(ANSA) - MILANO, 11 NOV - Inatteso scambio di battute al telefono tra il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, e il premier Matteo Renzi, che ottiene dal primo cittadino un "sì" pubblico al referendum. Durante un incontro organizzato da Il Foglio al Teatro Parenti con ospiti Brugnaro e i sindaci di Milano e Verona, il direttore del quotidiano Claudio Cerasa ha telefonato al premier a sorpresa, messo la chiamata in vivavoce e passato il cellulare a Brugnaro.