User Tag List

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 34
Risultati da 31 a 39 di 39
Like Tree26Likes

Discussione: Il femminicidio non esiste

  1. #31
    socialista Juche
    Data Registrazione
    25 Nov 2015
    Località
    Pyongyang
    Messaggi
    2,175
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Il femminicidio non esiste

    Non esiste "femminicidio", esiste solo l'omicidio, ovvero l'uccisione di un essere umano. La gravità dell'omicidio può variare, ma non è relazionata con il sesso (eccezione: le donne incinte). Piuttosto consideriamo più grave -ed è naturale- l'uccisione di bambini rispetto agli adulti.
    Il potere statale moderno non è che un comitato che amministra gli affari comuni di tutta la classe borghese (Karl Marx)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #32
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Località
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    9,097
    Mentioned
    64 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Il femminicidio non esiste

    Citazione Originariamente Scritto da Lost Faraway Visualizza Messaggio
    Non esiste "femminicidio", esiste solo l'omicidio, ovvero l'uccisione di un essere umano. La gravità dell'omicidio può variare, ma non è relazionata con il sesso (eccezione: le donne incinte). Piuttosto consideriamo più grave -ed è naturale- l'uccisione di bambini rispetto agli adulti.
    Eppure ci sono mille e più attenuanti in caso di omicidio di minori (detto anche "infanticidio"). Soprattutto se a commettere l'omicidio è la madre nel periodo post-parto. Ma le femminazi negano anche questo.
    Lost Faraway likes this.
    "La classe di quelli che possiamo definire genericamente i vincitori sta conducendo una tenace lotta di classe contro la classe dei perdenti."


  3. #33
    socialista Juche
    Data Registrazione
    25 Nov 2015
    Località
    Pyongyang
    Messaggi
    2,175
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Il femminicidio non esiste

    Le feminazi sono una vera e propria degenerazione del femminismo, che per alcuni periodi storici (suffragismo per esempio, o la lotta per il divorzio) ha avuto anche un senso. Un regime socialista dovrebbe far piazza pulita del femminismo, dopo aver naturalmente restituito alla donna la sua giusta dignitá e luogo specifico nella societá.
    LupoSciolto° and Hynkel like this.
    Il potere statale moderno non è che un comitato che amministra gli affari comuni di tutta la classe borghese (Karl Marx)

  4. #34
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Località
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    9,097
    Mentioned
    64 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Il femminicidio non esiste

    Citazione Originariamente Scritto da Lost Faraway Visualizza Messaggio
    Le feminazi sono una vera e propria degenerazione del femminismo, che per alcuni periodi storici (suffragismo per esempio, o la lotta per il divorzio) ha avuto anche un senso. Un regime socialista dovrebbe far piazza pulita del femminismo, dopo aver naturalmente restituito alla donna la sua giusta dignitá e luogo specifico nella societá.
    Come già scritto: di fronte alla legge tutti sono uguali. Quindi anche l'uomo e la donna. Le femministe affermano di volere pari opportunità, ma inscenano campagne d'odio contro l'uomo in quanto tale (ultimamente sostenute anche dalle istituzioni). Quindi stiamo parlando di un pensiero suprematista e discriminatorio. Di cretine come le Femen o come le indignate del "Se non ora quando?" il socialismo potrà e dovrà farne a meno.
    Lost Faraway likes this.
    "La classe di quelli che possiamo definire genericamente i vincitori sta conducendo una tenace lotta di classe contro la classe dei perdenti."


  5. #35
    Socialista pragmatico
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Bacino del Mediterraneo
    Messaggi
    16,377
    Mentioned
    113 Post(s)
    Tagged
    17 Thread(s)

    Predefinito Re: Il femminicidio non esiste

    Citazione Originariamente Scritto da Lost Faraway Visualizza Messaggio
    Non esiste "femminicidio", esiste solo l'omicidio, ovvero l'uccisione di un essere umano. La gravità dell'omicidio può variare, ma non è relazionata con il sesso (eccezione: le donne incinte). Piuttosto consideriamo più grave -ed è naturale- l'uccisione di bambini rispetto agli adulti.
    Quello che ho sempre sostenuto anch'io: esiste l'omicidio con le sue attenuanti e ele sue aggravanti, ampiamente previste dalla legge. Non può esistere "l'omicidio di genere" è una follia, il genere è quello umano, e basta.
    Lost Faraway likes this.
    "Il nemico principale oggi è il capitalismo sul piano economico, il liberalismo sul piano politico, l'individualismo sul piano filosofico, la borghesia sul piano sociale, e gli U.S.A. sul piano geopolitico." - A. de Benoist
    http://rebellion-sre.fr/

  6. #36
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Località
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    9,097
    Mentioned
    64 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Il femminicidio non esiste

    Italia maschilista e violenta? Balla smentita dalle statistiche
    SOCIETÀ 18 marzo 2017

    Contrordine compagne.

    La leggenda del maschio italiano violento, latino machista, baffuto, con la canotta sporca di sugo che rientra e mena la moglie per la sola pasta scotta, mentre in Svezia e in tutto il nord Europa le donne vivono in un harem fatto di uomini disponibili e gentili, non ha più ragione di esistere.

    E non sono maschilisti fondamentalisti, irati da cotanto luogo comune a sostenerlo, ma la statistica, i numeri che, come sosteneva Gramsci, hanno la testa dura, e per il quarto anno consecutivo. Aggiungiamoci poi che non sono nemmeno numeri frutto di istituti di statistica commissionati da “Men’s healt” o da qualche altra rivista maschilista ad affermarlo, ma l’UE.

    Infatti, secondo i dati dell’Agenzia per i diritti fondamentali dell’Unione Europea, i Paesi in cui la violenza contro il gentil sesso (fisica e/o sessuale) è più comune sono proprio quelli a Nord del vecchio continente. L’Italia si ferma ben al di sotto della media, per lo sconforto dell’uomo medio meridionale in baffo e lupara e, soprattutto, delle femministe urlanti nostrane, sostenitrici del “la nostra è una società violenta basata sul patriarcato medioevale”. Nel nostro Paese le donne vittime di violenza fisica o sessuale dai 15 anni in su rappresentano il 27%, contro il 52% della Danimarca, il 47% della Finlandia e il 46% della Svezia. Non cambia il discorso per quanto riguarda la violenza subita specificamente dai partner, l’Italia è terzultima (15-20%), mentre nella parte alta della classifica si confermano i Paesi del Nord Europa e i Paesi dell’Est.

    I più scettici, oggi, riguardo a queste statistiche saranno senza dubbio pronti a sventolare la differenza della violenza percepita rammentando della poca inclinazione delle donne italiane e del sud Europa a denunciare. Fermo restando che, se ci fosse bisogno di ribadirlo, la violenza è aberrante sempre e a prescindere, la questione di ciò che è più o meno percepito o denunciato andrebbe, se diamo per buono il ragionamento, sempre tenuta conto, in tutti gli ambiti e non solo quando l’Italia finisce in fondo alle classifiche.

    Perché, se l’Italia è prima nelle statistiche per corruzione e mafia, ad esempio, non si tiene conto di eventuali mancate denunce di questi episodi nei paesi del nord Europa? Il discorso su ciò che non viene o meno percepito o denunciato “sterilizzerebbe” quindi qualsiasi sondaggio o statistica. Nessuno più dovrebbe essere credibile o veritiero. Ergo, la statistica o è sempre affidabile, anche quando è positiva per il nostro Paese e smonta il luogo comune; in caso contrario non lo è mai. E allora, femministe fondamentaliste e anti-italiani a prescindere rasserenatevi. In tutta Europa, ahimè, la violenza è diffusa e in alcuni Paesi del nord, nonostante i vostri pregiudizi, lo è anche di più.

    (di Luigi Ciancio)

    Italia maschilista e violenta? Balla smentita dalle statistiche ? Oltrelalinea
    Kavalerists likes this.
    "La classe di quelli che possiamo definire genericamente i vincitori sta conducendo una tenace lotta di classe contro la classe dei perdenti."


  7. #37
    4° class schedina 2015
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    56,847
    Mentioned
    302 Post(s)
    Tagged
    17 Thread(s)

    Predefinito Re: Il femminicidio non esiste

    Citazione Originariamente Scritto da Kavalerists Visualizza Messaggio
    Esatto.
    Esiste solo l'omicidio e le varie eventuali aggravanti e attenuanti che valgono sia per gli uomini che per le donne.
    Esatto, infatti esiste l' uxoricidio (uccisione del coniuge) ma non si capisce il perchè uccidere una moglie deve essere più grave che uccidere un marito.
    Le dimensioni della fava sono come i soldi : Non contano solo quando ci sono

  8. #38
    socialista Juche
    Data Registrazione
    25 Nov 2015
    Località
    Pyongyang
    Messaggi
    2,175
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Il femminicidio non esiste

    Citazione Originariamente Scritto da Antonio Banderas Visualizza Messaggio
    Esatto, infatti esiste l' uxoricidio (uccisione del coniuge) ma non si capisce il perchè uccidere una moglie deve essere più grave che uccidere un marito.
    Probabilmente la distinzione aveva un senso quando la disparità uomo/donna faceva di questa un soggetto relativamente "debole" non solo fisicamente (che è un dato naturale), ma dal punto di vista sociale. E soprattutto, l'uccisione della mogle lasciava i figli piccoli orfani della madre, una disgrazia maggiore rispetto ad esser orfani del padre.
    Il potere statale moderno non è che un comitato che amministra gli affari comuni di tutta la classe borghese (Karl Marx)

  9. #39
    4° class schedina 2015
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    56,847
    Mentioned
    302 Post(s)
    Tagged
    17 Thread(s)

    Predefinito Re: Il femminicidio non esiste

    Citazione Originariamente Scritto da Lost Faraway Visualizza Messaggio
    Probabilmente la distinzione aveva un senso quando la disparità uomo/donna faceva di questa un soggetto relativamente "debole" non solo fisicamente (che è un dato naturale), ma dal punto di vista sociale. E soprattutto, l'uccisione della mogle lasciava i figli piccoli orfani della madre, una disgrazia maggiore rispetto ad esser orfani del padre.
    Quindi se non ci sono figli non è femminicidio ?
    Le dimensioni della fava sono come i soldi : Non contano solo quando ci sono

 

 
Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 34

Discussioni Simili

  1. Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 22-10-14, 12:32
  2. Femminicidio
    Di Armonica nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 73
    Ultimo Messaggio: 10-10-13, 01:41
  3. Risposte: 98
    Ultimo Messaggio: 12-08-13, 14:09
  4. Femminicidio!
    Di Theremin nel forum Fondoscala
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 16-07-13, 13:54
  5. Femminicidio
    Di Il_Grigio nel forum Fondoscala
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 23-11-12, 19:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Single Sign On provided by vBSSO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224