User Tag List

Visualizza Risultati Sondaggio: Chi vincerà le primarie del centrodestra francese?

Partecipanti
7. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Nicolas Sarkozy

    0 0%
  • Alain Juppe

    6 85.71%
  • Francois Fillon

    0 0%
  • Bruno Le Maire

    1 14.29%
  • Jean Franois Copà

    0 0%
  • Nathalie Kosciusco Morizet

    0 0%
  • Jean Fredeick Poisson

    0 0%
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 37
Like Tree1Likes

Discussione: Nostradamus 34: chi vincerà le primarie del centrodestra francese?

  1. #1
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    51,688
    Mentioned
    834 Post(s)
    Tagged
    26 Thread(s)

    Predefinito Nostradamus 34: chi vincerà le primarie del centrodestra francese?

    http://www.lastampa.it/2016/09/21/es...KL/pagina.html

    Tra un paio di mesi in Francia ci saranno le primarie del centrodestra francese (in pratica le primarie del partito che una volta si chiamava UMP ed ora les republicains") per scegliere il candidato da presentare alle elzioni presidenziali.
    Queste primarie sono in pratica decisive visto che il socialista hollande è secondo tutti i sondaggi al minimo storico assoluto mai raggiunto da un presidente francese nellla popolarità al punto che se si ricandida potrebbe non superare nemmeno il primo turno lasciando il candidato del centrodetra a vedersela al bvallottaggio con Marine
    Le le primarie si svolgeranno il 20 novembre tra ben 7 candidati ( Alain Juppé e l'ex presidente della francia Nicolas Sarkozy sono per il momento i due favoriti) ed è previsto il 27 novembre un ballottaggio tra i due candidati piu votati del 20 novembre
    Secondo voi chi vincerà le primarie del centrodestra francese?
    1 Alain Juppe (71 anni) È il candidato piu vecchio che più ricorda Jacques Chirac, a lungo il suo padrino politico, nel bene ma anche nei molti difetti (molto centrista ed ultramoderato , punta ad intercettare il voto dei delusi del partito socialistafacendone proprie alcune delle loro tematiche)
    2 Nicolas Sarkozy (61 anni) E' stato presidente della repubblica ed ora è il candidato che piu si avvicina alle tematiche del Front nationali di cui intende intercettare per se l'elettorato ma ha contro molti scandali finanziari e pendenze processuali
    3 Francois Fillon 62 anni è un candidato vagamente democristiano
    4 Bruno Le Maire 47 anni è il candidato piu giovane tra gli uomini
    5 Jean Franois Copà 52 anni ex seguace di Sarkozy di cui ora è dieventato avversario
    6 Nathalie Kosciusco Morizet 42 anni è l'unica candidata donna ed è la piu giovane E' stata anche lei una seguace di Sarkozy che ha poi avbbandonato
    7 Jean Fredeick Poisson 53 anni è un candidato definito dai giornali "tradizionalista cattolico" che ancora oggi si batte contro l'adozione per le coppie gay

    Si puo' votare nel sondaggio fino al 26 Novembre 2016
    Ultima modifica di [email protected]; 21-11-16 alle 15:34

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Feb 2013
    Messaggi
    20,609
    Mentioned
    63 Post(s)
    Tagged
    24 Thread(s)

    Predefinito Re: Nostradamus 34: chi vincerà le primarie del centrodestra francese?

    ​Alain Juppé.

  3. #3
    Cromag
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    L'ultima ridotta
    Messaggi
    34,951
    Mentioned
    252 Post(s)
    Tagged
    45 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Nostradamus 34: chi vincerà le primarie del centrodestra francese?

    quali sono le regole?chi ha diritto di votare?i tesserati del partito?
    Salvini, finto sovranista e vero neocon (sionista, americanista, ricchista)
    Maduro ce l'ha duro e ve lo mett'ar culo!

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Feb 2013
    Messaggi
    20,609
    Mentioned
    63 Post(s)
    Tagged
    24 Thread(s)

    Predefinito Re: Nostradamus 34: chi vincerà le primarie del centrodestra francese?

    Primarie aperte a tutti.

    Vincerà chi prenderà il 50%+1 al primo turno. Se nessuno lo prenderà, come accadrà, ballottaggio tra i primi due.

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Feb 2013
    Messaggi
    20,609
    Mentioned
    63 Post(s)
    Tagged
    24 Thread(s)

    Predefinito Re: Nostradamus 34: chi vincerà le primarie del centrodestra francese?


  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    23 May 2013
    Località
    Delegazione Apostolica di Spoleto
    Messaggi
    4,725
    Mentioned
    198 Post(s)
    Tagged
    50 Thread(s)

    Predefinito Re: Nostradamus 34: chi vincerà le primarie del centrodestra francese?

    Alain Juppé.

  7. #7
    POL
    POL è offline
    Servizio Forum
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    20,744
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Nostradamus 34: chi vincerà le primarie del centrodestra francese?


    Francia: Sarkozy e le rivelazioni choc dell’ex consigliere
    Parigi – “La commedia del potere è diventata oggi sintomo della tragedia francese”. Patrick Buisson è l’uomo del momento in Francia, finito sotto i riflettori per la pubblicazione del libro (a metà tra saggio e chronique) “La Causa del Popolo – Storia proibita della presidenza Sarkozy”, che ripercorre il quinquennio (e non solo) dell’attuale leader dei Repubblicani transalpini al vertice della Repubblica. Consigliere dell’ex inquilino dell’Eliseo tra il 2005 e il 2012, condannato nel 2014 a 20 mila euro di risarcimento nei confronti di Nicolas Sarkozy e la moglie Carla Bruni per aver registrato conversazioni private a loro insaputa, Buisson rischia di minare ulteriormente la strada che porta Sarkozy all’appuntamento con le Primarie della Destra, il 20 e 27 novembre prossimi.
    Un libro esplosivo” l’ha infatti definito il settimanale L’Express, che ne ha anticipato alcuni estratti in esclusiva. Tra considerazioni personali proferite da Sarko sui compagni di partito (Jacques Chirac apostrofato come “Il presidente più odioso della V° Repubblica, mai visto un uomo più corrotto”, il suo ex Primo Ministro François Fillon liquidato con un “Pover’uomo”), spicca un aneddoto non di poco conto: il comportamento del Sarkozy Ministro dell’Interno nel marzo 2006, all’epoca delle proteste giovanili contro la Legge sui cosiddetti CPE (Contratti di Primo Impiego).


    Francia: Sarkozy e le rivelazioni choc dell’ex consigliere

    Secondo la testimonianza di Buisson, Sarkozy avrebbe deliberatamente lasciato i casseurs (i manifestanti più facinorosi) scatenare la guerriglia urbana presso la Rive Gauche della Capitale francese, nella zona di Invalides. “Prendemmo la decisione di lasciare le bande di black e beurs (i giovani neri e arabi, ndr), informando i fotografi di Paris Match (…) Tremammo all’idea che potessero esserci feriti gravi, ma in fondo valeva la pena di alimentare il sarcasmo dei media per mezza giornata”, è il racconto di Buisson, che lascia intendere come l’ordine di “non intervento” delle forze dell’ordine sugli agitatori di piazza facesse parte di una precisa strategia di indebolimento dell’allora Primo Ministro Dominique De Villepin, arci-rivale di Sarkozy nel partito UMP e in seguito nell’ambito del processo “Clearstream 2”. Una simile ricostruzione della dinamica di quel 23 marzo è stata definita “Plausibile” da un un ex capo della polizia (rimasto anonimo), intervistato dalla radio pubblica France Inter.
    Quella fase storica fu effettivamente cruciale per l’ascesa di Sarkozy in vista delle successive Elezioni del 2007: la sua popolarità come leader della destra post-chiraquiana (con il vecchio Presidente menomato da un’ischemia e De Villepin inviso alla piazza) era infatti ai massimi, grazie anche al pugno duro dimostrato di fronte alle violenze delle banlieues nel corso dell’anno precedente.
    L’aura di “Uomo d’ordine e sicurezza”, secondo Buisson, resta tuttavia un’enorme imposture. La sua vecchia Eminenza Grigia lo delinea infatti come uomo politico senza convinzioni né senso dello Stato (“Nel sistema Sarkozy, dire qualcosa non equivale a fare ma a far credere”), emblema insieme a François Hollande della “Presidenza-selfie”: “L’Impopolarità che colpisce oggi entrambi è la nostalgia dei francesi per i vecchi uomini di Stato”, ha affermato lo stesso Buisson al telegiornale dell’emittente pubblica France 2, “Aveva ragione François Mitterand quando diceva che sarebbe stato l’ultimo dei grandi Presidenti”. Il primo Capo dello Stato socialista è stato quindi l’ultimo (degno) “Monarca repubblicano”, anche agli occhi di un “insospettabile” pensatore di estrema destra.
    Cattolico ultra-conservatore, Patrick Buisson non si riconosce nella destra tradizionale (“Non andrò a votare alle Primarie dei Repubblicani”) né nel Front National di Marine Le Pen, alla quale rimprovera di non porre sufficientemente l’accento sulla questione identitaria e della difesa della “Civiltà francese”. Eppure, al di là dei suoi trascorsi da giornalista della rivista nazionalista Minute, Buisson non ha mai nascosto il suo sostegno a Jean-Marie Le Pen negli anni ‘80, accanto al quale è stato spesso immortalato in occasione di diversi meeting frontisti.
    Il connubio con Sarkozy sarà tuttavia la chiave del successo di quest’ultimo nella corsa alla Presidenza della Repubblica nel 2007, così come del contemporaneo flop di Le Pen padre (appena il 10,44% ottenuto al primo turno, dopo il boom del ballottaggio con Chirac nel 2002), che si vide prosciugare il capitale elettorale dal carismatico avvocato di Neully. Tolleranza zero con la racaille delle periferie, virata a destra in campagna elettorale, creazione del Ministero dell’Identità Nazionale, fino allo slogan inequivocabile “La France Forte” del 2012: le scelte politiche del Presidente avevano un ideologo ben preciso. Buisson sostiene, peraltro, che tra il primo e il secondo turno delle Presidenziali 2007 rappresentò un potenziale emissario per un “appeasement” tra UMP e Front National – con il quale sussistevano “Valori condivisi”.
    Nonostante l’affaire delle registrazioni clandestine e la conseguente rottura tra i due (“Raramente ho subito tradimenti del genere”, ebbe a dichiarare l’ex Presidente nel 2014), Sarkozy non ha rinunciato a impostare le proprie campagne elettorali “a destra tutta”, come suggerisce la recente (chiacchieratissima) boutade sui “Galli antenati del popolo francese”. Orfano – tradito – dal suo Richelieu, tra guai giudiziari (il processo sui sondaggi per l’Eliseo del 2012) e nuove rivelazioni sui presunti finanziamenti libici per la campagna elettorale 2007, il suo rivale per le Primarie Alain Juppé è decisamente l’ultimo dei grattacapi.


    Scritto da: Niccolò Inches
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere l'articolo|
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere gli articoli di Politica Europea|

  8. #8
    Forumista storico
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    cancellato
    Messaggi
    47,768
    Mentioned
    1004 Post(s)
    Tagged
    38 Thread(s)

    Predefinito Re: Nostradamus 34: chi vincerà le primarie del centrodestra francese?

    in questo momento i media francesi dicono che Juppé è in vantaggio, Sarkozy è impelagato nell'ennesimo scandaletto che non si sa se riuscirà a far dimenticare abbastanza presto
    non piu' interessato a questo forum

  9. #9
    Il Professore
    Data Registrazione
    15 Jan 2016
    Messaggi
    17,181
    Mentioned
    1204 Post(s)
    Tagged
    84 Thread(s)

    Predefinito Re: Nostradamus 34: chi vincerà le primarie del centrodestra francese?

    Alain Juppé, che poi vincerà le presidenziali nel 2017.

  10. #10
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    51,688
    Mentioned
    834 Post(s)
    Tagged
    26 Thread(s)

    Predefinito Re: Nostradamus 34: chi vincerà le primarie del centrodestra francese?

    Citazione Originariamente Scritto da Baboden Visualizza Messaggio
    Alain Juppé, che poi vincerà le presidenziali nel 2017.
    Mah
    Se Juppè vincerà le primarie Les Repubblicains avranno un bel problema allora

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 09-11-16, 15:09
  2. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 20-06-16, 20:48
  3. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 20-06-16, 19:47
  4. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 20-06-16, 17:20
  5. Il centrodestra francese verso le primarie
    Di Rotwang nel forum Politica Europea
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 19-05-16, 20:11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226