User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Rotwang

Discussione: Comune di Roma Virginia Raggi presenta la giunta

  1. #1
    POL
    POL è offline
    Servizio Forum
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    20,743
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Comune di Roma Virginia Raggi presenta la giunta


    Ecco i nomi della giunta di Virginia Raggi
    L’attesa è finita, a darne conferma la stessa*Virginia Raggi nel tardo pomeriggio di ieri, la squadra del nuovo sindaco di Roma è pronta e sarà annunciata domani quando il nuovo consiglio comunale si riunirà per la prima volta. Il “fedelissimo” Daniele Frongia, dimessosi dall’incarico di consigliere per ricoprire quello di capo di gabinetto della Raggi, dopo le polemiche per la (presunta) incompatibilità con la Legge Severino,*farà il vicesindaco e avrà la delega al patrimonio e alla riorganizzazione delle partecipate del Comune.

    Ecco i nomi della giunta di Virginia Raggi

    Marcello Minenna, dirigente Consob che ha testimoniato sul caso Unipol-Fonsai davanti ai magistrati di Milano mettendosi di traverso, pare, al commissario Giuseppe Vegas, andrà a occupare l’assessorato alle Politiche economiche (Bilancio).
    Adriano Meloni, ex amministratore delegato della parte italiana di Expedia, azienda di viaggi online che ha prodotto alcune edizioni del rapporto sull’E-commerce insieme alla Casaleggio, è l’assessore in pectore allo Sviluppo Economico.
    Luca Bergamo, manager del festival Enzimi, già collaboratore delle giunte di Rutelli e Veltroni, sarà il nuovo assessore alla Cultura.
    Paolo Berdini, studioso*specializzato in conservazione del territorio, vicino a Italia Nostra e Wwf, sarà l’assessore all’Urbanistica.
    Andrea Lo Cicero, ex nazionale di rugby, potrebbe essere*il nuovo assessore allo Sport anche se è già scoppiata la polemica non solo riguardo alla sua inesperienza “politica” *ma anche per alcune frasi a sfondo omofobo pronunciate in passato (“Io uso solo il paradenti, non ho altre protezioni, le trovo stupide. Non sarebbe rugby. Devi essere te stesso, senza alcun aiuto. Ci sono molti giocatori, specie quelli più giovani di me, che usano le protezioni per le spalle. Roba da frocetti”).
    Polemiche anche per la nomina di Paola Muraro alla Sostenibilità ambientale. Esperta di rifiuti, attualmente in forza all’AMA, secondo una parte dei 5 stelle non avrebbe un approccio rispettoso dell’ambiente.
    Laura Baldassarre, ex responsabile dell’advocacy istituzionale dell’Unicef e membro dell’ufficio del Garante dell’infanzia e dell’adolescenza, dovrebbe essere il nuovo assessore per il Sociale.
    Flavia Marzano, insegnante di Tecnologie per la pubblica amministrazione alla Sapienza, occuperà l’assessorato alla Semplificazione-Smart City.
    Daniela Morgante, magistrato della Corte dei Conti, prima accostata all’incarico di assessore al Bilancio, già ricoperto all’epoca della prima*giunta Marino, vista la vicenda di Frongia, è stata scelta come nuovo*Capo di Gabinetto di Virginia Raggi. Il suo vice sarà Virginia Proverbio.


    Scritto da: Redazione
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere l'articolo|
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere gli articoli di attualità|

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    10 Dec 2012
    Messaggi
    9,407
    Mentioned
    30 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Ecco i nomi della giunta di Virginia Raggi

    Citazione Originariamente Scritto da POL Visualizza Messaggio

    Ecco i nomi della giunta di Virginia Raggi
    L’attesa è finita, a darne conferma la stessa*Virginia Raggi nel tardo pomeriggio di ieri, la squadra del nuovo sindaco di Roma è pronta e sarà annunciata domani quando il nuovo consiglio comunale si riunirà per la prima volta. Il “fedelissimo” Daniele Frongia, dimessosi dall’incarico di consigliere per ricoprire quello di capo di gabinetto della Raggi, dopo le polemiche per la (presunta) incompatibilità con la Legge Severino,*farà il vicesindaco e avrà la delega al patrimonio e alla riorganizzazione delle partecipate del Comune.

    Ecco i nomi della giunta di Virginia Raggi

    Marcello Minenna, dirigente Consob che ha testimoniato sul caso Unipol-Fonsai davanti ai magistrati di Milano mettendosi di traverso, pare, al commissario Giuseppe Vegas, andrà a occupare l’assessorato alle Politiche economiche (Bilancio).
    Adriano Meloni, ex amministratore delegato della parte italiana di Expedia, azienda di viaggi online che ha prodotto alcune edizioni del rapporto sull’E-commerce insieme alla Casaleggio, è l’assessore in pectore allo Sviluppo Economico.
    Luca Bergamo, manager del festival Enzimi, già collaboratore delle giunte di Rutelli e Veltroni, sarà il nuovo assessore alla Cultura.
    Paolo Berdini, studioso*specializzato in conservazione del territorio, vicino a Italia Nostra e Wwf, sarà l’assessore all’Urbanistica.
    Andrea Lo Cicero, ex nazionale di rugby, potrebbe essere*il nuovo assessore allo Sport anche se è già scoppiata la polemica non solo riguardo alla sua inesperienza “politica” *ma anche per alcune frasi a sfondo omofobo pronunciate in passato (“Io uso solo il paradenti, non ho altre protezioni, le trovo stupide. Non sarebbe rugby. Devi essere te stesso, senza alcun aiuto. Ci sono molti giocatori, specie quelli più giovani di me, che usano le protezioni per le spalle. Roba da frocetti”).
    Polemiche anche per la nomina di Paola Muraro alla Sostenibilità ambientale. Esperta di rifiuti, attualmente in forza all’AMA, secondo una parte dei 5 stelle non avrebbe un approccio rispettoso dell’ambiente.
    Laura Baldassarre, ex responsabile dell’advocacy istituzionale dell’Unicef e membro dell’ufficio del Garante dell’infanzia e dell’adolescenza, dovrebbe essere il nuovo assessore per il Sociale.
    Flavia Marzano, insegnante di Tecnologie per la pubblica amministrazione alla Sapienza, occuperà l’assessorato alla Semplificazione-Smart City.
    Daniela Morgante, magistrato della Corte dei Conti, prima accostata all’incarico di assessore al Bilancio, già ricoperto all’epoca della prima*giunta Marino, vista la vicenda di Frongia, è stata scelta come nuovo*Capo di Gabinetto di Virginia Raggi. Il suo vice sarà Virginia Proverbio.


    Scritto da: Redazione
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere l'articolo|
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere gli articoli di attualità|
    Auguri di buon lavoro. Aspettiamoi risultati..

    Ma per un periodo di tempo non più lungo di quello che avete concesso al vostro predecessore prima di crocifiggerlo per ogni singola cartaccia che cadeva per terra...

    Tra due-tre mesi voglio vedere cambiamenti enormi nella città...

  3. #3
    Intollerante
    Data Registrazione
    23 Jul 2015
    Messaggi
    8,443
    Mentioned
    535 Post(s)
    Tagged
    31 Thread(s)

    Predefinito Giunta di Roma, ecco gli assessori

    Il Fatto Quotidiano

    Dieci nomi per una giunta che i grillini definiscono “forte e libera”. La sindaca M5s Virginia Raggi si prepara al primo consiglio comunale in Campidoglio (7 luglio) e finalmente ha in mano la lista definitiva (salvo sorprese dell’ultimo minuto) degli assessori. La novità dell’ultimo minuto che più ha lasciato sorpresi è quella dell’assessorato al Bilancio: dopo i rifiuti e le smentite ha accettato di ricoprire l’incarico il dirigente Consob Marcello Minenna. C’è stato il primo incontro formale con gli assessori in pectore e la Raggi.


    Marcello Minenna, 45 anni, è dirigente Consob. E’ stato corteggiato dal M5s per settimane e lui ha più volte smentito di voler ricoprire l’incarico. In extremis Virginia Raggi ha strappato il suo via libera grazie alle pesanti deleghe alle Partecipate e forse anche al patrimonio. In Consob è stato protagonista negli anni scorsi di uno scontro con il presidente dell’Authority Giuseppe Vegas sui valori del concambio per la fusione Unipol-Fonsai e più di recente sull’inserimento degli scenari probabilistici nei prospetti informativi delle obbligazioni subordinate.

    Per l’assessorato allo Sport è stato scelto invece Andrea Lo Cicero. Classe 1976, ex rugbista della Nazionale italiana è conosciuto come il Barone e si è ritirato dal campo nel 2013. Il suo è uno dei nomi che per primo è uscito sui giornali e che già ha fatto molto discutere. In molti hanno criticato un passaggio della sua biografia in cui diceva che le protezioni sono “roba da frocetti”.Inoltre è stato protagonista di una lite davanti a casa sua con una giornalista de “L’aria che tira” su La7. “Ha violato la mia privacy”, si è difeso.

    Un’altra delle carte forti che si gioca Virginia Raggi è quella di Paolo Berdini all’Urbanistica. E’ stato consulente per numerose amministrazioni pubbliche, ed è un profondo conoscitore del territorio romano. Blogger de ilfattoquotidiano.it, è autore di Le città fallite. I grandi comuni italiani e la crisi del welfare urbano. E’ già stato protagonista di una polemica sullo Stadio della Roma: nonostante i 5 stelle abbiano condannato il progetto, le carte sono già state trasmesse alla Regione e pare non ci sia molto da fare per fermarlo.

    Luca Bergamo sarà invece l’assessore alla Cultura. Manager culturale, ha ricoperto vari incarichi quando sulla poltrona di sindaco c’erano Rutelli e Veltroni. E’ stato inoltre direttore dell’Agenzia Nazionale per i Giovani. “Sono davvero emozionato”, ha scritto su Facebook il 20 giugno scorso. “Roma è un bene mondiale e allo stesso tempo di tutti i suoi abitanti. Una avventura ed una responsabilità gigantesche”.

    Flavia Marzano è stata invece assegnata alla semplificazione e alle Smart cities. Presidente dell’Associazione Stati generali dell’innovazione, è stata docente alla Sapienza di Roma di laboratorio di tecnologie per la Pubblica amministrazione e consulente per la Pa. E’ stata membro delle due commissioni nazionali sull’open source.

    Alle Politiche sociali è stata scelta Laura Baldassarre che arriva direttamente dall’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza. Il nome è spuntato grazie alla mediazione di Luigi Di Maio che tra i suoi collaboratori ha l’ex garante Vincenzo Spadafora. Baldassarre è stata anche responsabile per l’advocacy istituzionale dell’Unicef in Italia.

    Tra le scelte che hanno già creato qualche malumore interno c’è quella di Paola Muraro, assessore designato all’Ambiente. Docente universitaria, ha nel suo curriculum anche un’esperienza in Federambiente. E’ stata criticata dall’assessore all’Ambiente di Parma Gabriele Folli perché, secondo lui, sarebbe ritenuta dagli ambientalisti come una esponente della corrente “pro inceneritori”. I 5 stelle hanno respinto le critiche dicendo che “non è un problema, perché dovrà applicare il programma M5s”.

    Ai Trasporti è finito Enrico Stefano, ex consigliere M5s in Campidoglio e reduce dal primo mandato all’opposizione. La decisione è arrivata dopo lunghe mediazioni perché si sarebbe preferito evitare l’ingresso di un “portavoce” in giunta, ma la Raggi ha avuto la meglio sul mini direttorio ed è riuscita a imporre il suo nome. 29 anni, si è appena laureato in Giurisprudenza.

    Inizialmente designata al Bilancio, Daniela Morgante è invece stata assegnata al ruolo di capo gabinetto al posto del fedelissimo M5s Daniele Frongia. Magistrato della Corte dei conti, aveva già occupato il ruolo di assessore al Bilancio nella giunta di Marino, ma si era dimessa in polemica con le scelte dell’ex sindaco.

    Ex consigliere M5s, fedelissimo di Virginia Raggi, era stato già nominato capo di gabinetto, ma poi a causa delle numerose polemiche è stato spostato nel ruolo di vice sindaco. Daniele Frongia è ricercatore Istat ed è la spalla a cui più spesso si affida la neosindaca M5s. Il Pd nei giorni scorsi aveva paventato l’ipotesi che non potesse firmare atti di Bilancio in base alla legge Severino, perché consigliere uscente. Ma non solo i democratici lo hanno attaccato: le correnti interne tra 5 stelle hanno spinto perché lasciasse il ruolo di capo di gabinetto per ripiegare su quello di vice della Raggi.
    Giulia60 likes this.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-07-16, 18:45
  2. Virginia Raggi a rilento sulla nuova giunta comunale
    Di POL nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 113
    Ultimo Messaggio: 01-07-16, 13:12
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29-06-16, 15:06
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-06-16, 13:21
  5. Sondaggi Roma: stravince Virginia Raggi (M5S)
    Di POL nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-03-16, 09:49

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226