User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Oggi è il 14 luglio

  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,763
    Mentioned
    44 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Oggi è il 14 luglio

    Mi pareva giusto ricordare questa grande data...hefico:

    Quand'è che i padani si ribelleranno come hanno fatto a quel tempo i francesi e prima di loro gli inglesi? la libertà si deve conquistare, non si può certo aspettare che ci piova dal cielo

    Gladstone: " Se il popolo d'Inghilterra avesse dovuto attendere le libertà dal ricorso ai mezzi legali, esso le aspetterebbe ancora"

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,017
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Oggi è il 14 luglio

    Data fantastica ! ciao
    "Non sei uno schiavo perchè qualcuno ti domina,ma qualcuno ti domina perchè sei uno schiavo."



  3. #3
    k21
    k21 è offline
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    10 Jan 2010
    Messaggi
    9,884
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    10

    Predefinito Rif: Oggi è il 14 luglio

    Citazione Originariamente Scritto da novis Visualizza Messaggio
    Mi pareva giusto ricordare questa grande data...hefico:

    Quand'è che i padani si ribelleranno come hanno fatto a quel tempo i francesi e prima di loro gli inglesi? la libertà si deve conquistare, non si può certo aspettare che ci piova dal cielo
    non vorrei fare il polemico, ma l'unica rivolta popolare vera è stata quella della Vandea.
    La rivoluzione francese è stata voluta e sostenuta dalla borghesia ricca.
    Per me, il 14 luglio 1789 è il simbolo di quanto facilmente la gente si possa far infinocchiare da bravi attori ben pagati da potenti dietro le quinte (questo, tra l'altro, sarebbe anche il leitmotiv del forum Padania!).

  4. #4
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,964
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Oggi è il 14 luglio

    Citazione Originariamente Scritto da k21 Visualizza Messaggio
    non vorrei fare il polemico, ma l'unica rivolta popolare vera è stata quella della Vandea.
    La rivoluzione francese è stata voluta e sostenuta dalla borghesia ricca.
    Per me, il 14 luglio 1789 è il simbolo di quanto facilmente la gente si possa far infinocchiare da bravi attori ben pagati da potenti dietro le quinte (questo, tra l'altro, sarebbe anche il leitmotiv del forum Padania!).
    Concordo in pieno, e ci sarebbe da aggiungere molto di più!
    Ma certo è pur sempre da considerare come un giorno nel quale è stato eliminato, in senso proprio fisico(!), il potere di allora che aveva esagerato.
    Mai quanto il nostro di oggi.
    Ma i Francesi, spiace dirlo e riconoscerlo, sono un'altra cosa.
    Noi non siamo un popolo, siamo nella massima parte un ammasso di codardi. E quindi è giusto che ci sia chi si ingrassa.

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,574
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: Oggi è il 14 luglio

    Citazione Originariamente Scritto da novis Visualizza Messaggio

    Mi pareva giusto ricordare questa grande data...hefico:

    sì una data da ricordare,
    moriva la tradizione e trionfavano i poteri
    che avrebbero fatto strame dei popoli e delle
    loro culture.
    oggi possiamo dire che siamo all'epilogo di quella
    tragedia, con il giacobinismo imperante, la
    cancellazione di ogni sovranità dei popoli e delle nazioni,
    con il melting pot imposto a tutte le colonie dell'impero.

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,763
    Mentioned
    44 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Oggi è il 14 luglio

    La borghesia ricca è "popolo", non per niente faceva parte del terzo stato, vessata come non mai dalla casta di allora che era costituita dalla monarchia, dalla magistratura , che aveva portato la Francia a numerose guerre disastrose per i cittadini e alla bancarotta.
    Oggi gli imprenditori e i lavoratori autonomi padani (oltre che naturalmente i lavoratori dipendenti) che cosa sono, se non il loro equivalente?

    La Rivoluzione Francese è stata un momento glorioso della storia umana: uno dei rari momenti in cui i cittadini si sono ribellati al loro oppressore.

    Al massimo si può obiettare che i cittadini francesi avrebbero dovuto mantenere quello spirito sempre, anzichè lasciarsi sopraffare nuovamente dal potere , in ogni caso la Rivoluzione nonostante tutto il male che è venuto in seguito ha assicurato alla Francia un secolo di prosperità , di pace relativa e di progresso.

    Ad ogni modo il succo è che per avere la libertà i popoli devono ribellarsi...i padani invece sono geneticamente passivi, non si ribellano mai.
    Gladstone: " Se il popolo d'Inghilterra avesse dovuto attendere le libertà dal ricorso ai mezzi legali, esso le aspetterebbe ancora"

  7. #7
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Oggi è il 14 luglio

    Una delle date più nefaste e deleterie della storia dell'umanità.

    Ha avuto i suoi prodromi e il suo seguito, ma sarebbe forse un po' troppo lungo da scrivere (leggasi Plinio Corrêa de Oliveira a riguardo).
    Che resti a imperitura memoria della follia giacobina contro popoli, religione, tradizioni, identità, usi e costumi. Una vera e propria follia.
    Poi si sa, la storia la scrivono i vincitori e ci raccontano la farsa della Bastiglia come la lotta dei buoni contro i cattivi. In realtà non fu esattamente così.
    E i frutti avvelenati della Sovversione (anti)Francese li mangiamo ancora oggi; ma già nel 1797 dalle nostre parti ne fecero conoscenza.

    Sempre dalla parte della Vandea. E della Contro-Rivoluzione.

    Ultima modifica di Bèrghem; 15-07-10 alle 01:01
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Jun 2009
    Messaggi
    242
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Oggi è il 14 luglio

    ma si, che figata l'ancien regime! peccato che il liberalismo, l'illuminismo e lo scientismo abbiano preso il sopravvento! era meglio quando si moriva di setticemia a 22 anni e la mortalità infantile era del 50% e le carestie e le epidemie falcidiavano periodicamente la popolazione!

  9. #9
    k21
    k21 è offline
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    10 Jan 2010
    Messaggi
    9,884
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    10

    Predefinito Rif: Oggi è il 14 luglio

    Citazione Originariamente Scritto da novis Visualizza Messaggio
    La borghesia ricca è "popolo", non per niente faceva parte del terzo stato, vessata come non mai dalla casta di allora che era costituita dalla monarchia, dalla magistratura , che aveva portato la Francia a numerose guerre disastrose per i cittadini e alla bancarotta.
    Oggi gli imprenditori e i lavoratori autonomi padani (oltre che naturalmente i lavoratori dipendenti) che cosa sono, se non il loro equivalente?
    no, la borghesia ricca era lo 0,1% del popolo, l'equivalente attuale sarebbero i dirigenti delle multinazionali e delle banche.
    La casta di allora non la vessava, la limitava.
    Una volta abbattuti re e nobili, gli unici antagonisti degli alto-borghesi rimanevano i chierici, guarda caso perseguitati fin da subito dopo il 1789.
    L'obiettivo di questi individui era ed è il potere assoluto, sono pazzi che andavano e vanno fermati.


    Citazione Originariamente Scritto da novis Visualizza Messaggio
    La Rivoluzione Francese è stata un momento glorioso della storia umana: uno dei rari momenti in cui i cittadini si sono ribellati al loro oppressore.

    Al massimo si può obiettare che i cittadini francesi avrebbero dovuto mantenere quello spirito sempre, anzichè lasciarsi sopraffare nuovamente dal potere , in ogni caso la Rivoluzione nonostante tutto il male che è venuto in seguito ha assicurato alla Francia un secolo di prosperità , di pace relativa e di progresso.
    stai dicendo che nell'800 e nel 900 la Francia ha fatto poche guerre ?
    Per quanto riguarda la prosperità e il progresso: a parte che bisogna stabilire cosa è il progresso (per esempio, per alcuni è la libertà sessuale), bisogna vedere quanto è merito della forma di governo...
    in Francia c'è stato molto progresso anche dal 1000 al 1789.
    Quello era merito dei re ?

    Citazione Originariamente Scritto da novis Visualizza Messaggio
    Ad ogni modo il succo è che per avere la libertà i popoli devono ribellarsi...i padani invece sono geneticamente passivi, non si ribellano mai.
    devo ammettere che anch'io ogni tanto mi sono accodato al coro "padani beoti", però proprio l'episodio citato da Bérghem (l'invasione francese del 1797) farebbe pensare che i padani non siano geneticamente passivi, dato che 200 anni fa ci sono state rivolte popolari contro l'occupante francese, nonostante i vari governanti puntassero a mantenere la non-belligeranza ufficiale con i francesi.

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,763
    Mentioned
    44 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Oggi è il 14 luglio

    Va beh...ho aperto un thread infelice, dato che sull'evento ci sono interpretazioni così divergenti...

    Hai ragione K21, i padani sono insorti contro i francesi...non è vero che siano geneticamente passivi
    Gladstone: " Se il popolo d'Inghilterra avesse dovuto attendere le libertà dal ricorso ai mezzi legali, esso le aspetterebbe ancora"

 

 

Discussioni Simili

  1. OGGI, 29 LUGLIO...
    Di dedelind nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 90
    Ultimo Messaggio: 30-07-10, 19:13
  2. oggi negli USA: 31 Luglio
    Di Eric Draven nel forum Americanismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 31-07-09, 08:12
  3. Oggi era il 14 luglio....
    Di alexeievic nel forum Politica Europea
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 17-07-09, 08:49
  4. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 20-07-06, 15:15
  5. Oggi 2 luglio...
    Di Mr2 nel forum Fondoscala
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 03-07-04, 14:28

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226