User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Becero anticlericale
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    48,007
    Mentioned
    818 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Il socialismo umanitario

    Voce Wikipedia

    « Avvicinino i potenti della terra il povero popolo, ch'è pur di carne e d'ossa come loro; lo consolino, lo educhino, lo sollevino; e allora sparirà nella società umana quell'abisso immenso che divide il povero dal ricco, che li fa nemici, e che fa al bracciante in molti Paesi dell'Europa desiderare lo sfacelo della cosa pubblica, la proscrizione dei padroni, unico mezzo per poter ottenere un miglioramento in questo mondo, per lui di miserie e d'afflizioni. »
    (Giuseppe Garibaldi, Alle donne italiane, Caprera, 8 maggio 1861.)
    Il socialismo umanitario è una forma particolare di socialismo libertario che, a differenza di questo, propugna invece di un socialismo di tendenza anarchica (detto anarco-socialismo), un socialismo di matrice pur sempre libertaria, che tuttavia non esclude alcune prerogative tipiche della società capitalista e del liberismo. Secondo i teorici del socialismo libertario infatti, la società capitalista sarebbe progressivamente scomparsa, in virtù di una crescita morale e materiale del proletariato.[1]
    Esso si distingue insomma dal socialismo libertario in quanto privo di una accezione eminentemente anarchica, pur non precludendo nessun aspetto nella sfera delle libertà dell'uomo. Per questo è apparentato alla sfera del socialismo utopico e contrario al socialismo scientifico di stampo marxista-leninista.

    Sebbene i primi teorici di questa branca del socialismo siano considerati soprattutto i francesi Pierre-Joseph Proudhon e Charles Fourier, gli storici hanno individuato figure non meno importanti nel panorama italiano per aver delineata una forma di socialismo riconducibile a una tale accezione: tra questi, soprattutto, Giuseppe Garibaldi e il poeta Giovanni Pascoli.
    Note

    • ^ Il libretto rosso di Garibaldi, cit., p. 30.

    Bibliografia

    • Adriano Olivetti, Le fabbriche di bene, Edizioni di Comunità, Humana Civilitas, febbraio 2014.
    • Massimiliano e Pier Paolo Di Mino, Il libretto rosso di Garibaldi, Castelvecchi Editore, 30 gennaio 2011.




    https://it.wikipedia.org/wiki/Socialismo_umanitario
    Giovanni Pascoli nello specchio delle sue carte: Introduzione
    I testi di Una Città: Il socialismo umanitario di Andrea Caffi
    Se la religione ha enunciato il principio che noi siamo tutti peccatori, io vi contrappongo l’altro: siamo tutti perfetti! Poiché ad ogni istante noi siamo tutto ciò che possiamo essere, e non abbiamo mai bisogno di essere di più. M.Stirner

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    48,890
    Mentioned
    91 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Il socialismo umanitario

    Non ho capito bene la spiegazione di Wiki, il socialismo umanitario NON sarebbe anarchico al contrario del socialismo libertario, ho capito bene?
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

  3. #3
    Becero anticlericale
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    48,007
    Mentioned
    818 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Re: Il socialismo umanitario

    Citazione Originariamente Scritto da Gianky Visualizza Messaggio
    Non ho capito bene la spiegazione di Wiki, il socialismo umanitario NON sarebbe anarchico al contrario del socialismo libertario, ho capito bene?
    Il socialismo umanitario è adattabile, non rifiuta a priori lo Stato.
    Se la religione ha enunciato il principio che noi siamo tutti peccatori, io vi contrappongo l’altro: siamo tutti perfetti! Poiché ad ogni istante noi siamo tutto ciò che possiamo essere, e non abbiamo mai bisogno di essere di più. M.Stirner

  4. #4
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    48,890
    Mentioned
    91 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Il socialismo umanitario

    Citazione Originariamente Scritto da Keynez Visualizza Messaggio
    Il socialismo umanitario è adattabile, non rifiuta a priori lo Stato.
    E neanche l'economia di mercato.
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

 

 

Discussioni Simili

  1. Tempismo umanitario
    Di Simone.org nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-07-11, 00:15
  2. Protagonismo Umanitario
    Di Ibrahim nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-08-05, 13:16
  3. Contropiede Umanitario
    Di marimari nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19-06-04, 14:42
  4. Ceffone umanitario
    Di L'Uomo Tigre nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-02-04, 15:31

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226