User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17
Like Tree1Likes

Discussione: COME FA UN RICCO A ESSERE CRISTIANO? (+ altro)

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Dec 2011
    Località
    Giussano
    Messaggi
    717
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito COME FA UN RICCO A ESSERE CRISTIANO? (+ altro)

    Visto che domani è Pasqua pongo questo quesito.. "E' più facile che un cammello (o corda secondo un’altra traduzione ma il concetto non cambia) passi per la cruna di un ago che un ricco entri nel regno dei cieli".
    Definizione di ricco dalla treccani: "che possiede denari, beni, sostanze e in genere mezzi di sussistenza in misura maggiore di quanto occorra per vivere in modo normale". Considerando che la ricchezza media è di circa 220.000 euro a persona, chi ha, diciamo, più del doppio, 440.000 euro in su, è ricco.. Quindi come fa un ricco a definirsi cristiano? Qualcuno dice che va interpretata, non sono d'accordo ma provo a seguire il discorso, non mi pare intendesse dire "arricchitevi più che potete, a discapito degli altri", sbaglio? Perché questo è successo dal 2002 con l’euro, sono stati quantomeno raddoppiato prezzi, tariffe, compensi mentre stipendi e pensioni si sono rivalutati del 10-20%. Questo il motivo di base della crisi..
    E, sempre a proposito di ricchezza, una famiglia italiana ha una ricchezza media simile a quella di una famiglia tedesca, loro vanno bene e noi no.. per forza, rispetto a noi:
    1) stipendi più alti (costo del lavoro di 5.000 euro in più di media) e prezzi a volte più bassi.. 2) irpef più alta per i ricchi e più bassa per i poveri..
    3) imposta di successione 3-4-5 volte più alta..
    4) multe in base al reddito.
    Un ricco italiano, con la stessa attività, se vivesse in Germania sarebbe meno ricco, giusto che si sappia perché qualcuno non se ne rende conto.. Quanto avete in più rispetto al 2001? Invece rispetto al 2008 i poveri si sono più che triplicati, compreso me.. Ma una società dovrebbe migliorare o peggiorare? Con questo mica si chiede a voi di impoverirvi ma di fare donazioni, assumere una persona in più piuttosto che una in meno, etc, certo che qualcuno lo fa ma non tutti.
    Questo vale soprattutto per le professioni, notai, farmacisti, avvocati, commercialisti, commercianti, ristoratori, politici, banche, assicurazioni, finanza, etc, che sono quelli che guadagnano di più in Italia ma che ricchezza creano? Zero.. Oltre a consumare come gli altri portano il denaro all’estero spendendo come viaggi o peggio.. Io non voglio mica eliminare queste categorie sia chiaro ma perché dovrebbero guadagnare di più di chi crea ricchezza, cioè il settore primario e secondario? Al netto del turismo, una società che si basa sui settori primario e secondario è prospera, una società che si basa sul settore terziario va in crisi.. O sto sbagliando? Magari sono stupido io che non capisco, fatemi capire..

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,951
    Mentioned
    114 Post(s)
    Tagged
    41 Thread(s)

    Predefinito Re: COME FA UN RICCO A ESSERE CRISTIANO? (+ altro)

    boh considerato che viviamo in un paese dove va molto il turismo non considerarlo penso sia difficile
    come dubito che commercialisti commercianti, finanze ecc non creino ricchezza
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Dec 2011
    Località
    Giussano
    Messaggi
    717
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: COME FA UN RICCO A ESSERE CRISTIANO? (+ altro)

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    boh considerato che viviamo in un paese dove va molto il turismo non considerarlo penso sia difficile
    come dubito che commercialisti commercianti, finanze ecc non creino ricchezza
    Ma certo che il turismo va considerato e, visto quello che abbiamo tra arte, storia, paesaggi, mare, incrementato ma se ci basiamo solo sul terziario hai voglia a creare/attrarre soldi solo col turismo.. Certo che i commercialisti, commercianti si arricchiscono personalmente ma a livello di ricchezza fine a sè stessa non ne creano.. se tutti facessimo solo terziario domani l'Italia chiude.. non mi pare che bisogna essere laureati per capire questo concetto visto anche che io non lo sono..

  4. #4
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,951
    Mentioned
    114 Post(s)
    Tagged
    41 Thread(s)

    Predefinito Re: COME FA UN RICCO A ESSERE CRISTIANO? (+ altro)

    Citazione Originariamente Scritto da Pellicano1 Visualizza Messaggio
    Ma certo che il turismo va considerato e, visto quello che abbiamo tra arte, storia, paesaggi, mare, incrementato ma se ci basiamo solo sul terziario hai voglia a creare/attrarre soldi solo col turismo.. Certo che i commercialisti, commercianti si arricchiscono personalmente ma a livello di ricchezza fine a sè stessa non ne creano.. se tutti facessimo solo terziario domani l'Italia chiude.. non mi pare che bisogna essere laureati per capire questo concetto visto anche che io non lo sono..
    io sono laureato e ho studiato anche economia, il terziaro è comunque una grossa fonte di reddito anche per lo Stato, il primario è molto buono sebbene ci sono leggi anche in parte europee che ci limitano e il secondario può essere senz'altro sviluppato meglio.
    ma non ho capito cosa c'entra con l'essere cristiani
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Dec 2011
    Località
    Giussano
    Messaggi
    717
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: COME FA UN RICCO A ESSERE CRISTIANO? (+ altro)

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    io sono laureato e ho studiato anche economia, il terziaro è comunque una grossa fonte di reddito anche per lo Stato, il primario è molto buono sebbene ci sono leggi anche in parte europee che ci limitano e il secondario può essere senz'altro sviluppato meglio.i
    Certo che se mi dici che sei laureato e hai studiato anche economia e non capisci il concetto che esprimo.. fonte di reddito per lo stato? entrate fiscali ok ma non parlo di tasse, imposte, parlo di ricchezza che ci crea.. una persona ha in media 220.000 euro, ma quelle categorie non hanno prodotto nemmeno un centesimo.. ripeto, è giusto che ci siano ma perchè devono guadagnare di più?
    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    ma non ho capito cosa c'entra con l'essere cristiani
    L'ha detta Cristo quella prima frase, mica l'ho inventata io..

  6. #6
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,951
    Mentioned
    114 Post(s)
    Tagged
    41 Thread(s)

    Predefinito Re: COME FA UN RICCO A ESSERE CRISTIANO? (+ altro)

    Citazione Originariamente Scritto da Pellicano1 Visualizza Messaggio
    Certo che se mi dici che sei laureato e hai studiato anche economia e non capisci il concetto che esprimo.. fonte di reddito per lo stato? entrate fiscali ok ma non parlo di tasse, imposte, parlo di ricchezza che ci crea.. una persona ha in media 220.000 euro, ma quelle categorie non hanno prodotto nemmeno un centesimo.. ripeto, è giusto che ci siano ma perchè devono guadagnare di più?
    L'ha detta Cristo quella prima frase, mica l'ho inventata io..
    mah fino a prova contraria non c'è da nessuna parte una condanna alla proprietà privata, questi guadagnano a seconda delle leggi del mercato, il vero problema sta quando c'è troppa liberalizzazione non mettendo regole che possono cosa che è successo di recente, creare crisi.
    il vero problema non sta nella ricchezza in se, ma come si usa la ricchezza ( che ha tra l'altro diverse forme), se nessuno avesse niente come sarebbe se si prendesse alla lettera il testo, non ci sarebbe sviluppo economico
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  7. #7
    Forumista senior
    Data Registrazione
    22 Feb 2015
    Messaggi
    1,963
    Mentioned
    32 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: COME FA UN RICCO A ESSERE CRISTIANO? (+ altro)

    io sono ricco e non voglio essere cristiano.
    a voi il regno dei cieli, a noi il regno della terra

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Dec 2011
    Località
    Giussano
    Messaggi
    717
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: COME FA UN RICCO A ESSERE CRISTIANO? (+ altro)

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    mah fino a prova contraria non c'è da nessuna parte una condanna alla proprietà privata, questi guadagnano a seconda delle leggi del mercato, il vero problema sta quando c'è troppa liberalizzazione non mettendo regole che possono cosa che è successo di recente, creare crisi.
    il vero problema non sta nella ricchezza in se, ma come si usa la ricchezza ( che ha tra l'altro diverse forme), se nessuno avesse niente come sarebbe se si prendesse alla lettera il testo, non ci sarebbe sviluppo economico
    cazzo, è veramente difficile dialogare con te.. chi cazzo sta parlando di proprietà privata? sto parlando di essere ricco.. Ho solo aggiunto il fatto che ci sono categorie che guadagnano più di chi in realtà produce la ricchezza, perchè se ci fosse solo il terziario con quelle categorie tra un anno saremmo tutti poveri..
    come si produce la ricchezza? agricoltura, pesce, allevamenti di bestiame, estrazione di minerali, produzione di energia, trasformazione di materiali nelle industrie.. gli altri non creano nessuna ricchezza, è chiaro ora il concetto?

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Dec 2011
    Località
    Giussano
    Messaggi
    717
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: COME FA UN RICCO A ESSERE CRISTIANO? (+ altro)

    Citazione Originariamente Scritto da Gaudente Visualizza Messaggio
    io sono ricco e non voglio essere cristiano.
    a voi il regno dei cieli, a noi il regno della terra
    ma tu credi che ci sia qualcosa o sei ateo? se sei ateo mi rispondi a quest'altra domanda)? (visto che qui chiedevo ai cristiani) https://forum.termometropolitico.it/...-la-morte.html

  10. #10
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,951
    Mentioned
    114 Post(s)
    Tagged
    41 Thread(s)

    Predefinito Re: COME FA UN RICCO A ESSERE CRISTIANO? (+ altro)

    Citazione Originariamente Scritto da Pellicano1 Visualizza Messaggio
    cazzo, è veramente difficile dialogare con te.. chi cazzo sta parlando di proprietà privata? sto parlando di essere ricco.. Ho solo aggiunto il fatto che ci sono categorie che guadagnano più di chi in realtà produce la ricchezza, perchè se ci fosse solo il terziario con quelle categorie tra un anno saremmo tutti poveri..
    come si produce la ricchezza? agricoltura, pesce, allevamenti di bestiame, estrazione di minerali, produzione di energia, trasformazione di materiali nelle industrie.. gli altri non creano nessuna ricchezza, è chiaro ora il concetto?
    la propria ricchezza che cosa è se non proprietà privata? ( o quantomeno ne fa parte).
    poi in realtà anche gli altri producono ricchezza per lo Stato grazie alle tasse e imposte che pagano a meno che non sono pubbliche (ma anche i musei per esempio sono pubbliche e fanno parte del terziario)
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Correlati:

Discussioni Simili

  1. Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 29-12-16, 21:31
  2. Essere a favore di questa immigrazione non è cristiano.
    Di alessandro74 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 96
    Ultimo Messaggio: 27-02-16, 15:47
  3. un vero padano può essere cristiano?
    Di dedelind nel forum Padania!
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 01-09-09, 08:20
  4. Il Sè come altro dall'essere (e dal non essere)
    Di irriverente nel forum Filosofie e Religioni d'Oriente
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 12-08-08, 17:17
  5. Puo' un cristiano essere superstizioso?
    Di Demogorgon nel forum Cattolici
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 19-04-07, 02:42

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare
Single Sign On provided by vBSSO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225