User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
Like Tree3Likes
  • 1 Post By Robert
  • 1 Post By ziomaio
  • 1 Post By Robert

Discussione: La famiglia del futuro (Svezia 1972)

  1. #1
    Drugrillo
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    L'ultima ridotta
    Messaggi
    40,750
    Inserzioni Blog
    3
    Mentioned
    403 Post(s)
    Tagged
    51 Thread(s)

    Predefinito La famiglia del futuro (Svezia 1972)

    «Nell'inverno del '72, un gruppo di politici ebbe una visione rivoluzionaria del futuro. Era giunto il momento di liberare le donne dagli uomini, gli anziani dai figli, gli adolescenti dai genitori». Venne scritto anche un manifesto, La famiglia del futuro. A volerlo, fu la sezione femminile del partito socialdemocratico allora guidato dal primo ministro Olof Palme.
    Che cosa prevedeva il documento? Ce lo spiega Erik Gandini, regista bergamasco autore diVideocracy, che in Svezia vive e lavora. Lo spiega in un documentario importante, di cui si è parlato poco o, comunque, non abbastanza in Italia: La teoria svedese dell'amore. Andato in onda nelle scorse settimane sulla Rai per Doc3, il lavoro di Gandini sarà presto nelle sale cinematografiche, in versione integrale.

    Ogni individuo dovrà essere considerato come autonomo, non come l'appendice di qualcun altro. È dunque necessario creare le condizioni economiche e sociali che ci renderanno finalmente individui indipendenti.
    Manifesto del Partito Socialdemocratico svedese, 1972
    Olof Palme, pilastro della socialdemocrazia svedese, voleva modernizzare il Paese. Riformò il sistema pensionistico, stabilì sussidi e forme di sostegno, edificò il paradiso del welfare attorno a un'idea non così scontata, quando si parla di Stato e diritti sociali: l'autonomia individuale. L'indipendenza degli individui. L'indipendenza della donna dall'uomo, dei figli dai padri, della madri dai figli. In qualche modo, la distopia immaginata dal grande drammaturgo svedese August Strindberg nella riscrittura post-amletica del Padre, ma senza più ossessioni per la solitudine.

    Oggi, in Svezia il 50% dei cittadini vive solo. Una vita senza l'altro e una morte che non è da meno: 1 cittadino su 4 muore in solitudine, abbandonato dai figli. È la teoria svedese dell'amore: un'idea talmente assoluta di indipendenza che porta a considerare che l'amore autentico può esistere solo tra estranei. O tra sconosciuti. O tra sé e sé: la relazione è un peso che sempre meno svedesi sembrano disposti a sopportare. Non serve. Nemmeno per avere figli.

    In Svezia va per la maggiore la fecondazione fai da te. Una gran parte delle donne svedesi – svela Gandini – acquista sperma per corrispondenza. Lo fa dalla Cryos, una società danese fondata da Ole Schou. «La banca del seme più grande del mondo», alimentata da donatori che dichiarano di «volere il bene dell'umanità» e disponibile per tutti e per tutte le tasche. Lo sperma in Europa arriva con corriere espresso, conservato in ghiaccio secco e pronto all'uso (vengono fornite delle apposite fiale/siringhe fai da te). I tempi di consegna vanno da 1 a massimo 2 giorni.

    Il prezzo va da 63 euro per 1 fiala/siringa ai 12mila euro per il "donatore esclusivo". Si possono poi consultare i dati ex post, con le fotografie dei bambini, il loro – testuale – «profilo di intelligenza emotiva e il campione vocale». Si può pure scegliere – anche qui: testuale – la razza: caucasica, africana, medio orientale. Più della metà dei clienti della Cryos sono donne single.
    «Ho pensato che fosse meglio avere un figlio da sola, ed evitarmi la fatica di trovare un partner», dichiara una donna.
    A 40 anni dal manifesto Familjen i framtiden - en socialistisk familjepolitik l'utopia svedese si è rivelata una desolante emancipazione regressiva. Si nasce soli, si vive soli, si muore soli. Come nota Gandini nel Docu-film: “Ognuno va per la propria strada ma non c'è nulla che li tenga insieme”. Quest’ultimo fenomeno è talmente aumentato negli ultimi anni che lo Stato svedese ha dovuto creare uffici appositi che si occupano di tutte le incombenze legali e burocratiche legate alla scoperta di un morto senza legami, nel disinteresse di figli e parenti.

    carter likes this.
    Salvini, finto sovranista e vero neocon (sionista, americanista, ricchista)
    Maduro ce l'ha duro e ve lo mett'ar culo!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    26 Feb 2010
    Località
    lille
    Messaggi
    8,332
    Mentioned
    35 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: La famiglia del futuro (Svezia 1972)

    L optimus capitalistico

    Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
    Robert likes this.

  3. #3
    Drugrillo
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    L'ultima ridotta
    Messaggi
    40,750
    Inserzioni Blog
    3
    Mentioned
    403 Post(s)
    Tagged
    51 Thread(s)

    Predefinito Re: La famiglia del futuro (Svezia 1972)

    esatto, lo scopo del capitalismo è la mercificazione totale dei rapporti umani e la famiglia cozza contro questo principio dato che in famiglia i rapporti "di lavoro" e gli scambi di beni/servizi avvengono senza l'uso del denaro ma per solidarietà e mutuo contributo

    una società composta da persone sole per forza di cose invece ogni bene e servizio non potrà che ottenerlo ricorrendo al denaro

    in questo certa sinistra, il capitalismo e i governi hanno gli stessi interessi, anche lo Stato perchè ogni scambio in denaro produce PIL ed entrate fiscali
    Kavalerists likes this.
    Salvini, finto sovranista e vero neocon (sionista, americanista, ricchista)
    Maduro ce l'ha duro e ve lo mett'ar culo!

  4. #4
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    26 Feb 2010
    Località
    lille
    Messaggi
    8,332
    Mentioned
    35 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: La famiglia del futuro (Svezia 1972)

    Citazione Originariamente Scritto da Robert Visualizza Messaggio
    esatto, lo scopo del capitalismo è la mercificazione totale dei rapporti umani e la famiglia cozza contro questo principio dato che in famiglia i rapporti "di lavoro" e gli scambi di beni/servizi avvengono senza l'uso del denaro ma per solidarietà e mutuo contributo

    una società composta da persone sole per forza di cose invece ogni bene e servizio non potrà che ottenerlo ricorrendo al denaro

    in questo certa sinistra, il capitalismo e i governi hanno gli stessi interessi, anche lo Stato perchè ogni scambio in denaro produce PIL ed entrate fiscali
    Stiamo finendo in una società distopica e la gente applaude e si accalca per farne parte...assurdo

    Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk

  5. #5
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Messaggi
    12,822
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    465 Post(s)
    Tagged
    60 Thread(s)

    Predefinito Re: La famiglia del futuro (Svezia 1972)

    gli eccessi sono quasi sempre dannosi, come è st'autofecondazione. Ma l'alternativa familista cattolica all'italiana non è assolutamente meglio, anzi. Parlate di capitalismo ? Ma c'entra anche col familismo italiano, visto che chi ha di più può permettersi di regalare beni e servizi ( sto semplificando molto ) ai parenti, mentre chi non ne ha "condanna" i parenti ( o ce l'ha e li tiene in pugno ) o si dovrà arrangiare assistendo, in modo ovviamente non professionale, vista la mancanza di welfare. "Ogni individuo dovrà essere considerato come autonomo, non come l'appendice di qualcun altro. È dunque necessario creare le condizioni economiche e sociali che ci renderanno finalmente individui indipendenti."

    Non vedo cosa ci sia di male in questo pensiero, anzi, tutte le società dovrebbero averlo come scopo. Poi non tutte le ciambelle riescono col buco.
    Tra l'altro, se a "tenere assieme" è il familismo , allora meglio anche la Svezia con i suoi eccessi e con le cose che sono andate troppo oltre.

    "Ognuno va per la propria strada ma non c'è nulla che li tenga insieme” ?
    Beh, se ci sono questi casi, vuol dire che per esempio il vecchietto morto da solo ( ma col welfare garantito, non col familismo ) , se è appunto morto da solo vuol dire che con i figli si odiava. In Italia, sarebbe vissuto meno e peggio se fosse stato costretto a relazionarsi con i figli o i parenti con cui si odiava, tenuti assieme solo dal bisogno e dai soldi ("meglio non fare incazzare il nonno che poi forse ci lascia qualcosa" ) e in mezzo all'ipocrisia.

    Ripeto, gli eccessi sono quasi sempre dannosi, ma tutta la vita meglio il modello Svezia che il modello familista-catto-comunista italiota.

  6. #6
    Comunitarista
    Data Registrazione
    19 May 2011
    Località
    Blut und Toscana
    Messaggi
    2,073
    Mentioned
    69 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La famiglia del futuro (Svezia 1972)

    La pianificazione della famiglia, o in generale della vita degli individui, attiene ai socialisti, neri o rossi che siano. Col capitalismo va più d'accordo la famiglia sovrana in casa sua e nucleo della società e dell'economia. Dove c'è meno stato, c'è più famiglia.

    Inviato dal mio LG-K120 utilizzando Tapatalk
    Moglie e buoi dei paesi tuoi.

    'Il liberalismo è la trasformazione dell'umanità in bestiame."
    (Nietzsche)

  7. #7
    Drugrillo
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    L'ultima ridotta
    Messaggi
    40,750
    Inserzioni Blog
    3
    Mentioned
    403 Post(s)
    Tagged
    51 Thread(s)

    Predefinito Re: La famiglia del futuro (Svezia 1972)

    Io la penso come Traiano, meglio un sistema individualistico spietato ma che almeno garantisce libertà totale e meritocrazia che un sistema basato sulle parentele e le raccomandazioni ed il mercato illegale

    fra l'altro in Svezia sta cosa è temperata dallo stato sociale e le nascite per donna sono quasi al livello di sostituzione, comunque superiore a quelle dell'Italia

    l'aspetto interessante però credo siano le conseguenze negative inaspettate cioè il declino demografico, diciamocelo, lasciati da soli in totale libertà, ben pochi di noi hanno voglia di prendersi le responsabilità di figliare...
    idem la donna...

    quindi bisogna sapere che a questo , chiamiamolo capital-atomismo, verso cui l'Occidente si sta dirigendo da decenni, più o meno inconsciamente e su cui convergono gli interessi di Stato, mondo imprendiitoriale, sinistra post-moderna e femminismo, ha pure dei lati negativi
    oltretutto è un modello che ci si può permettere solo in tempi di crescita economica, in tempi di crisi si tende per forza di cosa a de-individualizzarsi
    Salvini, finto sovranista e vero neocon (sionista, americanista, ricchista)
    Maduro ce l'ha duro e ve lo mett'ar culo!

 

 

Discussioni Simili

  1. Svezia: la famiglia reale oggi
    Di FrancoAntonio nel forum Monarchia
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 16-06-16, 15:21
  2. La Svezia va verso un futuro senza soldi contanti
    Di POL nel forum Politica Europea
    Risposte: 67
    Ultimo Messaggio: 08-03-16, 14:57
  3. Svezia, il paese più pronto alle sfide del futuro.
    Di Kranzler II nel forum Politica Europea
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 10-09-13, 18:57
  4. La Famiglia del Futuro
    Di Cattivo nel forum Laici e Laicità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-05-12, 17:30
  5. Il Futuro dell'Europa passa per la Famiglia
    Di merello nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-01-10, 10:49

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226