User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,483
    Mentioned
    97 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Brexit, Magi: Conferma supremazia Stati nazionali. Scelta è ripartire da Federazione

    Brexit, Magi: Conferma supremazia Stati nazionali. Scelta è ripartire da Federazione leggera o tornare indietro di 60 anni

    Dichiarazione di Riccardo Magi, segretario di Radicali Italiani

    “Può essere molto pericoloso confondere le ragioni della Brexit con le sue conseguenze, come fa chi in queste ore spiega l'esito del referendum britannico con la paura dell'"invasione straniera", del terrorismo, dell'avanzata dei populismi, dell'austerità europea.
    Brexit non rappresenta la rivincita dei nazionalismi nei confronti dell'euroburocrazia, semplicemente perché gli stati nazionali in Europa non sono mai stati intaccati. Hanno continuato a sgambettarsi l'un l'altro, non sapendo guardare oltre le proprie scadenze elettorali, cedendo solo quel minimo di potere utile a dare a qualcun altro la colpa dei propri fallimenti.
    Gli Stati si sono rifiutati di affrontare con una voce sola le grandi sfide del nostro tempo. Hanno messo nel cassetto il sogno di una patria comune: l’Europa federale, l’Europa dei diritti e dei doveri, delle libertà del cittadino. Cioè l’unica realtà in grado di competere sullo scenario globale.
    L'Ue oggi è a un bivio cruciale. La scelta è se lottare per restituire un senso al progetto di Altiero Spinelli, ripensando l'Unione a partire da una federazione leggera, oppure assistere inerti al suo sgretolamento, rassegnati a fare un salto indietro di 60 anni”.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Sovente in queste rive
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    40,628
    Mentioned
    570 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Brexit, Magi: Conferma supremazia Stati nazionali. Scelta è ripartire da Federazi

    "Gli Stati si sono rifiutati di affrontare con una voce sola le grandi sfide del nostro tempo. Hanno messo nel cassetto il sogno di una patria comune: l’Europa federale, l’Europa dei diritti e dei doveri, delle libertà del cittadino. Cioè l’unica realtà in grado di competere sullo scenario globale." OK
    "È senz'altro un atto nobile combattere per la giustizia e per la gente, ma anche amare una sola persona, pur inimicandosi il mondo intero penso che sia ugualmente importante" (Masami Kurumada)

 

 

Discussioni Simili

  1. Aboliamo gli stati nazionali.
    Di dDuck nel forum Politica Estera
    Risposte: 215
    Ultimo Messaggio: 20-07-16, 22:36
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-06-15, 17:26
  3. L’imperialismo e gli Stati nazionali
    Di Muntzer nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 18-03-12, 14:45
  4. I re Magi sono stati respinti.
    Di zwirner nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 06-01-10, 00:57
  5. Conferma degli stereotipi nazionali
    Di Mr nel forum Fondoscala
    Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 07-04-07, 17:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225