.

L'ultimo rapporto Onu sulle vittime dell'inquinamento mondiale fa tremare le vene ai polsi: ogni anno infatti nel mondo muore per inquinamento un numero di persone che è 234 volte quello delle vittime dei conflitti.

A fornire i preoccupanti dati sono l'agenzia dell'Onu per l'Ambiente (Unep) insieme all'Organizzazione mondiale della sanità (Oms)...

Secondo il rapporto l'inquinamento uccide 7 milioni di persone all'anno in tutto il mondo...

L'esposizione all'amianto uccide 107.000 persone all'anno e quella al piombo 654.000.

(...)

Ma ecco la mappa delle zone più a rischio nel mondo, con la percentuale delle vittime tra parentesi:
- Asia sud-orientale (28%)
- Pacifico occidentale (27%)
- Africa subsahariana (23%)
- Medio Oriente (22%)
- America: 11% nei paesi Ocse (Usa, Canada, Messico, Cile) e 15% nei paesi non Ocse
- Europa (15%)

L'articolo completo al link qui sotto:

L'inquinamento uccide 234 volte più delle guerre - QuotidianoNet

.