User Tag List

Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 63
  1. #1
    Supermod Viola
    Data Registrazione
    30 Dec 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    38,619
     Likes dati
    18,593
     Like avuti
    17,544
    Mentioned
    2014 Post(s)
    Tagged
    59 Thread(s)

    Predefinito La dittatura della bellezza

    Dopo lo scandalo delle atlete "cicciottelle", appellativo che è costato il posto al direttore del QS («Atlete cicciottelle», le scuse non bastano: rimosso direttore di Qs - Corriere.it) oggi è il turno delle frecciatine sui social nei confronti di Alexa Moreno, la ginnasta messicana offesa per il suo fisico: "Grassa, poteva mettersi a dieta", ginnasta olimpica insultata su Twitter

    "Arrivata trentunesima alle qualificazioni dell'individuale femminile, Alexa è stata vittima di pesanti insulti e critiche al vetriolo da parte di alcuni utenti su Twitter, che l'hanno sbeffeggiata per il suo aspetto fisico. Tra chi l'ha chiamata "pseudo-atleta" e "grassa", c'è anche chi si è spinto oltre, paragonandola al cartone animato 'Peppa Pig'. "Le immagini esclusive di Alexa Moreno alla fine delle qualificazioni" ha cinguettato un utente, postando una foto del celebre maialino, prima di rimuovere il tweet, come fa notare 'Buzzfeed'. "Alexa Moreno ha il corpo di due ginnaste messe insieme - ha scritto un altro utente - prima di andare alle Olimpiadi sarebbe stato bello mettersi a dieta"."

    Questa, forse, è l'ennesima dimostrazione del fatto che viviamo in una società malata... dove quello che conta è soltanto l'apparenza. Dove è importante che non si superi una taglia 40 (o forse una 38), una società che fa ammalare le ragazzine che inseguono il sogno di un "corpo perfetto" per restare al passo coi tempi. Una società dove la personalità non conta...

    Quali sono le cause di tutto questo? Perché come mi faceva notare, giustamente, @Gianluca, noi stiamo vedendo e "curando" solo gli effetti senza andare poi a scavare nel vivo della questione.
    Se non hai il coraggio di mordere, non ringhiare.

  2. #2
    .
    Data Registrazione
    02 Mar 2004
    Messaggi
    74,784
     Likes dati
    7,012
     Like avuti
    14,118
    Mentioned
    761 Post(s)
    Tagged
    58 Thread(s)

    Predefinito Re: La dittatura della bellezza

    in realtà più che la dittatura della bellezza siamo di fronte alla anarchia del web.

    dietro la tastiera puoi scrivere quello che di persona non avresti il coraggio di dire.

    e il fatto che la tua frase resta scritta e può essere letta da tutti fa si che la tua opinione farlocca o malata ha la stessa dignità dell'opinione circostanziata. tanto sono scritte uguale


  3. #3
    Supermod Viola
    Data Registrazione
    30 Dec 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    38,619
     Likes dati
    18,593
     Like avuti
    17,544
    Mentioned
    2014 Post(s)
    Tagged
    59 Thread(s)

    Predefinito Re: La dittatura della bellezza

    Citazione Originariamente Scritto da Durru Visualizza Messaggio
    in realtà più che la dittatura della bellezza siamo di fronte alla anarchia del web.

    dietro la tastiera puoi scrivere quello che di persona non avresti il coraggio di dire.

    e il fatto che la tua frase resta scritta e può essere letta da tutti fa si che la tua opinione farlocca o malata ha la stessa dignità dell'opinione circostanziata. tanto sono scritte uguale
    si, dietro una tastiera scrivi quello che vuoi, ma credo che anche questa sia una conseguenza di quello che la società impone
    Se non hai il coraggio di mordere, non ringhiare.

  4. #4
    .
    Data Registrazione
    02 Mar 2004
    Messaggi
    74,784
     Likes dati
    7,012
     Like avuti
    14,118
    Mentioned
    761 Post(s)
    Tagged
    58 Thread(s)

    Predefinito Re: La dittatura della bellezza

    Citazione Originariamente Scritto da Rachel Walling Visualizza Messaggio
    si, dietro una tastiera scrivi quello che vuoi, ma credo che anche questa sia una conseguenza di quello che la società impone
    no. è la moda dell'anti politically correct. che impera.

  5. #5
    Supermod Viola
    Data Registrazione
    30 Dec 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    38,619
     Likes dati
    18,593
     Like avuti
    17,544
    Mentioned
    2014 Post(s)
    Tagged
    59 Thread(s)

    Predefinito Re: La dittatura della bellezza

    Citazione Originariamente Scritto da Durru Visualizza Messaggio
    no. è la moda dell'anti politically correct. che impera.
    secondo te è "solo per il gusto di...?"

    non lo so, il problema è che le persone vengono attaccate se non rispettano i canoni di bellezza "standard". L'immagine conta su tutto: sul lavoro, nello sport, nella scuola...
    e forse dovremmo imparare a rivedere la scala delle priorità nella nostra vita. Perché un'atleta deve essere giudicata in base alle sue prestazioni sportive e non in base ai "rotolini" che ha. e questo vale in qualsiasi ambito... non serve una segretaria ce sembri una bambola, ma una che sappia lavorare.
    Se non hai il coraggio di mordere, non ringhiare.

  6. #6
    Forum Admin
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    25,381
     Likes dati
    0
     Like avuti
    7,393
    Mentioned
    1081 Post(s)
    Tagged
    22 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito Re: La dittatura della bellezza

    Condivido il pensiero di una amica su FB :

    [Pensiero da ex cicciottella]

    Il punto non è (solo) sentirselo dire o vedere scritto su qualche giornale questo aggettivo. Usato al pari di tante altre categorie. Il problema è conviverci con l'essere cicciottela. Sopportare ogni giorno, incosciamente, questa condizione del corpo e dell'anima. I giudizi, gli sguardi, le occhiate involontarie. E anche quando cicciottella non sei più vivere con il proprio inconscio, affrontare ogni giorno la bilancia, farsi i problemi per ogni pasto non è una cosa semplice. Ecco quindi un invito a tutti, non solo ai giornalisti: fermatevi a pensare che dietro ogni titolo, ogni parola, c'è la vita di una persona. "Le parole sono importanti", ricorda sempre una mia cara amica.

    Alla quale ho risposto così
    Vi accanite contro i sintomi e non cercate le cause. La causa è la dittatura della bellezza, è da lì che nasce tutto il problema. Se si curano i sintomi e non le cause il problema diventa cronico. E soprattutto fammelo dire non è licenziando o incarcerando gente che si risolvono i problemi legati ai pregiudizi (a molti della sinistra attuale piace moltissimo l'idea di mandare in carcere o in manicomio chi non condivide la loro scala di valori), e non ci vuole nemmeno un lavaggio del cervello stile "arancia meccanica" per chiunque esterni un pregiudizio. La repressione non funziona mai se non in maniera cosmetica. La domanda da porsi è il perché della dittatura della bellezza, una volta risposto a questa domanda si vede che cosa si può fare, se si può fare qualcosa, perché c'è il concreto rischio che la dittatura della bellezza sia frutto di un processo evolutivo (il che potrebbe voler dire che siamo finiti in un vicolo cieco evolutivo e non ne usciamo certamente con la repressione degli individui). Certo molti moralisti ipocriti si accontenterebbero di una soluzione cosmetica, la loro vita trasuda ipocrisia quindi una bugia in più una in meno non fa differenza, un po di polvere sotto al tappeto qualche testa da tagliare e il problema è apparentemente risolto. E invece non lo è affatto visto che nasce dentro ognuno di noi ed è presente anche quando non siamo più grassi o quando nessuno ce lo dice...

  7. #7
    Forum Admin
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    25,381
     Likes dati
    0
     Like avuti
    7,393
    Mentioned
    1081 Post(s)
    Tagged
    22 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito Re: La dittatura della bellezza

    Citazione Originariamente Scritto da Durru Visualizza Messaggio
    no. è la moda dell'anti politically correct. che impera.
    No non è vero

    Il problema in questo caso è in ognuno di noi

    Le cicciottelle soffrono anche se nessuno glielo dice perché se lo dicono da sole tutto i giorni al punto che pure quando non lo sono più né vivono l'incubo

    Che poi il politically correct sia una esecrabile malattia del perbenismo attuale secondo me è chiaro (ma attenzione su questo la sinistra moralista di adesso ne ha quasi il monopolio), però non è quella la fonte del problema

    È più probabile secondo me che siamo entrati in un vicolo cieco evolutivo con tutte le conseguenze del caso

  8. #8
    .
    Data Registrazione
    02 Mar 2004
    Messaggi
    74,784
     Likes dati
    7,012
     Like avuti
    14,118
    Mentioned
    761 Post(s)
    Tagged
    58 Thread(s)

    Predefinito Re: La dittatura della bellezza

    Citazione Originariamente Scritto da Gianluca Visualizza Messaggio
    No non è vero

    Il problema in questo caso è in ognuno di noi

    Le cicciottelle soffrono anche se nessuno glielo dice perché se lo dicono da sole tutto i giorni al punto che pure quando non lo sono più né vivono l'incubo

    Che poi il politically correct sia una esecrabile malattia del perbenismo attuale secondo me è chiaro (ma attenzione su questo la sinistra moralista di adesso ne ha quasi il monopolio), però non è quella la fonte del problema

    È più probabile secondo me che siamo entrati in un vicolo cieco evolutivo con tutte le conseguenze del caso

    none. il politically correct era un argine al dilagare della sporcizia verbale che copre la sporcizia del pensiero di certa gente.

    fino a pochi anni fa se entravi in un bar e dicevi: brucerei nei forni zingari negri ed ebrei la ggente ti avrebbe fatto il vuoto intorno. oggi ti si avvicina e ti dice bravo.

    questo agli estremi.

    nel meno estremo dare della cicciottella o della cicciona ad una donna è visto come NON ipocrita (leggiti il thred su cronaca) e se la cicciona se la prende è lei ipocrita....

  9. #9
    Forum Admin
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    25,381
     Likes dati
    0
     Like avuti
    7,393
    Mentioned
    1081 Post(s)
    Tagged
    22 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito Re: La dittatura della bellezza

    Citazione Originariamente Scritto da Durru Visualizza Messaggio
    none. il politically correct era un argine al dilagare della sporcizia verbale che copre la sporcizia del pensiero di certa gente.

    fino a pochi anni fa se entravi in un bar e dicevi: brucerei nei forni zingari negri ed ebrei la ggente ti avrebbe fatto il vuoto intorno. oggi ti si avvicina e ti dice bravo.

    questo agli estremi.

    nel meno estremo dare della cicciottella o della cicciona ad una donna è visto come NON ipocrita (leggiti il thred su cronaca) e se la cicciona se la prende è lei ipocrita....
    Uhm ho il sospetto che tu nei bar (fuori dalla cerchia di quelli che conosci bene) non ci sia entrato molto negli anni passati

    Io non penso che ci sia stato un peggioramento e in ogni caso si tratta di soluzioni cosmetiche che non risolvono il problema ma lo nascondono

  10. #10
    Crocutale
    Data Registrazione
    02 Apr 2004
    Località
    Parma
    Messaggi
    36,508
     Likes dati
    681
     Like avuti
    15,540
    Mentioned
    427 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: La dittatura della bellezza

    Oddio, son tutte cose che dicevo da prima di internet e sto vuoto attorno devo ancora vederlo.
    " Solo i Sith ragionano per assoluti. "
    " Si ! "

 

 
Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La Legge della Bellezza
    Di Gianky nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-10-12, 20:24
  2. Il potere della Bellezza
    Di Heidi nel forum Cattolici
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 11-02-12, 13:55
  3. La forza della bellezza
    Di sideros nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-05-08, 09:39
  4. Il Partito della Bellezza
    Di foffo nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 06-04-04, 17:56
  5. Morpho, o della bellezza
    Di pcosta nel forum Hdemia
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 28-02-04, 22:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •