User Tag List

Pagina 3 di 6 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 56
  1. #21
    Moderatore
    Data Registrazione
    20 Jan 2011
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    15,362
     Likes dati
    3,125
     Like avuti
    3,571
    Mentioned
    208 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: [UCRONIE ITALICHE] L'Italia Viscontea

    Io lascerei morire i protagonisti quando storicamente muoiono, piuttosto mi concentrerei su loro decisioni alternative. In questo senso mi sembra che la figura di Filippo Maria Visconti sia centrale. Cioè, al netto delle perdite il Ducato, quando ne assunse il governo, era ricco e relativamente esteso, fu la sua infelice politica estera a causarne amputazioni sia ad ovest che ad est. Se avesse consegnato intatto lo Stato a Francesco Sforza questi, da una posizione di forza avrebbe potuto unificare l'Italia settentrionale, respingendo Venezia nella laguna. Uno sviluppo interessante sarebbe potuto essere una riunione di Milano, Venezia e Firenze nella seconda metà del XV secolo in un assetto con-federale - anziché al storica Lega Italica. In tal caso non ci sarebbe stata alcuna spedizione francese a Napoli nel 1494.

  2. #22
    AUT CONSILIO AUT ENSE
    Data Registrazione
    30 Oct 2009
    Località
    Granducato di Toscana
    Messaggi
    97,018
     Likes dati
    19,805
     Like avuti
    34,253
    Mentioned
    1083 Post(s)
    Tagged
    64 Thread(s)

    Predefinito Re: [UCRONIE ITALICHE] L'Italia Viscontea

    Citazione Originariamente Scritto da carter Visualizza Messaggio
    Io lascerei morire i protagonisti quando storicamente muoiono, piuttosto mi concentrerei su loro decisioni alternative. In questo senso mi sembra che la figura di Filippo Maria Visconti sia centrale. Cioè, al netto delle perdite il Ducato, quando ne assunse il governo, era ricco e relativamente esteso, fu la sua infelice politica estera a causarne amputazioni sia ad ovest che ad est. Se avesse consegnato intatto lo Stato a Francesco Sforza questi, da una posizione di forza avrebbe potuto unificare l'Italia settentrionale, respingendo Venezia nella laguna. Uno sviluppo interessante sarebbe potuto essere una riunione di Milano, Venezia e Firenze nella seconda metà del XV secolo in un assetto con-federale - anziché al storica Lega Italica. In tal caso non ci sarebbe stata alcuna spedizione francese a Napoli nel 1494.
    Filippo Maria deve MORIRE.
    "Io nacqui a debellar tre mali estremi: / tirannide, sofismi, ipocrisia"


    IL DISPUTATOR CORTESE

    Possono tenersi il loro paradiso.
    Quando morirò, andrò nella Terra di Mezzo.

  3. #23
    Moderatore
    Data Registrazione
    20 Jan 2011
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    15,362
     Likes dati
    3,125
     Like avuti
    3,571
    Mentioned
    208 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: [UCRONIE ITALICHE] L'Italia Viscontea

    Citazione Originariamente Scritto da occidentale Visualizza Messaggio
    Filippo Maria deve MORIRE.
    Il peggiore resta però Ludovico il Moro.

  4. #24
    AUT CONSILIO AUT ENSE
    Data Registrazione
    30 Oct 2009
    Località
    Granducato di Toscana
    Messaggi
    97,018
     Likes dati
    19,805
     Like avuti
    34,253
    Mentioned
    1083 Post(s)
    Tagged
    64 Thread(s)

    Predefinito Re: [UCRONIE ITALICHE] L'Italia Viscontea

    Citazione Originariamente Scritto da carter Visualizza Messaggio
    Il peggiore resta però Ludovico il Moro.
    Lui al massimo sara' Signore di Imola.
    "Io nacqui a debellar tre mali estremi: / tirannide, sofismi, ipocrisia"


    IL DISPUTATOR CORTESE

    Possono tenersi il loro paradiso.
    Quando morirò, andrò nella Terra di Mezzo.

  5. #25
    Moderatore
    Data Registrazione
    20 Jan 2011
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    15,362
     Likes dati
    3,125
     Like avuti
    3,571
    Mentioned
    208 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: [UCRONIE ITALICHE] L'Italia Viscontea

    Citazione Originariamente Scritto da occidentale Visualizza Messaggio
    Lui al massimo sara' Signore di Imola.

  6. #26
    bronsa querta
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    56,554
     Likes dati
    2,983
     Like avuti
    6,455
    Mentioned
    265 Post(s)
    Tagged
    25 Thread(s)

    Predefinito Re: [UCRONIE ITALICHE] L'Italia Viscontea

    Citazione Originariamente Scritto da carter Visualizza Messaggio
    Io lascerei morire i protagonisti quando storicamente muoiono, piuttosto mi concentrerei su loro decisioni alternative. In questo senso mi sembra che la figura di Filippo Maria Visconti sia centrale. Cioè, al netto delle perdite il Ducato, quando ne assunse il governo, era ricco e relativamente esteso, fu la sua infelice politica estera a causarne amputazioni sia ad ovest che ad est. Se avesse consegnato intatto lo Stato a Francesco Sforza questi, da una posizione di forza avrebbe potuto unificare l'Italia settentrionale, respingendo Venezia nella laguna. Uno sviluppo interessante sarebbe potuto essere una riunione di Milano, Venezia e Firenze nella seconda metà del XV secolo in un assetto con-federale - anziché al storica Lega Italica. In tal caso non ci sarebbe stata alcuna spedizione francese a Napoli nel 1494.
    Una cosa simile non sarebbe potuta succedere. Venezia e Firenze NON l'avrebbero mai accettata, dopotutto una federazione simile si sarebbe tradotta nel dominio di Milano sugli altri.

    PS: In uno scenario simile scommetto quel che si vuole che presto o tardi si sarebbe arrivati ad una unione personale tra Milano e Napoli, per la delizia del Papa a roma.
    C. De Gaulle: "l'Italia non è un paese povero. E' un povero paese".

  7. #27
    AUT CONSILIO AUT ENSE
    Data Registrazione
    30 Oct 2009
    Località
    Granducato di Toscana
    Messaggi
    97,018
     Likes dati
    19,805
     Like avuti
    34,253
    Mentioned
    1083 Post(s)
    Tagged
    64 Thread(s)

    Predefinito Re: [UCRONIE ITALICHE] L'Italia Viscontea

    Citazione Originariamente Scritto da Garat Visualizza Messaggio
    Una cosa simile non sarebbe potuta succedere. Venezia e Firenze NON l'avrebbero mai accettata, dopotutto una federazione simile si sarebbe tradotta nel dominio di Milano sugli altri.

    PS: In uno scenario simile scommetto quel che si vuole che presto o tardi si sarebbe arrivati ad una unione personale tra Milano e Napoli, per la delizia del Papa a roma.
    Venezia avrebbe accettato tutto quello che portava piccioli.
    Firenze mmh.
    "Io nacqui a debellar tre mali estremi: / tirannide, sofismi, ipocrisia"


    IL DISPUTATOR CORTESE

    Possono tenersi il loro paradiso.
    Quando morirò, andrò nella Terra di Mezzo.

  8. #28
    Moderatore
    Data Registrazione
    20 Jan 2011
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    15,362
     Likes dati
    3,125
     Like avuti
    3,571
    Mentioned
    208 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: [UCRONIE ITALICHE] L'Italia Viscontea

    L'obiezione di Garat, prima facie è fondata, però nel mio scenario Milano è molto più potente di Venezia&Firenze, quindi pensavo ad una cooptazione delle elité, sia pure sotto una "presidenza" milanese. So che è un POD improbabile, ma credo divertente, anche perché tutta la storia successiva sarebbe stata davvero diversa. Non credo neppure che si possano estrapolare le conseguenze fino ai giorni nostri.




    PS: @occidentale perché non crei uno scenario di votazioni di partiti rinascimentali

  9. #29
    AUT CONSILIO AUT ENSE
    Data Registrazione
    30 Oct 2009
    Località
    Granducato di Toscana
    Messaggi
    97,018
     Likes dati
    19,805
     Like avuti
    34,253
    Mentioned
    1083 Post(s)
    Tagged
    64 Thread(s)

    Predefinito Re: [UCRONIE ITALICHE] L'Italia Viscontea

    "Io nacqui a debellar tre mali estremi: / tirannide, sofismi, ipocrisia"


    IL DISPUTATOR CORTESE

    Possono tenersi il loro paradiso.
    Quando morirò, andrò nella Terra di Mezzo.

  10. #30
    bronsa querta
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    56,554
     Likes dati
    2,983
     Like avuti
    6,455
    Mentioned
    265 Post(s)
    Tagged
    25 Thread(s)

    Predefinito Re: [UCRONIE ITALICHE] L'Italia Viscontea

    Citazione Originariamente Scritto da carter Visualizza Messaggio
    L'obiezione di Garat, prima facie è fondata, però nel mio scenario Milano è molto più potente di Venezia&Firenze, quindi pensavo ad una cooptazione delle elité, sia pure sotto una "presidenza" milanese. So che è un POD improbabile, ma credo divertente, anche perché tutta la storia successiva sarebbe stata davvero diversa. Non credo neppure che si possano estrapolare le conseguenze fino ai giorni nostri.




    PS: @occidentale perché non crei uno scenario di votazioni di partiti rinascimentali
    Interessant esarebbe anche immaginare la savoia in tutto questo che fine avrebbe fatto.
    C. De Gaulle: "l'Italia non è un paese povero. E' un povero paese".

 

 
Pagina 3 di 6 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Italia Viscontea
    Di Cattivo nel forum Storia
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 06-05-15, 18:11
  2. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 17-01-13, 04:08
  3. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 30-12-12, 16:04
  4. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 12-04-07, 23:11
  5. italiche speranze
    Di cavaradossi nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 14-12-06, 18:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •