User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    20 Mar 2010
    Messaggi
    502
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Strombazzamenti propagandistici e tragica impietosa realta'

    STROMBAZZAMENTI PROPAGANDISTICI

    E TRAGICA IMPIETOSA REALTA'

    Filo De Fero - 16 luglio 2010 - TerraSantaLibera.org



    Mentre la Nirenstein strombazza di impossibili aggressioni "all'eterna vittima", incrementando la propaganda bellica mediatica, ben oliata e studiata in previsione della vera aggressione (1 - 2 - 3 - 4 - 5), cui assisteremo presto da parte dello Stato ebraico ai danni dei suoi vicini mediorientali, nessuno o pochi si accorgono della vera censura sullo stato reale delle cose e della tattica di guerra totale nella strategia geopolitica israelo-americana, capeggiata dalla solita lobby apolide, usurocratica, etnocratico/razziale ed antisemita (ricordiamo infatti che a fronte di una minoranza di presunti "semiti-ebrei", più probabilmente discendenti kazaro/caucasici convertiti post-anno 1000, che seminano morte a livello industriale in medioriente, esiste una maggioranza, sicuramente arabo-semitica, che viene sistematicamente sterminata in varie campagne e "Missioni di Pace" euro-usa-israeliane...).

    Questa signora, con doppio passaporto italo-israeliano, insediatasi per cooptazione (grazie ad una legge elettorale che è una vera presa in giro) nel Parlamento che dovrebbe rappresentare gli italiani e gli interessi della loro Nazione, non di altre potenze straniere che l'Italia saccheggiano attraverso le loro multinazionali (vedi link1 oppure link2), dovrebbe anche ricordarsi e menzionare correttamente i fatti di solo pochi anni fa, nel 2006, quando l'esercito di Tel Aviv rase al suolo gran parte delle strutture e infrastture libanesi, dagli aeroporti ai porti, raffinerie, ponti e cavalcavia, strade e autostrade, città e villaggi, mietendo circa 1300 vittime in stragrande maggioranza civili, uomini, donne, vecchi e bambini, di cui vi sottoponiamo, e sottoponiamo alla signora in questione, ampia documentazione fotografica al link seguente: foto Libano 2006-massacro sionista.

    Dovrebbe anche spiegare quale fu il casus belli perseguito da Israele, violando ripetutamente lo spazio ed i confini libanesi sino a provocare l'intervento delle milizie sciite: intervento che fu il pretesto cercato per attaccare in massa una nazione la quale, nonostante la devastazione subita per mano sionista solo una manciata d'anni prima, aveva saputo riprendersi e ricostruire una vita sociale e una difficile alleanza confessionale, boicottata in continuazione da fazioni filoisraeliane. Un Paese che si stava rafforzando, ma senza dimostrare la necessaria sudditanza e remissione alla Nazione eletta.

    La signora Nirenstein ci vorrebbe invece commuovere con il racconto di un povero camaleonte salvato dalle fiamme causate dai razzi libanesi, e presentandoci il solito repertorio di "scudi umani", terroristi travestiti da finti civili, e la solita paccottiglia preconfezionata di stampo propagandistico filosionista.

    Peccato che perfino al fido Cremonesi sia scappato di riportare, sul Corriere del 21 gennaio 2009 (link...se non l'hanno cancellato, altrimenti qui dove l'abbiamo salvato insieme al commento di un lettore di Effedieffe): -"spiega Masoda Al Samoun di 24 anni...e aggiunge un dettaglio interessante: «A confondere le acque ci si erano messe anche le squadre speciali israeliane. I loro uomini erano travestiti da guerriglieri di Hamas, con tanto di bandana verde legata in fronte con la scritta consueta: non c’è altro Dio oltre Allah e Maometto è il suo Profeta. Si intrufolavano nei vicoli per creare caos. A noi è capitato di gridare loro di andarsene, temevamo le rappresaglie. Più tardi abbiamo capito che erano israeliani"-.

    Tenuto poi conto delle documentate ripetute violazioni della sovranità libanese da parte israeliana;

    tenuto conto che il suolo libanese è tutt'ora contaminato e disseminato di bombe anti-uomo a frammentazione, le cluster-bombs, che hanno fatto e continuano a fare danno tra la popolazione civile, specie tra giovani e contadini;

    tenuto conto che Israele da molto tempo ammassa forze e artiglieria pesante ai confini libanesi;

    tenuto conto del recente devastante attacco di cui dicevamo poc'anzi e di cui al servizio fotografico allegato;

    ...per quale arcano motivo le Nazioni e le popolazioni, che conoscono bene la spietatezza e l'efferatezza con cui la colonia Israele tratta i popoli cui ha rubato e continua a rubare terra e vite, non dovrebbero premunirsi e mettersi nelle condizioni di legittimamente difendere i propri confini e se stesse???

    Il diritto a "confini sicuri" vale solo per Tel Aviv e non per i Paesi arabi della stessa area mediorientale???

    E se Israele è armato sino ai denti, con un'esercito di terra, di mare e di cielo (nonchè dotato di ordigni nucleari) tra i più sofisticati e attrezzati del pianeta, perchè non dovrebbero le Nazioni che (a ragione visti i precedenti) si sentono minacciate dall'espansionismo coloniale sionista israeliano (testimoniato e documentato) fare il possibile per contrastare sue possibili nuove azioni d'aggressione militare???

    E' forse un mistero che sia in preparazione un attacco all'Iran da parte di USA & Israele in joint-connection, per terminare l'accaparramento del monopolio energetico e spezzare il commercio in petrol-euro che rischia di soppiantare i petrol-dollari???

    E' un mistero che sia in preparazione una seconda "Operazione Piombo Fuso" ai danni del Governo di Gaza e della sua popolazione, irriducibili nell'accettare il giogo/capestro sionista che vorrebbe tutti i palestinesi morti, malati e contaminati o cittadini di serie "C", senza diritti nè futuro d'indipendenza???

    E' forse un mistero che l'unico interesse di Israele è espandere le sue colonie e possedimenti a discapito dei nativi arabi, palestinesi e loro confinanti???

    Le continue demolizioni di case arabe a Gerusalemme Est e la confisca di territorio palestinese del così detto West Bank o Cisgiordania, persino sotto gli occhi degli umiliati inviati "di pace"...americani, unitamente al consolidamento e perfezionamento tattico militare di Tel Aviv (con dollari americani e navi cariche d'armi di provenienza statunitense) sono lì come macigni a dimostrare che ciò che accade in Medioriente è esattamente il contrario di quel che vorrebbero farci credere Nirenstein e trombettieri al seguito, sguinzagliati su varie testate giornalistiche organiche alla Israel Lobby.

    Perchè la verità, che difficilmente leggerete sui quotidiani o ascolterete dai media televisivi che incamerano miliardi, sottratti in un modo o nell'altro dalle vostre tasche, per raccontarvi un sacco di balle, è che Israele sta preparando una guerra ancor più devastante di tutte quelle a cui sin'ora abbiamo assistito.

    Un attacco di gran portata, atto a eliminare definitivamente ogni possibile forza, politica o militare, che possa contrastare i progetti d'egemonia globale dell'elite che guida da sempre le menti del popolo che si considera "l'eletto", mentre contemporaneamente si impadronisce delle risorse energetiche e monopolizza tutte le materie di primaria importanza. Menti deviate e condizionate da secoli di indottrinamento talmudico, di quell'interpretazione spuria, deviata ed etnocentrica dei primi 5 libri di quel testo sapienziale che è meglio conosciuto come "Bibbia", ma che della Bibbia conserva per loro solo la copertina, mentre il succo è quello di quei cervelli rabbinici che durante i bombardamenti di Gaza "Piombo Fuso" incitavano i militari israeliani ad ammazzare, senza problemi di coscienza, quanti più bambini potevano (altrimenti da grandi sarebbero potuti diventare un problema...), benedicendo per giunta questi infanticidi-omicidi.



    Vedi i Links 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6... ... ...

    Per secoli questa casta di rabbini ha codificato le regole per isolare e autoghettizzare un particolare gruppo culturale, più che puramente etnico, per prepararlo ad un compito escatologico folle di dominazione globale. Ed i tempi pare siano per essi venuti, grazie ad un lavoro di squadra (e compasso...) ben architettato ed eseguito ramificatamente.

    Alcuni gruppi ebraici più avveduti hanno capito la trappola autolesionista di quest'attacco di gran portata, ed il grave pericolo che porta con se tale depravazione culturale e religiosa, che a nome di tutti i giudei del mondo ha commesso e giustifica/autorizza a commettere crimini disumani, ed a gran voce hanno condannato questi loro correligionari eretici, mine vaganti per se stessi, per la comunità ebraica internazionale, per il genere umano in generale.

    E quest'attacco di gran portata, quest'atto per eliminare ogni possibile opposizione e voce fuori dal coro, si estende pure e soprattutto al mondo del web (come dimostrano i recenti attacchi liberticidi e anticostituzionali, caldeggiati da Fiamma Nirenstein e suoi supporters...ben supportati...a 300mila euro a botta l'anno..., sia al nostro portale web che a quelli di amici, giornalisti, scrittori, analisti e critici internazionali), della cultura, dell'informazione e controinformazione, della cronaca, della diffusione di fatti, idee, letture e foto in tempo reale, e quant'altro possa sviluppare quelle poche residue capacità analitiche superstiti alla devastazione compiuta in ambito culturale e politico dai vari Grandi Fratelli e prostitute mediatiche di ogni colore.

    La propaganda di guerra è oggi a 360 gradi. Globale.



    Noi pure, uomini e donne di buona volontà, insofferenti a prepotenze, ingiustizie, falsità e prese in giro, manifestiamo a 360 gradi la nostra opposizione a tale propaganda: globalmente.

    Ci siamo tutti, belli e brutti, sani e storpi, di dritta e di manca, religiosi e mangiapreti, eroi e caporali, letterati e illetterati, con un sogno comune: una Terra Santa ed una Palestina libere da questo virus, da questa malattia mentale, che sta portando il mondo alla follia ed autodistruzione, affinchè il sionismo e la sua anima infetta si estinguano, come natura ha sempre voluto per tutte le devianze ed i bubboni che la storia ha rigettato.

    Filo De Fero

    per TerraSantaLibera-HolyLandFree

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    20 Mar 2010
    Messaggi
    502
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Strombazzamenti propagandistici e tragica impietosa realta'


  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    22,247
    Mentioned
    97 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Strombazzamenti propagandistici e tragica impietosa realta'

    Citazione Originariamente Scritto da Boris Visualizza Messaggio

    Ci siamo tutti, belli e brutti, sani e storpi, di dritta e di manca, religiosi e mangiapreti, eroi e caporali, letterati e illetterati, con un sogno comune: una Terra Santa ed una Palestina libere da questo virus, da questa malattia mentale, che sta portando il mondo alla follia ed autodistruzione, affinchè il sionismo e la sua anima infetta si estinguano, come natura ha sempre voluto per tutte le devianze ed i bubboni che la storia ha rigettato.

    Filo De Fero

    per TerraSantaLibera-HolyLandFree
    Tremendamente vero :giagia: , in una sola generazione ho visto tante cose andare a ramengo :mmm: , ci sarà bene una ragione , eppure neppure vuol vederlo o sembra .
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 147
    Ultimo Messaggio: 16-04-08, 10:57
  2. Tragica rappresaglia
    Di Ragioniamo! nel forum Politica Estera
    Risposte: 81
    Ultimo Messaggio: 26-05-07, 18:05
  3. L'impietosa analisi di Mark Steyn sul destino dell'Europa
    Di Paleo (POL) nel forum Conservatorismo
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 02-12-06, 15:52
  4. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-01-05, 10:35
  5. Diagnosi Impietosa Sul Padanismo
    Di Eomer nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 20-05-04, 13:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226