User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Realismo Spietato
    Data Registrazione
    06 Feb 2013
    Località
    Batteria dello Chaberton
    Messaggi
    8,972
    Mentioned
    53 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Sorpresa: a Torino esce un sondaggio che gela il Pd: Fassino e Appendino vicini

    Il sondaggio che gela il Pd: Fassino e Appendino vicini - La Stampa

    Il sindaco uscente rischia il ballottaggio. La conferma dei Moderati
    Piero Fassino sarebbe al secondo mandato da sindaco




    beppe minello


    torino

    «Dove stiamo sbagliando?». È questo l’interrogativo che sta angosciando lo stato maggiore del Pd gelato dal sondaggio commissionato dal partito nazionale in tutte le maggiori città chiamate al voto e arrivato solo ora sotto la Mole perché si attendeva di avere qualche certezza in più sul candidato del centrodestra. Sondaggio che quota il Pd torinese al 28-30% quando le attese, per altro le più ottimistiche, parlavano di un 34-35%. Un dato basato sul fatto che, tradizionalmente, a Torino i democratici raccolgono sempre un 2-3% in più della media nazionale. Un sondaggio diventato uno shock per gli uomini di via Masserano e per Piero Fassino, dalla salita di Chiara Appendino e il Movimento 5 Stelle che il sondaggio dà tra il 27 e il 29%, appena un punto in meno dei democratici.

    «NESSUN SONDAGGIO»
    Il segretario Fabrizio Morri nega l’esistenza del sondaggio o quantomeno che sia quello voluto dal partito. Ma tant’è, i democratici arrivano all’evento più importante della campagna elettorale, cioè la sua apertura in pompa magna domani al Teatro Alfieri, quantomeno perplessi: «Dove stiamo sbagliando?». Intanto, sempre che i sondaggi corrispondano alla realtà come non sempre è accaduto, è certamente un bene per il Pd e lo schieramento del centrosinistra scoprire ora, all’inizio della campagna elettorale vera, una sia pur presunta ma durissima realtà. Già da domani, Fassino, che è una macchina instancabile, potrà dal palco dell’Alfieri, luogo simbolo dove un tempo il Pci teneva i comizi conclusivi di campagne elettorali altrettanto difficili come l’attuale, dettare la linea per raddrizzare la realtà a suo vantaggio. Da esperto del ramo qual è, la cosa che certamente farà sarà quella di sedare sul nascere le polemiche che già sembrano nascere nel Pd dove è scattata la caccia al «colpevole». Già c’è chi guarda con sospetto alla neonata «Lista Civica per Fassino» che drenerebbe voti al Pd. Teoria contro la quale si contrappone quella che, al contrario, vede nel 2-4% attribuito alla lista fondata da Mario Giaccone «quell’allargamento della coalizione per cui è nata».

    GARANZIA MODERATI
    I Moderati di Giacomo Portas, il cui ottimismo è a prova di ogni sondaggio, si conferma una forza importante con il 9-11%, più di 5 anni fa. La lista di Gianguido Passoni, «Progetto Torino» è quotata tra l’1 e il 3%, la metà di «Torino in Comune» di Giorgio Airaudo che avrebbe tra il 5 e il 7%. Il vero interrogativo riguarda il Pd: «Scoprire di avere meno consenso del partito nazionale è una sorpresa per tutti noi - dice un dirigente di via Masserano - In genere il partito a Torino raccoglie un 2-3% in più ai quali si aggiunge un altro dato storicamente testato: 2-3 punti percentuali che il candidato sindaco si porta sempre appresso». Cifre che, fino al sondaggio, davano una certa tranquillità ai democratici sulla vittoria al primo turno. Ora quella certezza s’è incrinata.

    IL REFERENDUM
    E quel 36% di no al referendum sulle trivelle viene ora guardato con preoccupazione: «E’ un voto ideologico che si può trasferire sull’appuntamento di giugno dove vota si è no il 60%. Fate un po’ voi i conti...». Il sondaggio ha testato solo i principali candidati a sindaco e relative coalizioni. Il centrodestra, tutto insieme, raccoglie un 20 per cento con la Lega in testa al 9-10. Roberto Rosso e la sua coalizione di centro non andrebbe oltre la forbice compresa fra l’1 e il 3%. Su tutti gli altri candidati pioverebbe un misero 2-4 per cento.
    Grandi buchi vengono scavati in segreto, dove i pori della terra dovrebbero bastare, e cose che dovrebbero strisciare hanno appreso a camminare.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    POL
    POL è offline
    Servizio Forum
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    20,744
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Comunali Torino: testa a testa Fassino-Appendino?


    Comunali*Torino, un sondaggio agita i sonni dei democratici sotto la Mole. Almeno, secondo quanto ha riportato ieri La Stampa, in cui si parlava di una rilevazione che vedeva un vero e proprio testa a testa tra il Partito Democratico e*il Movimento Cinque Stelle.

    Comunali Torino: testa a testa Fassino-Appendino?

    “Il sondaggio che gela il Pd: Fassino e Appendino vicini”,*questo il titolo del servizio, nel quale si parla di*una rilevazione*commissionata*proprio dal partito di Matteo Renzi nelle principali città italiane chiamate alle urne il prossimo 5 giugno e in cui si dice che i dem si attesterebbero tra il 28% e il*30% nel capoluogo piemontese. Dai due ai quattro punti sotto la media nazionale in una città nella quale, in genere, le liste Pd tendevano ad andare meglio rispetto al trend italiano.Un boccone amaro da ingoiare a*via Masserano – il quartier generale dei democrat piemontesi – dove i dirigenti si dicono sorpresi dell’esito di questa rilevazione, a cui, comunque, non tutti danno credito: come riporta il quotidiano torinese, infatti, il segretario locale Fabrizio Morri*“nega l’esistenza del sondaggio o quantomeno che sia voluto dal partito”. A ciò si aggiunge, poi, il buon risultato del Movimento Cinque Stelle che, stimato*tra il 27% e il 29%, sta tallonando i democratici in una loro storica roccaforte, migliorando la performance rispetto alle elezioni politiche del 2013, quando la lista grillina raggiunse*il 25,60% delle preferenze in tutta la città.Un dato che, dunque, ha fatto pensare al quotidiano torinese*l’idea di un possibile*testa a testa tra Fassino e la grillina Appendino.*Ma a leggere bene l’articolo, forse la questione non è proprio così. Il servizio, infatti, fa riferimento a liste e non ai candidati a sindaco: ad esempio, nel caso di Roberto Rosso si parla della “sua coalizione di centro”, così come per Giorgio Airaudo della sua lista Torino in comune, mentre, addirittura, nessuno degli aspiranti primi cittadini del centro-destra viene citato.La coalizione di Piero Fassino, poi, non può essere ricondotta*al solo Partito Democratico, ma anche a tre suoi alleati,*ossia i Moderati – stimati tra il 9% e l’11%, la*Civica per Fassino – data tra l’1% e il 3%*e*Progetto Torino di Gianguido Passoni, che si dovrebbe accaparrare tra il 2% e il 4% dei torinesi votanti. Il che, nonostante l’exploit grillino, garantisce, comunque,*al sindaco uscente un margine di vantaggio sulla sua sfidante: nel peggiore dei casi, ossia qualora*la coalizione di Fassino si attestasse*al 40%, l’attuale inquilino di Palazzo Civico sarebbe avanti almeno di 11 punti sulla candidata grillina.Risultato non tanto lontano, poi, dall’ultima rilevazione effettuata sul capoluogo piemontese da parte di Ipr Marketing e Tecnè per Porta a Porta, pubblicata circa una decina di giorni fa: in questi due casi, infatti, l’attuale primo cittadino*aveva un buon margine di vantaggio su Appendino sin dal primo turno – 17 punti per Ipr, 11 per Tecné – andandosi ad aggiudicare, secondo i due istituti,*il ballottaggio col 52% delle preferenze.

    Scritto da: Alessandro De Luca
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere l'articolo|
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere gli articoli di attualità|

 

 

Discussioni Simili

  1. Torino, il sondaggio che gela il Pd: Fassino e Appendino vicini
    Di Cale Yarborough nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-04-16, 11:53
  2. Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 11-11-15, 14:33
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 09-11-15, 20:16
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-11-15, 18:45
  5. Sondaggio Piepoli: al ballottaggio Pd e M5S vicini (7-09)
    Di POL nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-09-15, 21:50

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226