User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Sono un militonto?

  1. #1
    Tyr
    Tyr è offline
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Sep 2009
    Località
    MARCA DI VERONA E AQUILEIA
    Messaggi
    2,058
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Sono un militonto?

    Ho la tessera della lega
    Ho votato lega
    Pur essendo assolutamente cosciente del familismo e della corruzione presenti anche nella Lega (Renzo Bossi su tutti), del suo sostegno a un mafioso (Berlusconi per me resta il mafioso di Arcore, testa di ponte della mafia al nord), del cambio totale di linea politica (dal secessionismo al federalismo, dall'anti meridionalismo a posizioni anti immigratorie fasciste).

    Perchè sostenere un partito simile?
    - Ha avuto il merito di sollevare una "questione settentrionale" e di unificare movimenti autonomistici che non sarebbero andati troppo avanti da soli.

    - Nonostante tutto continuo a percepire il Leghista come persona che condivide i miei stessi valori relativamente all'organizzazione di una socità (lavoro, rispetto delle regole, solidarietà, difesa delle radici).

    Sarebbe utilissimo che si formasse un fronte unico di tutti i partiti autonomisti, qui non è in gioco la cadrega (o carega in Veneto) ma il nostro stesso modello di società civile, messa a rischio più dai meridionali (violenti, non disposti a lavorare, esportatori di mafie, pronti a rubare anche ai cittadini con disabilità, falsi, inaffidabili, vili - lo stesso fatto di dichiararsi italiani e di violare costantemente le leggi italiane a proprio vantaggio è emblematico della loro viltà) che dagli extracomunitari (non di rado assolutamente integrati).

    Essendo di discendenza Celto/Germanica (e non latina) abbiamo nel nostro DNA il fatto di vivere e agire quotidianamente anche per fare del bene al nostro Popolo (il lavoro non è solo un mezzo di guadagno è anche un mezzo per fare del bene alla Nostra Gente, per cui va fatto BENE). Un concetto assolutamente estraneo ai meridionali.
    Qui il rischio è che noi non si lasci nulla alla nostra Terra (intesa sia come luogo fisisco che come progenie e abitanti), dissanguati dai parassiti meriodionali.
    Dobbiamo fare fronte unico.
    Una volta raggiunta una ragionevole autonomia ci si può dividere ma prima no.
    Ultima modifica di Tyr; 12-07-10 alle 09:55
    Europeo, Veneto - Friulano, Longobardo. Non italiano

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    05 Jan 2010
    Messaggi
    28,967
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sono un militonto?

    Citazione Originariamente Scritto da Tyr Visualizza Messaggio
    Ho la tessera della lega
    Ho votato lega
    Pur essendo assolutamente cosciente del familismo e della corruzione presenti anche nella Lega (Renzo Bossi su tutti), del suo sostegno a un mafioso (Berlusconi per me resta il mafioso di Arcore, testa di ponte della mafia al nord), del cambio totale di linea politica (dal secessionismo al federalismo, dall'anti meridionalismo a posizioni anti immigratorie fasciste).

    Perchè sostenere un partito simile?
    - Ha avuto il merito di sollevare una "questione settentrionale" e di unificare movimenti autonomistici che non sarebbero andati troppo avanti da soli.

    - Nonostante tutto continuo a percepire il Leghista come persona che condivide i miei stessi valori relativamente all'organizzazione di una socità (lavoro, rispetto delle regole, solidarietà, difesa delle radici).

    Sarebbe utilissimo che si formasse un fronte unico di tutti i partiti autonomisti, qui non è in gioco la cadrega (o carega in Veneto) ma il nostro stesso modello di società civile, messa a rischio più dai meridionali (violenti, non disposti a lavorare, esportatori di mafie, pronti a rubare anche ai cittadini con disabilità, falsi, inaffidabili, vili - lo stesso fatto di dichiararsi italiani e di violare costantemente le leggi italiane a proprio vantaggio è emblematico della loro viltà) che dagli extracomunitari (non di rado assolutamente integrati).

    Essendo di discendenza Celto/Germanica (e non latina) abbiamo nel nostro DNA il fatto di vivere e agire quotidianamente anche per fare del bene al nostro Popolo (il lavoro non è solo un mezzo di guadagno è anche un mezzo per fare del bene alla Nostra Gente, per cui va fatto BENE). Un concetto assolutamente estraneo ai meridionali.
    Qui il rischio è che noi non si lasci nulla alla nostra Terra (intesa sia come luogo fisisco che come progenie e abitanti), dissanguati dai parassiti meriodionali.
    Dobbiamo fare fronte unico.
    Una volta raggiunta una ragionevole autonomia ci si può dividere ma prima no.
    Secondo me la mafia é di sinistra, molto generalizzata fra alti papaveri e peones.
    Per cui credo che isolarla sarebbe un bene per il paese.

    La mia supposizione vale la tua, vero?

    Per quanto concerne il dna,hai fatto l'esame o t'immagini d'averne uno celtico?

    Che se poi, casualmente lo avessi ti considereresti fortunato oppure disgraziato?

    Pensa che bello se potessi vantarti d'essere ariano (razza superiore;vuoi mettere)?

    Non so chi me lo faccia fare a rispondere a certi post.
    Ultima modifica di yure22; 12-07-10 alle 10:11

  3. #3
    Carolingio
    Data Registrazione
    17 May 2009
    Località
    Castrum Leuci
    Messaggi
    466
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sono un militonto?

    Sei in buona fede, ma hai torto su tutta la linea. La lega ha incanalato e bonificato le tendenze centrifughe presenti in tutta il nord, di fatto cancellando i partiti autonomisti, nell'interesse precipuo e principale dell'unità della magna grecia.
    L'interesse del nord viene attraverso la cancellazione della lega.
    Sono Cristiano, Bianco, Etero, Insubre, Favorevole al porto d'armi. Domande?

  4. #4
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sono un militonto?

    Citazione Originariamente Scritto da yure22 Visualizza Messaggio
    Non so chi me lo faccia fare a rispondere a certi post.
    Davvero. Quella è la porta.
    L'occasione fa l'uomo italiano

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sono un militonto?

    Citazione Originariamente Scritto da Tyr Visualizza Messaggio

    Dobbiamo fare fronte unico.
    Una volta raggiunta una ragionevole autonomia ci si può dividere ma prima no.
    Frase da condizionamento settario.

    “””Stiamo insieme così vinceremo””.

    Sembra la maggior verità del mondo.

    Ma bisogna capire il significato recondito
    Il messaggio trucco consiste nel rimanere tutti sotto un capo, meglio se in un partito di impostazione leninista, ed ancora meglio se è strutturato gerarchimente come una setta.

    Così la gente è tutta sotto, insieme, e dall'altra parte i poteri amministrano la cupola del partito.
    .
    Anzi ( essendo roma capace) hanno messo un loro uomo fedele a gestire il tutto.

    Pertanto fino a che sono tutti insieme , e chi vuole tirare fuori del denaro per sovvenzionare una alternativa alla lega cade dagli elicotteri, la baracca leghista va all'infinito.

    Perché una ragionevole autonomia come dici dalla lega non si avrà mai: devolution , federalismo solidale, poi federalismo fiscale sono le tappe per dare linfa al bagaglio dei turlupinamenti.

    La lega lancia i suoi condizionati ovunque per il messaggio di stare uniti.
    Conoscendosi cosa è in effettivo, la lega ha paura e vuole essere convinta che non vi sono strutture alternative.

    Sarebbe facile che ci fossero, perché verrebbero comperate a qualsiasi prezzo.

    Hanno cercato di mandare uomini affinché formassero dei gruppi di gente che hanno capito il trucco della lega, che poi avrebbero dovuto essere guidati con il medesimo sistema della lega, ma non è servito.

    I militanti per vivere hanno bisogno di un riferimento umano ( che prima o poi scompare) lasciando tutti nel bagnato.
    Il culto della personalità è una prerogativa di chi ha le caratteristiche culturali dello schiavo.

    Gli indipendentisti hanno come punto di riferimento il popolo, la sua cultura, la sua libertà, la lotta contro lo sfruttamento.

    Roba che non si può comperare e pertanto non la possono gestire.

    La lega può copiare i discorsi nella sua recitazione, ma mai attuare qualcosa
    Ultima modifica di jotsecondo; 12-07-10 alle 17:08
    O si taglia o il caos

  6. #6
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    35,005
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sono un militonto?

    Citazione Originariamente Scritto da jotsecondo Visualizza Messaggio
    Frase da condizionamento settario.

    “””Stiamo insieme così vinceremo""".

    I militanti per vivere hanno bisogno di un riferimento umano.
    Il culto della personalità è una prerogativa di chi ha le caratteristiche culturali dello schiavo.

    Gli indipendentisti hanno come punto di riferimento il popolo, la sua cultura, la sua libertà, la lotta contro lo sfruttamento.

    Roba che non si può comperare e pertanto non la possono gestire.

    La lega può copiare i discorsi nella sua recitazione, ma mai attuare qualcosa
    Da incorniciare!

  7. #7
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sono un militonto?

    Citazione Originariamente Scritto da jotsecondo Visualizza Messaggio
    Frase da condizionamento settario.

    “””Stiamo insieme così vinceremo””.

    I militanti per vivere hanno bisogno di un riferimento umano ( che prima o poi scompare) lasciando tutti nel bagnato.
    Il culto della personalità è una prerogativa di chi ha le caratteristiche culturali dello schiavo.

    Gli indipendentisti hanno come punto di riferimento il popolo, la sua cultura, la sua libertà, la lotta contro lo sfruttamento.

    Roba che non si può comperare e pertanto non la possono gestire.

    La lega può copiare i discorsi nella sua recitazione, ma mai attuare qualcosa
    Bravo Jot. Come mi piace la piega che sta prendendo questo forum! Aggiungo la sua SOVRANITÀ.
    Ultima modifica di semipadano; 12-07-10 alle 20:20
    L'occasione fa l'uomo italiano

  8. #8
    Carolingio
    Data Registrazione
    17 May 2009
    Località
    Castrum Leuci
    Messaggi
    466
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sono un militonto?

    vangelo
    Sono Cristiano, Bianco, Etero, Insubre, Favorevole al porto d'armi. Domande?

  9. #9
    Et placata sic ira divina
    Data Registrazione
    28 May 2009
    Località
    Giza Necropolis
    Messaggi
    1,250
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sono un militonto?

    rady, commenti anche questo?

 

 

Discussioni Simili

  1. Il militonto
    Di ioleggosolofeltri nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 15-11-09, 19:21
  2. Risposte: 56
    Ultimo Messaggio: 08-01-07, 21:58
  3. Come ti intorto il militonto...
    Di grilloparlante nel forum Padania!
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 20-12-06, 15:37
  4. Come ti intorto il militonto...
    Di grilloparlante nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-12-06, 23:52

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226