User Tag List

Pagina 3 di 5 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 50
Like Tree4Likes

Discussione: Il futuro dell'auto è l'elettrico o l'idrogeno????

  1. #21
    Forumista
    Data Registrazione
    02 May 2019
    Messaggi
    518
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Il futuro dell'auto è l'elettrico o l'idrogeno????

    Al giorno d'oggi comprarsi una macchina a diesel, o peggio ancora, a benzina è da fuori di testa.
    Posso capire le macchine d'epoca o le supercar (nonostante anche le macchine di lusso-supercar si stanno spostando verso l'elettrico), ma chi si compra il pandino o la punto a benzina è un pazzo.

    Capisco che il salto diretto verso l'elettrico non è accessibile per tutti, sia per costi sia per comodità di ricarica, ma ci sono un sacco di proposte "intermezze" come GPL o metano validissime.

    Per quanto mi riguarda la prossima macchina che comprerò sarà elettrica.
    Il futuro sarà sicuramente elettrico.
    Per massimizzare l'efficienza, una società deve essere governata secondo i principi della scienza e della razionalità. I capricci personali di un'élite politica ignorante e pericolosamente non qualificata non devono essere autorizzati a interferire.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #22
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    30 Mar 2013
    Messaggi
    6,918
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Il futuro dell'auto è l'elettrico o l'idrogeno????

    Citazione Originariamente Scritto da Aubrey de Grey Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Al giorno d'oggi comprarsi una macchina a diesel, o peggio ancora, a benzina è da fuori di testa.
    Posso capire le macchine d'epoca o le supercar (nonostante anche le macchine di lusso-supercar si stanno spostando verso l'elettrico), ma chi si compra il pandino o la punto a benzina è un pazzo.

    Capisco che il salto diretto verso l'elettrico non è accessibile per tutti, sia per costi sia per comodità di ricarica, ma ci sono un sacco di proposte "intermezze" come GPL o metano validissime.

    Per quanto mi riguarda la prossima macchina che comprerò sarà elettrica.
    Il futuro sarà sicuramente elettrico.
    Mah, se vai a gpl vai anche a penzina ma l'auto e' sempre classificata a benzina secondo la classe euro. In Italia probabile gli impianti costano poco e magari conviene, all'estero oltre a pagare oltre 2000 euro per un impianto e revisioni extra varie, se hai un guasto e la porti in officina ti smontano tutto l'impianto e non sanno piu' rimontarlo, soldi su soldi inutilmente.
    Meglio un diesel se ci fai i km, non cambi neanche le candele e vai tranquillo; poi con quello che consumano oggi!

    Il futuro non sara' solamente elettrico, stai tranquillo.

  3. #23
    Forumista
    Data Registrazione
    02 May 2019
    Messaggi
    518
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Il futuro dell'auto è l'elettrico o l'idrogeno????

    Citazione Originariamente Scritto da Niemand Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Mah, se vai a gpl vai anche a penzina ma l'auto e' sempre classificata a benzina secondo la classe euro. In Italia probabile gli impianti costano poco e magari conviene, all'estero oltre a pagare oltre 2000 euro per un impianto e revisioni extra varie, se hai un guasto e la porti in officina ti smontano tutto l'impianto e non sanno piu' rimontarlo, soldi su soldi inutilmente.
    Meglio un diesel se ci fai i km, non cambi neanche le candele e vai tranquillo; poi con quello che consumano oggi!
    Ma se le macchine a diesel, per via delle polveri sottili che producono pure superiori ai benzina, avranno sempre più limitazioni.

    Citazione Originariamente Scritto da Niemand Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Il futuro non sara' solamente elettrico, stai tranquillo.
    Se per futuro intendi gli anni 2020 e forse 2030 non sarà solamente elettrico solo per il fatto che si avrà ancora in atto una conversione verso l'elettrico.

    Dubito che dagli anni 2040 ci sia ancora una maggioranza di persone che girerà con diesel o benzina.
    Ad oggi è presente una legge inglese e francese che impone il divieto alle case automobilistiche di produrre macchine a diesel e benzina a partire dal 2040.

    E' solo in questo periodo storico che le macchine diesel-benzina posso risultare vantaggiose rispetto all'elettrico in quanto il mercato non si è ancora formato bene. Senza considerare poi che si sta confrontando una tipologia di macchine (benzina-diesel) che sono al top dell'efficienza, per via di una lunga storia fatta di miglioramenti, rispetto ad una tipologia di macchina (elettrica) che è ancora in versioni acerbe.

    Dal momento che le stesse elettriche avranno prezzi piu accessibili, colonnine piu presenti ed avremmo versioni elettriche piu sviluppate l'elettrico sarà quello piu vantaggioso. Tanto piu se una persona a casa dispone di un fotovolatico con accumulatore.
    Per massimizzare l'efficienza, una società deve essere governata secondo i principi della scienza e della razionalità. I capricci personali di un'élite politica ignorante e pericolosamente non qualificata non devono essere autorizzati a interferire.

  4. #24
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    30 Mar 2013
    Messaggi
    6,918
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Il futuro dell'auto è l'elettrico o l'idrogeno????

    Citazione Originariamente Scritto da Aubrey de Grey Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Ma se le macchine a diesel, per via delle polveri sottili che producono pure superiori ai benzina, avranno sempre più limitazioni.



    Se per futuro intendi gli anni 2020 e forse 2030 non sarà solamente elettrico solo per il fatto che si avrà ancora in atto una conversione verso l'elettrico.

    Dubito che dagli anni 2040 ci sia ancora una maggioranza di persone che girerà con diesel o benzina.
    Ad oggi è presente una legge inglese e francese che impone il divieto alle case automobilistiche di produrre macchine a diesel e benzina a partire dal 2040.

    E' solo in questo periodo storico che le macchine diesel-benzina posso risultare vantaggiose rispetto all'elettrico in quanto il mercato non si è ancora formato bene. Senza considerare poi che si sta confrontando una tipologia di macchine (benzina-diesel) che sono al top dell'efficienza, per via di una lunga storia fatta di miglioramenti, rispetto ad una tipologia di macchina (elettrica) che è ancora in versioni acerbe.

    Dal momento che le stesse elettriche avranno prezzi piu accessibili, colonnine piu presenti ed avremmo versioni elettriche piu sviluppate l'elettrico sarà quello piu vantaggioso. Tanto piu se una persona a casa dispone di un fotovolatico con accumulatore.
    C'e' l'ha una infinitesima parte.
    Vero che le auto diesel o benzina prima o poi spariranno ma l'elettrico non e' ancora una alternativa che puo risolvere tutti i problemi.
    Infatti in Germania lo hanno capito finalmente e stanno puntanto anche sull'idrogeno.
    Ci sono quasi 100 distributori ad idrogeno in Germania ma ancora poche le auto, come le elettriche.
    I tedeschi hanno capito che e' assurdo riempire le strade e condomini di ricariche elettriche, ad oggi ce ne sono ca. 10000 ma poche auto in circolazione nonostante lo stato tedesco da 10 anni incentivi le elettriche, il famoso milione di auto elettriche della Merkel un totale fallimento, i tedeschi non vogliono perdere tempo ad aspettare di ricaricare.

  5. #25
    Forumista
    Data Registrazione
    02 May 2019
    Messaggi
    518
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Il futuro dell'auto è l'elettrico o l'idrogeno????

    Citazione Originariamente Scritto da Niemand Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    C'e' l'ha una infinitesima parte.
    Infinitesima parte direi proprio di no.
    Siamo il secondo paese in europa per impianti fotovoltaici e siamo uno dei primi paesi in europa come persone che vivono in case di proprietà e non in appartamenti.

    Una volta il fotovoltaico costava moltissimo, ora invece molto meno.
    Ancora oggi gli accumulatori casalinghi costano molto, in un prossimo ed imminente futuro caleranno di prezzo.

    Presto con 40-50k saranno sufficienti per comprare un impianto fotovoltaico con accumulo piu una piccola utilitaria elettrica.
    Ad oggi con lo stesso prezzo ti compri dei macchinoni a diesel il cui unico vantaggio è quello di fare il figo.

    Citazione Originariamente Scritto da Niemand Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Vero che le auto diesel o benzina prima o poi spariranno ma l'elettrico non e' ancora una alternativa che puo risolvere tutti i problemi.
    Infatti in Germania lo hanno capito finalmente e stanno puntanto anche sull'idrogeno.
    Ci sono quasi 100 distributori ad idrogeno in Germania ma ancora poche le auto, come le elettriche.
    I tedeschi hanno capito che e' assurdo riempire le strade e condomini di ricariche elettriche, ad oggi ce ne sono ca. 10000 ma poche auto in circolazione nonostante lo stato tedesco da 10 anni incentivi le elettriche, il famoso milione di auto elettriche della Merkel un totale fallimento, i tedeschi non vogliono perdere tempo ad aspettare di ricaricare.
    Quando intendevo che l'elettrico fosse il futuro non intendevo dirlo in modo specifico. Intendevo dire che le alternative ecologiche saranno il futuro.

    Ben venga anche l'idrogeno, ma per quanto mi riguarda (sopratutto fuori città) l'elettrico farà da padrone.
    Per massimizzare l'efficienza, una società deve essere governata secondo i principi della scienza e della razionalità. I capricci personali di un'élite politica ignorante e pericolosamente non qualificata non devono essere autorizzati a interferire.

  6. #26
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    30 Mar 2013
    Messaggi
    6,918
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Il futuro dell'auto è l'elettrico o l'idrogeno????

    Citazione Originariamente Scritto da Aubrey de Grey Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Infinitesima parte direi proprio di no.
    Siamo il secondo paese in europa per impianti fotovoltaici e siamo uno dei primi paesi in europa come persone che vivono in case di proprietà e non in appartamenti.

    Una volta il fotovoltaico costava moltissimo, ora invece molto meno.
    Ancora oggi gli accumulatori casalinghi costano molto, in un prossimo ed imminente futuro caleranno di prezzo.

    Presto con 40-50k saranno sufficienti per comprare un impianto fotovoltaico con accumulo piu una piccola utilitaria elettrica.
    Ad oggi con lo stesso prezzo ti compri dei macchinoni a diesel il cui unico vantaggio è quello di fare il figo.



    Quando intendevo che l'elettrico fosse il futuro non intendevo dirlo in modo specifico. Intendevo dire che le alternative ecologiche saranno il futuro.

    Ben venga anche l'idrogeno, ma per quanto mi riguarda (sopratutto fuori città) l'elettrico farà da padrone.
    Spesso case di proprieta' non sono proprio villette con giardino, magari sono quattro stanze lungo la via del Corso è senza garage. Non e' che ci applichi una presa sul muro esterno parcheggi e ricarichi, non e' cosi' semplice.
    Quante case private In Italia hanno il fotovoltaico sul tetto? Stai tranquillo che con un milione di auto elettriche ci sarebbero grossi problemi di fornitura di elettricita' e ricarica, figuriamoci per la ricarica veloce.
    In Svezia dove c'e' un numero cospicuo di auto elettriche in citta' gia' hanno problemi con le linee elettriche che non c'è la fanno e devono potenziale cioe' rimettere cavi nuovi piu' resistenti.

    Ma se parecchia gente non arriva a fine mese come puo' permettersi 40,50k per il fotovoltaico figuriamoci un'auto elettrica.

    Il diesel non e' per fare il Figo ma e' conveniente rispetto all'elettrica, almeno con i costi attuali.
    Comunque hai detto bene, le benzina e diesel spariranno ma non del tutto nel 2040. 40 milioni di auto non le cambi in pochi anni.

    L'elettrico ad oggi e' poco piu' avanti dell' idrogeno per le auto mentre per i mezzi pesanti , le navi, le industrie tipo siderurgia e' molto piu' adatto l'idrogeno; esempi c'è ne sono gia'
    Comunque visto la fiera automobilistica di Francoforte siamo ancora anni luce per l'auto elettrica, parlo di persone normali non di milionari che hanno tutto il tempo e denaro di poter andare in giro con la Tesla o la Porsche elettrica.
    Poi se ti vuoi comprare con 30.000 euro almeno una Golf elettrica che ti fa 300 km con una ricarica e che a malapena potrai rivendere sono fatti tuoi;
    Paragona la golf con una diesel e vedi costi e vantaggi.

  7. #27
    Forumista
    Data Registrazione
    02 May 2019
    Messaggi
    518
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Il futuro dell'auto è l'elettrico o l'idrogeno????

    Citazione Originariamente Scritto da Niemand Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Spesso case di proprieta' non sono proprio villette con giardino, magari sono quattro stanze lungo la via del Corso è senza garage. Non e' che ci applichi una presa sul muro esterno parcheggi e ricarichi, non e' cosi' semplice.
    Quante case private In Italia hanno il fotovoltaico sul tetto? Stai tranquillo che con un milione di auto elettriche ci sarebbero grossi problemi di fornitura di elettricita' e ricarica, figuriamoci per la ricarica veloce.
    Per casa di proprietà ovviamente intendo anche una piccola villetta o casa indipendente.
    Fuori città è una realtà molto comune.
    Io non farò testo perché ho un impianto di quasi 100 kw , ma nella mia zona di provincia del nord tante persone hanno il fotovoltaico.
    Se tu hai un fotovoltaico ed un accumulatore è capace che tu non vada a richiedere energia all'Enel.
    I prossimi modelli di macchine elettriche richiederanno meno energia e saranno più prestanti.

    E' stata presentata una macchina elettrica (che sarà venduta il prossimo anno) per soli 15-16k che ti permette, oltre a ricaricala tramite presa, di avere una autonomia media 30 km al giorno se esposta al sole in quanto l'intera macchina ha pannelli fotovoltaici sotto il telaio.

    Considera che essa è semplicemente un modello prototipo classificabile ad un pre-alpha.
    Pensi che il limite fisico siano effettivamente 30km prodotti dall'energia solare e meglio di così non si potrà mai fare?



    Citazione Originariamente Scritto da Niemand Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Ma se parecchia gente non arriva a fine mese come puo' permettersi 40,50k per il fotovoltaico figuriamoci un'auto elettrica.
    Nel mio discorso ovviamente non possono rientrare le fasce sociali piu deboli, ma chiunque fa parte di una fascia "medio-bassa" - "media" con due persone che lavorano in famiglia è in grado di valutare un investimento.

    Molta gente che rientra in queste fasce sociali piuttosto che spendere o farsi un mutuo di 40k-50k per un investimento del genere, preferisce spendere o farsi un muto della medesima somma per comprarsi un macchinone che nel giro di pochi anni si svaluta da morire.

    Io conosco tantissima gente così ed immagino che tu pure ne conosca.
    Quindi la questione dei soldi in realtà non è proprio vera.

    Citazione Originariamente Scritto da Niemand Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Comunque hai detto bene, le benzina e diesel spariranno ma non del tutto nel 2040. 40 milioni di auto non le cambi in pochi anni.
    Il diesel è probabile che sparirà prima per via del rilascio delle polveri sottili che lascia.
    Io sono dell'idea che le case automobilistiche punteranno sempre di piu su elettrico ed idrogeno ed arriveremo nel 2040 con una minoranza assoluta (e supertassata) di macchine a diesel o benzina.
    Probabilmente le uniche macchine a diesel o benzina che rimarranno saranno macchine d'epoca o supercar d'epoca (per il 2040 saranno d'epoca quelle nostre odierne).
    Dubito che nel 2039 si avrà la convenziona di comprare "il Pandino" o "la Golf" a benzina.

    Citazione Originariamente Scritto da Niemand Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    L'elettrico ad oggi e' poco piu' avanti dell' idrogeno per le auto mentre per i mezzi pesanti , le navi, le industrie tipo siderurgia e' molto piu' adatto l'idrogeno; esempi c'è ne sono gia'
    Comunque visto la fiera automobilistica di Francoforte siamo ancora anni luce per l'auto elettrica, parlo di persone normali non di milionari che hanno tutto il tempo e denaro di poter andare in giro con la Tesla o la Porsche elettrica.
    Poi se ti vuoi comprare con 30.000 euro almeno una Golf elettrica che ti fa 300 km con una ricarica e che a malapena potrai rivendere sono fatti tuoi;
    Paragona la golf con una diesel e vedi costi e vantaggi.
    Stiamo parlando al presente quindi hai ragione.
    Per massimizzare l'efficienza, una società deve essere governata secondo i principi della scienza e della razionalità. I capricci personali di un'élite politica ignorante e pericolosamente non qualificata non devono essere autorizzati a interferire.

  8. #28
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    30 Mar 2013
    Messaggi
    6,918
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Il futuro dell'auto è l'elettrico o l'idrogeno????

    Citazione Originariamente Scritto da Aubrey de Grey Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Per casa di proprietà ovviamente intendo anche una piccola villetta o casa indipendente.
    Fuori città è una realtà molto comune.
    Io non farò testo perché ho un impianto di quasi 100 kw , ma nella mia zona di provincia del nord tante persone hanno il fotovoltaico.
    Se tu hai un fotovoltaico ed un accumulatore è capace che tu non vada a richiedere energia all'Enel.
    I prossimi modelli di macchine elettriche richiederanno meno energia e saranno più prestanti.

    E' stata presentata una macchina elettrica (che sarà venduta il prossimo anno) per soli 15-16k che ti permette, oltre a ricaricala tramite presa, di avere una autonomia media 30 km al giorno se esposta al sole in quanto l'intera macchina ha pannelli fotovoltaici sotto il telaio.

    Considera che essa è semplicemente un modello prototipo classificabile ad un pre-alpha.
    Pensi che il limite fisico siano effettivamente 30km prodotti dall'energia solare e meglio di così non si potrà mai fare?





    Nel mio discorso ovviamente non possono rientrare le fasce sociali piu deboli, ma chiunque fa parte di una fascia "medio-bassa" - "media" con due persone che lavorano in famiglia è in grado di valutare un investimento.

    Molta gente che rientra in queste fasce sociali piuttosto che spendere o farsi un mutuo di 40k-50k per un investimento del genere, preferisce spendere o farsi un muto della medesima somma per comprarsi un macchinone che nel giro di pochi anni si svaluta da morire.

    Io conosco tantissima gente così ed immagino che tu pure ne conosca.
    Quindi la questione dei soldi in realtà non è proprio vera.



    Il diesel è probabile che sparirà prima per via del rilascio delle polveri sottili che lascia.
    Io sono dell'idea che le case automobilistiche punteranno sempre di piu su elettrico ed idrogeno ed arriveremo nel 2040 con una minoranza assoluta (e supertassata) di macchine a diesel o benzina.
    Probabilmente le uniche macchine a diesel o benzina che rimarranno saranno macchine d'epoca o supercar d'epoca (per il 2040 saranno d'epoca quelle nostre odierne).
    Dubito che nel 2039 si avrà la convenziona di comprare "il Pandino" o "la Golf" a benzina.



    Stiamo parlando al presente quindi hai ragione.
    Con la macchinetta da 30 km ci vai a prendere il caffe', non riesci a fare il raccordo anulare di Roma. A sto punto meglio una bici elettrica, costa meno e molto piu' pratica.

    E' vero che le Case puntano sull'elettrico e idrogeno, non ne possono fare a meno perche' devono rientrare nei parametri europei ma e' da vedere quanta gente comprera' l'elettrico e per adesso sono veramente pochi.
    Esempio Germania, da 10 anni premio sino a 6000 euro a chi compra lelettrica, scadenza premio 2020 adesso rinnovato ed allargato alle auto ad idrogeno, totale auto in circolazione dopo 10 anni 80.000 previsti erano 1 milione. Ricariche elettriche pubbliche oggi 10.000, che vogliono portare a 100.000 e riempire tutti i buchi di ricariche, assurdo.
    Centrali atomiche chiuse quasi tutte, le ultime chiuderanno nel 2022, centrali a carbone ormai come la peste, settimane di battaglie per non far estrarre il carbone.
    L'energia per le auto la prenderanno dal culo visto che il fotovoltaico produce pochissimo e l'eolico solo quando soffia ma non abbastanza e non in tutte le regioni.
    In teoria tutte belle oarole, in pratica contraddizioni su contraddizioni.

  9. #29
    Forumista
    Data Registrazione
    02 May 2019
    Messaggi
    518
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Il futuro dell'auto è l'elettrico o l'idrogeno????

    Citazione Originariamente Scritto da Niemand Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Con la macchinetta da 30 km ci vai a prendere il caffe', non riesci a fare il raccordo anulare di Roma. A sto punto meglio una bici elettrica, costa meno e molto piu' pratica.
    L'autonomia della macchina è di oltre 350 km.
    I 30 km sono l'aggiunta di un altro motore elettrico che deriva dall'energia solare.
    Sicuramente non riusciresti a fare il raccordo anulare di Roma, ma in tantissime situazioni quei 30km ti bastano ed avanzano.
    Io abito in provincia a 7km da una città di 35.000 abitanti. La mia ultima esperienza lavorativa da dipendete ce l'avevo in quella città.
    E' estremamente possibile che nel periodo di tarda primavera, estivo ed inizio autunno quei 30km ti siano sufficienti e si "ricaricano" semplicemente avendo la macchina parcheggiata fuori.

    Citazione Originariamente Scritto da Niemand Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    E' vero che le Case puntano sull'elettrico e idrogeno, non ne possono fare a meno perche' devono rientrare nei parametri europei ma e' da vedere quanta gente comprera' l'elettrico e per adesso sono veramente pochi.
    Esempio Germania, da 10 anni premio sino a 6000 euro a chi compra lelettrica, scadenza premio 2020 adesso rinnovato ed allargato alle auto ad idrogeno, totale auto in circolazione dopo 10 anni 80.000 previsti erano 1 milione. Ricariche elettriche pubbliche oggi 10.000, che vogliono portare a 100.000 e riempire tutti i buchi di ricariche, assurdo.
    Centrali atomiche chiuse quasi tutte, le ultime chiuderanno nel 2022, centrali a carbone ormai come la peste, settimane di battaglie per non far estrarre il carbone.
    L'energia per le auto la prenderanno dal culo visto che il fotovoltaico produce pochissimo e l'eolico solo quando soffia ma non abbastanza e non in tutte le regioni.
    In teoria tutte belle oarole, in pratica contraddizioni su contraddizioni.
    L'energia dal fotovoltaico produce pochissimo semplicemente perchè non ci sono sistemi centralizzati di energia. Idem per l'eolico.
    Per massimizzare l'efficienza, una società deve essere governata secondo i principi della scienza e della razionalità. I capricci personali di un'élite politica ignorante e pericolosamente non qualificata non devono essere autorizzati a interferire.

  10. #30
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    30 Mar 2013
    Messaggi
    6,918
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Il futuro dell'auto è l'elettrico o l'idrogeno????

    Citazione Originariamente Scritto da Aubrey de Grey Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    L'autonomia della macchina è di oltre 350 km.
    I 30 km sono l'aggiunta di un altro motore elettrico che deriva dall'energia solare.
    Sicuramente non riusciresti a fare il raccordo anulare di Roma, ma in tantissime situazioni quei 30km ti bastano ed avanzano.
    Io abito in provincia a 7km da una città di 35.000 abitanti. La mia ultima esperienza lavorativa da dipendete ce l'avevo in quella città.
    E' estremamente possibile che nel periodo di tarda primavera, estivo ed inizio autunno quei 30km ti siano sufficienti e si "ricaricano" semplicemente avendo la macchina parcheggiata fuori.



    L'energia dal fotovoltaico produce pochissimo semplicemente perchè non ci sono sistemi centralizzati di energia. Idem per l'eolico.
    Per te che vivi in periferia con casa propria e possibilita' di ricarica in casa ti basta per il caffe' fare la spesa e farti un giro, che poi con 350 k di autonomia puoi fare anche altro . Per te e' ideale se non vai in giro per discoteche di notte, per le ferie magari vai in taxi o con altro in aereoporto -

 

 
Pagina 3 di 5 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Futuro a idrogeno anche per i telefonini
    Di Creso nel forum Telefonia e Hi-Tech
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-06-14, 15:47
  2. Idrogeno energia del futuro
    Di skanderbeg nel forum Destra Radicale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 01-05-08, 07:54
  3. Futuro delle auto: IDROGENO ETANOLO ELETTRICITA'
    Di King of Nothing nel forum Energia, Ecologia e Ambiente
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-10-07, 11:51
  4. Viva le auto ad idrogeno!!!
    Di Outis nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-03-07, 03:13
  5. Venduta la prima auto ad idrogeno
    Di VIVIBILITY nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 04-07-05, 14:42

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226