Sondaggi Movimento 5 Stelle: i pentastellati hanno ancora fiducia in Raggi per Ixè
Nonostante il caos che l’ha travolto, il sindaco di Roma Virginia Raggi incassa ancora la piena fiducia dell’elettorato 5 stelle, almeno, secondo l’ultima indagine sul tema dell’Istituto Ixè. Solo il 33% del campione – considerato nella sua totalità – avrebbe attualmente “molta-abbastanza” fiducia nell’operato del primo cittadino della Capitale. Tuttavia, il 52% si è dichiarato un elettore pentastellato.



Un dato da leggere in parallelo con la scarsa fiducia che l’elettorato grillino nutre nei confronti della stampa. In particolare, guardando al caso della narrazione mediatica della vicenda dei messaggi di Luigi Di Maio su Raffaele Marra. Il 76% degli elettori pentastellati ritiene che gli organi di stampa abbiano fornito una ricostruzione “infamante” del caso.
Sondaggi Movimento 5 Stelle: i pentastellati hanno ancora fiducia in Raggi per Ixè

Ampliando il quadro, chi vota Movimento 5 Stelle ritiene, nella misura del 72%, che esista un accanimento da parte dei mezzi d’informazione nei confronti dei pentastellati. Un’opinione che, d’altro canto, è condivisa dal 45% degli intervistati da Ixè. Solo il 51% non pensa, al contrario, che i racconti giornalistici sui 5 stelle siano inficiati dal pregiudizio.


Nota informativa:
Sondaggio CATI-CAMI su un campione casuale probabilistico stratificato di 1.000 soggetti maggiorenni (su 9.056 contatti complessivi), di età superiore ai 18 anni. Tutti i parametri sono uniformati ai più recenti dati forniti dall’ISTAT. I dati sono stati ponderati al fine di garantire la rappresentatività rispetto ai parametri di sesso, età e macro area di residenza.


Scritto da: Guglielmo Sano
----------------------------------------------------------------
|Clicca qui per leggere l'articolo|
----------------------------------------------------------------
|Clicca qui per leggere gli articoli riguardanti gli ultimi Sondaggi Politici|