User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
Like Tree5Likes

Discussione: Un eroe moderno

  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    23 Oct 2013
    Messaggi
    4,967
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Un eroe moderno

    Soldato russo, cristiano e quasi papà, in territorio ostile forniva codici per bombardamenti aerei, scoperto e circondato ha dato le sue coordinate, facendosi esplodere insieme ai nemici, permettendo la liberazione di Palmira in Siria.
    AdF.ly - shrink your URLs and get paid!
    Dall'altra parte chi si fa esplodere tra donne e bambini.
    Forse lo scontro di (una) civiltà (contro la barbarie) si combatte proprio in Siria.
    Anthos and Haxel like this.
    ϟ qualis vibrans


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    22 Feb 2015
    Messaggi
    1,962
    Mentioned
    34 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Un eroe moderno

    ancora con sta coglionata.... come appurato nell'altro thread , un soldato russo si e' sbagliato a dare le coordinate (oppure ha sbagliato il pilota dell'aereo) ed e' stato vittima di fuoco amico. E sicuramente non e' stato il suo "sacrificio" a far riprendere Palmira.

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    23 Oct 2013
    Messaggi
    4,967
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Un eroe moderno

    Citazione Originariamente Scritto da Gaudente Visualizza Messaggio
    ancora con sta coglionata.... come appurato nell'altro thread , un soldato russo si e' sbagliato a dare le coordinate (oppure ha sbagliato il pilota dell'aereo) ed e' stato vittima di fuoco amico. E sicuramente non e' stato il suo "sacrificio" a far riprendere Palmira.
    tu si vede che sai tutto, sarai stato te a riprenderla.
    ϟ qualis vibrans


  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    23 Oct 2013
    Messaggi
    4,967
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Un eroe moderno

    Citazione Originariamente Scritto da Gaudente Visualizza Messaggio
    ancora con sta coglionata.... come appurato nell'altro thread , un soldato russo si e' sbagliato a dare le coordinate (oppure ha sbagliato il pilota dell'aereo) ed e' stato vittima di fuoco amico. E sicuramente non e' stato il suo "sacrificio" a far riprendere Palmira.
    nell'altro thread no hanno appurato nulla...
    si dice solo che era meglio se si sparava allora... (il massimo dell'obiezione...andiamo bene) obiezione stupida che non capisce il valore del sacrificio e lo confonde col suicidio.
    ϟ qualis vibrans


  5. #5
    Materialismo veritativo
    Data Registrazione
    23 Apr 2015
    Messaggi
    3,152
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Un eroe moderno

    Attendiamo ragionevoli sicurezze allora.
    Dicono che viaggiare sviluppa l'intelligenza. Ma si dimentica sempre di dire che l'intelligenza bisogna averla già prima.-.G. K. Chesterton

  6. #6

  7. #7
    Forumista senior
    Data Registrazione
    23 Oct 2013
    Messaggi
    4,967
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Un eroe moderno

    da Riscossa Cristiana
    Palmira e l’ipocrisia dell’Occidente – di Giampaolo Rossi

    [COLOR=rgba(0, 0, 0, 0.701961)]By Redazione On 30 marzo 2016 · 9 Comments[/COLOR]


    di Giampaolo Rossi.KHALEDKhaled Assad era un archeologo. Anzi era l’archeologo. Era il più famoso archeologo siriano, uno dei maggiori studiosi al mondo; l’uomo che per 40 anni aveva custodito e amato Tadmor, l’antica Palmira. Fu grazie ai suoi studi che il sito fu riconosciuto patrimonio dell’umanità dall’Unesco.
    Membro del partito Baath e fedele di Assad, quando sopraggiunsero le orde del Califfato, lui non scappò: ad ottant’anni rimase lì a fronteggiare l’orrore.
    Nei mesi precedenti aveva nascosto le opere più preziose perché non andassero distrutte dalla follia iconoclasta jihadista. Quando fu catturato decise di non rivelare ai suoi aguzzini dove le aveva nascoste; lo torturarono e lo decapitarono pubblicamente davanti a quel Museo che era la sua casa, appeso ad una colonna romana. Così morì “il custode del museo di Palmira” e la sua storia commosse il mondo.
    Ora per lui, nel paradiso dei veri martiri, sono giorni di festa: l’immagine delle bande mercenarie di Daesh in fuga mentre l’esercito siriano libera la sua città rende onore a questo silenzioso eroe.Con la caduta di Palmira, anche quella parte di Occidente “distratto” iniziò ad accorgersi dell’orrore del Califfato. Il video dei 25 soldati siriani che l’Isis fece giustiziare da un gruppo di adolescenti nell’anfiteatro romano davanti alla folla che assisteva allo “spettacolo”, lasciò senza fiato.LA “TACITA ALLEANZA” USA/ISIS
    Palmira cadde nelle mani dell’Isis nel maggio del 2015 dopo settimane di furiosi combattimenti con cui i soldati di Assad e i volontari siriani cercarono di fermare l’avanzata dei tagliagole del Califfato.
    La coalizione anti-Isis a guida Usa restò a guardare, non fece nulla per tagliare i rifornimenti alle spalle dell’Isis o fermare con i raid aerei l’avanzata. L’obiettivo americano era la caduta di Assad anche se questo avrebbe significato far dilagare l’Isis fino al Mediterraneo.
    Anzi, un mese dopo, nel momento in cui l’esercito siriano stava organizzando la riconquista, gli strateghi di Washington pensarono bene di lanciare l’offensiva contro Assad al nord, nella provincia di Idlib; lì, le bande di Al Qaeda armate dalla Cia che l’Occidente chiamava “ribelli moderati”, con la copertura della Turchia provarono a sfondare nel momento di massima debolezza dell’esercito siriano: l’obiettivo era raggiungere Latakia. Lo Stato Maggiore di Assad dovette perciò spostare le sue forze in quella zona e Palmira rimase nelle mani del Califfato. Più che una coincidenza sembrava una tacita alleanza tra Usa, Isis e Al Qaeda.Ma fu l’errore cruciale.
    La Russia decise di scendere in campo su richiesta del governo siriano e per difendere i suoi interessi in Siria (basi militari a sud di Latakia) ribaltando in pochi mesi l’esito di una guerra che sembrava segnato.LA MANIPOLAZIONE
    Fu allora che l’Occidente diede il meglio di sé nell’arte della manipolazione della verità: ve lo ricordate il governo americano dire che Putin e Assad erano in combutta con lo Stato Islamico?
    Ve lo ricordate il premier britannico Cameron affermare che l’Isis cresceva a causa delle politiche repressive di Assad contro il suo popolo (dimenticando che quel popolo combatteva con Assad e l’Isis era formato da reparti mercenari, foreign fighters e ribelli sunniti)?
    Ve li ricordate i menestrelli dell’ipocrisia occidentalista dire che l’intervento russo avrebbe aiutato l’Isis?
    Io si, li ricordo bene. Ora che persino l’Onu è costretto a riconoscere i meriti di questa vittoria, rimane in imbarazzato silenzio.La realtà è che se Palmira è tornata libera e lo Stato Islamico ha subìto la più cocente sconfitta di questa guerra è grazie al coraggio dei siriani e alla efficacia dei russi.
    L’Occidente non ha alcun merito perché in questa lotta tra libertà e barbarie, per bieco calcolo o stupida viltà, ha deciso di non schierarsi dalla parte della libertà. Tradendo se stesso… e Khaled.Su Twitter: @GiampaoloRossiArticoli correlati:La vittoria di Putin
    Russia: ma quale ritiro?
    Sauditi: gli amici dell’Occidente che hanno creato l’Isis
    Così hanno ridotto la Libia, così vogliono ridurre la SiriaImmagine: @IvanSidorenko

    ϟ qualis vibrans


  8. #8
    Forumista senior
    Data Registrazione
    23 Oct 2013
    Messaggi
    4,967
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Un eroe moderno

    Prokhorenko: “Non posso lasciare la mia posizione. Mi hanno circondato e si avvicinano. Vi prego sbrigatevi”. Comandante: “Procedi verso la linea di estrazione, ripeto linea verde, linea verde. Vai nella zona sicura”. Prokhorenko: “Negativo, non posso. Sono ovunque, è la fine. E’ la fine. E’ la fine…richiedo attacco aereo sulla mia posizione. Dite alla mia famiglia che li amo e che sono morto combattendo per la mia patria. Eseguite l’attacco, vi prego”. Comandante: “Negativo, ripiega sulla linea verde, questo è un ordine”. Prokhorenko: “Non posso. Comandante, sono circondato. Sono ovunque, non voglio che mi prendano, faranno di me ogni cosa. Vi prego fatemi morire con dignità e che possa portarmi dietro tutti questi bastardi. Vi prego è la mia ultima volontà, io sono già morto. Vi prego, non posso resistere a lungo”. Comandante: ”… Alexander …conferma la tua richiesta”. Ufficiale: “Mi hanno ormai raggiunto, non ho più munizioni. Grazie comandante, dite alla mia famiglia che li amo, che ho lottato fino alla fine. Vi prego, prendetevi cura della mia famiglia, vendicate la mia morte, vendicatemi. Addio comandante, dite alla mia famiglia che li ho sempre amati.” Comandante: “….” - See more at: http://www.blitzquotidiano.it/cronac....GlcQXQrS.dpuf
    Haxel likes this.
    ϟ qualis vibrans


  9. #9
    ...
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    24,254
    Mentioned
    96 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Re: Un eroe moderno

    Impressionante.
    Parsifal Corda likes this.
    "Per tutto il pensiero occidentale, ignorare il suo Medioevo significa ignorare se stesso" - Étienne Gilson


    "Se commettiamo ingiustizia, Dio ci lascerà senza musica" - Cassiodoro.

  10. #10
    Materialismo veritativo
    Data Registrazione
    23 Apr 2015
    Messaggi
    3,152
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Un eroe moderno

    Allora non era affatto una balla
    Giò likes this.
    Dicono che viaggiare sviluppa l'intelligenza. Ma si dimentica sempre di dire che l'intelligenza bisogna averla già prima.-.G. K. Chesterton

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. o.t. - Mondo moderno
    Di Sedizione nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-05-08, 13:28
  2. Greco Moderno
    Di Red River nel forum Hdemia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-04-08, 17:11
  3. No al Calcio moderno!!!
    Di Toninuccio nel forum SS Lazio
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 22-06-07, 20:29
  4. Vota l'eroe del cinema moderno
    Di DrugoLebowsky nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 02-12-03, 02:11
  5. Moderno vs Antico
    Di Lurido nel forum Arte
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 10-05-03, 23:30

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226