User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Le tasche dei cittadini

    uytefw

    Case, arriva l' imposta municipale Emilia e Liguria le più tartassate - Repubblica.it » Ricerca



    ROMA - La domanda è: i cittadini pagheranno di meno o di più? E ai Comuni basterà o dovranno potenziarla in futuro? La "municipale", l' ultima nata della categoria, la nuova imposta unica sugli immobili, detta anche "Service tax", fa già discutere. Anche perché i conti non tornano e ogni giorno si aggiunge l' ingrediente a sorpresa, a nutrire una torta da 30 miliardi di euro. Denari che i sindaci, gongolanti, potranno gestire dal 2012 in autonomia, 20 miliardi in più di quanto oggi incassano con l' Ici. Ma che impoveriranno un equivalente gettito "centrale", fatto anche di trasferimenti agli stessi Comuni. Una coperta troppo corta? La nuova tassa locale, pilastro di esordio del federalismo, è comunque in dirittura d' arrivo. Potrebbe essere varata già il 31 luglio, con l' approvazione del decreto attuativo, uno dei cinque "federali". Soddisfatto Tremonti («Il federalismo municipale porterà più trasparenza, più democrazia e poi verranno fuori bei soldi dal recupero dell' evasione»). Molto soddisfatta la Lega, ministro Calderoli in testa, che si attribuisce il merito della «politica delle formichine». Recupera di qua, recupera di là fanno, appunto, 30 miliardi. Ma cosa c' è dentro la "municipale"? Tutte le imposte legate agli immobili (per il possesso o il trasferimento del bene), destinate ora all' accorpamento. All' inizio erano quattro: Ici (sulle seconde case), imposta ipotecaria e catastale, imposta di registro e Irpef riconducibile agli immobili. Poi, proprio Calderoli in un' intervista al Sole 24 Ore di ieri, ne ha aggiunte altre tre: la Tarsu (rifiuti), 4,2 miliardi, un' imposta forfettaria sulle case fantasma, 1,5 miliardi (meno dei 5 miliardi ipotizzati dal ministro), e la cedolare secca sugli affitti al 23% che vale 1,8 miliardi. «I Comuni potranno introdurre o meno la tassa», dice Calderoli che non esclude un' ulteriore addizionale per riunificare «gli altri tributi comunali come la Tarsu e che i sindaci potranno spostare in su o in giù». Una leva lasciata nelle mani dei primi cittadini che apre, pericolosamente, l' incognita: si pagherà di più o di meno? Secondo le previsioni di calcolo della Cgia di Mestre, la "municipale" costerà 432 euro ad ogni italiano. Liguri ed emiliani trai più tartassati, dovranno rispettivamente 670 e 611 euro. Record per i valdostani, 704 euro. Chiudono la classifica i molisani con 274 euro. Sopra la media nazionale, i marchigiani (586), i toscani (555), i lombardi (498), i piemontesi (472). Maè solo una stimae per difetto. Il tributo sarà dovuto da tutti i possessori di qualsiasi immobile, situato nel territorio comuna le e diverso dalla prima casa. Le prime critiche alla Service tax arrivano dall' interno della maggioranza. «La cedolare secca sugli affitti non ha niente a che vedere con il federalismo, ma riguarda l' Irpef nazionale», attacca Mario Baldassari, senatore Pdl, membro della commissione sul federalismo. «Avevo proposto di inserirla nella manovra e avevo trovato anche la sua copertura, visto che la cedolare comporta circa 1,8 miliardi in meno di gettito Irpef: bastava anticipare al 2011 i tagli alla spesa della pubblica amministrazione. E invece l' emendamento è stato bocciato. Ora invece arriva la proposta del 23%, definita come una manna per i comuni. Ma chi paga? I comuni stessi, probabilmente, con meno trasferimenti. I miracoli non esistono
    O si taglia o il caos

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le tasche dei cittadini

    Il giornalista ha un po' di pudore e inizia con la frase se si pagherà di più o meno, e poi se il tutto è sufficiente.

    Domanda provocatoria perché ( pur essendo consapevoli che non si può mai dire nei giornali partitocratici la verità), al Nord si pagherà sempre di più,

    Tuttavia bisogna dare atto che si insinua il dubbio che tale tassazione non serva alcunché

    Indice di paura di dire la verità.
    Con la partitocrazia che abbiamo, nessuna tassa è sufficiente per rabberciare il sistema.

    Il lettore legge e alla fine tira un sospiro di sollievo perché vede che la tragedia termina con le cifre riportate.

    Tutti cercano di esorcizzare il pensiero di Tremonti che asserisce come per valutare i debiti di uno stato bisogna assommare i debiti pubblici con i debiti dei privati cittadini.

    Pertanto è consequenziale che per conoscere se uno stato è ricco occorre assommare i beni dello stato con quelli dei cittadini.
    .
    Ma lo stato ha già dato via i suoi beni, pertanto nel calcolo resta la grande massa dei beni privati.
    Che essendo nella somma potrebbero servire per una bella patrimoniale.

    Patrimoniale facilitata da questa nuova tassa che potrebbe essere la madre.

    Con questo sistema, con 25 milioni di cittadini da assistere, con questa partitocrazia di rapinatori , qualcuno deve pagare.
    Ultima modifica di jotsecondo; 13-07-10 alle 20:51
    O si taglia o il caos

  3. #3
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,746
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le tasche dei cittadini

    Nei giorni scorsi avevo chiesto, in senso ironico, chi avrebbe pagato alla fine questa manovra.
    Si era iniziato con bei discorsi e sani propositi di eliminare sprechi senza toccare i portafogli.
    Tutte le caste interessate si sono sollevate facendo valere il proprio peso. Nessuno dava certezze di nulla. Ma una certezza penso che tutti l'avessimo: avremmo pagato noi.
    Ora che si avvicina la data fatidica dei voti di fiducia, quasi tutto appare chiaro a tutti.
    A tutti tranne che a Bricolo.
    Dopo la sparata penosa e ridicola fatta in tv il giorno del voto al Senato sulle intercettazioni ("Abbiamo votato SI perchè così possiamo pensare ad altro", forse alle ferie), che infatti sono ancora, nonostante tutto, in discussione, oggi se ne è uscito con un: "Con questa manovra i cittadini non pagheranno".
    D'accordo che poverino non è stato ancora avvertito delle ultime pieghe prese, ma deve anche capire che si chiama Bricolo, non Bossi.
    Il capo sa prendere per i fondelli, lui si conferma ogni giorno di più proprio solo ridicolo!
    Brutta dote per un politico, anche di questi tempi.

  4. #4
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le tasche dei cittadini

    Scusate sbaglio o Bricolo è quello super cattolico del progetto di legge per la depenalizzazione della "pedofilia lieve"?

    Un nome una garanzia!
    L'occasione fa l'uomo italiano

  5. #5
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,746
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le tasche dei cittadini

    Purtroppo qui non è una questione di nomi.

  6. #6
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Le tasche dei cittadini

    Intanto treconti coi nostri soldi finanzia gli sprechi legaioli

    http://rassegna.governo.it/rs_pdf/pdf/SYI/SYI7R.pdf

    tengono famiglia anche loro

 

 

Discussioni Simili

  1. Primarie dei cittadini 2.0: Stato e cittadini
    Di Operaio nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-09-09, 17:11
  2. Risposte: 70
    Ultimo Messaggio: 31-01-09, 17:15
  3. Berlusconi e le sue tasche
    Di mustang nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-10-08, 10:32
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-03-08, 09:41
  5. Pigiama con le tasche...
    Di fedalmor nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 25-08-06, 18:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226