User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,480
    Mentioned
    100 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Palermitano vende casa editrice La Zisa: "Entro in seminario, divento pastore valdese

    se qualcuno volesse trasformare la passione per i libri in professione...


    http://www.palermotoday.it/cronaca/d...a-pastore.html


    Palermitano vende casa editrice La Zisa: "Entro in seminario, divento pastore valdese"
    Vende la sua casa editrice, La Zisa, per diventare pastore valdese. E' la svolta di fede di Davide Romano, 45 anni, giornalista, scrittore ed editore palermitano. Ha deciso di abbracciare la confessione valdese, lasciando così la sua casa editrice, rilevata nel 2007. "Nessuna crisi, nessuna voglia di chiudere – ha spiegato al Giornale di Sicilia -. Vendo perché il cammino verso il ministero pastorale e il lavoro in casa editrice sono incompatibili come tempi. Mi piacerebbe che la casa editrice continuasse nelle mani di qualcun altro, anche perché è un pezzo della storia della nostra città".
    La casa editrice La Zisa è nata nel 1988, per merito di alcuni intellettuali locali impegnati nel movimento antimafia, che 19 anni dopo hanno archiviato l'esperienza. Nel 2007 Romano ha rilevato la società con altri colleghi. La Zisa ha pubblicato prima di tutti gli scritti dei giudici Falcone, Borsellino e Chinnici. Adesso il radicale cambio di vita. Questi i motivi della scelta: "Nessuna polemica con i cattolici, solo è stato un amore più grande", dice Romano. Il percorso prevede un trasferimento a Roma per frequentare la facoltà valdese di teologia, poi la Commissione ministeri deciderà quando sarà candidato al ministero pastorale: occorrono circa 18 mesi in media. A sostenere Romano, a Palermo, c'è il pastore di via Spezio, Peter Ciaccio, che guida una comunità di circa 400 fedeli


    Potrebbe interessarti: Palermitano vende casa editrice La Zisa: "Entro in seminario, divento pastore valdese"
    Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Palerm...15632155195201

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,480
    Mentioned
    100 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Palermitano vende casa editrice La Zisa: "Entro in seminario, divento pastore val

    Edizioni La Zisa: La storia. Davide Romano da anni guida la società editoriale La Zisa, ora la svolta di fede: «Voglio vendere la casa editrice per diventare pastore valdese».












    La storia. Davide Romano da anni guida la società editoriale La Zisa, ora la svolta di fede: «Voglio vendere la casa editrice per diventare pastore valdese»





    Il proprietario della casa editrice La Zisa vende il suo piccolo tesoro e annuncia: «Entro in seminario, voglio diventare pastore valdese». Il protagonista di questo straordinario cambiamento di vita è Davide Romano, 45 anni, giornalista, scrittore ed editore palermitano, cresciuto con il «culto del libro» grazie al nonno materno Giovanni Vaccaro, appassionato di teologia, di storia del cristianesimo e amico del pastore Valdo Panascia.

    Dopo una lunga formazione teologica in ambito cattolico, un'esperienza nello scoutismo, numerose collaborazioni giornalistiche, Romano nel 2007 ha rilevato la piccola casa editrice nata nel 1988 e che oggi conta circa 300 titoli.

    A metà degli anni Novanta, La Zisa riscontra l'incoraggiamento degli ambienti accademici palermitani, virando verso la pubblicazione di alcuni volumi di studiosi di varie discipline, elaborando nuove collane di storia, sociologia, antropologia, architettura, critica letteraria, economia. Trovano spazio gli scritti dei magistrati Rocco Chinnici, Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, ma anche dei premi Nobel per la letteratura Francois Mauriac, Maurice Maeterlinck e Ghiorgos Seferis, del fondatore del Partito popolare Luigi Sturzo e dei sociologi Mario Grasso, Mario Giacomarra e Alessandra Dino. Non solo saggi però, la narrativa conserva un ruolo importante, cercando di scovare nuovi talentuosi autori. Negli ultimi anni la casa editrice fa parlare di sé, con alcuni titoli che affrontano temi politici e socioeconomici di stringente attualità: da “Inganno padano. La vera storia della Lega Nord” di Davide Romano e Fabio Bonasera al pamphlet di Nino Amadore “La zona grigia. Professionisti al servizio della mafia”, alla pubblicazione della relazione della Commissione parlamentare antimafia sulla 'Ndrangheta. Aderisce al circuito Addiopizzo e collabora con la rete di Libera. Di recente è stata avviata anche una fruttuosa collaborazione con enti internazionali per le traduzioni delle letterature straniere, grazie ai quali ha realizzato due collane di letteratura neogreca, alcune pubblicazioni di classici russi, oltre a una collana di letteratura rumena e a una di letteratura francobelga, varando anche un nuovo marchio Edizioni Ex Libris.

    «Insomma, pubblichiamo le cose che gli altri non vogliono pubblicare, prodotti di qualità, e ci siamo ritagliati la nostra nicchia di mercato», sorride Davide Romano, pronto subito a prevenire eventuali insinuazioni velenose. «Nessuna crisi, nessuna voglia di chiudere – dice con chiarezza -. Vendo perché il cammino verso il ministero pastorale e il lavoro in casa editrice sono incompatibili come tempi. Mi piacerebbe che la casa editrice continuasse nelle mani di qualcun altro, anche perché è un pezzo della storia della nostra città».

    La scelta di abbracciare la confessione valdese risale a qualche anno fa. «Nessuna polemica con i cattolici, solo è stato un amore più grande - racconta - Quando frequentavo l'Istituto di scienze religiose di Monreale, le lezioni di teologia sacramentaria, si notava la mia indole protestante. Qui non c'è una struttura gerarchica, mi piace la dimensione liberante, che ti impegna a non giudicare, a camminare insieme. E' questo che rende questa fede inclusiva e accogliente».

    Il percorso prevede un trasferimento a Roma per frequentare la facoltà valdese di teologia, poi la Commissione ministeri deciderà quando sarà candidato al ministero pastorale: occorrono circa 18 mesi in media. A sostenerlo in questo percorso, qui in città, c'è il pastore di via Spezio, Peter Ciaccio, che guida una comunità di circa 400 fedeli. «La nostra è una Chiesa che dà molta importanza alla cultura – spiega Ciaccio - Il fatto che una persona di cultura come Davide senta che il suo posto è nella conduzione di una comunità è una cosa veramente importante. Sarà un lavoro diversamente difficile, si tratta di fare molta mediazione culturale con le persone della chiesa, con una dose di pazienza elevata». È lì che si testerà la sua vera vocazione. (Alessandra Turrisi, “Giornale di Sicilia”, 6 gennaio 2017)




    Chi fosse interessato all’acquisto della casa editrice può scrivere a: [email protected] o telefonare ai numeri 091 5509295 o 3279053186

 

 

Discussioni Simili

  1. Lindau: una casa editrice "cattolica"
    Di Luca nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 20-04-15, 17:41
  2. Benigni, il suo ispiratore è un pastore Valdese
    Di FrancoAntonio nel forum Chiese e Comunità Cristiane Evangeliche
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 30-03-15, 15:34
  3. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 16-04-11, 11:57
  4. Claudio Scajola vende la casa "incriminata"
    Di luca18 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 10-09-10, 15:06
  5. Il pastore Gianni Genre sui temi del Sinodo valdese
    Di Roderigo nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-08-02, 17:03

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226