User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 44
Like Tree9Likes

Discussione: L’invenzione della cultura eterosessuale (dominante e autoritaria)

  1. #1
    Tirtsàkh Elohim milchamah
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Località
    Orumbovo - Cisalpino - Italico - Pianeta Terra
    Messaggi
    9,868
    Inserzioni Blog
    160
    Mentioned
    76 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito L’invenzione della cultura eterosessuale (dominante e autoritaria)

    Esistono convinzioni e modi di percepire la realtà che sembrano inevitabili, che nessuno si sognerebbe di mettere in dubbio o di approfondire con studi sociologici, psicologici e perfino scientifici. Queste credenze – che hanno radici molto profonde nella nostra cultura e anche nel nostro inconscio – fanno di ognuno di noi ciò che siamo, indipendentemente dalla nostra volontà. Il grande merito di Louis-Georges Tin è di aver infranto questo impercettibile muro di ovvietà e passiva accettazione di una realtà considerata normale’, ma profondamente distorta e artificiosa: l’eterosessualità.L’invenzione della cultura eterosessuale si apre con un’osservazione spiazzante per il XXI secolo: cosa spinge un individuo di un determinato sesso a provare attrazione per un individuo di sesso opposto? Infatti, ciò che solitamente si è propensi a voler spiegare è sempre la tendenza opposta, ossia l’omosessualità, perché considerata (a torto) diversa, non convenzionale, ‘anormale’. L’eterosessualità viene invece passivamente accettata, percepita come uno stato di natura, ufficialmente giustificata da oltre un secolo con la finalità riproduttiva tesa a preservare la nostra specie.Tin, però, pone un’osservazione interessante. La riproduzione è il fine, non il motivo propulsore dell’attrazione, la conseguenza non la causa. Infatti, si tende più a far sesso per il piacere dei sensi che per dare alla luce un figlio, almeno nella cultura occidentale. Alla luce di questi quesiti, l’autore si lancia in una ricerca storiografica e letteraria alla scoperta della cultura eterosessuale, per sondare le origini di questo modo di pensare e vedere. Quando e perché l’essere umano ha cominciato a credere che solo gli eterosessuali fossero ‘normali’e a condannare ogni altra forma di tendenza sessuale coesistente?Leggendo queste 230 pagine, individuiamo tre grandi colpevoli di questa macchinosa trasformazione culturale: la nobiltà nell’età antica, la Chiesa in quella medievale (e moderna, seppur in modo più subdolo) e la medicina negli ultimi due secoli. Ciò che Tin porta alla luce rivela, tra le altre cose, come poco più di un secolo fa, anche l’eterosessualità fosse definita una malattia, una devianza sessuale; veniamo a conoscenza dei motivi per cui l’omosessualità viene oggi perseguitata e rifiutata, del perché il nostro mondo si fondi su certe convinzioni apparentemente inattaccabili e, soprattutto, di come le cose non siano sempre andate così.L’evoluzione dell’uomo ha portato al progresso scientifico ma, allo stesso tempo, all’involuzione culturale, al soffocamento della natura, alla censura più spietata e disumana verso aspetti perfettamente naturali, ma criminalizzati come la masturbazione o la diversità di generi sessuali.Siamo in presenza di un capolavoro che muta sensibilmente il modo di vedere e di percepire la storia passata e contemporanea, un mattone importante. In una società davvero equilibrata (come ci vantiamo ingiustamente di essere) il saggio di questo autore francese verrebbe introdotto nei programmi ministeriali come libro di testo scolastico, per la costruzione di una cultura nuova, più tollerante e intellettualmente onesta.Va reso merito alla Duepunti Edizioni di aver portato sui nostri scaffali un saggio di cui oggi più che mai l’italiano medio avrebbe bisogno, per comprendere quanto l’abuso del termine naturale’ sia fuori luogo in certi contesti e non dovrebbe mai dar luogo ad alcuna discriminazione. Perché, come cita la quarta di copertina del saggio di Tin, «l’eterosessualità non è uno stato di natura bensì un modello culturale dominante».



    ?L?invenzione della cultura eterosessuale? ? Louis-Georges Tin - Temperamente
    Karl Popper:

    Consentire la libertà di parola a coloro che la userebbero per eliminare il principio sul quale loro si basano è paradossale

    Il cibo più amaro mangiato da liberi è migliore del cibo più dolce mangiato in schiavitù - B. Mamash

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Comunitarista
    Data Registrazione
    19 May 2011
    Località
    Blut und Toscana
    Messaggi
    2,073
    Mentioned
    70 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L’invenzione della cultura eterosessuale (dominante e autoritaria)

    Scusa tutto si basa sul presunto errore, secondo questo tin, di considerare la riproduzione la spinta all'attrazione sessuale. E perché non sarebbe così? C'è verso di saperlo senza andare in libreria a spendere soldi?

    Inviato dal mio LG-K120 utilizzando Tapatalk
    Ucci Do likes this.
    Moglie e buoi dei paesi tuoi.

    'Il liberalismo è la trasformazione dell'umanità in bestiame."
    (Nietzsche)

  3. #3
    Tirtsàkh Elohim milchamah
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Località
    Orumbovo - Cisalpino - Italico - Pianeta Terra
    Messaggi
    9,868
    Inserzioni Blog
    160
    Mentioned
    76 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: L’invenzione della cultura eterosessuale (dominante e autoritaria)



    Una cultura dominante e oppressiva che non promuove soltanto l'eterosessualità, ma anche la cisessualità, come se fossero l'unico stato naturale, ma soprattutto gli unici ad essere consentiti.

    Comunque anche la borghesia contribuii alla creazione di questo modello culturale dominante.
    Karl Popper:

    Consentire la libertà di parola a coloro che la userebbero per eliminare il principio sul quale loro si basano è paradossale

    Il cibo più amaro mangiato da liberi è migliore del cibo più dolce mangiato in schiavitù - B. Mamash

  4. #4
    Tirtsàkh Elohim milchamah
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Località
    Orumbovo - Cisalpino - Italico - Pianeta Terra
    Messaggi
    9,868
    Inserzioni Blog
    160
    Mentioned
    76 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: L’invenzione della cultura eterosessuale (dominante e autoritaria)

    Citazione Originariamente Scritto da Daser Visualizza Messaggio
    Scusa tutto si basa sul presunto errore, secondo questo tin, di considerare la riproduzione la spinta all'attrazione sessuale. E perché non sarebbe così? C'è verso di saperlo senza andare in libreria a spendere soldi?

    Inviato dal mio LG-K120 utilizzando Tapatalk
    Più che altro questa cultura dominante fonda le proprie convinzioni su un errore volontario, che serve poi come alibi per imporre il proprio dominio sulla specie.

    Lo puoi trovare anche in biblioteca senza spendere una lira.
    Karl Popper:

    Consentire la libertà di parola a coloro che la userebbero per eliminare il principio sul quale loro si basano è paradossale

    Il cibo più amaro mangiato da liberi è migliore del cibo più dolce mangiato in schiavitù - B. Mamash

  5. #5
    Comunitarista
    Data Registrazione
    19 May 2011
    Località
    Blut und Toscana
    Messaggi
    2,073
    Mentioned
    70 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L’invenzione della cultura eterosessuale (dominante e autoritaria)

    Era una risposta? Non ho capito.

    Inviato dal mio LG-K120 utilizzando Tapatalk
    Moglie e buoi dei paesi tuoi.

    'Il liberalismo è la trasformazione dell'umanità in bestiame."
    (Nietzsche)

  6. #6
    Tirtsàkh Elohim milchamah
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Località
    Orumbovo - Cisalpino - Italico - Pianeta Terra
    Messaggi
    9,868
    Inserzioni Blog
    160
    Mentioned
    76 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: L’invenzione della cultura eterosessuale (dominante e autoritaria)

    Più che un errore è una menzogna creata ad arte, e su tale menzogna ci campano un sacco di persone.
    Karl Popper:

    Consentire la libertà di parola a coloro che la userebbero per eliminare il principio sul quale loro si basano è paradossale

    Il cibo più amaro mangiato da liberi è migliore del cibo più dolce mangiato in schiavitù - B. Mamash

  7. #7
    Tirtsàkh Elohim milchamah
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Località
    Orumbovo - Cisalpino - Italico - Pianeta Terra
    Messaggi
    9,868
    Inserzioni Blog
    160
    Mentioned
    76 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: L’invenzione della cultura eterosessuale (dominante e autoritaria)

    Citazione Originariamente Scritto da Daser Visualizza Messaggio
    Era una risposta? Non ho capito.

    Inviato dal mio LG-K120 utilizzando Tapatalk
    Karl Popper:

    Consentire la libertà di parola a coloro che la userebbero per eliminare il principio sul quale loro si basano è paradossale

    Il cibo più amaro mangiato da liberi è migliore del cibo più dolce mangiato in schiavitù - B. Mamash

  8. #8
    Comunitarista
    Data Registrazione
    19 May 2011
    Località
    Blut und Toscana
    Messaggi
    2,073
    Mentioned
    70 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L’invenzione della cultura eterosessuale (dominante e autoritaria)

    Citazione Originariamente Scritto da GILANICO Visualizza Messaggio
    Scusa non avevo letto la risposta alla mia domanda ancora.

    Inviato dal mio LG-K120 utilizzando Tapatalk
    Moglie e buoi dei paesi tuoi.

    'Il liberalismo è la trasformazione dell'umanità in bestiame."
    (Nietzsche)

  9. #9
    Comunitarista
    Data Registrazione
    19 May 2011
    Località
    Blut und Toscana
    Messaggi
    2,073
    Mentioned
    70 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L’invenzione della cultura eterosessuale (dominante e autoritaria)

    Citazione Originariamente Scritto da GILANICO Visualizza Messaggio
    Più che un errore è una menzogna creata ad arte, e su tale menzogna ci campano un sacco di persone.
    Continua a non essere una spiegazione. Perché la riproduzione non sarebbe la spinta per l'attrazione sessuale? Tutto il discorso sta qui, e la cosa va spiegata razionalmente.
    Perché nel caso fosse come dice il sig. Tin, l'omosessualità non sarebbe una malattia o devianza dall'ordine naturale delle cose. Al contrario l'omosessualità sarebbe malattia o qualcosa del genere.
    Niente che giustifichi discriminazione, violenze o razzismi, sia chiaro. Solo per chiamare le cose col loro nome..

    Inviato dal mio LG-K120 utilizzando Tapatalk
    Ucci Do likes this.
    Moglie e buoi dei paesi tuoi.

    'Il liberalismo è la trasformazione dell'umanità in bestiame."
    (Nietzsche)

  10. #10
    Tirtsàkh Elohim milchamah
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Località
    Orumbovo - Cisalpino - Italico - Pianeta Terra
    Messaggi
    9,868
    Inserzioni Blog
    160
    Mentioned
    76 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: L’invenzione della cultura eterosessuale (dominante e autoritaria)

    Citazione Originariamente Scritto da Daser Visualizza Messaggio
    Continua a non essere una spiegazione. Perché la riproduzione non sarebbe la spinta per l'attrazione sessuale? Tutto il discorso sta qui, e la cosa va spiegata razionalmente.
    Perché senza attrazione (che è il vero stato naturale), non può esserci la riproduzione (che è il fine e non l'inizio).
    Voglio vederti accoppiarti con una persona dalla quale non provi alcuna attrazione, solo esclusivamente per il fine procreativo.

    Citazione Originariamente Scritto da Daser Visualizza Messaggio
    Perché nel caso fosse come dice il sig. Tin, l'omosessualità non sarebbe una malattia o devianza dall'ordine naturale delle cose. Al contrario l'omosessualità sarebbe malattia o qualcosa del genere.
    Niente che giustifichi discriminazione, violenze o razzismi, sia chiaro. Solo per chiamare le cose col loro nome..
    A parte il fatto che è cosi, e Tin non fa altro che riprendere quello che disse Reich, che contestava la funzione riproduttiva generalmente attribuita all'orgasmo dalla biologia, sostituendola con una valenza energetica che si tradurrebbe nei dualismi tensione/erezione e scarica/eiaculazione. Reich ritenne che la scarica di energia sessuale fosse una necessità improcrastinabile al fine di preservare le funzioni biologiche dell'organismo.

    E poi quando Louis-Georges Tin dice che la cultura eterosessuale non è uno stato naturale ma bensi un stato culturale dominante, non è che condanni l'omosessualità, vedendola come se fosse una cosa anormale, anzi, tutt'altro, lo ritiene un normale orientamento sessuale.

    Sei tu che non travisi malamente quello che c'è scritto.

    "
    Karl Popper:

    Consentire la libertà di parola a coloro che la userebbero per eliminare il principio sul quale loro si basano è paradossale

    Il cibo più amaro mangiato da liberi è migliore del cibo più dolce mangiato in schiavitù - B. Mamash

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 70
    Ultimo Messaggio: 12-10-13, 12:00
  2. I lati negativi della famiglia eterosessuale
    Di Defender nel forum Fondoscala
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 06-06-13, 10:58
  3. L'invenzione della cultura eterosessuale
    Di Cattivo nel forum Laici e Laicità
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 28-10-12, 12:00
  4. Risposte: 112
    Ultimo Messaggio: 29-12-10, 21:14
  5. Il perbenismo vigliacco: cultura dominante in questo paese?
    Di berluskhorror nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-01-09, 12:40

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226