Che Sgarbi sia un tantinello fuori di testa non c'e' dubbio, ma qui ha ragione da vendere.