User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16
Like Tree8Likes

Discussione: Laura, 24 anni, depressa: "Lasciatemi morire, la vita non fa per me". E il Belgio le

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,483
    Mentioned
    97 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Laura, 24 anni, depressa: "Lasciatemi morire, la vita non fa per me". E il Belgio le

    Laura, 24 anni, depressa: "Lasciatemi morire, la vita non fa per me". E il Belgio le concede l'eutanasia

    Le hanno concesso il diritto di porre fine alla propria vita perché malata di depressione. Ha solo 24 anni, Laura (nome di fantasia) e ha chiesto e ottenuto da un gruppo di medici del Belgio di poter morire dolcemente perché "la vita non fa per me". La donna ha raccontato di soffrire di questa malattia da quando era bambina e di non farcela più, come riporta il giornale locale De Morgen.

    Laura, che è entrata in una struttura psichiatrica quando aveva 21 anni, ha detto nell'articolo: "La morte la sento non come una scelta. Se potessi scegliere, vorrei una vita sopportabile, ma ho fatto tutto e non ha avuto successo", ha detto al giornale. Un passato duro quello della ragazza. Il padre, alcolista e violento, ha spaccato la famiglia fin da quando lei era piccola. Dopo la separazione dei genitori, ha passato sempre più tempo con i nonni materni, anche se a soli sei anni afferma di aver cominciato a pensare al suicidio.

    Anche a scuola va male: autolesionista con manie suicide. Solo il teatro e una storia d'amore con una donna le rendono il mondo milgiore. In clinica non riescono a curarla, anzi le cose peggiorano. Ma incontra Sarah (nome di fantasia), che stava organizzando la propria eutanasia. Affascinata da quel tentativo, Laura comincia a pensare di usare questo strumento per morire. Tre diversi medici, di cui uno appartenente a una famosa associazione pro eutanasia, le danno ragione: dal punto di vista psicologico, soffre in modo insopportabile e quindi deve poter morire se lo vuole. Per quanto riguarda la capacità di prendere una simile decisione, nessun dubbio: "È una persona equilibrata".

    Laura attualmente sta pianificando il suo funerale, così come le ultime parole da dire alla madre e alla nonna. Sostiene che i suo genitori l'abbiano avuta quando erano troppo giovani e anche se i suoi nonni le hanno dato "sicurezza, pace e stabilità" , non è stato abbastanza. "Anche se la mia infanzia ha certamente contribuito alla mia sofferenza, sono convinta che avrei avuto questo desiderio di morte, anche se fossi cresciuta con una famiglia stabile e tranquilla".

    Nella lunga intervista, Laura racconta di quando era una bambina di sei anni e ha inconsapevolmente preso una pistola carica e ha pensato di concludere la propria esistenza. "Se lo avessi saputo, in quel momento avrei potuto premuto il grilletto". La data della morte di Laura è ancora da decidere, ma dovrebbe arrivare entro l'estate. Il Belgio ha legalizzato l'eutanasia nel 2002, con circa 1.400 casi ogni anno da allora. Nel 2013, lo stesso anno in cui il numero delle domande di morire hanno superato le 1.800, il Parlamento belga ha approvato un emendamento che estende la legge anche alle richieste per bambini malati terminali.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Klassenkampf ist alles!
    Data Registrazione
    31 May 2009
    Messaggi
    23,025
    Mentioned
    268 Post(s)
    Tagged
    26 Thread(s)

    Predefinito Re: Laura, 24 anni, depressa: "Lasciatemi morire, la vita non fa per me". E il Belgio

    Citazione Originariamente Scritto da MaIn Visualizza Messaggio
    Laura, 24 anni, depressa: "Lasciatemi morire, la vita non fa per me". E il Belgio le concede l'eutanasia

    Le hanno concesso il diritto di porre fine alla propria vita perché malata di depressione.
    QUesto è un abuso. L'eutanasia si deve dare a chi NON PUO' guarire, ai depressi si dà la psicoterapia e il Prozac.
    Jerome and Kavalerists like this.
    "Una vecchia barzelletta sovietica, diceva, cos’è il deviazionismo? È andare dritti quando la linea va a zig zag. Ecco, io sono un deviazionista"

  3. #3
    AchtungLaPakkiaèFiniten
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    40,388
    Mentioned
    569 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Laura, 24 anni, depressa: "Lasciatemi morire, la vita non fa per me". E il Belgio

    Non condivido in questo caso.
    amaryllide likes this.
    (...)

  4. #4
    Socialista e Antisionista
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Enotria, nel cuore del Mediterraneo
    Messaggi
    23,250
    Mentioned
    254 Post(s)
    Tagged
    69 Thread(s)

    Predefinito Re: Laura, 24 anni, depressa: "Lasciatemi morire, la vita non fa per me". E il Belgio

    E' il classico esempio di eccesso che poi diventa controproducente al fine di avere finalmente anche in Italia una legge decente e dignitosa su eutanasia e suicidio assistito.
    Concordo con Amaryllide, i depressi devono essere curati, i malati terminali sono tutt'altra cosa.
    Jerome likes this.
    "Sinistri", utili idioti, antifascisti in assenza di fascismo per non essere anticapitalisti in presenza di capitalismo. - D.Fusaro
    "Israel is the core of all Evil, it hasn't any right to exist."- Khomeynī
    #ResistenzaAntiNaziFemminista

  5. #5
    Forumista senior
    Data Registrazione
    22 Jan 2013
    Messaggi
    2,642
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Laura, 24 anni, depressa: "Lasciatemi morire, la vita non fa per me". E il Belgio

    il belgio è uno dei 3-4 posti più di merda dell'europa. per quel che mi riguarda sarei propenso a una eutanasia di massa di quel popolo di cerebrolesi...

    nello specifico, inutile frignare. queste leggi hanno un prevedibilissimo effetto a cascata. una volta passato il principio, non c'è patetico paletto che tenga...

  6. #6
    Socialista e Antisionista
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Enotria, nel cuore del Mediterraneo
    Messaggi
    23,250
    Mentioned
    254 Post(s)
    Tagged
    69 Thread(s)

    Predefinito Re: Laura, 24 anni, depressa: "Lasciatemi morire, la vita non fa per me". E il Belgio

    Citazione Originariamente Scritto da Carlos Wieder Visualizza Messaggio
    il belgio è uno dei 3-4 posti più di merda dell'europa. per quel che mi riguarda sarei propenso a una eutanasia di massa di quel popolo di cerebrolesi...

    nello specifico, inutile frignare. queste leggi hanno un prevedibilissimo effetto a cascata. una volta passato il principio, non c'è patetico paletto che tenga...
    No, dipende dalla robustezza del paletto che metti, e soprattutto dalle qualità di colui che il paletto lo pianta.
    Jerome and amaryllide like this.
    "Sinistri", utili idioti, antifascisti in assenza di fascismo per non essere anticapitalisti in presenza di capitalismo. - D.Fusaro
    "Israel is the core of all Evil, it hasn't any right to exist."- Khomeynī
    #ResistenzaAntiNaziFemminista

  7. #7
    AchtungLaPakkiaèFiniten
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    40,388
    Mentioned
    569 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Laura, 24 anni, depressa: "Lasciatemi morire, la vita non fa per me". E il Belgio

    Citazione Originariamente Scritto da MaIn Visualizza Messaggio
    Laura, 24 anni, depressa: "Lasciatemi morire, la vita non fa per me". E il Belgio le concede l'eutanasia

    Le hanno concesso il diritto di porre fine alla propria vita perché malata di depressione. Ha solo 24 anni, Laura (nome di fantasia) e ha chiesto e ottenuto da un gruppo di medici del Belgio di poter morire dolcemente perché "la vita non fa per me". La donna ha raccontato di soffrire di questa malattia da quando era bambina e di non farcela più, come riporta il giornale locale De Morgen.

    Laura, che è entrata in una struttura psichiatrica quando aveva 21 anni, ha detto nell'articolo: "La morte la sento non come una scelta. Se potessi scegliere, vorrei una vita sopportabile, ma ho fatto tutto e non ha avuto successo", ha detto al giornale. Un passato duro quello della ragazza. Il padre, alcolista e violento, ha spaccato la famiglia fin da quando lei era piccola. Dopo la separazione dei genitori, ha passato sempre più tempo con i nonni materni, anche se a soli sei anni afferma di aver cominciato a pensare al suicidio.

    Anche a scuola va male: autolesionista con manie suicide. Solo il teatro e una storia d'amore con una donna le rendono il mondo milgiore. In clinica non riescono a curarla, anzi le cose peggiorano. Ma incontra Sarah (nome di fantasia), che stava organizzando la propria eutanasia. Affascinata da quel tentativo, Laura comincia a pensare di usare questo strumento per morire. Tre diversi medici, di cui uno appartenente a una famosa associazione pro eutanasia, le danno ragione: dal punto di vista psicologico, soffre in modo insopportabile e quindi deve poter morire se lo vuole. Per quanto riguarda la capacità di prendere una simile decisione, nessun dubbio: "È una persona equilibrata".

    Laura attualmente sta pianificando il suo funerale, così come le ultime parole da dire alla madre e alla nonna. Sostiene che i suo genitori l'abbiano avuta quando erano troppo giovani e anche se i suoi nonni le hanno dato "sicurezza, pace e stabilità" , non è stato abbastanza. "Anche se la mia infanzia ha certamente contribuito alla mia sofferenza, sono convinta che avrei avuto questo desiderio di morte, anche se fossi cresciuta con una famiglia stabile e tranquilla".

    Nella lunga intervista, Laura racconta di quando era una bambina di sei anni e ha inconsapevolmente preso una pistola carica e ha pensato di concludere la propria esistenza. "Se lo avessi saputo, in quel momento avrei potuto premuto il grilletto". La data della morte di Laura è ancora da decidere, ma dovrebbe arrivare entro l'estate. Il Belgio ha legalizzato l'eutanasia nel 2002, con circa 1.400 casi ogni anno da allora. Nel 2013, lo stesso anno in cui il numero delle domande di morire hanno superato le 1.800, il Parlamento belga ha approvato un emendamento che estende la legge anche alle richieste per bambini malati terminali.
    Molti pensano le cose che pensa questa ragazza.

    Ma in certi casi ha ragione Mickey Rourke, devi avere le p... altrimenti ti suicidi. Ma non capisco a che serve il suicidio assistito o l'eutanasia per un depresso. Le mani le ha, le pillole anche, può procurarsi una pistola, gettarsi da un ponte...
    amaryllide likes this.
    (...)

  8. #8
    Socialista e Antisionista
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Enotria, nel cuore del Mediterraneo
    Messaggi
    23,250
    Mentioned
    254 Post(s)
    Tagged
    69 Thread(s)

    Predefinito Re: Laura, 24 anni, depressa: "Lasciatemi morire, la vita non fa per me". E il Belgio

    Citazione Originariamente Scritto da Lars Visualizza Messaggio
    Molti pensano le cose che pensa questa ragazza.

    Ma in certi casi ha ragione Mickey Rourke, devi avere le p... altrimenti ti suicidi. Ma non capisco a che serve il suicidio assistito o l'eutanasia per un depresso. Le mani le ha, le pillole anche, può procurarsi una pistola, gettarsi da un ponte...
    Credo sia perché tutti temiamo quell'attimo, il momento del trapasso, il dolore...E' molto diverso se in quel momento sei addormentato e inconsapevole.
    "Sinistri", utili idioti, antifascisti in assenza di fascismo per non essere anticapitalisti in presenza di capitalismo. - D.Fusaro
    "Israel is the core of all Evil, it hasn't any right to exist."- Khomeynī
    #ResistenzaAntiNaziFemminista

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    22 Jan 2013
    Messaggi
    2,642
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Laura, 24 anni, depressa: "Lasciatemi morire, la vita non fa per me". E il Belgio

    Citazione Originariamente Scritto da Kavalerists Visualizza Messaggio
    No, dipende dalla robustezza del paletto che metti, e soprattutto dalle qualità di colui che il paletto lo pianta.
    pia illusione...non a caso la ragazza ha già ricevuto il via libera...

  10. #10
    AchtungLaPakkiaèFiniten
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    40,388
    Mentioned
    569 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Laura, 24 anni, depressa: "Lasciatemi morire, la vita non fa per me". E il Belgio

    Citazione Originariamente Scritto da Carlos Wieder Visualizza Messaggio
    pia illusione...non a caso la ragazza ha già ricevuto il via libera...
    Vabbe cazzi suoi. Ma non approvo. Dovrebbe fare da sola.
    (...)

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 14-02-12, 20:31
  2. Lasciatemi morire
    Di ConteMax nel forum Cattolici
    Risposte: 57
    Ultimo Messaggio: 29-11-06, 19:28
  3. Lasciatemi morire
    Di ConteMax nel forum Hdemia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-11-06, 16:19
  4. "Lasciatemi tornare alla Casa del Padre"
    Di Thomas Aquinas nel forum Cattolici
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 19-09-05, 17:32
  5. Laura, sei anni. "Sporca negra"
    Di yurj nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 244
    Ultimo Messaggio: 16-09-05, 23:05

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225