User Tag List

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 123 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 36
  1. #11
    Super Troll
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    abroad
    Messaggi
    75,925
     Likes dati
    10,778
     Like avuti
    15,646
    Mentioned
    1279 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Protestanti: "si dividono le mie vesti e sul mio vestito gettano la sorte", asson

    il proliferare di tutte questa chiese mi è stato spiegato da un pastore americano:

    in America le chiese protestanti sono molto seguite, certe chiese sono frequentate da centinaia di persone, alcune da 1000-2000 persone, si puo' arrivare a 5.000 persone per ogni culto, ci sono i canti gospel che attirano gente, l'animazione, il pastore che è una specie di star, seguitissima, i diritti televisivi: non dobbiamo pensare alla chiesette semivuote con 4 vecchine italiane e un pretucolo vecchio e disilluso

    I fedeli in America hanno l'abitudine da dare generose donazioni e offerte, per cui ammettiamo che in un culto ci siano 2000 persone e che ognuno dà 10 dollari: fanno 20.000 dollari a culto= un vero business (potrebbe essere molto di piu' o di meno, è solo una statistica)

    Con questi soldi il pastore si concede un buon salario, assume un vicepastore, un capo della corale (professionista pagato), un capo del catechismo, un capo degli studi biblici, insomma un team di professionisti che spesso sono pagati e hanno la motivazione per far crescere la chiesa

    Se il pastore deve dare i soldi a una chiesa già esistente tutti questi soldi non li avrà piu'... dovrà dare il 90% delle offerte o piu' alla sede centrale della chiesa che poi ridistribuirà i fondi

    Se invece fonda una chiesa autonoma: con 1 dollaro crea una società privata senza scopo di lucro, non paga tasse e si tiene tutto il ricavato, senza dovere inviare niente a nessuno

    Tutto cio' nella legalità

  2. #12
    Forumista
    Data Registrazione
    21 Mar 2017
    Messaggi
    286
     Likes dati
    116
     Like avuti
    88
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Protestanti: "si dividono le mie vesti e sul mio vestito gettano la sorte", asson

    Citazione Originariamente Scritto da Candido Visualizza Messaggio
    il proliferare di tutte questa chiese mi è stato spiegato da un pastore americano:

    in America le chiese protestanti sono molto seguite, certe chiese sono frequentate da centinaia di persone, alcune da 1000-2000 persone, si puo' arrivare a 5.000 persone per ogni culto, ci sono i canti gospel che attirano gente, l'animazione, il pastore che è una specie di star, seguitissima, i diritti televisivi: non dobbiamo pensare alla chiesette semivuote con 4 vecchine italiane e un pretucolo vecchio e disilluso

    I fedeli in America hanno l'abitudine da dare generose donazioni e offerte, per cui ammettiamo che in un culto ci siano 2000 persone e che ognuno dà 10 dollari: fanno 20.000 dollari a culto= un vero business (potrebbe essere molto di piu' o di meno, è solo una statistica)

    Con questi soldi il pastore si concede un buon salario, assume un vicepastore, un capo della corale (professionista pagato), un capo del catechismo, un capo degli studi biblici, insomma un team di professionisti che spesso sono pagati e hanno la motivazione per far crescere la chiesa

    Se il pastore deve dare i soldi a una chiesa già esistente tutti questi soldi non li avrà piu'... dovrà dare il 90% delle offerte o piu' alla sede centrale della chiesa che poi ridistribuirà i fondi

    Se invece fonda una chiesa autonoma: con 1 dollaro crea una società privata senza scopo di lucro, non paga tasse e si tiene tutto il ricavato, senza dovere inviare niente a nessuno

    Tutto cio' nella legalità
    Evviva,
    hai fotografato la realtà protestante odierna, che non credo sia solo americana.
    "Simone, mi ami tu più di costoro? Pasci le mie pecorelle"

  3. #13
    Super Troll
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    abroad
    Messaggi
    75,925
     Likes dati
    10,778
     Like avuti
    15,646
    Mentioned
    1279 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Protestanti: "si dividono le mie vesti e sul mio vestito gettano la sorte", asson

    personalmente mi è capitato di vedere qualche "curriculum" di qualche membro di chiese protestanti in America: mi era caduto l'occhio sul capo della corale di una chiesa del New Jersey dove sono passato: concertista laureato all'università di Princeton, con un curriculum di concerti, pianista, strumentista di molti strumenti, direttore d'orchestra, ti credo che poi fanno dei gospel bellissimi e passano alla TV dove hanno milioni di telespettatori e che le TV religiose proliferano

  4. #14
    Super Troll
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    abroad
    Messaggi
    75,925
     Likes dati
    10,778
     Like avuti
    15,646
    Mentioned
    1279 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Protestanti: "si dividono le mie vesti e sul mio vestito gettano la sorte", asson

    Citazione Originariamente Scritto da The Palermer Visualizza Messaggio
    Evviva,
    hai fotografato la realtà protestante odierna, che non credo sia solo americana.
    è comunque un'alternativa piu' valida che andare ad abbuttirsi in un bar o compiere reati, soprattutto tra le classi piu' disagiate: se anche uno di questi dicesse" ma perchè devo essere violento? o perchè devo instupidirmi con le droghe?"

  5. #15
    Forumista
    Data Registrazione
    21 Mar 2017
    Messaggi
    286
     Likes dati
    116
     Like avuti
    88
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Protestanti: "si dividono le mie vesti e sul mio vestito gettano la sorte", asson

    Citazione Originariamente Scritto da Candido Visualizza Messaggio
    è comunque un'alternativa piu' valida che andare ad abbuttirsi in un bar o compiere reati, soprattutto tra le classi piu' disagiate: se anche uno di questi dicesse" ma perchè devo essere violento? o perchè devo instupidirmi con le droghe?"
    Di alternative valide al bar se ne contano migliaia.
    Se uno si annoia, o deve stare lontano dall'alcool o dalle droghe può darsi agli scacchi, alle bocce, può portare la moglie al centro commerciale,
    portare i bambini al paro giochi, iscriversi al circolo letterario della biblioteca comunale, fare un abbonamento a teatro, organizzare grigliate con gli amici etc, invece
    di istituire chiese protestanti non credi?
    Lasciateci l'esclusiva di chiesa schifosamente straricca, popolare e popolana, non rubateci anche questa onoreficienza.
    "Simone, mi ami tu più di costoro? Pasci le mie pecorelle"

  6. #16
    Super Troll
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    abroad
    Messaggi
    75,925
     Likes dati
    10,778
     Like avuti
    15,646
    Mentioned
    1279 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Protestanti: "si dividono le mie vesti e sul mio vestito gettano la sorte", asson

    Citazione Originariamente Scritto da The Palermer Visualizza Messaggio
    Di alternative valide al bar se ne contano migliaia.
    Se uno si annoia, o deve stare lontano dall'alcool o dalle droghe può darsi agli scacchi, alle bocce, può portare la moglie al centro commerciale,
    portare i bambini al paro giochi, iscriversi al circolo letterario della biblioteca comunale, fare un abbonamento a teatro, organizzare grigliate con gli amici etc, invece
    di istituire chiese protestanti non credi?
    Lasciateci l'esclusiva di chiesa schifosamente straricca, popolare e popolana, non rubateci anche questa onoreficienza.
    la società americana è particolare, specialmente quando andiamo a toccare le comunità di emigrati e di afroamericani: la chiesa è un fenomeno di massa, di identità del clan o del quartiere.

    Il fatto di svegliarsi la domenica mattina presto, lavarsi e vestirsi bene per andare tutti in famiglia in chiesa e poi una volta in chiesa partecipare al canto e alle attività della comunità e poi dopo la messa fermarsi per mangiare al sacco tutti insieme scambiandosi le torte, giocando, cantando assieme al pastore.

    magari ti puo' sembrare una cosa ridicola per un mondo disincantato come quello occidentale, in America penso sia importante, uno dei pochi punti di riferimento "sano" per un giovane, altrimenti condannato a bighelonare per le strade e dormire fino alle 2 del pomeriggio e poi la possibilità di incontrare altre persone della tua età, persone dell'altro sesso con cui magari poter costruire dei progetti, fare delle vacanze insieme, e perchè no fidanzarsi?

    Ho assistito ad Harlem a un uscita di una comunità protestante afroamericana in un fast food : avevano diritto a un grosso sconto si sono seduti insieme, puo' far sorridere, credo che siano iniziative utili

    Bisogna togliersi di testa lo spirito (maledetto) individualista che è una delle rovine di paesi come l'Italia e pensare alla famiglia in senso allargato di comunità di decine o centinaia di persone

  7. #17
    Super Troll
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    abroad
    Messaggi
    75,925
     Likes dati
    10,778
     Like avuti
    15,646
    Mentioned
    1279 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Protestanti: "si dividono le mie vesti e sul mio vestito gettano la sorte", asson

    Citazione Originariamente Scritto da The Palermer Visualizza Messaggio
    Di alternative valide al bar se ne contano migliaia.
    Se uno si annoia, o deve stare lontano dall'alcool o dalle droghe può darsi agli scacchi, alle bocce, può portare la moglie al centro commerciale,
    portare i bambini al paro giochi, iscriversi al circolo letterario della biblioteca comunale, fare un abbonamento a teatro, organizzare grigliate con gli amici etc, invece
    di istituire chiese protestanti non credi?
    Lasciateci l'esclusiva di chiesa schifosamente straricca, popolare e popolana, non rubateci anche questa onoreficienza.
    tu dirai, tutte queste bella attività, le colazioni al sacco, le gite, le uscite la domenica, si possono fare nel civile, senza bisogno di fondare chiese.

    Ebbene non è cosi', perchè è la chiesa il motore di queste inziative, non vedo molte associazioni non religiose fare queste cose, in ogni caso non tutte le domeniche mattina

    E' un dato di fatto, sono d'accordo che si possono fare anche come associazioni civili, ma non è cosi', prendo atto che soprattutto certe comunità sfavorite come gli afroamericani hanno bisogno dell'effetto socializzante di una chiesa

    Io riconosco alla chiesa questa capacità aggregante che nessuna associazione privata ha

  8. #18
    Forumista
    Data Registrazione
    21 Mar 2017
    Messaggi
    286
     Likes dati
    116
     Like avuti
    88
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Protestanti: "si dividono le mie vesti e sul mio vestito gettano la sorte", asson

    Citazione Originariamente Scritto da Candido Visualizza Messaggio
    tu dirai, tutte queste bella attività, le colazioni al sacco, le gite, le uscite la domenica, si possono fare nel civile, senza bisogno di fondare chiese.

    Ebbene non è cosi', perchè è la chiesa il motore di queste inziative, non vedo molte associazioni non religiose fare queste cose, in ogni caso non tutte le domeniche mattina

    E' un dato di fatto, sono d'accordo che si possono fare anche come associazioni civili, ma non è cosi', prendo atto che soprattutto certe comunità sfavorite come gli afroamericani hanno bisogno dell'effetto socializzante di una chiesa

    Io riconosco alla chiesa questa capacità aggregante che nessuna associazione privata ha
    Sono chiese a proprio uso e consumo, va bene lo stare insieme ed essere comunità,
    ma allora chiamiamole circoli, associazioni o famiglie allargate, cosa c'entra la dottrina e la fede Cristiana?
    "Simone, mi ami tu più di costoro? Pasci le mie pecorelle"

  9. #19
    Super Troll
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    abroad
    Messaggi
    75,925
     Likes dati
    10,778
     Like avuti
    15,646
    Mentioned
    1279 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Protestanti: "si dividono le mie vesti e sul mio vestito gettano la sorte", asson

    Citazione Originariamente Scritto da The Palermer Visualizza Messaggio
    Sono chiese a proprio uso e consumo, va bene lo stare insieme ed essere comunità,
    ma allora chiamiamole circoli, associazioni o famiglie allargate, cosa c'entra la dottrina e la fede Cristiana?
    ma i circoli non fanno catechismo e non predicano perchè l'uomo sia onesto e gentile col prossimo

    In effeteti per lo stato americano e anche diversi stati europei queste chiese sono associazioni private, la differenza è quasi inesistente

  10. #20
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,952
     Likes dati
    8,038
     Like avuti
    2,485
    Mentioned
    120 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Protestanti: "si dividono le mie vesti e sul mio vestito gettano la sorte", asson

    Citazione Originariamente Scritto da Candido Visualizza Messaggio
    il proliferare di tutte questa chiese mi è stato spiegato da un pastore americano:

    in America le chiese protestanti sono molto seguite, certe chiese sono frequentate da centinaia di persone, alcune da 1000-2000 persone, si puo' arrivare a 5.000 persone per ogni culto, ci sono i canti gospel che attirano gente, l'animazione, il pastore che è una specie di star, seguitissima, i diritti televisivi: non dobbiamo pensare alla chiesette semivuote con 4 vecchine italiane e un pretucolo vecchio e disilluso

    I fedeli in America hanno l'abitudine da dare generose donazioni e offerte, per cui ammettiamo che in un culto ci siano 2000 persone e che ognuno dà 10 dollari: fanno 20.000 dollari a culto= un vero business (potrebbe essere molto di piu' o di meno, è solo una statistica)

    Con questi soldi il pastore si concede un buon salario, assume un vicepastore, un capo della corale (professionista pagato), un capo del catechismo, un capo degli studi biblici, insomma un team di professionisti che spesso sono pagati e hanno la motivazione per far crescere la chiesa

    Se il pastore deve dare i soldi a una chiesa già esistente tutti questi soldi non li avrà piu'... dovrà dare il 90% delle offerte o piu' alla sede centrale della chiesa che poi ridistribuirà i fondi

    Se invece fonda una chiesa autonoma: con 1 dollaro crea una società privata senza scopo di lucro, non paga tasse e si tiene tutto il ricavato, senza dovere inviare niente a nessuno

    Tutto cio' nella legalità
    cioè in poche parole è tutto una economia e spettacolo
    e Cristo dove è in queste chiese?
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

 

 
Pagina 2 di 4 PrimaPrima 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 259
    Ultimo Messaggio: 18-10-15, 21:43
  2. I "profughi" gettano via l'acqua offerta dalla polizia unghese...
    Di Torbjørn Hansen nel forum Politica Europea
    Risposte: 131
    Ultimo Messaggio: 08-09-15, 00:13
  3. Italia "paese a sorte" di "imbecilli": ma come siamo finiti???
    Di nathan muir nel forum Destra Radicale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 21-02-08, 18:30
  4. Italia "paese a sorte" di "imbecilli": ma come siamo finiti???
    Di nathan muir nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-02-08, 16:19
  5. Italia "paese a sorte" di "imbecilli": ma come siamo finiti???
    Di nathan muir nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-02-08, 15:43

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •