User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Anti-occidentale
    Data Registrazione
    31 Dec 2010
    Località
    محور المقاومة
    Messaggi
    5,515
    Mentioned
    55 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Comune di Livorno. Nogarin ottiene l'ok dei creditori al concordato su spa rifiuti

    Rifiuti Livorno, ok dei creditori al concordato. Nogarin: "Il futuro di Aamps inizia oggi". Grillo: "Risultato epocale" - Il Fatto Quotidiano

    A dispetto di anni di fango mediatico, calunnie, bugie dei media corrotti e asserviti alle elite criminali di potere, i cittadini livornesi hanno resistito e raggiunto un risultato storico.
    La via è tracciata.
    Gloria eterna alla Barriera di Protezione Antifascista!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Sep 2013
    Messaggi
    51,462
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    699 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito Re: Eccezionale vittoria del M5S

    Scusa, ma il risultato storico quale sarebbe, quello di pagare la tassa rifiuti più di prima, o quello di non pagare i propri debiti?
    Le plus grand soin d’un bon gouvernement devrait être d’habituer peu à peu les peuples à se passer de lui.

  3. #3
    Anti-occidentale
    Data Registrazione
    31 Dec 2010
    Località
    محور المقاومة
    Messaggi
    5,515
    Mentioned
    55 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: Eccezionale vittoria del M5S

    Citazione Originariamente Scritto da elnick Visualizza Messaggio
    Scusa, ma il risultato storico quale sarebbe, quello di pagare la tassa rifiuti più di prima, o quello di non pagare i propri debiti?
    È la terza: evitare una condanna per bancarotta fraudolenta agli amministratori del pd precedenti e che la città si trasformi in una discarica a cielo aperto.
    Gloria eterna alla Barriera di Protezione Antifascista!

  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    01 Dec 2014
    Località
    Rivoli
    Messaggi
    420
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Eccezionale vittoria del M5S

    Citazione Originariamente Scritto da elnick Visualizza Messaggio
    Scusa, ma il risultato storico quale sarebbe, quello di pagare la tassa rifiuti più di prima, o quello di non pagare i propri debiti?
    Il risultato storico è quello del PD che ha gestito per decenni la raccolta rifiuti a Livorno accumulando 40 milioni di debiti.

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Nov 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    34,132
    Inserzioni Blog
    8
    Mentioned
    626 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Re: Eccezionale vittoria del M5S

    Citazione Originariamente Scritto da Ettore Mascellani Visualizza Messaggio
    Il risultato storico è quello del PD che ha gestito per decenni la raccolta rifiuti a Livorno accumulando 40 milioni di debiti.

    non lucidare la tua finta argenteria con tanto entusiasmo. Leggi qualcosa, prima
    da Huffington Post

    L’inchiesta su AAMPS coinvolge circa 15 persone, tra cui anche alcuni esponenti della giunta PD che in passato ha guidato la città. Tra gli altri sono indagati l’ex sindaco Alessandro Cosimi e due ex assessori, l’ex vicesindaco Bruno Picchi e l’ex assessore al Bilancio Valter Nebbiai. L’inchiesta è iniziata circa un anno fa e ha avuto un’accelerazione negli ultimi mesi. Il 5 aprile la Guardia di Finanza è entrata in comune per sequestrare vari documenti e file dai computer dell’amministrazione comunale e dell’AAMPS. Lo scorso 18 aprile sono stati inviati i primi avvisi di garanzia, tra cui quelli a Lemetti del M5S e agli ex amministratori del PD. Secondo i giornali italiani, i reati contestati ai vari indagati sono bancarotta fraudolenta, peculato, falso in bilancio, abuso d’ufficio e indebita induzione a dare o promettere utilità. AAMPS ha più di 250 dipendenti, è al 100 per cento di proprietà del comune ed è in grave crisi da diversi anni. Il bilancio del 2014 è stato chiuso con più di 20 milioni di euro di perdita, mentre la società ha accumulato un totale di 42 milioni di euro di debiti.
    Sempre secondo i giornali, l’inchiesta è divisa in due parti: una prima parte che riguarda la gestione del PD all’origine del buco nel bilancio e una seconda che riguarda la giunta del M5S, che si è trovata a gestire una società già in gravissime condizioni. Per affrontare la situazione, a novembre del 2015 Nogarin decise di fare richiesta per far entrare la società in concordato preventivo, un istituto previsto dalle leggi italiane per le aziende in difficoltà tramite la nomina di un commissario giudiziale, una figura simile al curatore fallimentare.

    All’epoca Nogarin assicurò che la procedura non avrebbe causato una perdita di posti di lavoro: i dipendenti non gli credettero e per alcuni giorni lo scorso novembre sospesero la raccolta di rifiuti, causando disagi in tutta la città. La decisione del sindaco causò divisioni anche all’interno del M5S, con tre consiglieri comunali che si rifiutarono di votare il concordato e furono quindi espulsi dal Movimento. Anche i membri del consiglio di amministrazione dell’AAMPS si opposero e per questo motivo nel gennaio del 2016 sono stati rimossi. Nel marzo del 2016 i giudici hanno approvato la richiesta del Comune di Livorno di porre AAMPS sotto concordato preventivo.

    La seconda parte dell’inchiesta riguarda proprio la gestione del M5S. Secondo il Fatto Quotidiano, all’assessore Lemetti sono stati contestati tre atti in particolare. La decisione di approvare il bilancio 2014, nonostante il collegio dei sindaci revisori avesse espresso un parere contrario, quella di assumere 33 precari lo scorso gennaio e infine la decisione di rimuovere i membri del CdA, sebbene fossero stati nominati pochi mesi prima dalla stessa giunta Nogarin.

  6. #6
    Forumista
    Data Registrazione
    01 Dec 2014
    Località
    Rivoli
    Messaggi
    420
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Eccezionale vittoria del M5S

    Citazione Originariamente Scritto da cireno Visualizza Messaggio
    non lucidare la tua finta argenteria con tanto entusiasmo. Leggi qualcosa, prima
    da Huffington Post

    L’inchiesta su AAMPS coinvolge circa 15 persone, tra cui anche alcuni esponenti della giunta PD che in passato ha guidato la città. Tra gli altri sono indagati l’ex sindaco Alessandro Cosimi e due ex assessori, l’ex vicesindaco Bruno Picchi e l’ex assessore al Bilancio Valter Nebbiai. L’inchiesta è iniziata circa un anno fa e ha avuto un’accelerazione negli ultimi mesi. Il 5 aprile la Guardia di Finanza è entrata in comune per sequestrare vari documenti e file dai computer dell’amministrazione comunale e dell’AAMPS. Lo scorso 18 aprile sono stati inviati i primi avvisi di garanzia, tra cui quelli a Lemetti del M5S e agli ex amministratori del PD. Secondo i giornali italiani, i reati contestati ai vari indagati sono bancarotta fraudolenta, peculato, falso in bilancio, abuso d’ufficio e indebita induzione a dare o promettere utilità. AAMPS ha più di 250 dipendenti, è al 100 per cento di proprietà del comune ed è in grave crisi da diversi anni. Il bilancio del 2014 è stato chiuso con più di 20 milioni di euro di perdita, mentre la società ha accumulato un totale di 42 milioni di euro di debiti.
    Sempre secondo i giornali, l’inchiesta è divisa in due parti: una prima parte che riguarda la gestione del PD all’origine del buco nel bilancio e una seconda che riguarda la giunta del M5S, che si è trovata a gestire una società già in gravissime condizioni. Per affrontare la situazione, a novembre del 2015 Nogarin decise di fare richiesta per far entrare la società in concordato preventivo, un istituto previsto dalle leggi italiane per le aziende in difficoltà tramite la nomina di un commissario giudiziale, una figura simile al curatore fallimentare.

    All’epoca Nogarin assicurò che la procedura non avrebbe causato una perdita di posti di lavoro: i dipendenti non gli credettero e per alcuni giorni lo scorso novembre sospesero la raccolta di rifiuti, causando disagi in tutta la città. La decisione del sindaco causò divisioni anche all’interno del M5S, con tre consiglieri comunali che si rifiutarono di votare il concordato e furono quindi espulsi dal Movimento. Anche i membri del consiglio di amministrazione dell’AAMPS si opposero e per questo motivo nel gennaio del 2016 sono stati rimossi. Nel marzo del 2016 i giudici hanno approvato la richiesta del Comune di Livorno di porre AAMPS sotto concordato preventivo.

    La seconda parte dell’inchiesta riguarda proprio la gestione del M5S. Secondo il Fatto Quotidiano, all’assessore Lemetti sono stati contestati tre atti in particolare. La decisione di approvare il bilancio 2014, nonostante il collegio dei sindaci revisori avesse espresso un parere contrario, quella di assumere 33 precari lo scorso gennaio e infine la decisione di rimuovere i membri del CdA, sebbene fossero stati nominati pochi mesi prima dalla stessa giunta Nogarin.
    Mi sembra che questo non faccia che confermare quanto da me affermato e cioè che se vi fosse stata una pessima amministrazione del PD che ha accumulato decine di milioni di debiti non vi sarebbe alcun problema. L'unica novità è che i debiti accumulati dal PD sono 42 e non 40 come dicevo io.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 22-06-16, 18:53
  2. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 08-05-16, 13:25
  3. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 08-04-16, 12:11
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-12-15, 14:57
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-12-15, 19:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226