User Tag List

Pagina 1 di 16 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 160
Like Tree87Likes

Discussione: Ha in casa 10 grammi di hashish, sedicenne si uccide durante perquisizione

  1. #1
    #Ciaone
    Data Registrazione
    02 Sep 2014
    Messaggi
    15,763
    Mentioned
    77 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Ha in casa 10 grammi di hashish, sedicenne si uccide durante perquisizione

    Ha in casa 10 grammi di hashish, sedicenne si uccide davanti
    alla madre durante la perquisizione


    Tragedia durante una perquisizione. Il giovane si getta nel vuoto davanti ai genitori Durante un controllo trovato con 10 grammi di hashish subito consegnati agli agenti

    di Alessandro Fulloni




    shadow
    61
    27044

    11





    Una scena terribile dentro una stanza, davanti al papà, alla mamma e a un finanziere. A un tratto - erano circa le 13 - uno studente di 16 anni, fermato dopo essere stato trovato in mattinata con un piccolo quantitativo di hashish, 10 grammi, si alza dal divano. Nessuno può immaginare cosa stia per fare in quei pochi secondi che seguono.
    Raggiunta un'altra stanza, si avvicina alla portafinestra che la divide dal balcone, la apre. Esce e si getta di sotto con un balzo. Un volo dal terzo piano. Impossibile salvarlo. Quando l'ambulanza arriva in ospedale, è già morto.
    È successo a Lavagna, sulla Riviera di Levante, 12 mila abitanti in provincia di Genova. Sconvolti i genitori, sconvolto il finanziere accanto a loro, sconvolti i suoi due colleghi della compagnia di Chiavari che nella cameretta dell'adolescente - incensurato e descritto dai vicini di casa come «un bravissimo ragazzo» - avevano recuperato un altro piccolo quantitativo di hashish.


    Il controllo

    Il nascondiglio era già stato indicato dallo stesso sedicenne quando, un'ora prima, era stato fermato dalla pattuglia delle Fiamme Gialle durante un controllo di routine davanti a una scuola, il liceo scientifico sportivo Giannelli di Chiavari. Nella tasca dei pantaloni lo studente aveva i 10 grammi. Li ha consegnati ai finanzieri. Ai quali aveva confessato, con gli occhi bassi e timorosi: «Ne ho un altro po' a casa».
    Poi è seguito quello che avviene sempre in questi casi. Ovvero «un accertamento di routine», come lo definisce il generale Renzo Nisi, il comandante del gruppo provinciale di Genova della Guardia di Finanza. Anche lui papà - 50 anni, un «figlio che deve entrare nell'età dell'adolescenza e uno che ne è appena uscito» - e anche lui sbigottito, tanto da parlare della «distanza enorme tra il controllo iniziale, il fatto contestato, la possibile conseguenza che non avrebbe avuto alcun rilievo penale e quel dramma che è successo poi».
    È passato da poco mezzogiorno quando i tre agenti bussano a casa del ragazzino trovando il padre, dirigente sportivo di una squadra di calcio, e la madre. Li informano di quel che è successo, i due genitori non sapevano che il figlio consumasse hashish. Parte l'inevitabile ramanzina mentre due finanzieri controllano la cameretta trovando gli altri 10 grammi indicati dal ragazzo.



    Nella cameretta

    A questo punto lo scatto che ha «sorpreso tutti - prosegue Nisi - , i due genitori e il terzo agente rimasto nel salotto». Lo studente si è alzato dal divano, raggiungendo l'altra stanza come per prendere una boccata d'aria. Invece si è buttato di sotto. Dopo quel «controllo si è visto crollare il mondo addosso» ragiona ad alta voce il generale delle Fiamme Gialle.
    «Probabilmente la perquisizione davanti ai genitori lo ha destabilizzato. Si è sentito sotto tiro - è l'analisi di Maria Rita Parsi, psicoterapeuta dell'adolescenza - e quindi ha compiuto un'azione di "autoeliminazione". Come se l'evento fosse stato più grande della capacita di contenerlo».
    Quando è arrivato il 118 lo studente era in condizioni disperate, i medici hanno provato a rianimarlo sul marciapiede in piazza Torino, dietro la via Aurelia, a una manciata di metri dalla spiaggia e dal lungomare.
    Lo hanno caricato in ambulanza per portarlo a Cogorno dove l'eliambulanza dei Vigili del fuoco avrebbe dovuto trasferirlo alla Rianimazione del San Martino di Genova. Ma l'elicottero non si è mai alzato in volo. Il cuore del sedicenne aveva già cessato di battere. La Procura genovese ha aperto un'inchiesta per accertare eventuali responsabilità.
    Dopo la tragedia non sono mancati i commenti dei politici. Occorre «legalizzare i derivati della cannabis», ha detto il senatore pd Luigi Manconi.
    I poeti che brutte creature, ogni volta che parlano è una truffa

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Trollino
    Data Registrazione
    06 Oct 2011
    Messaggi
    28,031
    Mentioned
    195 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: Ha in casa 10 grammi di hashish, sedicenne si uccide durante perquisizione

    ringraziamo le fdo sempre ligie al dovere.
    Spirdu and Jonny homo like this.

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    06 Jul 2015
    Messaggi
    3,768
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ha in casa 10 grammi di hashish, sedicenne si uccide durante perquisizione

    occorre dare più calci in culo a questa generazione di molluschi, non sostituire i genitori con le droghe e gli strizzacervelli.

  4. #4
    #Ciaone
    Data Registrazione
    02 Sep 2014
    Messaggi
    15,763
    Mentioned
    77 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: Ha in casa 10 grammi di hashish, sedicenne si uccide durante perquisizione

    Il procuratore dei minori della Liguria, Cristina Maggia, a colloquio con La Stampa, ha dichiarato di ritenere questi blitz “inutili” e che avrebbe detto no alla perquisizione. Una telefonata alla Procura dei Minori non era dovuta, né prevista: “Bastava chiamarci, siamo sempre reperibili… L’azione penale sui maggiorenni ha fine repressivo, sui minorenni di recupero”. Secondo il magistrato “non servono blitz ma indagini costruite… Se un sedicenne che studia, è un ragazzo modello e non ha precedenti con la giustizia viene sorpreso con poco stupefacente non reagisce come il criminale cattivo ma sprofonda”. Anche se le conseguenze possono essere minime: il ragazzino, data la modica quantità e l’assenza di denaro, sarebbe stato segnalato alla Prefettura.

    Ragazzo suicida durante perquisizione, la madre ai funerali: "Perdonami". E i genitori 'assolvono' la Guardia di Finanza - Il Fatto Quotidiano
    I poeti che brutte creature, ogni volta che parlano è una truffa

  5. #5
    Trollino
    Data Registrazione
    06 Oct 2011
    Messaggi
    28,031
    Mentioned
    195 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: Ha in casa 10 grammi di hashish, sedicenne si uccide durante perquisizione

    Citazione Originariamente Scritto da Adl122 Visualizza Messaggio
    occorre dare più calci in culo a questa generazione di molluschi, non sostituire i genitori con le droghe e gli strizzacervelli.
    ti pagano per scrivere stronzate?

  6. #6
    #Ciaone
    Data Registrazione
    02 Sep 2014
    Messaggi
    15,763
    Mentioned
    77 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: Ha in casa 10 grammi di hashish, sedicenne si uccide durante perquisizione

    Citazione Originariamente Scritto da Josef Scveik Visualizza Messaggio
    ringraziamo le fdo sempre ligie al dovere.
    E i loro degni contraltari in parlamento che risorgono dal sarcofago solo quando muore qualcuno. Sono loro che dovrebbero uccidersi -letteralmente- e invece hanno la faccia tosta di parlare. In questa storia non si salvano manco i genitori.
    Spirdu likes this.
    I poeti che brutte creature, ogni volta che parlano è una truffa

  7. #7
    Forumista senior
    Data Registrazione
    06 Jul 2015
    Messaggi
    3,768
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ha in casa 10 grammi di hashish, sedicenne si uccide durante perquisizione

    Citazione Originariamente Scritto da Josef Scveik Visualizza Messaggio
    ti pagano per scrivere stronzate?
    senti CUT, non ho mai visto come te struggersi perché un tizio si è ammazzato per i debiti con Equitalia o per aver perso il lavoro..non mi sorprende che ci siano sciacalli insulsi che utilizzano la morte di un giovane tossicomane per vomitare il loro odio ingiustificato e ossessivo verso le forze dell'ordine, che non sono colpevoli del decesso di questo drogato. Vittima unicamente della sua debolezza e del disinteresse dei genitori..non sapevano che il figlio consumava droga..bei genitori, di quelli moderni.

    la soluzione per le oche depensanti è legalizzare le droghe, così si eviterá che altri ragazzini scoperti con la droga in tasca si buttino dal balcone..CUT
    Ultima modifica di C@scista; 16-02-17 alle 11:33

  8. #8
    Forumista
    Data Registrazione
    26 Dec 2016
    Messaggi
    590
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ha in casa 10 grammi di hashish, sedicenne si uccide durante perquisizione

    Io ho curato un giovinastro che armeggiava nel parchetto giochi nell'intento di nascondere qualcosa, prima sotto il cesto dei rifiuti e poi sotto il pino, tutto questo me lo aveva fatto notare un mio famigliare, poi il giovinastro si è allontanato. Io incuriosito sono sceso, ho attraversato la strada ed entrato nel parco giochi dei bambini, sono andato a vedere sotto il pino è c'era una borsa rossa, l'ho presa e sono tornato velocemente i casa, l'ho aperta e un odore pungente mi è arrivato sotto il naso, era pieno di palline arrotolate nella stagnola e nel celophan, il borsello ne era pieno, dentro vi era anche un bilancia di precisione. Intanto il giovinastro era tornato in un lasso di un minuto, se avessi ritardato per trenta secondi mi avrebbe beccato, sembrava impazzito guardava sotto il pino come un matto, mentre fuori dal parco giochi si era formato, capannello di ragazzotti. Io assistevo dalla finestra di casa mia mentre, il mio famigliare mi diceva "che cazzo hai fatto", ed io "zitta non guardare dal balcone se no ti notano", il ragazzotto era fuori di se, letteralmente furioso alla ricerca si sono aggiunti altri, sembravano dei cani da tartufo. Non so quanta roba c'era dentro, ma davvero tanta, ero incerto se denunciare o meno, ma poi mi sono detto "che racconto ai carabinieri che l'ho trovata sotto un pino", poi devo fare nomi, denunciare quei ragazzi, che sapranno dove abito. Allora ho fatto un giro per i monti, e ho fatto volare la borsetta per una scarpata, conscio d'aver fatto una buona ma pericolosa azione, aver rovinato gli affari dello spacciatore, e rovinato lo sballa a dei ragazzini, che potenzialmente potevano diventare dei tossici, non ho più visto quel ragazzo nel parchetto con la combricola di tossici anche se so dove abitano.
    scomunista and frameeme like this.

  9. #9
    #Ciaone
    Data Registrazione
    02 Sep 2014
    Messaggi
    15,763
    Mentioned
    77 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: Ha in casa 10 grammi di hashish, sedicenne si uccide durante perquisizione

    Ragazzo suicida durante perquisizione, la madre ai funerali: “Perdonami”. Chiamò lei la Guardia di Finanza

    Sono le parole di Antonella Riccardi, la madre del sedicenne che si è tolto la vita a Lavagna: "Un pensiero particolare va alla Guardia di Finanza. Grazie per avere ascoltato un urlo di disperazione di una madre che non poteva accettare di avere suo figlio perdersi ed ha provato con ogni mezzo di combattere la guerra contro la dipendenza prima che fosse troppo tardi. Il procuratore dei minori avrebbe detto no alla perquisizione: "Bastava chiamarci"

    Senza parole, spiace solo che se questo ragazzo fosse stato adottato da una persona migliore non sarebbe stato ucciso.
    I poeti che brutte creature, ogni volta che parlano è una truffa

  10. #10
    Fan Club Pippaioli Boschi
    Data Registrazione
    20 May 2009
    Messaggi
    18,323
    Mentioned
    26 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ha in casa 10 grammi di hashish, sedicenne si uccide durante perquisizione

    Citazione Originariamente Scritto da Molly Visualizza Messaggio
    Ragazzo suicida durante perquisizione, la madre ai funerali: “Perdonami”. Chiamò lei la Guardia di Finanza



    Sono le parole di Antonella Riccardi, la madre del sedicenne che si è tolto la vita a Lavagna: "Un pensiero particolare va alla Guardia di Finanza. Grazie per avere ascoltato un urlo di disperazione di una madre che non poteva accettare di avere suo figlio perdersi ed ha provato con ogni mezzo di combattere la guerra contro la dipendenza prima che fosse troppo tardi. Il procuratore dei minori avrebbe detto no alla perquisizione: "Bastava chiamarci"

    Senza parole, spiace solo che se questo ragazzo fosse stato adottato da una persona migliore non sarebbe stato ucciso.
    Ma che cazzo stai scrivendo ??? se ma forse..., coi se ti attacchi al cazzo e tiri.., e morto punto e basta.
    » Novella Maioriani 8, De reddito iure armorum, sul diritto a portare le armi

 

 
Pagina 1 di 16 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 14-02-17, 14:22
  2. Risposte: 172
    Ultimo Messaggio: 28-11-15, 19:05
  3. Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 11-08-08, 21:38
  4. Usa.Poliziotti infieriscono su disabile durante una perquisizione.
    Di _crazy diamond_ nel forum Politica Estera
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 16-02-08, 03:49
  5. Usa.Poliziotti infieriscono su disabile durante una perquisizione.
    Di _crazy diamond_ nel forum Destra Radicale
    Risposte: 53
    Ultimo Messaggio: 14-02-08, 20:18

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225