User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,578
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Pro e contro la nuova carta a due veli.

    Riforme:da 50 giuristi documento"contro"

    Senato-Regioni deboli,non si tagliano costi, possibili conflitti


    © ANSA







    (ANSA) - ROMA, 22 APR - La riforma costituzionale che sarà sottoposta a referendum in autunno, partita da "condivisibili intenti di miglioramento delle nostre istituzioni", si è tradotta in una "potenziale fonte di nuove disfunzioni del sistema istituzionale" per diversi motivi: "si è configurato un Senato estremamente indebolito"; per superare il bicameralismo perfetto si è delineata "una pluralità di procedimenti legislativi differenziati" "con rischi di incertezze e conflitti"; alla Regioni, il cui assetto esce "fortemente indebolito", si toglie "quasi ogni spazio di competenza legislativa". La riforma, poi, ha l'obiettivo di ridurre i costi, ma questo non si ottiene tagliando il "numero di persone investite di cariche pubbliche". E' quanto si legge in un documento firmato da una cinquantina di costituzionalisti, tra cui Valerio Onida e Gustavo Zagrebelsky, che pur convinti della necessità di una riforma, si dicono contrari a quella varata, in cui ci sono "aspetti positivi", ma "non tali da compensare gli aspetti critici".
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    48,912
    Mentioned
    37 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Pro e contro la nuova carta a due veli.

    Dieci piani di morbidezza?
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  3. #3
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,578
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Pro e contro la nuova carta a due veli.

    Carta da culo.
    Ma vetrata.
    Misura 5.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,900
    Mentioned
    45 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Pro e contro la nuova carta a due veli.

    Spreco di alberi .
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

  5. #5
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,665
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Pro e contro la nuova carta a due veli.

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    Riforme:da 50 giuristi documento"contro"

    Senato-Regioni deboli,non si tagliano costi, possibili conflitti

    (ANSA) - ROMA, 22 APR - La riforma costituzionale che sarà sottoposta a referendum in autunno, partita da "condivisibili intenti di miglioramento delle nostre istituzioni", si è tradotta in una "potenziale fonte di nuove disfunzioni del sistema istituzionale" per diversi motivi: "si è configurato un Senato estremamente indebolito"; per superare il bicameralismo perfetto si è delineata "una pluralità di procedimenti legislativi differenziati" "con rischi di incertezze e conflitti"; alla Regioni, il cui assetto esce "fortemente indebolito", si toglie "quasi ogni spazio di competenza legislativa". La riforma, poi, ha l'obiettivo di ridurre i costi, ma questo non si ottiene tagliando il "numero di persone investite di cariche pubbliche". E' quanto si legge in un documento firmato da una cinquantina di costituzionalisti, tra cui Valerio Onida e Gustavo Zagrebelsky, che pur convinti della necessità di una riforma, si dicono contrari a quella varata, in cui ci sono "aspetti positivi", ma "non tali da compensare gli aspetti critici".

    solita aria fritta da ambo le parti (pro e contro) ... non cambierà nulla

    noi sappiamo da tempo qual'è l'unica riforma possibile

 

 

Discussioni Simili

  1. Nuova carta dei diritti
    Di francamente nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-01-09, 19:13
  2. Nuova carta nuova vita.
    Di Tango do Hermano nel forum Fondoscala
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 13-02-08, 11:59
  3. nuova tassa: iva sulla carta d'indentità
    Di FuoriTempo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 12-07-07, 14:34
  4. progetto NUOVA CARTA DE LOGU
    Di dillu nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 02-04-07, 17:31
  5. ++Carta dei Valori di Nuova Destra Italiana++
    Di Gianfranco nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-10-05, 11:05

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226