User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 38
Like Tree5Likes

Discussione: Come deve essere il futuro politico cristiano ?

  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    20 Jun 2010
    Messaggi
    7,877
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Come deve essere il futuro politico cristiano ?

    In un nuovo manuale politico o catechismo politico futuro per cristiani cattolici che volessero avere un ruolo politico o impegnarsi nella politica , la prima cosa che bisogna richiedere con un giuramento formale è una sola e prima di ogni altra cosa . ” Il regno” o la giustizia cristiana , vuoi che si ottenga coi voti , con la mediazione politica ( Rosi Bindi afferma che la politica cristiana sia mediazione ) , oppure la giustizia va imposta con la spada , mettendo in gioco anche la propria vita se necessario ? Nel basso medio evo, nei borghi senza più legge , i cavalieri cristiani imponevano la legalità con le armi . Verso il 1700 nel Far West , dove nelle estese praterie dell’ America Settendrionale si aggregavano emigranti e delinquenti formando borghi e villaggi , un uomo con la stella da sceriffo , rappresentante della legge e della legalità sopravviveva se era veloce con la sua colt . Quindi un cattolico senza fare solo pietismo e psicologia umanistica , deve essere capace innanzitutto di mirare alla giustizia , ma non alla giustizia marxista dello stipendio suffiente per la classe proletaria , ma la giustizia di tutta la legge naturale .

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    23 Oct 2013
    Messaggi
    4,967
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Come deve essere il futuro politico cristiano ?

    No, il cristiano non ammette la legge della forza, ma la forza del diritto, ed è pronto così a difendere la giustizia. Alcune cose si possono tollerare cercando di seminare per il meglio, ma la giustizia ha una connotazione chiara, e non si fa da soli, ma attraverso l'autorità.
    Per quanto riguarda i valori non negoziabili vanno difesi e non si possono appoggiare politiche e politici che li mettano in pericolo, senza violenza, ma con l'astensione prima di tutto da tutto ciò che ci vorrebbe coinvolti in cattive pratiche, anche attraverso l'astensionismo al voto.
    La sedizione è contraria allo spirito cristiano, ma forme di contestazione (anche fiscale) ci potrebbero essere.
    Haxel likes this.
    ϟ qualis vibrans


  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    20 Jun 2010
    Messaggi
    7,877
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Come deve essere il futuro politico cristiano ?

    Citazione Originariamente Scritto da Parsifal Corda Visualizza Messaggio
    No, il cristiano non ammette la legge della forza, ma la forza del diritto, ed è pronto così a difendere la giustizia. Alcune cose si possono tollerare cercando di seminare per il meglio, ma la giustizia ha una connotazione chiara, e non si fa da soli, ma attraverso l'autorità.
    Per quanto riguarda i valori non negoziabili vanno difesi e non si possono appoggiare politiche e politici che li mettano in pericolo, senza violenza, ma con l'astensione prima di tutto da tutto ciò che ci vorrebbe coinvolti in cattive pratiche, anche attraverso l'astensionismo al voto.
    La sedizione è contraria allo spirito cristiano, ma forme di contestazione (anche fiscale) ci potrebbero essere.
    Scusa , dove ho mai scritto che bisogna farsi giustizia da soli o fare sedizione ? mai detto questo , poi , il cristiano che crede e ammette la democrazia come sistema politico, per me tutto può essere tranne un cristiano cattolico . Trattasi solo di massoni camuffati da cristiani . E su questo tutti i documenti pontifici prima del vaticano II mi danno ragione . C'è concordanza di vedute con di tutta la tradizione con quello che dico e affermo .

  4. #4
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Come deve essere il futuro politico cristiano ?

    in realtà la Chiesa ha sempre esposto che non è importante quale forma di governo sia meglio ma che si pensi al bene comune
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    20 Jun 2010
    Messaggi
    7,877
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Come deve essere il futuro politico cristiano ?

    Un fedele , un battezzato si deve chiedere una cosa ; a chi è rivolto il vangelo e a chi è rivolta la legge dei comandamenti ? Penso che il vangelo lo propone la Chiesa , la legge la impone l’autorità . La legge va solo imposta , non va proposta .Un battezzato che afferma che la legge naturale va proposta , è da equiparare al peggior massone vivente .
    Chi era incaricato di far osservare la legge ebraica nella società ? penso che debba essere l AUTORITA preposta . Ma questa autorità preposta potrebbe con la stessa autorità e la stessa forza obbligare al vangelo ? SE QUESTA AUTORITA IMPONESSE IL VANGELO ALLA SOCIETA , ANZI SOLO LO CONSIGLIASSE , CADREBBE NEL COMUNISMO PIU' BECERO , CIOè RIDUREBBE IL MESSAGGIO DI CRiSTO A UN FATTO ECONOMICO , proprio come fa papa francesco . Se tutti stanno bene , è risolto il problema , non c’è ingiustizia e tutti si salvano di conseguenza. Il fatto è che le due leggi vangelo e legge naturale , solo se rettamente intese possono camminare insieme . Il vengelo si riferisce al singolo e non obbliga mai , si riferisce anche al nucleo famigliare , li è quasi un obbligo, si riferisce alle comunita religiose e mai e poi mai alla società civile , che sarebbe un crimine a cielo aperto solo predicarlo ,urss docet, Non si puo obbligare la legge e le istituzioni a perdonare i ladri e gli asssassini, si diventerebbe complici . ………

  6. #6
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Come deve essere il futuro politico cristiano ?

    diciamo che se la legge dello Stato è fallace di natura perché dettato dell'uomo, anche premesso che si deve obbedire all'autorità, non impedisce al cristiano di denunciare se c'è qualcosa che non va, per quanto riguarda il singolo peccatore come il ladro, c'è comunque la redenzione, come Gesù ha fatto con l'adultera e con lo stesso ladrone cui ha concesso di venire con Lui in paradiso.

    infine il Vangelo non è proposto, è annunciato; sono concetti simili, ma non uguali
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  7. #7
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    20 Jun 2010
    Messaggi
    7,877
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Come deve essere il futuro politico cristiano ?

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    diciamo che se la legge dello Stato è fallace di natura perché dettato dell'uomo, anche premesso che si deve obbedire all'autorità, non impedisce al cristiano di denunciare se c'è qualcosa che non va, per quanto riguarda il singolo peccatore come il ladro, c'è comunque la redenzione, come Gesù ha fatto con l'adultera e con lo stesso ladrone cui ha concesso di venire con Lui in paradiso.

    infine il Vangelo non è proposto, è annunciato; sono concetti simili, ma non uguali
    qui la confusione regna sovrana ; chi dovrebbe redimere il ladro ? la chiesa o lo stato ? cosa deve fare la chiesa e cosa dovrebbe fare lo stato ? ecco esercitati in questi piccoli siparietti .

  8. #8
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Come deve essere il futuro politico cristiano ?

    Citazione Originariamente Scritto da Affus Visualizza Messaggio
    qui la confusione regna sovrana ; chi dovrebbe redimere il ladro ? la chiesa o lo stato ? cosa deve fare la chiesa e cosa dovrebbe fare lo stato ? ecco esercitati in questi piccoli siparietti .
    entrambi con funzioni diversi possono redimere il ladro, la Chiesa con la remissione dei peccati e la penitenza, lo Stato con la reintroduzione nella società svolgendogli dei lavori utili e rieducandolo civilmente
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  9. #9
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    20 Jun 2010
    Messaggi
    7,877
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Come deve essere il futuro politico cristiano ?

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    entrambi con funzioni diversi possono redimere il ladro, la Chiesa con la remissione dei peccati e la penitenza, lo Stato con la reintroduzione nella società svolgendogli dei lavori utili e rieducandolo civilmente
    di quale loggia fai parte ?

  10. #10
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Come deve essere il futuro politico cristiano ?

    Citazione Originariamente Scritto da Affus Visualizza Messaggio
    di quale loggia fai parte ?
    della Santa Romana Chiesa Cattolica
    Menelik likes this.
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Per voi un politico deve essere innanzitutto capace o onesto?
    Di Murru nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 99
    Ultimo Messaggio: 12-11-15, 19:50
  2. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 03-05-15, 00:56
  3. Lo stato deve essere datore di lavoro?? O deve limitarsi a favorirlo??
    Di anticomunista nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-07-14, 09:01
  4. «Un forza per essere vincente deve essere organizzata».
    Di Forzanovista nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-09-06, 22:59
  5. Kosovo, il futuro deve essere serbo
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-10-05, 21:25

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226