User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Chi di spada ferisce di spada.........

    Brevetti europei, Bruxelles vuole eliminare l' italiano

    Riforme La Commissione: solo inglese, francese, tedesco
    Brevetti europei, Bruxelles vuole eliminare l' italiano
    Frattini e Ronchi: proposta inaccettabile Costi Il commissario Barnier difende la scelta: «Troppo alti i costi delle traduzioni»

    BRUXELLES - Spunta a sorpresa un nuovo tentativo della Commissione europea di escludere l' italiano e lo spagnolo per imporre il trilinguismo anglo-franco-tedesco, che non è previsto nei Trattati Ue e contrasta con il principio della pari dignità delle lingue ufficiali di tutti i 27 Paesi membri. Il commissario per il Mercato interno, il francese Michel Barnier, ha annunciato la proposta di dare spazio e valore legale solo a inglese, francese e tedesco nel progetto di brevetto europeo, che sembrava potersi sbloccare - dopo anni di contrasti linguistici - con una convergenza sul modello Alicante (che include anche italiano e spagnolo). Il problema dell'uso delle lingue in Europa coinvolge il peso politico degli Stati e vantaggi competitivi per le imprese delle nazioni con gli idiomi privilegiati. Immediato è arrivato così il «no» del ministero degli Esteri di Franco Frattini e di quello delle Politiche comunitarie di Andrea Ronchi, che hanno definito «inaccettabile» la proposta della Commissione europea. «L' Italia era pronta ad assumere un atteggiamento costruttivo per raggiungere soluzioni nella direzione di un regime brevettuale semplificato, efficiente e utile a tutte le aziende, senza discriminazioni di geografia, dimensione, legislazioni nazionali o lingua - ha spiegato Ronchi al Corriere -. Quanto ci viene proposto non rientra assolutamente in questa logica e risulterebbe fortemente penalizzante per le aziende italiane. Non potrà quindi avere il consenso dell'Italia, e non credo solo dell'Italia». La Farnesina si sta raccordando con la Spagna e altri Paesi penalizzati per bocciare il progetto dell'euroburocrazia ufficializzato a Bruxelles appena è scaduto il semestre di presidenza spagnola dell' Ue, in cui il premier José Luis Zapatero aveva sempre respinto l' ipotesi del trilinguismo. Barnier ha negato al Corriere una sua attenzione agli interessi della Francia e della Germania più che a quelli dell'Europa. Il commissario francese, appoggiato dal collega italiano Antonio Tajani, si è giustificato con «i costi delle traduzioni», che renderebbero il brevetto a cinque lingue non competitivo rispetto a quello degli Stati Uniti, e ventilando compensazioni parziali per le imprese dei Paesi con le loro lingue ufficiali escluse. Ma questa proposta della Commissione Barroso, che può passare solo con il consenso di tutti i 27 Paesi membri, potrebbe trasformarsi in un boomerang per l' asse franco-tedesco. L' irrigidimento anti-trilinguismo dei governi di Roma, Madrid e di altri Stati membri sta rinforzando lo schieramento favorevole all'uso solo dell'inglese proprio per ragioni di competitività: aprendo un rischio politico devastante a Parigi e Berlino, dove da sempre sono impegnati a difendere l' uso del francese e del tedesco nelle attività comunitarie. «Siamo aperti a una soluzione basata su un' unica lingua, l' inglese - conferma Ronchi -. Rappresenterebbe una vera semplificazione e risulterebbe comprensibile, accettabile politicamente e benvenuta dalle imprese». Ivo Caizzi
    O si taglia o il caos

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Chi di spada ferisce di spada.........

    Hanno adoperato l'italiano per uccidere tutte le lingue regionali.

    Adesso la lingua italiana, insieme alla spagnola, la vogliono mettere da parte nelle traduzioni per i brevetti .

    Questo è un segnale della globalizzazione.
    Forse per combattere questa globalizzazione è meglio difendere la nostra cultura con le lingue regionali.
    Nel mondo ci adatteremo, ma tra di noi bisogna che salviamo le nostre radici.

    Perché l'italiano non avendo un popolo dietro non può resistere.
    O si taglia o il caos

  3. #3
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    49,613
    Mentioned
    39 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Chi di spada ferisce di spada.........

    Mi sembra giusto. Così imparano, questi romani, terroni di m....
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    11 Apr 2010
    Messaggi
    424
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Chi di spada ferisce di spada.........

    Citazione Originariamente Scritto da Eridano Visualizza Messaggio
    Mi sembra giusto. Così imparano, questi romani, terroni di m....
    .
    oggi come allora per la difesa e libertà del Popolo Piemontese.

  5. #5
    Cromag
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    L'ultima ridotta
    Messaggi
    37,846
    Mentioned
    296 Post(s)
    Tagged
    50 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Rif: Chi di spada ferisce di spada.........

    Gioire per questa notizia è da pirloni ben poco lungimiranti , il Modello Alicante è perfetto , spagnolo inglese italiano tedesco e francese sono le 5 grandi lingue d'Europa , per numeri di parlanti e tradizione , non passerà , grazie soprattutto agli spagnoli , che ci tengono troppo.
    E non credo ci siano dei pirla baschi catalani e galiziani che urlano vittoria!alla possibile eliminazione dello spagnolo.
    Salvini, finto sovranista e vero neocon (sionista, americanista, ricchista)
    Maduro ce l'ha duro e ve lo mett'ar culo!

  6. #6
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Chi di spada ferisce di spada.........

    io credo di sì. E chiamali pirla...
    L'occasione fa l'uomo italiano

 

 

Discussioni Simili

  1. chi di spada ferisce di spada perisce
    Di analista politico nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-02-10, 08:59
  2. DI PIETRO ki di spada ferisce di spada perisce
    Di kanekorso nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-02-08, 18:20
  3. Chi di spada ferisce...
    Di Ibrahim nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-06-05, 23:52
  4. La Democrazia e la sua spada...
    Di peppe (POL) nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-03-04, 16:00
  5. Spada , spada , aguzza e affillata !
    Di Affus nel forum Cattolici
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-03-04, 20:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226