User Tag List

Pagina 19 di 131 PrimaPrima ... 91819202969119 ... UltimaUltima
Risultati da 181 a 190 di 1306
Like Tree1208Likes

Discussione: L'epopea di Marine Le Pen

  1. #181
    Forumista storico
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    abroad
    Messaggi
    45,193
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    859 Post(s)
    Tagged
    31 Thread(s)

    Predefinito Re: L'epopea di Marine Le Pen

    Loading...
    Citazione Originariamente Scritto da lady1 Visualizza Messaggio
    Magari può essere un'alternativa a Fillon.
    Asseline ha dichiarato di non voler essere paragonato alla Le Pen, anche se il programma a quanto vedo è molto simile: lui si richiama a CarloMagno, Francesco I, EnricoIV e Luigi XIV
    Scommetti su Dio. Se Lui esiste hai fatto un buon affare; se non esiste non hai perso niente (Pascal)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #182
    Forumista
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Europa
    Messaggi
    868
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L'epopea di Marine Le Pen

    Citazione Originariamente Scritto da Candido Visualizza Messaggio
    Asseline ha dichiarato di non voler essere paragonato alla Le Pen, anche se il programma a quanto vedo è molto simile: lui si richiama a CarloMagno, Francesco I, EnricoIV e Luigi XIV
    Mi piace

  3. #183
    Forumista senior
    Data Registrazione
    23 May 2013
    Località
    Delegazione Apostolica di Spoleto
    Messaggi
    3,703
    Mentioned
    132 Post(s)
    Tagged
    36 Thread(s)

    Predefinito Re: L'epopea di Marine Le Pen

    Citazione Originariamente Scritto da lady1 Visualizza Messaggio
    Mi piace
    Tradizionalismo monarchico... piacerebbe anche a me! Però questo spuntare fuori all'ultimo secondo con il pacchetto di firme già bello e pronto, mi puzza molto di manovra...
    Macron sarebbe già all'Eliseo? Questi se la stanno facendo sotto, altro che balle!
    Sparviero likes this.

  4. #184
    Forumista storico
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    abroad
    Messaggi
    45,193
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    859 Post(s)
    Tagged
    31 Thread(s)

    Predefinito Re: L'epopea di Marine Le Pen

    Citazione Originariamente Scritto da lady1 Visualizza Messaggio
    Magari può essere un'alternativa a Fillon.
    se togliesse voti a Fillon sarei contento. Ormai per me è un personaggio completamente bruciato e screditato

    Si capisce bene la sua ambizione politica motivata dal volere mantenere lo stile di vita da signore del rinascimento, tra castelli, ricevimenti, aerei privati di lusso e auto blindate pagati dalla popolazione a cui lui che vive da pascià chiede di stringere la cinghia

    In Italia sarebbe stato fatto a pezzi da trasmissioni come "Le Iene"
    In Francia da Charlie Hebdo
    Scommetti su Dio. Se Lui esiste hai fatto un buon affare; se non esiste non hai perso niente (Pascal)

  5. #185
    Sangue e Suolo
    Data Registrazione
    21 Feb 2017
    Messaggi
    1,017
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L'epopea di Marine Le Pen

    Citazione Originariamente Scritto da Candido Visualizza Messaggio
    Asseline ha dichiarato di non voler essere paragonato alla Le Pen, anche se il programma a quanto vedo è molto simile: lui si richiama a CarloMagno, Francesco I, EnricoIV e Luigi XIV
    Non male.

  6. #186
    Forumista
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Europa
    Messaggi
    868
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L'epopea di Marine Le Pen

    Citazione Originariamente Scritto da Flaviogiulio Visualizza Messaggio
    Tradizionalismo monarchico... piacerebbe anche a me! Però questo spuntare fuori all'ultimo secondo con il pacchetto di firme già bello e pronto, mi puzza molto di manovra...
    Macron sarebbe già all'Eliseo? Questi se la stanno facendo sotto, altro che balle!
    Ovvio il partito non mi sembra molto credibile. Ma la mia, magari ingenua, speranza è che un giorno Marion Le Pen possa portare avanti queste tematiche.
    Flaviogiulio likes this.

  7. #187
    Forumista
    Data Registrazione
    19 Jul 2010
    Messaggi
    463
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L'epopea di Marine Le Pen

    La grancassa va avanti.

    "Dopo Orly, «Temo nuovi attentati
    I jihadisti vogliono Marine Le Pen all’Eliseo»
    Il filosofo Pascal Bruckner: la sicurezza dominerà la corsa elettorale
    di Stefano Montefiori
    Pascal Bruckner Pascal Bruckner shadow

    Quali conseguenze avrà l’attacco di Orly sulla campagna elettorale per l’Eliseo, a poco più di un mese dal primo turno?
    «I piccoli incidenti si stanno moltiplicando e credo che la tensione sia destinata ad aumentare. Le elezioni francesi sono cruciali, i vertici dell’Isis cercheranno di influenzarne l’esito con una campagna di attentati. La sicurezza è destinata a tornare al centro della campagna», dice l’intellettuale francese Pascal Bruckner, recente autore di un saggio sull’islamofobia come «razzismo immaginario».
    shadow carousel
    Ma come il terrorismo può spostare voti? Un attentato favorirebbe la risposta estrema di Marine Le Pen, o un candidato giudicato più responsabile come Emmanuel Macron?
    «In assoluto un candidato intelligente potrebbe proporsi come l’uomo giusto e rassicurante per governare una situazione di emergenza. Ma finora è Marine Le Pen che oggettivamente ha tratto vantaggi da questi episodi, perché come sempre prospera sulla debolezza degli altri».
    Macron è troppo debole?
    «Su questi temi finora lo è stato, anche se sta cambiando a grande velocità e fa bene. Poco fa per esempio l’ho sentito proporre l’istituzione di un servizio obbligatorio di un mese per tutti i giovani francesi, uomini e donne».
    Sta aggiustando il tiro?
    «Macron ha capito che è arrivato il momento di occuparsi dei temi più concreti, come la sicurezza, giustizia, difesa, polizia. Se è in gamba può recuperare il ritardo che ha accumulato su questi temi con Marine Le Pen. Finora Macron ha vissuto in questo suo mondo fatato dove tutti lo adorano, ubriaco del proprio successo. Quando ha cominciato la sua avventura secondo me non credeva di farcela, e adesso invece si trova alle porte del potere».
    Che ha pensato quando Macron ha parlato del colonialismo come di un «crimine contro l’umanità»?
    «È stato un errore, che ha dimostrato quanto il candidato centrista sia permeabile al contesto. È in visita in Algeria? Dice una cosa che fa piacere agli algerini. Poi va a trovare i francesi rimpatriati e gli harki (gli algerini che combatterono nell’esercito francese) e dice loro che non devono pentirsi di nulla. Macron è insensibile al principio di non contraddizione».

    Che cosa pensa di Fillon?
    «È finito. Non vedo come possa risollevarsi. La sua storia è incredibile, simboleggia perfettamente il rapporto di certi cattolici francesi con il denaro: un disprezzo apparente accompagnato da un appetito feroce per gli stipendi e gli abiti di lusso. Fillon è un personaggio balzacchiano. Il suo programma è direttamente danneggiato dallo scandalo perché il rigore per gli altri e non per se stesso non può funzionare. Peccato perché avevo molta stima di Fillon, aveva un programma serio in economia e molto forte sulla laicità e la lotta all’integralismo islamico. Ma non resta che Macron».
    Perché l’Isis dovrebbe puntare su Marine Le Pen?
    «È la loro migliore candidata perché se la figlia del fondatore del Front National diventasse davvero presidente della Repubblica con un programma anti-immigrati loro potrebbero dire ai musulmani francesi “vedete, l’integrazione è un’illusione, non vi vogliono, dovete combattere lo Stato”. L’Isis in difficoltà in Siria e Iraq cercherà di azionare la jihad interna. C’è poi una considerazione un po’ paranoica ma secondo me da fare, e cioè che anche i servizi russi hanno interesse a spingere Marine Le Pen. Non sarei sorpreso se gli attentati si moltiplicassero. Per fortuna non sono così facili da preparare».

    A Orly infatti è fallito.
    «È stata un’azione improvvisata, non un vero attentato organizzato. Ma dimostra la grande porosità tra grande banditismo e jihadismo. E serve a ricordare a tutti che la minaccia è sempre presente e anzi destinata ad aumentare."

    Dopo Orly, «Temo nuovi attentati I jihadisti vogliono Marine Le Pen all’Eliseo» - Corriere.it


    Quindi l'isis compie attentati per favorire l'ascesa di Marine Le Pen
    γνῶθι σεαυτόν

  8. #188
    No al cacio moderno
    Data Registrazione
    11 Feb 2013
    Località
    Il mondo è bello finchè vario.
    Messaggi
    1,035
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito L'epopea di Marine Le Pen

    Alla sfera intellettuale gravitante nell'orbita sinistrorsa va quantomeno riconosciuta la straordinaria capacità di formulare supercazzole di un'assurdità tale da far impallidire la famosa fantasia al cospetto della realtà.
    Come nel golfo d'Alaska dove due oceani si incontrano ma non si mischiano

    "Preferisco stare in fondo ad un abisso senza cielo, piuttosto che vedere te, cielo di luce, macchiato di nuvole lente"

  9. #189

    Data Registrazione
    05 Sep 2015
    Messaggi
    7,719
    Mentioned
    16 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: L'epopea di Marine Le Pen

    E cosa ci guadagna l'arabo invasore se sale la Le Pen?

  10. #190
    Smoderatore
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    15,640
    Mentioned
    24 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: L'epopea di Marine Le Pen

    Citazione Originariamente Scritto da charles bukowski Visualizza Messaggio
    La grancassa va avanti.

    "Dopo Orly, «Temo nuovi attentati
    I jihadisti vogliono Marine Le Pen all’Eliseo»
    Il filosofo Pascal Bruckner: la sicurezza dominerà la corsa elettorale
    di Stefano Montefiori
    Pascal Bruckner Pascal Bruckner shadow

    Quali conseguenze avrà l’attacco di Orly sulla campagna elettorale per l’Eliseo, a poco più di un mese dal primo turno?
    «I piccoli incidenti si stanno moltiplicando e credo che la tensione sia destinata ad aumentare. Le elezioni francesi sono cruciali, i vertici dell’Isis cercheranno di influenzarne l’esito con una campagna di attentati. La sicurezza è destinata a tornare al centro della campagna», dice l’intellettuale francese Pascal Bruckner, recente autore di un saggio sull’islamofobia come «razzismo immaginario».
    shadow carousel
    Ma come il terrorismo può spostare voti? Un attentato favorirebbe la risposta estrema di Marine Le Pen, o un candidato giudicato più responsabile come Emmanuel Macron?
    «In assoluto un candidato intelligente potrebbe proporsi come l’uomo giusto e rassicurante per governare una situazione di emergenza. Ma finora è Marine Le Pen che oggettivamente ha tratto vantaggi da questi episodi, perché come sempre prospera sulla debolezza degli altri».
    Macron è troppo debole?
    «Su questi temi finora lo è stato, anche se sta cambiando a grande velocità e fa bene. Poco fa per esempio l’ho sentito proporre l’istituzione di un servizio obbligatorio di un mese per tutti i giovani francesi, uomini e donne».
    Sta aggiustando il tiro?
    «Macron ha capito che è arrivato il momento di occuparsi dei temi più concreti, come la sicurezza, giustizia, difesa, polizia. Se è in gamba può recuperare il ritardo che ha accumulato su questi temi con Marine Le Pen. Finora Macron ha vissuto in questo suo mondo fatato dove tutti lo adorano, ubriaco del proprio successo. Quando ha cominciato la sua avventura secondo me non credeva di farcela, e adesso invece si trova alle porte del potere».
    Che ha pensato quando Macron ha parlato del colonialismo come di un «crimine contro l’umanità»?
    «È stato un errore, che ha dimostrato quanto il candidato centrista sia permeabile al contesto. È in visita in Algeria? Dice una cosa che fa piacere agli algerini. Poi va a trovare i francesi rimpatriati e gli harki (gli algerini che combatterono nell’esercito francese) e dice loro che non devono pentirsi di nulla. Macron è insensibile al principio di non contraddizione».

    Che cosa pensa di Fillon?
    «È finito. Non vedo come possa risollevarsi. La sua storia è incredibile, simboleggia perfettamente il rapporto di certi cattolici francesi con il denaro: un disprezzo apparente accompagnato da un appetito feroce per gli stipendi e gli abiti di lusso. Fillon è un personaggio balzacchiano. Il suo programma è direttamente danneggiato dallo scandalo perché il rigore per gli altri e non per se stesso non può funzionare. Peccato perché avevo molta stima di Fillon, aveva un programma serio in economia e molto forte sulla laicità e la lotta all’integralismo islamico. Ma non resta che Macron».
    Perché l’Isis dovrebbe puntare su Marine Le Pen?
    «È la loro migliore candidata perché se la figlia del fondatore del Front National diventasse davvero presidente della Repubblica con un programma anti-immigrati loro potrebbero dire ai musulmani francesi “vedete, l’integrazione è un’illusione, non vi vogliono, dovete combattere lo Stato”. L’Isis in difficoltà in Siria e Iraq cercherà di azionare la jihad interna. C’è poi una considerazione un po’ paranoica ma secondo me da fare, e cioè che anche i servizi russi hanno interesse a spingere Marine Le Pen. Non sarei sorpreso se gli attentati si moltiplicassero. Per fortuna non sono così facili da preparare».

    A Orly infatti è fallito.
    «È stata un’azione improvvisata, non un vero attentato organizzato. Ma dimostra la grande porosità tra grande banditismo e jihadismo. E serve a ricordare a tutti che la minaccia è sempre presente e anzi destinata ad aumentare."

    Dopo Orly, «Temo nuovi attentati I jihadisti vogliono Marine Le Pen all’Eliseo» - Corriere.it


    Quindi l'isis compie attentati per favorire l'ascesa di Marine Le Pen
    Sta ammettendo candidamente: chi se ne frega del terrorismo in sé e dei morti per via di un eventuale attentato, il problema è che faciliterebbero la vittoria di chi vuole schiacciare il terrorismo.

    Nel caso avesse ragione, finché decapitano i vari charlie allora i cattivi fanno un doppio guadagno (auguri).
    Sparviero likes this.

 

 
Pagina 19 di 131 PrimaPrima ... 91819202969119 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Epopea simpatica
    Di Ethnos nel forum Destra Radicale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 13-05-15, 11:03
  2. L'EPOPEA DI GILGAMESH
    Di Ottobre Nero nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 12-04-11, 21:48
  3. Il 4 novembre e l'epopea che ne seguì
    Di metapolis nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-11-06, 19:08
  4. Il 4 novembre e la susseguente epopea
    Di metapolis nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-11-06, 16:22
  5. Teatro. L'epopea dei S'Ard di Atzeni.
    Di tziku nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-05-03, 11:53

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225