User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Tirtsàkh Elohim milchamah
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Località
    Orumbovo - Cisalpino - Italico - Pianeta Terra
    Messaggi
    9,849
    Inserzioni Blog
    159
    Mentioned
    76 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Un gay "non gay" ma anti trans!!




    Come LA7 promuove l'omofobia e la transfobia attraverso i loro salotti televisivi al quanto borghesi!

    “Il transessuale è una possibilità medica, una sorta di mostro chimico-chirurgico, ma non è una donna”. Così il drammaturgo e scrittore Luca Fontana si è espresso durante la puntata di InOnda, trasmessa da La7 sabato 3 settembre scorso. Il tema della puntatta, condotta da David Parenzo e Tommaso Labbate, erano le unioni civili e gli ospiti in studio, oltre a Fontana, erano Luca Barbareschi e il solito Mario Adinolfi.

    Fontana, parlando del suo ultimo libro intitolato “Sodoma rivisitata. sillabario di cattivi pensieri”, ha esordito spiegando che, secondo lui, non esistono gli omosessuali ma esiste l’agire omosessuale e che la categoria del gay è stata importata dall’America “perché importiamo sempre le cose peggiori”. “Se uno mi dice: “tu sei gay”, gli rispondo: “no sono una persona serissima”, ha detto Fontana, aggiungendo che l’idea di community nasce “per imitazione dei neri prima e delle donne poi, che hanno una forte radice identitaria. (Per imitazione) sono stati creati i gay che secondo me non esistono. Chi accetta la parola gay si chiude in un ghetto da solo” (dal minuto 1.50 nel video in calce a questo articolo).

    Ma la parte peggiore è arrivata sul finale quando lo scrittore, rispondendo alla domanda su cosa ne pensasse del Pride, ha distinto tra “uomini che amano uomini e checche”. “La checcagine è una sindrome comportamentale – ha dichiarato – che c’entra poco con il sesso ed è imitazione di genere. Ora le donne stanno cambiando, ma le checche no”. “L’approdo estremo della checcagine è il transessuale – ha continuato -. È un po’ come la storia dell’utero in affitto: è una possibilità medica. Ma il transessuale è una sorta di mostro chimico-chirurgico, non è una donna(dal minuto 38.20 nel video in calce a questo articolo). Tutto senza che neanche i conduttori si preoccupassero di fargli notare che le sue parole erano offensive e foriere di odio nei confronti di tutte le persone transessuali (comprese quelle che transitano da femminile a maschile, ignorate come se non esistessero). La cosa non è passata inosservata. Moltissimi utenti su Twitter hanno manifestato indignazione per quanto detto in studio e per la mancanza di risposte date a Fontana.

    Ma non è tutto. Il Mit, Movimento identità transessuali, ha chiesto il diritto di replica tramite la vicepresidente Cathy La Torre che oltre ad avere risposto via Twitter, ha inviato oggi una lettera alla redazione del programma ed ha annunciato che chiederà il supporto di tutta la comunità: “i “mostri” sono semmai quelli che alimentano odio nei confronti di intere categorie di persone”, si legge sulla pagina Facebook dell’associazione.
    “È veramente triste che una televisione nazionale come La7 senta la necessità di dare spazio a certi personaggi diffusori di odio e di discriminazione – ha commentato dal canto suo Gabriele Piazzoni, segretario nazionale di Arcigay -. Spero che la redazione di #inondala7 rifletta sul dolore e sul male che milioni di persone provano di fronte a questo tipo di dibattiti dove omofobia e transfobia vengono legittimate” aggiungendo di essere pronto ad “aiutarli in questa riflessione”. Va precisato, che tra i due interventi Fontana si era prodigato nella demolizione, con dati storici e giuridici, delle teorie di Adinolfi sulla cosiddetta famiglia tradizionale e sulla questione delle adozioni per le coppie omosessuali.

    "Il transessuale? Un mostro chimico-chirurgico": succede negli studi de La7

    P.S.

    Se ci fosse stato/a il/la filosofo/fa Mario Mieli, le cose sarebbero andate in maniera differente, ma si sa che tali canaglie reazionarie se la cantano e se la ridono soltanto tra di loro e basta.
    Karl Popper:

    Consentire la libertà di parola a coloro che la userebbero per eliminare il principio sul quale loro si basano è paradossale

    Il cibo più amaro mangiato da liberi è migliore del cibo più dolce mangiato in schiavitù - B. Mamash

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Tirtsàkh Elohim milchamah
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Località
    Orumbovo - Cisalpino - Italico - Pianeta Terra
    Messaggi
    9,849
    Inserzioni Blog
    159
    Mentioned
    76 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Un gay "non gay" ma anti trans!!

    Ma non solo, discrimina anche gli omosessuale effemminati.

    “La checcagine è una sindrome comportamentale – ha dichiarato – che c’entra poco con il sesso ed è imitazione di genere"

    Più che altro l'effemminato è tale perché rispecchia la sua natura, non è imitazione di genere, semmai è l'autoconsapevolezza di genere, come se la donna mascolina volesse imitare il genere maschile, quando, invece, è proprio la mascolinità di alcune "donne" che fanno di loro dei maschi a tutti gli effetti, anche se muniti di organi genitali femminili.
    Karl Popper:

    Consentire la libertà di parola a coloro che la userebbero per eliminare il principio sul quale loro si basano è paradossale

    Il cibo più amaro mangiato da liberi è migliore del cibo più dolce mangiato in schiavitù - B. Mamash

  3. #3
    Tirtsàkh Elohim milchamah
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Località
    Orumbovo - Cisalpino - Italico - Pianeta Terra
    Messaggi
    9,849
    Inserzioni Blog
    159
    Mentioned
    76 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Un gay "non gay" ma anti trans!!

    Karl Popper:

    Consentire la libertà di parola a coloro che la userebbero per eliminare il principio sul quale loro si basano è paradossale

    Il cibo più amaro mangiato da liberi è migliore del cibo più dolce mangiato in schiavitù - B. Mamash

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 07-11-13, 18:16
  2. Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 17-04-11, 22:07
  3. Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 13-12-07, 09:34
  4. Napolitano "chi è anti-apartheid è un razzista anti-bianco mascherato"
    Di Zefram_Cochrane nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 27-01-07, 13:13
  5. Bruciare la bandiera dello "stato" di "Israele" è da anti-semiti ?
    Di Saloth Sâr nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 29-04-06, 10:23

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226