User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito L' importanza di andare a Cena

    Governo Italiano - Rassegna stampa

    A CENA CHEZ BRUNO ANCHE BERTONE, DRAGHI E GERONZI
    Da "LA STAMPA" di sabato 10 luglio 2010

    Niente patti della crostata perché, innanzitutto, la crostata non c'era. Una pasta col pesce, del filetto di spigola - ma le versioni non concordano - un'immancabile caprese, di cui il Cavaliere è assai goloso, gelato. Sul vino testimonianze discordanti.

    Era bianco, ma non è accertato fosse Greco di Tufo. Non c'era il vitello, solitamente destinato ai ritorni a casa dei figlioli prodighi; nondimeno la cena a casa di Bruno Vespa giovedì sera, ospiti d'onore Silvio Berlusconi e Pier Ferdinando Casini, alla presenza di Gianni Letta, è stata una tappa sintomatica della fase politica che attraversiamo. Va raccontata più che come l'occasione di un accordo, come lo specchio di un potere e dei suoi riti.

    Al tavolo oltre al Cavaliere, accompagnato dalla figlia Marina, Casini, Letta con signora - tutti avvistati dal cronista d'agenzia che era sotto casa Vespa - erano tuttavia invitati anche altri importanti personaggi della vita pubblica italiana.

    Un autentico salotto romano.
    Non politici, i due soli politici erano appunto Silvio e Pier;
    Non giornalisti, nessun altro, a parte Vespa, era della partita.

    Ma è assodato da fonti certe che, da un piccolo ingresso laterale della bella casa su tre livelli del conduttore dì Porta a Porta, sono saliti poco prima delle otto e trenta di sera anche il governatore di Bankitalia, Mario Draghi, il cardinale Tarcisio Bertone, caro amico del padrone di casa e del suo ospite principale, e il banchiere Cesare Geronzi. Bertone è stato anche visto uscire da una berlina nera con targa vaticana, ma il giorno dopo i giornali non uscivano, e la notizia della sua presenza è rimasta celata. Ad accogliere gli ospiti, la moglie del padrone di casa, la signora Augusta lannini.

    La conversazione è stata politica, ma non solo, l'occasione del convivio era il festeggiamento dei 50 annidi giornalismo di Vespa, che giusto nel `60 scriveva i primi articoli sulle pagine sportive de Il Tempo. Narrano che Silvio si sia mostrato straordinariamente amichevole con Pier - i rapporti personali non si sono mai guastati. A un certo punto qualcuno l'ha anche visto mettere il braccio sulla spalla dell'antico alleato, mentre lo tentava con ipotesi tipo «dai, la nuova De siamo noi». I commensali al tavolo erano tutti grandemente preoccupati che si garantisse «stabilità al Paese».

    La terrazza di Vespa, con vista come si suol dire impareggiabile su Trinità de` Monti, è in effetti uno dei luoghi-succedanei della repubblica. E variamente ci si è favoleggiato su. Quasi più del salotto di Porta a Porta, son le cene a casa Vespa a esser sempre più occhiutamente raccontate.

    Accadde per esempio l'anno scorso, marzo, quando Vespa diede una serata per il maestro Muti alla quale oltre al cardinale Bertone e al Cavaliere parteciparono Gianni Letta e il sindaco di Roma Gianni Alemanno.

    Fu lì che Berlusconi, sul testamento biologico, assicurò al cardinale «non saremo mai d'accordo con l'eutanasia di Stato».

    La cena coglie uno spunto; l'attualità tesse poi le sue tele.
    Raccontano che alla serata dell'altro ieri ne seguirà a breve un'altra, sempre chez Vespa, con altri ospiti. E qualcuno, invitato alla seconda giornata, ci sorride su «a me è toccata la serata B.. »•
    O si taglia o il caos

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: L' importanza di andare a Cena

    Vi erano tutti i veri poteri.
    Il presunte figlio del vecchio Cavaliere (quello del ventennio) il nuovo Cavaliere nato anagraficamente nel ventennio, con la figlia a rappresentare la continuità del potere del denari creati con l'impresa.

    La Chiesa, i padroni del signoraggio con la banca, il potere economico strappato agli askinaziti delle Generali, e il finto candidato al Quirinale con signora.
    Ed infine il figlio rimasto della maggior organizzazione politica irripetibile d'italia.( balena bianca).
    Una cena indicativa del potere in grado di determinare un nuovo gioco.

    Non ci era l'ultimo camerata che adesso ha la mania di prendere in presa diretta i consigli da Gerusaleme.

    Mancavano i servi del potere romano: la lega .
    Mancavano i collaborazionisti.
    Un collaborazionista è sempre un servo. .

    Pare che alla cena non si sia concluso alcunché (?)-..

    La stella di Berlusconi potrebbe annebbiarsi, non diventerà mai il Presidente della Repubblica italiana.
    Se proprio ci tiene a diventare Presidente deve cercare di profittare di un nuovo stato. la Padania.

    Tremonti ha già dato del cialtrone alle regioni del Sud , ma non può fare di più se non intervengono dall'estero.

    Intanto nella notte della cena, 20 milioni di Padani andavano a letto per essere pimpanti al mattino per dare altra parte del loro sangue per la grandezza di roma. .
    E il loro generale che li tiene in riga, non c'era.

    I generali quando fanno i lavori sporchi vengono appartati, mangiano con la servitù
    Nel mondo i collaborazionisti sono indispensabili, però alle cerimonie ufficiali non vengono invitati perché il loro lavoro ambiguo abbassa il livello di nobiltà.
    O si taglia o il caos

 

 

Discussioni Simili

  1. L'importanza dei simboli.
    Di HOTEL nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24-02-08, 19:07
  2. L'importanza del PD
    Di Tommaso Bruni nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-05-07, 23:45
  3. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 31-12-06, 13:10
  4. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24-02-06, 10:51
  5. Risposte: 62
    Ultimo Messaggio: 04-12-05, 22:40

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226