User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Ich Bin Ein Südtiroler
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    UE-27
    Messaggi
    66,575
    Inserzioni Blog
    6
    Mentioned
    305 Post(s)
    Tagged
    56 Thread(s)

    Predefinito Giunta comunale di Raggi a Roma: prima crisi si dimettono assessori

    Si sapeva benissimo che ci sarebbe stato molto da ridere, un pò meno per i romani

    Roma, prima crisi per la giunta Raggi: si dimettono capo di gabinetto e assessore al Bilancio - Repubblica.it
    "Quante persone ci sono in questa strada, un centinaio? Quante sono le persone intelligenti, sette, otto? Bene, io lavoro per le altre novantadue" Phineas Taylor Barnum

    UE, mondo, futuro Michio Kaku:
    https://www.youtube.com/watch?v=7NPC47qMJVg

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    17 Jun 2016
    Messaggi
    4,269
    Mentioned
    21 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Fuga dalla RAGGI

    Citazione Originariamente Scritto da Sc4r Visualizza Messaggio
    Dopo avet visto il bilancio gli sarà venuto un colpo. Non li abbiamo nemmeno visti lavorare. Comunque la capo di gabinetto semplicemente non poteva fare l'assessore secondo Anac. Tra qualche giorno ci saranno 2 nuovi assessori.
    Hanno voluto la bicicletta? Pedalino e con credibilita', cosa che fin'ora non si e' vista.

  3. #3
    Super Troll
    Data Registrazione
    22 Sep 2009
    Località
    scomparsa
    Messaggi
    92,244
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    466 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Fuga dalla RAGGI

    progetto alternativo: Roma - chissà se la Raggi oggi ha fatto due starnuti o uno? Quando l'opposizione si fa a prescindere senza idee con i giornalisti servi proni e riverenti al corrotto Pd


    I Cinque Stelle hanno sottolineato che le spese annue per l’intero staff delle due precedenti amministrazioni sono decisamente più alte di quelle che loro hanno già messo in preventivo con la Giunta Raggi: con Alemanno l’ammontare totale fu di 6 milioni di euro; con Marino invece si attestarono sui 5,3 milioni di euro. Quello che i grillini capitolini hanno fatto notare è che loro si sono fissati un semplice e unico obiettivo: “spendere meno di 5 milioni di euro ogni anno, con una stima già valutata dall’assessorato di competenza”. Mettendo in pratica questo taglio nei costi interni di Palazzo Senatorio, i Cinque Stelle hanno rilevato che la realtà guidata dalla Raggi “spenderà almeno 300mila euro in meno ogni anno rispetto all’ultima amministrazione Pd di Marino e 1 milione di euro in meno rispetto a quella di Alemanno (sostenuta dal centrodestra e da Fratelli d’Italia)”. Spalmando poi i conti sull’intera durata della legislatura, si è precisato che questo nuovo scenario “si traduce in almeno 1,5 milioni di euro in meno rispetto a Marino, ben 5 milioni di euro in meno rispetto ad Alemanno”.

    Nessuna lealtà è dovuta ad un traditore

  4. #4
    POL
    POL è offline
    Servizio Forum
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    20,743
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Giunta comunale di Roma: prima crisi si dimette assessore al bilancio


    “Stiamo valutando personalità di grande rilievo e caratura, già oggi daremo un primo segnale. Siamo determinati a lavorare per il bene della città. Queste dimissioni non ci spaventano. Diamo fastidio ai poteri forti ma siamo uniti e determinati”. Dopo due giorni passati in trincea, Virginia Raggi passa al contrattacco e annuncia che presto verranno trovati i sostituti di Carla Raineri, Marcello Minenna e dei vertici Ama e Atac.
    Ma potrebbe non bastare. Beppe Grillo ha annullato la sua visita a Roma, il direttorio è in fibrillazione, con il solo Luigi Di Maio a difendere la sindaca della Capitale. Dario Fo, in un’intervista a Repubblica, ha consigliato al fondatore del M5S di azzerare tutto e ricominciare daccapo: “Per spiegare cosa è oggi il Movimento 5Stelle voglio usare questa immagine: è come un pittore che ha rovesciato tre colori sulla tavolozza, li ha mischiati. E adesso cosa può fare? Per tornare a dipingere non può fare altro che cancellare e ricominciare da capo. Ho parlato con Grillo e Di Maio, hanno deciso di farlo”.
    Che cosa rischia Virginia Raggi

    E così Virginia Raggi torna sulla graticola. L’avvocatessa “scelta da Gianroberto Casaleggio” (Mattia Feltri, La Stampa) non piace agli attivisti romani. La Stampa riporta un’indiscrezione che ieri circolava tra i vertici pentastellati capitolini e che se confermata avrebbe dell’incredibile.
    In realtà quello che si pensava impossibile in soli due mesi si sta facendo largo nelle ire funeste di una parte del direttorio: degradare Raggi a sindaca senza patria, levandole l’utilizzo del simbolo. È l’extrema ratio, per ora, ma se ne parla soprattutto nelle chat degli attivisti più in vista di Roma, legati alla cordata del presidente dell’assemblea capitolina Marcello De Vito e di Lombardi. Toccherebbe a Grillo, in quanto garante, l’ultima decisione. Se Raggi insisterà a fare di testa sua, i vertici potrebbero lasciarla al suo destino, ratificando quel malumore che sta crescendo dietro la convinzione di chi pensa che «Virginia non si comporta più come una 5 Stelle».
    Il no alle Olimpiadi

    Dopo il caos dimissioni, ora Virginia Raggi prova ad uscire all’angolo annunciando una “decisione importante”. Scrive sempre La Stampa.
    La sindaca un modo per dare una scossa simbolica «movimentista» ce l’ha già in mente, e possiamo anticiparlo. Prima che esplodesse mercoledì pomeriggio il caso della Raineri, la Raggi aveva deciso di tenere un grande evento per comunicare una decisione che ormai ha preso: Roma non firmerà la lettera d’intenti per organizzare le Olimpiadi nella Capitale.
    Raggi: in arrivo nuovi guai

    Eppure per la Raggi i guai sembrerebbero non essere finiti qui. Lunedì alle 17, scrive il Corriere , “la sindaca è stata convocata dalla commissione parlamentare di indagine sulle Ecomafie. E con lei ci sarà Paola Muraro, assessore all’ Ambiente finita al centro delle polemiche appena un mese fa per la consulenza ottenuta dall’ Ama, l’ Azienda municipalizzata che si occupa dei rifiuti, grazie ai suoi rapporti con gli ex dirigenti. Ma anche per il legame con Manlio Cerroni, il ras delle discariche protagonista di svariate inchieste e processi. E proprio in quella sede la Procura di Roma potrebbe scoprire le carte, rivelando se davvero Muraro è indagata nell’ ambito delle verifiche avviate prima che fosse scelta per ricoprire uno dei posti chiave del Campidoglio”.
    Insomma, la situazione a Roma rimane caotica.


    Scritto da: Andrea Turco
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere l'articolo|
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere gli articoli in Primo piano|

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Nov 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,082
    Inserzioni Blog
    8
    Mentioned
    625 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Re: Roma, che cosa succederà ora a Virginia Raggi?

    ha voluto la bicicletta? adesso pedali
    Dobbiamo difendere i nostri valori, solo che spesso non ricordiamo quali siano questi valori

  6. #6
    Super Troll
    Data Registrazione
    22 Sep 2009
    Località
    scomparsa
    Messaggi
    92,244
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    466 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Roma, che cosa succederà ora a Virginia Raggi?

    Credi che basti un assessore che si dimette o un sindaco che lascia per sbarazzarsi di milioni di persone che votano il M5S?

    Sondaggi: nonostante la bufera in Campidoglio, il M5S vola in alto, ultimi risultati 02/09


    : le opinioni degli italiani sono tutte positive e gli stessi guardano al movimento di Grillo con ottimismo e fiducia. In questi giorni, come sappiamo, le defezioni da parte di 5 componenti grillini facenti parte della giunta comunale capitolina guidata
    da Virginia Raggi hanno provocato parecchie polemiche, soprattutto tra le forze politiche di opposizione presenti in Campidoglio. Le voci di corridoio parlano di dissapori e bracci di ferro tra Di Maio e Di Battista. Ma, sorprendentemente, i risultati dei sondaggi commissionati nei giorni scorsi a Swg e usciti fuori in queste ultime ore parlano di un quadro generale del tutto controcorrente rispetto a quanto illustrato in precedenza. I dati del sondaggio: M5S e PD

    Analizzando con puntualità i risultati, escono fuori i seguenti dati: il #M5S in leggera salita, il suo dato in percentuale sale di uno 0,5%, attestandosi al 29,5% (ricordiamo che lo scorso 4 agosto era al 29%). I risultati dei sondaggi relativamente al Partito Democratico, invece, mostrano una leggera tendenza al ribasso, il risultato è pari al 30,4%, una perdita netta dello 0,4% evidenziatasi nell’ultimo mese (sempre in quel sondaggio del 4 agosto il #Pd era fermo al 30,8%). Diciamo che il sondaggio di ieri e di cui ne diamo notizia oggi era importante dopo la pausa estiva e dimostra come, nonostante la campagna mediatica tutta incentrata sulle presunte beghe del M5S, non rappresentano motivo di preoccupazione per il movimento di Grillo.





    http://www.termometropolitico.it/122...-un-punto.html
    Nessuna lealtà è dovuta ad un traditore

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 247
    Ultimo Messaggio: 07-09-16, 01:05
  2. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 02-09-16, 12:38
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29-06-16, 15:06
  4. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 23-04-16, 21:02
  5. Giunta regionale: gli assessori dell'Ulivo si dimettono
    Di Matteo Lamanna nel forum Calabria
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-11-06, 15:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226