User Tag List

Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 54
Like Tree9Likes

Discussione: Convinzioni ideologiche luoghi comuni e gruppi affini

  1. #1
    Forum Admin
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    25,261
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    1046 Post(s)
    Tagged
    22 Thread(s)

    Predefinito Convinzioni ideologiche luoghi comuni e gruppi affini

    Sto facendo una riflessione su alcuni luoghi comuni che ho trovato in rete, mi sono chiesto quale fosse la radice di questi pensieri e in qualche caso mi sembra di aver avvistato qualche similitudine tra gruppi abbastanza attigui tra loro.
    C'è uno strumento che io trovo estremamente interessante e che è utilizzato qui:
    Home

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Governi alternativi
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    55,124
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    564 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Re: Convinzioni ideologiche luoghi comuni e gruppi affini

    A me non piacciono le ideologie perchè la base "teorica" ideologica tende a sostituirsi all'analisi di realtà e ne diventa filtro imprescindibile

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    26 Jul 2012
    Messaggi
    14,910
    Mentioned
    103 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Convinzioni ideologiche luoghi comuni e gruppi affini

    i neoborbonici dove stanno?

  4. #4
    Governi alternativi
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    55,124
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    564 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Re: Convinzioni ideologiche luoghi comuni e gruppi affini

    Non ci sono perchè schiacciare il tasto del like dura troppa fatica

  5. #5
    Forum Admin
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    25,261
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    1046 Post(s)
    Tagged
    22 Thread(s)

    Predefinito Re: Convinzioni ideologiche luoghi comuni e gruppi affini

    come potrete notare l'autore ha un bias esso stesso: ha dimenticato di testare le pagine "femministe" (cosa che io ho intenzione di chiedere di fare ai redattori TP per completare questo studio) ma ha inserito a forza le pagine "anti-femministe" col risultato di trovarle anni luce dal resto del pattume complottista.

    Ma andiamo con ordine.

    Come diceva il Prof. Sassaroli:
    "è tutta una catena di affetti che ne io ne voi possiamo spezzare"
    questa gente ha molto in comune e finisce per spalleggiarsi per battaglie comuni facendo molto casino.
    In comune hanno delle convinzioni molto forti che proverò a riassumere in qualche modo, anche col vostro contributo.

    raccolgo alcune delle frasi che ho sentito più spesso in questi anni e che mi hanno dato particolarmente fastidio (alcune - ma solo alcune!- di queste cazzate anni fa le tolleravo o comunque cercavo di ignorarle e di ridurle a folklore anche perché a farle erano compagni di lotta antiberlusconiana, finito Berlusconi molte di queste cose alle quali prima non facevo caso mi sono sembrate sempre più intollerabili ed idiote).
    Ora mi accorgo di quanto siano assurde ste cose anche perché mi trovo molte amicizie su Fb che ho accumulato negli anni che condividono queste cose.
    Ho dovuto fare violenza su me stesso per non cancellarli tutti proprio per raccogliere queste testimonianze e riportarle in qualche modo affinchè si sappia.
    Ad alcune di queste frasi ho aggiunto qualche commento mio tra parentesi, ma credo che il senso si capisca)

    le dinamiche di mercato nascono dalla liberta di seguire gli indottrinamenti televisivi, le pubblicita in chiaro e quelle occulte.
    Il peso delle scelte individuali e' davvero bassissimo


    qualsiasi cosa fatta dall'uomo e' artificiale, non va bene, sarebbe meglio tornare alla natura pura ed incontaminata


    le energie alternative hanno un rendimento migliore convengono ma i petrolieri non vogliono che vengano usate


    i soldi sono tutti sprecati e usati male dai politici


    se non ci fossero stati i raccomandati io sarei stato il direttore generale

    la polizia e' sempre violenta e sadica

    chi protesta ha sempre delle buone ragioni per protestare, se vai in piazza a gridare vuol dire che stai esprimendo il tuo diritto a protestare contro questo stato di cose e se sfasci macchine e vetrine vai compreso e capito, avrai avuto senz'altro le tue buone ragioni

    dove c'e' la guerra e' colpa nostra a causa del nostro colonialismo e delle nostre crociate

    i terroristi hanno le loro ragioni, noi siamo andati a derubare le loro terre dal petrolio e dalle risorse naturali

    gli immigrati ci rubano il lavoro

    i rimedi naturali sono i migliori (se sono della nonna pure meglio)

    i vaccini uccidono la gente e causano autismo e omosessualità

    i prodotti biologici sono sani e naturali, gli altri no

    i prodotti OGM fanno venire il cancro e malattie assurde

    qualsiasi azione dell'uomo contamina la natura, ciò che ha fatto l'uomo è artificiale, quello che non ha fatto l'uomo è naturale

    il cancro si risolve con l'alcalinità, c'è pure un premio Nobel tedesco che lo diceva ma nessuno lo ha ascoltato perché alle grandi aziende farmaceutiche conviene che noi siamo ammalati di cancro, altrimenti come le vendono le medicine?

    Tutte le malattie si risolvono bevendo bicarbonato e limone, magari con una goccia di miele, ma nessuno ce lo dice altrimenti big pharma come venderebbe i suoi prodotti? (mi chiedo chi impedisca a sta gente di farsi ogni mattina un beverone con limone bicarbonato e miele, sono cose che costano pochissimo)

    Tesla ha inventato un motore perfetto che si muove senza consumare energia e costa pochissimo ma le aziende delle auto lo boicottano perché altrimenti non ci guadagnerebbero

    c'è anche una auto ad aria compressa che basta soffiare nel serbatoio e fa 100km con un litro, boicottata per lo stesso motivo della macchina di tesla

    il moto perpetuo esiste, ho visto un video, si può creare energia dal nulla, ma non ce lo dicono perché senno crollerebbe tutto il sistema dei potenti (il famoso 1% che possiede il 99% delle ricchezze)

    c'e' una elite che controlla e comanda tutto e fa delle scelte per avere maggiori profitti e potere a danno della gente
    corollario: l'elite è crudele e sadica, gode nel vedere soffrire la gente comune, ed è per questo che stiamo tutti peggio

    la gente e' sempre vittima del sistema e in particolare delle banche che fanno in modo che i giovani non trovino in modo da tenerli in schiavitù

    i giovani non studiano e non lavorano (e non cercano una via di uscita per conto loro) per colpa del sistema, del governo e soprattutto delle banche che fanno gli interessi dell'1% delle persone ricche che posseggono il 99% della ricchezza e per mantenere questo potere hanno creato appunto questo sistema perverso nel quale la gente è vittima sempre e comunque

    se una crimine è fatto da uno non ricco o non potente è da comprenderlo, ha delle attenuanti. I veri crimini li commettono solo i ricchi e i potenti, la povera gente è comunque vittima in ogni caso


    si stava meglio tanti anni fa


    le donne sono discriminate da sempre e anche adesso, se non esprimono il loro talento naturale è colpa della società che non le permette di farlo (mi chiedo chi abbia impedito alle donne di creare sinfonie musicali che siano rimaste nella storia come chessò Mozart o Beethoven, ma anche come Morricone tanto per dire)


    le violenze le commettono solo gli uomini ed e' colpa loro in generale se altri uomini commettono delle violenze, quindi bisogna sensibilizzare ancora di più gli uomini non violenti facendo pressione su di loro


    le donne sono sempre vissute in uno stato di semischiavitu


    ci vorrebbe più meritocrazia, ma ci vogliono anche le quote rosa


    bisogna intervenire per salvare le specie in pericolo


    mangiare carne di qualsiasi tipo e' criminale


    non c'è abbastanza ricchezza, siamo tutti più poveri a causa del governo, ma qualsiasi produzione inquina quindi bisogna impedirla


    dovremmo fare la decrescita felice, (ma ci lamentiamo di non avere più il potere di acquisto di prima)


    il capitalismo e' una cosa sbagliata


    il mercato e' una priorità assoluta nelle nazioni di stampo assolutista (e non dei paesi liberali) e quindi non va visto come un dogma o una religione perché si può andare tranquillamente contro il mercato per tutto il tempo che vogliamo e se non lo facciamo è solo colpa dei governanti cattivi


    le entrate non sono esigue è che finiscono in sprechi e corruzioni, altrimenti saremmo tutti benestanti ricchi e felici


    le piattaforme che estraggono gas naturale e petrolio causano i tumori alla gente e fanno morire i delfini (vabbè gas o petrolio non è lo stesso? ah no, vaglielo a dire)


    le automobili non sono mai in discussione (anche se causano molti più morti tra incidenti ed inquinamento di qualsiasi fabbrica o fonderia o piattaforma estrattiva) e il massimo che si può fare è fare piste ciclabili
    Corollario: facendo più piste ciclabili tutti andrebbero in bici (quindi il problema sarebbe solo dovuto alla assenza di piste ciclabili, non appena le iniziamo a fare tutti andranno sicuramente in bici)


    la microcriminalità è colpa della società i delinquenti sono in realtà vittime


    al sud non lavora nessuno, tutti i mali del nord dipendono da quelli del sud

    il regno dei Borbone era il paradiso in terra, avevano tutto, erano la società più avanzata che sia mai esistita, poi sono arrivati i piemontesi e hanno corrotto i generali borbonici con soldi di carta che non valevano nulla per poi prendersi tutto l'oro dei forzieri dei Borbone, che erano ricchissimi (Nota mia: e chissà come mai non hanno unificato loro l'Italia visto che con quei soldi se la potevano comprare senza sparare un colpo, sarà mai che li tenevano nei forzieri e non ci pagavano manco i generali ed è per questo che si sono fatti corrompere? No eh, questo significherebbe che Franceschiello era un idiota che pensava solo a fare feste, e non sia mai...)

  6. #6
    Forum Admin
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    25,261
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    1046 Post(s)
    Tagged
    22 Thread(s)

    Predefinito Re: Convinzioni ideologiche luoghi comuni e gruppi affini

    Citazione Originariamente Scritto da Folco Visualizza Messaggio
    i neoborbonici dove stanno?
    buona domanda...

    vanno aggiunti ai complottisi vari
    l'inquirente likes this.

  7. #7
    Governi alternativi
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    55,124
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    564 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Re: Convinzioni ideologiche luoghi comuni e gruppi affini

    Per curiosità, ma in quel grafico le ascisse e le coordinate quali valori misurabili rappresentano?

  8. #8
    Eroe Faustiano
    Data Registrazione
    23 Aug 2012
    Messaggi
    29,963
    Mentioned
    1616 Post(s)
    Tagged
    35 Thread(s)

    Predefinito Re: Convinzioni ideologiche luoghi comuni e gruppi affini

    Citazione Originariamente Scritto da Marximiliano Visualizza Messaggio
    Per curiosità, ma in quel grafico le ascisse e le coordinate quali valori misurabili rappresentano?
    Credo niente, lo spessore dei collegamenti dovrebbe misurare il numero di "like" o qualcosa del genere.
    i saccenti del Dams che sparano minchiate abominevoli nelle quali il nesso di causa ed effetto viene distorto a beneficio del loro sapere di sapere

    Sostanze psicotrope ad azione psicodislettica che possono causare farmaco-dipendenza.

  9. #9
    Governi alternativi
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    55,124
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    564 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Re: Convinzioni ideologiche luoghi comuni e gruppi affini

    Se non sbaglio il numero dei likes dovrebbe essere rappresentato dalla consistenza dei nodi (cioè dei pallini)

  10. #10
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    27 Aug 2010
    Messaggi
    15,390
    Mentioned
    577 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Convinzioni ideologiche luoghi comuni e gruppi affini

    Citazione Originariamente Scritto da Gianluca Visualizza Messaggio
    buona domanda...

    vanno aggiunti ai complottisi vari
    CarA
    i neoborbonici stanno cercando le fonti sulle ferrovie bobboniche.
    COmunquA si tratta di gente con solo sta fuori dalla realtà (al limite uno giustamente può fergarsene touttA del mondo che li circonda) ma si sono inventati una realtà loro.
    Un poco come il pazzo che sta nell'aiuola e dice che quello è il mondo

 

 
Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Un po di luoghi comuni
    Di Gianluca nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 04-01-13, 13:40
  2. Luoghi comuni
    Di Rikycccp nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 280
    Ultimo Messaggio: 17-08-08, 15:12
  3. Il 3d Dei Luoghi Comuni..
    Di Danny nel forum Fondoscala
    Risposte: 294
    Ultimo Messaggio: 25-04-07, 22:08
  4. I luoghi comuni del TAV
    Di Yggdrasill nel forum Destra Radicale
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 31-03-06, 20:19
  5. luoghi comuni...
    Di balilla a.s. nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 13-03-04, 19:14

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226