User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Napoletano cerca di riscuotere 6 assegni Inail di un bresciano: in carcere a Bergamo

    Bergamo - Erano 9 mila euro per bresciano infortunato sul lavoro. Napoletano con falsi documenti si presenta in posta, è poi stato arrestato dalla polizia.

    Tenta di riscuotere assegni Inail rubati, arrestato

    Bergamo - Tenta di riscuotere assegni Inail rubati, arrestato | Bergamo | Bergamo News

    I sei assegni che ha tentato di riscuotere all’ufficio postale di via Mameli per un totale di novemila euro, probabilmente erano stati rubati da un deposito delle Poste Italiane, ed erano destinati, questo è certo, ad un ventitreenne di Desenzano (Brescia), come risarcimento per un infortunio sul lavoro. Con documenti falsi e ben confezionati un napoletano di 49 anni è arrivato a Bergamo in cerca di fortuna, sperando di riuscire a riscuoterli dopo aver aperto un libretto postale. Ma non ce l’ha fatta. I dipendenti della filiale delle Poste di via Mameli, a Colognola, si sono insospettiti, e il direttore ha chiamato la polizia. Dopo un lungo pomeriggio in questura la vera identità del napoletano e il vero destinatario degli assegni sono stati scoperti. Il truffatore è finito nel carcere di via Gleno con l’accusa di truffa, ricettazione, utilizzo di documenti falsi e scambio di persona.

    I fatti attorno alle 13,30 di giovedì 8 luglio, quando il direttore dell’ufficio postale ha chiamato la questura informando la polizia di un soggetto con documenti apparentemente regolari e con residenza ad Ancona che una settimana prima aveva aperto un libretto postale e che giovedì si era presentato con sei assegni dell’Inail da versare sul libretto, per un totale di novemila euro. La polizia è intervenuta e ha portato il soggetto in questura. E’ iniziata una serie di lunghe verifiche, anzitutto sul database dell’Inail, che ha svelato come l’intestatario degli assegni aveva nome e cognome corrispondenti al documento di identità mostrato in posta dal soggetto sospetto, ma si trattava di un ventitreenne residente a Desenzano sul Garda. E quegli assegni erano stati emessi per un infortunio sul lavoro nel Bresciano.

    E’ stata poi svelata anche l’identità dell’uomo che voleva riscuotere i soldi: si tratta di un napoletano di 49 anni, C. V. Il sospetto, più che fondato, è che avesse ricevuto i sei assegni rubati in un centro di smistamento della corrispondenza, dato che i furti di raccomandate e assicurate sono frequenti. Il bresciano di 23 anni è stato contattato e ha spiegato alla polizia di aver già ricevuto la notifica del risarcimento che gli spetta. Era in attesa degli assegni. Il napoletano è finito in carcere.

    Sabato 10 Luglio 2010
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Napoletano cerca di riscuotere 6 assegni Inail di un bresciano: in carcere a Ber

    just another slimy worthless scumbag.
    L'occasione fa l'uomo italiano

  3. #3
    Ladro e Macellaio
    Data Registrazione
    18 May 2010
    Messaggi
    1,187
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Napoletano cerca di riscuotere 6 assegni Inail di un bresciano: in carcere a Ber

    E come ha fatto a firmare i falsi assegni....pensavo che i napoletani non sapessero scrivere...

    e con l'impiegata dello sportello ha parlato? riusciva a farsi capire? ostridicolo:

  4. #4
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Napoletano cerca di riscuotere 6 assegni Inail di un bresciano: in carcere a Ber

    Citazione Originariamente Scritto da flender Visualizza Messaggio
    e con l'impiegata dello sportello ha parlato? riusciva a farsi capire? ostridicolo:
    sì, perché parlava lo stesso idioma camitico.
    L'occasione fa l'uomo italiano

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 23-01-14, 13:47
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26-07-12, 10:00
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-03-12, 23:13
  4. Quei maledetti 98 miliardi che lo Stato non vuole riscuotere
    Di Andreone nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-12-11, 21:03
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-12-06, 20:44

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226