User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20
Like Tree2Likes

Discussione: Natale/Jol/Yule 2016

  1. #1
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    42,926
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Natale/Jol/Yule 2016

    Buon Natale/Jol/Yule 2016 a tutta la Comunità Padanista.





    carter and Juv like this.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    32,967
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Natale/Jol/Yule 2016

    Stille Nacht, heilige Nacht...
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Oct 2010
    Messaggi
    6,342
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Natale/Jol/Yule 2016








  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    20,777
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Natale/Jol/Yule 2016

    Auguri a Tutti !!!
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

  5. #5
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    32,967
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Natale/Jol/Yule 2016

    Un Ordinario Natale tra le "Nuove Risorse" e Lavori di Merda - Rischio Calcolato | Rischio Calcolato

    Un Ordinario Natale tra le “Nuove Risorse” e Lavori di Merda

    Di FunnyKing , il 24 dicembre 2016 10 Comment




    (L’InCool8 è Fucsia)
    Mica avrete pensato che il vostro blogger preferito vi facesse gll “Auguri” neh?
    Io il natale me lo passo coi figli e nonni e dunque in ItaGlia, come al solito ai regali ci ho pensato all’ultimo decimo di secondo utile (perché c’è grossa crisi e ho sempre poco lavoro) e dunque via di corsa fra i negozi che per Amazon non c’è più tempo.
    E dunque mi sono goduto Genova, sempre più a pezzi, sporca e mascherata da città in festa dai soliti addobbi però quest’anno ho notato un paio di cose in più che si tengono insieme.
    Ho contato, e l’ho fatto a posta, il numero di “nuove risorse nere” che mi hanno fermato per chiedermi qualche moneta, 9 per la precisione in meno di 4 km di percorso a piedi andata e ritorno. Una media di uno ogni 550 metri.
    Ho anche notato tanti giovani italiani in giro a “consegnare pacchi” e a “consegnare cibo” con la pettorina e la bicicletta oltre a questo i tanti banchetti che per pochi euro ti fanno il pacco di natale, in più al bar mi sono letto uno tanti articoli sull’esplosione dell’utilizzo dei voucher come strumento di pagamento del salario ( o meglio come strumento per giustificare il lavoro nero, ma questa è un altra questione).
    E dunque nell’Italia che offre già lavori di merda e sottopagati agli italiani (giovani e non giovani) per buon peso importiamo anche le “nuove risorse” che servono tanto per fare il lavoro che gli Italiani non vogliono più fare…. ecco.
    Vogliamo parlare di questa cazzata “le nuove risorse africane ci sevono….” ma stiamo scherzando?
    Servono a cosa esattamente.
    Quando dico lavoro sotto pagato intendo un tipo di attività che impegna molto tempo e in cambio non restituisce abbastanza danaro non tanto per fare una vita dignitosa quanto proprio per sopravvivere se non al livello a cui sono abituate le “nuove risorse africane” che importiano.
    E allora vogliamo dirla tutta: Le nuove risorse africane, oltre a servire per ingrassare le consorterie politiche che gestiscono l’accoglienza servono proprio a fare lavori di merda che non permettono nessun livello di vita se non una rozza sopravvivenza. Una spirale che genera persone che non hanno ne il tempo ne la voglia residua per formarsi.
    Dopo oltre 3 anni in Svizzera una cosa l’ho capita: non ci deve essere spazio per lavori di merda che rendono un salario inferiore ad un minimo che permetta la possibilità di migliorare se stessi. Poi se uno decide di spenderseli a troie e videopoker cavoli suoi.
    In Svizzera esiste il concetto di salario minimo, e funziona. Nel senso che un modello di business che preveda dei ciclisti pagati a cottimo per consegna semplicemente non può esistere. Cosi’ gli svizzeri o pagano il servizio ciò che è necessario per dare una vita decente al lavoratore che lo fornisce oppure rinunciano ad avere questo favoloso servizio…. e poi scoprono che si vive benissimo lo stesso.
    E sapete cosa succede allora, succede che per stimolare il mercato del lavoro anziché agire sulla leva salariale si deve necessariamente agire sulla produttività, la confederazione e i cantoni se vogliono fare diminuire (il bassissimo) tasso di disoccupazione sanno che devono creare condizioni favorevoli per attirare lavori di alto livello e ad alta produttività in altre parole: INVESTIMENTI IN CAPITALE sia umano che strumentale.
    Ci sarebbe una questione però: per attirare investimenti in capitale, tasse, burocrazia e efficenza della giustizia civile sono essenziali.
    Detto questo credo che un salario minimo sia necessario in Italia, senza nessuna eccezione ,se poi per questo molti lavori di merda spariranno meglio non se ne sentirà la mancanza ve lo assicuro, così le persone in cerca di un lavoro dovranno sapere fare qualcosa di realmente produttivo per avere un lavoro. In Francia il salario minimo è 1.400€ al mese (netti), non mi pare un livello impossibile.
    Per quello che riguarda le “nuove risorse africane” è solo questione di poco tempo prima che per una banale questione di numero e età si organizzino in “associazioni” e bande. Il prossimo anno mi aspetto la questua di una risorsa ogni 100 metri, quello dopo invece me ne starò in Svizzera e farò venire su la famiglia.
    Buon Natale.

    Buone Feste a tutti!

    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  6. #6
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    42,926
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Natale/Jol/Yule 2016

    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  7. #7
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    42,926
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Natale/Jol/Yule 2016

    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  8. #8
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    42,926
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Natale/Jol/Yule 2016

    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  9. #9
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    42,926
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Natale/Jol/Yule 2016

    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  10. #10
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    42,926
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Natale/Jol/Yule 2016

    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Correlati:

Discussioni Simili

  1. Natale 2016: più soldi ma meno regali
    Di POL nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-12-16, 22:45
  2. Natale/Jol/Yule 2015
    Di Eridano nel forum Padania!
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 01-01-16, 23:58
  3. Natale/Jol/Yule 2010
    Di Eridano nel forum Padania!
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 25-12-10, 14:33
  4. Solstizio d'Inverno/Jol/Yule 2009
    Di Eridano nel forum Lega
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 23-12-09, 14:26
  5. Felice Yule a tutti!
    Di Hope (POL) nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 21-12-08, 19:27

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Single Sign On provided by vBSSO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225