l’Assessore all’Urbanistica Carlo Masseroli. Il tira e molla dura alcune ore, ma alla fine il disgelo arriva.

    Il consiglio comunale approva di comune accordo un sub-emendamento che “impegna il Sindaco e la Giunta a intervenire sugli organi preposti perché nessuna area del Comune di Milano che insiste sul parco Sud venga resa edificabile”.

    La maggioranza cede, perché sa che è l’unico modo per ottenere dall’opposizione il ritiro di una buona parte degli emendamenti. Ne vengono ritirati circa 200. Ma quella che da più parti viene subito indicata come "un’importante conquista dell’opposizione" e una generosa concessione della maggioranza, è in realtà una “vittoria di Pirro”.

    “La non edificabilità del Parco era già un dato di fatto perché il territorio è di natura agricola- spiega nel corso del dibattito Basilio Rizzo, consigliere della lista Dario Fo- Il problema è che continuiamo a parlare di perequazione, quando invece, come dice la Legge regionale 12, un parco agricolo non può contribuire al calcolo della perequazione”.

    Il sub-emendamento votato, nella sostanza, non tocca l’asse portante su cui ruota l’intero Piano: il fatto che i terreni del Parco Sud rimangano agricoli non esclude che, attraverso il sistema della perequazione, generino comunque quegli indici edificatori fittizi – e a detta di molti illegittimi- cui godranno i costruttori in altri spazi del territorio urbano.

    Un principio devastante quello che è passato con il consenso delle opposizioni, un precedente che farà storia, questo perchè poi potrebbe (lo sarà sicuramente conoscendo i miei polli) essere applicato a tutti i PGT dei Comuni compresi nel Parco Agricolo Sud Milano, come Buccinasco che ha metà del suo territorio vincolato dal parco regionale, cioè circa 6 Km/q di territorio. Stessa cosa per Assago che ha 4 Km/q a parco.

    Quindi, direi che c'è poco da rallegrarsi e da gridare alla vittoria, con gli stessi indici di perequazione (o anche più bassi) si potrebbero costruire a Buccinasco qualcosa come 2 milioni e rotti di metri cubi di cemento residenziale e industriale-commerciale.

    Altro che vittoria!

    Rino Pruiti
    Consigliere comunale di opposizione
    Buccinasco MI

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: MILANO: LA "VITTORIA DI PIRRO" SUL PARCO AGRICOLO SUD

    plotone di esecuzione per PDL e leganodde.
    L'occasione fa l'uomo italiano

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,429
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: MILANO: LA "VITTORIA DI PIRRO" SUL PARCO AGRICOLO SUD

    l'ho detto più volte parlando con i politici di tutte le risme;
    fate una bella legge urbanistica, rendendo edificabili
    tutti i territori del comune, della provincia e della regione,
    senza limiti di cubatura, con possibilità di costruire anche su strade
    e cimiteri, perché è inutile continuare con
    la solita sceneggiata; tanto non ci si fermerà fino a che l'ultimo
    metro quadrato di verde non sarà coperto di cemento o asfalto.

    un po' di ragionevolezza, non si può cambiare la natura di
    tarli e cavallette.

  4. #4
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: MILANO: LA "VITTORIA DI PIRRO" SUL PARCO AGRICOLO SUD

    si può con il plotone di esecuzione.
    L'occasione fa l'uomo italiano

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 Jun 2010
    Messaggi
    96
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: MILANO: LA "VITTORIA DI PIRRO" SUL PARCO AGRICOLO SUD

    Interessante commento di Rino Pruiti (autore) all'articolo:

    "ok, mi fanno notare che il termine "perequazione" non è semplice da capire. Ci provo:

    esempio; io possiedo 10.000 metri quadrati nel parco sud di Buccinasco coltivati a riso o a granturco, non ci posso costruire ed il valore agricolo è di 100 euro al metro quadrato.

    Il Comune fa il nuovo PGT e assegna un indice di edificabilità al mio campo di 0,2 , ma che ci faccio se non ci posso costruire?

    Semplice, mi metto d'accordo con qualcuno che vuole costruire nella parte urbanizzata che magari ha già un indice di 1.8, cedo il terreno al Comune e mi associo (o preferibilmente) vendo i miei diritti ad edificare al costruttore.

    Risultato: il mio terreno viene valutato almeno 500 euro al metro/q e chi costruisce puo' fare, magari, un piano di appartamenti in più vendendo a 3000 euro al metro quadrato grazie al mio terreno.

    Il massimo della felicità arriva quando io sono contemporaneamente proprietario di terreni agricoli e di terreni nell'urbanizzato che diventano edificabili... mi libero di terreni economicamente inutili (sui quali pago anche le tasse) sfratto i contadini e mi realizzo un bel po' di appartamenti in più nella parte urbanizzata.

    Ecco, a Buccinasco ci sono almeno tre proprietari terrieri che sono in queste condizioni... a Milano ancora di più
    "
    di Rino Pruiti (inviato il 04/07/2010 - 1637)

  6. #6
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,694
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: MILANO: LA "VITTORIA DI PIRRO" SUL PARCO AGRICOLO SUD

    Citazione Originariamente Scritto da SFND Visualizza Messaggio
    Interessante commento di Rino Pruiti (autore) all'articolo:

    "ok, mi fanno notare che il termine "perequazione" non è semplice da capire. Ci provo:

    esempio; io possiedo 10.000 metri quadrati nel parco sud di Buccinasco coltivati a riso o a granturco, non ci posso costruire ed il valore agricolo è di 100 euro al metro quadrato.

    Il Comune fa il nuovo PGT e assegna un indice di edificabilità al mio campo di 0,2 , ma che ci faccio se non ci posso costruire?

    Semplice, mi metto d'accordo con qualcuno che vuole costruire nella parte urbanizzata che magari ha già un indice di 1.8, cedo il terreno al Comune e mi associo (o preferibilmente) vendo i miei diritti ad edificare al costruttore.

    Risultato: il mio terreno viene valutato almeno 500 euro al metro/q e chi costruisce puo' fare, magari, un piano di appartamenti in più vendendo a 3000 euro al metro quadrato grazie al mio terreno.

    Il massimo della felicità arriva quando io sono contemporaneamente proprietario di terreni agricoli e di terreni nell'urbanizzato che diventano edificabili... mi libero di terreni economicamente inutili (sui quali pago anche le tasse) sfratto i contadini e mi realizzo un bel po' di appartamenti in più nella parte urbanizzata.

    Ecco, a Buccinasco ci sono almeno tre proprietari terrieri che sono in queste condizioni... a Milano ancora di più
    "
    di Rino Pruiti (inviato il 04/07/2010 - 1637)
    1. gli strumenti urbanistici di tutto il mondo sono redatti in base a scelte politiche, se voti i palazzinari, ti troverai per forza colate di cemento, questo dal piccolo comune fino alla meropoli ... non bisognava mandare in comune certi personaggi

    2. un terreno agricolo, pur nella fertile pianura padana, non può valere 100 €/mq, come non è possibile che un terreno in periferia con indice edificabile di 0,2 mc/mq possa costare 500 €/mq anche potendo spostare la volumetria NON LO COMPREREBBE NESSUNO

    3. il meccanismo di poter spostare le volumetrie (introdotto con le nuove direttive urbanistiche e presente anche in altri Paesi Europei) è per l'itaglia molto deleterio, visto le grandi infiltrazioni mafiose che ci sono in politica e nel mattone

    4. non si riesce a capire come si possa pensare a nuovi palazzoni in Lombardia, con una densità abitativa già molto alta ma soprattutto con l'enorme invenduto che c'è già in giro dopo 10 anni di speculazione edilizia e con la successiva crisi economico-finanziaria

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 28-04-11, 14:24
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-07-10, 18:09
  3. Vittoria di Prodi o vittoria di Pirro?
    Di Dottor Zoidberg nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 21-06-07, 21:24
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-10-03, 22:38
  5. La vittoria (si spera di Pirro) dei "salutisti"...
    Di Pippo III nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 29-08-02, 22:02

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226