Anche da queste piccole cose si riconosce uno stato rivoluzionario:fanculo gli interessi delle multinazionali del tabacco,e lotta per la salute.
Questo è un piccolo passo..ma è già qualcosa.
Ci furono altri 2 stati che lottarono contro alcolismo e tabagismo,ma non vorrei fare apologia del male assoluto

Iran: vietata assunzione di fumatori