User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
Like Tree2Likes
  • 1 Post By Josef Scveik
  • 1 Post By Jerome

Discussione: 26 aprile 1966: attacco fascista all'università di Roma

  1. #1
    Canaglia
    Data Registrazione
    06 Oct 2011
    Messaggi
    36,228
    Mentioned
    337 Post(s)
    Tagged
    23 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito 26 aprile 1966: attacco fascista all'università di Roma

    26 aprile 1966: Lo studente socialista Paolo Rossi viene ucciso durante un attacco fascista all'università di Roma.




    L'attacco neo-fascista è guidato da Delle Chiaie, noto esponente e leader del gruppo fascista della Caravella. Il gruppo di fascisti picchiatori che parteciparono quel giorno all'aggressione, durante gli scontri con gli studenti della Sapienza, fanno cadere giù dalle scale Paolo Rossi studente socialista e antifascista.
    Come testimoniano le persone presenti e molte foto, sono numerosi gli studenti che vengono picchiati selvaggiamente dai fascisti con il tacita accondiscendenza della Polizia di Stato. Fra gli aggressori che uccidono Paolo si ricordano, oltre a Delle Chiaie anche Serafino Di Luia, Flavio Campo, Saverio Ghiacci, Adriano Mulas-Palomba, Alberto Questa, Loris Facchinetti e Mario Merlino.

    La Questura e la stampa di quei giorni parlano di "rissa fra studenti" e che Paolo si sia sentito male in seguito ad un "attacco epilettico", che lo avrebbe poi fatto cadere dalle scale.Il rettore Ugo Papi, un ex-fascista, giustifica e difende i fascisti negando l'aggressione, e quando poi sarà obbligato a dimettersi dal Ministro dell'Educazione si giustificherà dicendo: "la mia unica colpa è stata quella di combattere sempre i professori di sinistra".In seguito alla morte di Paolo, le organizzazioni studentesche organizzano numerosi cortei e il 28 aprile vengono occupate numerose facoltà per denunciare la colpevolezza dei fascisti nella morte del loro compagno e per far capire che non sono più disposti a tollerare gli attacchi squadristi.

    Nei giorni seguenti si susseguono ancora aggressioni fasciste ai danni di altri studenti che vengono feriti in modo grave, e viene infine condotto dai fascisti un altro massiccio assalto all'Università di Roma. A questo attacco gli studenti antifascisti rispondono con fermezza, cacciando i missini e provocando duri scontri con le forze dell'ordine. L'omicidio di Paolo Rossi è uno spartiacque dell'antifascismo italiano della seconda metà del '900. Segna infatti la svolta per il movimento che sta irrompendo nella società borghese e perbenista di quegl'anni, dandogli la forza e il coraggio di rispondere in modo militante, di massa e organizzato al neo-fascismo e ai suoi continui agguati.

    I responsabili dell'aggressione non saranno mai puniti dalla magistratura, che oltre ad insabbiare le indagini con l'aiuto prezioso della Polizia, non farà alcuno sforzo per punire i colpevoli dell'omicidio. Questo atteggiamento istituzionale sarà d'aiuto al movimento per capire che la risposta alle aggressioni fasciste non sarebbe più dovuta essere la delega allo Stato, ma appannagio esclusivo del proletariato.
    amaryllide likes this.
    e come possiamo escludere l'ipotesi che i druidi fossero migliori medici dei medici odierni? (darksunshine)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ceronettiano
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Località
    PVV
    Messaggi
    46,362
    Mentioned
    753 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: 26 aprile 1966: attacco fascista all'università di Roma

    Vorrei sentire l'opinione di Ada.
    Gli sbarchi in Sicilia hanno ormai un carattere preciso di invasione territoriale, premessa sicura di guerra sociale e religiosa. G Ceronetti
    Israel is one of us and fighting our war. So let us support Israel for Israel and for ourselves! G.Wilders

  3. #3
    Ceronettiano
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Località
    PVV
    Messaggi
    46,362
    Mentioned
    753 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: 26 aprile 1966: attacco fascista all'università di Roma

    Delle Chiaie è quello indagato per golpismo,torture, intelligenza con dittature, omicidi, eversione, strage di Bologna, di Piazza Fontana, di Brescia e sempre assolto, oggi amico di Borghezio che lo chiama comandante.
    amaryllide likes this.
    Gli sbarchi in Sicilia hanno ormai un carattere preciso di invasione territoriale, premessa sicura di guerra sociale e religiosa. G Ceronetti
    Israel is one of us and fighting our war. So let us support Israel for Israel and for ourselves! G.Wilders

 

 

Discussioni Simili

  1. Milano: attacco fascista al campo rom
    Di Josef Scveik nel forum Cronaca
    Risposte: 47
    Ultimo Messaggio: 23-04-13, 22:32
  2. Manifesto per la Resistenza - Conferenza Internazionale - Roma 1966
    Di Gian_Maria nel forum Socialismo Libertario
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-02-11, 19:17
  3. Grave Attacco Di Berlusconi E Chiodi All'universita' Di Teramo
    Di libpensatore nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 26-11-08, 09:21
  4. Aggressione fascista all'Università di Roma: VIGLIAKKI!
    Di Barbera nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 28-05-08, 23:50
  5. Attacco fascista alla lingua friulana
    Di Dragonball (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 01-12-04, 18:23

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226