User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Essere di un altro mondo
    Data Registrazione
    23 Jul 2015
    Messaggi
    7,104
    Mentioned
    368 Post(s)
    Tagged
    16 Thread(s)

    Predefinito Regionali 2017: la campagna elttorale è già cominciata

    Termometro Politico

    Prima ancora delle elezioni politiche, il M5S punta a vincere le elezioni regionali in Sicilia. A dirlo è La Stampa, che spiega come per i pentastellati la conquista di Palazzo d'Orléans possa essere la chiave di volta per sfondare nel 2018.

    Alessandro Di Battista spiega ai cronisti la loro ricetta vincente: "Non appena ci prenderemo le chiavi della Sicilia - spiega il parlamentare romano - nei primi due mesi aboliremo tutti i vitalizi e le pensioni d'oro".

    Sulla Sicilia, dunque, il M5S punta il tutto per tutto. All'Assemblea regionale siciliana il centrosinistra di Rosario Crocetta si trovò senza maggioranza (39 dei 90 seggi totali). Il M5S si impose da esordiente col 14,88% contro il 13,42% del PD.

    Dal 2013 a oggi il M5S ha conquistato Ragusa, Bagheria, Augusta, Favara, Alcamo e Porto Empedocle. Quindi, i sondaggi vedono i pentastellati veleggiare al 35%. Con questi presupposti, Di Battista e Di Maio sono pronti a fare da spola da Trapani a Catania, da Pozzallo a Messina con le isole minori e discendendo in Sicilia del modello vincente Chiara Appendino (ma non Virginia Raggi).

    Il candidato sarà scelto dalla rete ma si suppone potrebbe essere ancora Giancarlo Cancelleri, beniamino della sua Caltanissetta.

    Negli altri schieramenti si stanno scaldando i motori. Crocetta sta incalzando il centrosinistra affinché lo sostenga di nuovo. Nel centrodestra, invece, il rischio di spaccature è alto, dopo la scelta di Cantiere Popolare e Forza Italia di non organizzare primarie locali. Vi è la necessità di una larga coalizione anti-Crocetta.

    Noi con Salvini, #Diventeràbellissima e il Movimento Nazionale Siciliano vanno avanti per la propria strada, annunciando una corsa a tre con contrapposti Nello Musumeci, Gaetano Armao e Angelo Attaguile.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    POL
    POL è offline
    Servizio Forum
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    20,743
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Lightbulb Sondaggi elettorali Sicilia: boom M5S al 37%


    Sondaggi elettorali Sicilia: boom M5S al 37%
    Il Movimento 5 Stelle stacca tutti nella partita che si giocherà in Sicilia questo autunno. Se si votasse oggi i pentastellati raccoglierebbero il 37% dei voti. Diciassette in più rispetto al Partito Democratico.
    Addirittura venti rispetto a Forza Italia, terza forza politica nell’isola. Insomma, una vittoria schiacciante che porterebbe Giancarlo Cancelleri, candidato del M5S, a sedere sullo scranno più alto di Palazzo d’Orleans.
    I numeri riportati dall’utimo Barometro Politico dell’Istituto Demopolis danno quindi un chiaro quadro della situazione nella regione ora governata da Crocetta. E le buone notizie sono quasi tutte solo per il Movimento 5 Stelle.
    I grillini sono stati capaci di guadagnare oltre dieci punti percentuali rispetto al risultato delle Europee quando ottennero in Sicilia il 26,3%.
    Brutte invece le notizie in casa Pd. Sono infatti tredici i punti persi rispetto al 2014 quando il Partito toccò il suo massimo con il 33,6%.
    Sondaggi elettorali: bene AP e FDI

    Per quanto riguarda le altre forze politiche è da registrare la lenta risalta di Forza Italia, ora al 17% (prima era al 14%). Buoni i risultati anche di Alternativa Popolare (8,5%) e Fratelli d’Italia (6%). Tutte le altre liste sono sotto il 4%. Ma saranno proprio quest’ultime a condizionare gli esiti del voto fa sapere Pietro Vento, direttore dell’Istituto Demopolis.
    “Diverse, con variazioni significative per ciascun partito risulterebbero oggi le scelte di voto dei siciliani per le elezioni Regionali, in programma il prossimo 5 novembre, nelle quali da sempre, in Sicilia, cresce il peso delle liste a forte caratterizzazione regionale”.
    Tra queste Riparte Sicilia di Crocetta; il movimento Diventerà Bellissima di Musumeci; Cantiere Popolare di Romano; Idea Sicilia di Lagalla; i socialisti, gli autonomisti e gli indipendentisti, e Sicilia futura di Cardinale e D’Agostino.
    Sondaggi elettorali: scenario in costante evoluzione

    “Non va neanche dimenticata – aggiunge Pietro Vento – l’estrema mobilità del voto dei siciliani che, nelle ultime tornate elettorali, hanno manifestato un grado di infedeltà ai partiti decisamente superiore a quello registrato a livello nazionale, cambiando spesso idea da un’elezione all’altra. E’ uno scenario in costante evoluzione, condizionato da un alto tasso di astensione: piu’ di 4 elettori siciliani su 10 – conclude il direttore di Demopolis – non si recherebbero oggi alle urne per il rinnovo di Camera e Senato”.
    Vento pone poi l’attenzione sulla diversità dei risultati in occasione dei diversi appuntamenti elettorali che si terranno sull’isola. “Molto diverse, con variazioni significative per ciascun partito – afferma il direttore Vento – risulterebbero oggi le scelte di voto dei siciliani per le Regionali, nelle quali da sempre, in Sicilia, cresce il peso delle liste a forte caratterizzazione regionale”





    Scritto da: Andrea Turco
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere l'articolo|
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere gli articoli riguardanti gli ultimi Sondaggi Politici|

  3. #3
    Rosicrucian Imperator
    Data Registrazione
    17 Apr 2009
    Località
    Eighteenth Dynasty of Egypt
    Messaggi
    23,551
    Mentioned
    30 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Exclamation Sondaggi regionali Sicilia 2017: un governatore a 5 Stelle prima delle politiche?

    Ecco il sondaggio che terrorizza la vecchia politica italiana, altro che amministrative !!

    Una vittoria del M5S nella regione Sicilia sancirebbe un formidabile viatico per l'affermazione di Grillo alle politiche che si terranno a distanza di pochi mesi....





    https://www.lenius.it/sondaggi-regionali-sicilia-2017/
    "La vera guida dei popoli sono le sue tradizioni. Senza tradizioni, vale a dire senza anima nazionale, non è possibile nessuna civiltà". Gustave Le Bon, Psicologia delle Folle [PDF GRATUITO]

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 02-12-17, 17:33
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-10-16, 16:15
  3. Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 06-06-16, 11:22
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-04-15, 14:00
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-01-14, 14:46

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226