User Tag List

Pagina 1 di 8 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 72
Like Tree35Likes

Discussione: Chi è Jean-Luc Mélenchon, il “campione” della sinistra nazionalista francese

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Località
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    9,340
    Mentioned
    68 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Chi è Jean-Luc Mélenchon, il “campione” della sinistra nazionalista francese

    Stefano Cagelli @turbocagio · 20 aprile 2017

    Chi è Jean-Luc Mélenchon, il “campione” della sinistra nazionalista francese

    E’ stato bravissimo a toccare, con linguaggio molto semplice e al tempo stesso “incendiario” le corde profonde del popolo francese


    E’ stata la vera grande sorpresa di questa campagna elettorale e ora sogna in grande. Jean-Luc Mélenchon crede di poter fare il miracolo politico: arrivare nelle prime due posizioni al primo turno delle elezioni presidenziali francesi del 23 aprile e candidarsi a guidare la Francia del futuro. Un’eventualità assolutamente impossibile anche solo da immaginare fino a qualche settimana fa.

    Nato a Tangeri (in Marocco) nel 1951, Mélenchon muove i primi passi in politica come militante del Partito Socialista di François Mitterrand. Diventa prima senatore e poi ministro dell’Istruzione nel governo Jospin dal 2000 al 2002. Da sempre collocato nell’area più radicale del Psf, lascia il partito nel 2008 per divergenze irreparabili con Ségolène Royal e fonda il nuovo Partito della Sinistra. Nel 2009 viene eletto all’Europarlamento, carica che attualmente ancora ricopre. Si era già candidato alle presidenziali del 2012 con il Fronte delle Sinistre, ottenendo l’11,1% delle preferenze.

    Nulla in confronto al clamoroso risultato del primo turno delle elezioni di quest’anno prospettato da sondaggi che lo danno intorno al 19-20%, a ridosso dei super-favoriti. Un primo turno che potrebbe consegnare a lui e alla sua France insoumise (Francia ribelle) la possibilità di giocarsi le proprie carte fino all’ultimo per la corsa all’Eliseo. Nelle ultime settimane le sue quotazioni hanno subito un’improvvisa accelerata – complici le buone performance televisive, i comizi super-affollati e una proposta politica decisamente radicale sia in materie economiche che sociali – e pensare che ce la possa fare non è più un “sacrilegio”.

    Molto abile dal punto di vista della retorica, Mélenchon è stato bravissimo a toccare, con linguaggio molto semplice e al tempo stesso “incendiario” le corde profonde del popolo francese. Il suo programma si declina attraverso slogan anti-sistema e no-global, dalle nuove regole per restare nell’Unione Europea, nella zona euro e nella Nato, alle battaglie contro le banche e la “tirannia della globalizzazione”.

    Il suo è un modello politico certamente populista e tendenzialmente protezionista-nazionalista, cosa che lo ha portato ad identificare il suo peggior “nemico” nel liberale Macron piuttosto che nella leader del Front National Marine Le Pen, con la quale condivide molte più istanze rispetto ai rivali. L’exploit di Mélenchon potrebbe segnare anche, probabilmente, la fine del Partito Socialista Francese per come lo abbiamo conosciuto fino ad oggi, sprofondato al suo minimo storico e in piena crisi di identità.

    FONTE:Francia - Chi è Jean-Luc Mélenchon, il ?campione? della sinistra nazionalista francese | l'Unità TV
    Lord Attilio likes this.
    "La classe di quelli che possiamo definire genericamente i vincitori sta conducendo una tenace lotta di classe contro la classe dei perdenti."


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Bucaniere
    Data Registrazione
    15 Aug 2013
    Località
    Libertalia
    Messaggi
    8,034
    Mentioned
    105 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi è Jean-Luc Mélenchon, il “campione” della sinistra nazionalista francese

    nazionalista? ma siamo certi che non sia uno Tsipras in salsa francoise?
    ...pensando che ho in mano il destino dell'umanità: lo spezzo invisibilmente in due parti, prima di me, dopo di me...
    (FP, 25[5], 1888)

  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    18 Dec 2010
    Messaggi
    7,060
    Mentioned
    23 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi è Jean-Luc Mélenchon, il “campione” della sinistra nazionalista francese

    L'unica speranza per la Francia è la vittoria del FN.
    niente mi giova

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    26 May 2016
    Messaggi
    3,589
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi è Jean-Luc Mélenchon, il “campione” della sinistra nazionalista francese

    Citazione Originariamente Scritto da Dean M. Visualizza Messaggio
    nazionalista? ma siamo certi che non sia uno Tsipras in salsa francoise?
    ieri sera se ne parlava da Formigli come di un Bertinotti senza cachemire cachimire...cashmere vabe...







  5. #5
    Bucaniere
    Data Registrazione
    15 Aug 2013
    Località
    Libertalia
    Messaggi
    8,034
    Mentioned
    105 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi è Jean-Luc Mélenchon, il “campione” della sinistra nazionalista francese

    Citazione Originariamente Scritto da jethrotull Visualizza Messaggio
    ieri sera se ne parlava da Formigli come di un Bertinotti senza cachemire cachimire...cashmere vabe...
    se fosse come è scritto nell'articolo, auspicherei anch'io una vittoria di un candidato socialista e antimondialista. Ma dubito fortemente che sia così. Già il fatto che non si capisca bene se sia pro o contro UE e euro, mi faintendere che potrebbe essere un altro tsipras
    ...pensando che ho in mano il destino dell'umanità: lo spezzo invisibilmente in due parti, prima di me, dopo di me...
    (FP, 25[5], 1888)

  6. #6
    Socialista pragmatico
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Bacino del Mediterraneo
    Messaggi
    17,039
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi è Jean-Luc Mélenchon, il “campione” della sinistra nazionalista francese

    Io temo che sia un nuovo Tsipras, però se "identifica il suo peggior “nemico” nel liberale Macron piuttosto che nella leader del Front National Marine Le Pen" ed è sincero in questo, significa che qualcosa della realtà attuale l'ha capita, al contrario del rimanente 99% della sinistra europea.
    "Il nemico principale oggi è il capitalismo sul piano economico, il liberalismo sul piano politico, l'individualismo sul piano filosofico, la borghesia sul piano sociale, e gli U.S.A. sul piano geopolitico." - A. de Benoist
    Je suis Saint-Pétersbourg

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Località
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    9,340
    Mentioned
    68 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi è Jean-Luc Mélenchon, il “campione” della sinistra nazionalista francese

    ATTENZIONE: L'articolo è de "L'Unità" un tempo giornale dei comunisti e oggi giornale atlantista, europeista e filo-padronale. SINCERAMENTE non vedo tutto questo "nazionalismo" nel programma di Melénchon, ma per i piddini chi mette in discussione l'impalcatura dell'eurolager o invoca l'introduzione di lievi forme di protezionismo è automaticamente, o quasi, un ultranazionalista, un rossobruno, un estremista, un populista e magari un cannibale. C'è da dire, come ha sottolineato Kav, che Melenchòn non ha indicato nella Le Pen il vero e primo nemico. E questo è un piccolo passo in avanti.

    Riguardo la leader del FN: io non mi fido di questa gente. Dopo aver visto Trump cambiare agenda politica nel giro di qualche giorno, ebbene, non riesco assolutamente a credere all'esistenza di una destra "alternativa". In questo senso, i richiami al gollismo sociale lasciano il tempo che trovano. Fossi francese, come già ribadito, darei il mio voto allo sconosciuto Cheminade.
    "La classe di quelli che possiamo definire genericamente i vincitori sta conducendo una tenace lotta di classe contro la classe dei perdenti."


  8. #8
    Socialista pragmatico
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Bacino del Mediterraneo
    Messaggi
    17,039
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi è Jean-Luc Mélenchon, il “campione” della sinistra nazionalista francese

    Citazione Originariamente Scritto da LupoSciolto° Visualizza Messaggio
    ATTENZIONE: L'articolo è de "L'Unità" un tempo giornale dei comunisti e oggi giornale atlantista, europeista e filo-padronale. SINCERAMENTE non vedo tutto questo "nazionalismo" nel programma di Melénchon, ma per i piddini chi mette in discussione l'impalcatura dell'eurolager o invoca l'introduzione di lievi forme di protezionismo è automaticamente, o quasi, un ultranazionalista, un rossobruno, un estremista, un populista e magari un cannibale. C'è da dire, come ha sottolineato Kav, che Melenchòn non ha indicato nella Le Pen il vero e primo nemico. E questo è un piccolo passo in avanti.

    Riguardo la leader del FN: io non mi fido di questa gente. Dopo aver visto Trump cambiare agenda politica nel giro di qualche giorno, ebbene, non riesco assolutamente a credere all'esistenza di una destra "alternativa". In questo senso, i richiami al gollismo sociale lasciano il tempo che trovano. Fossi francese, come già ribadito, darei il mio voto allo sconosciuto Cheminade.
    Lupo, da francese potresti dare il tuo voto a chi vuoi, e con coerenza, ovvio, ma poi l'elezione del presidente la decidono i grandi numeri di elettori, e allora ti dirò che se si arrivasse ad un ballottaggio Melenchòn-Le Pen io mi riterrei più che soddisfatto, qualunque fosse l'esito finale.
    E questo anche semplicemente da italiano, perchè la vittoria dell'uno o dell'altra dovrebbe rappresentare uno scossone clamoroso rispetto alla mortifera stagnazione politica europea.
    E sottolineo dovrebbe....salvo poi ritrovarsi con un nuovo Tsipras o una Trump in gonnella.
    LupoSciolto° likes this.
    "Il nemico principale oggi è il capitalismo sul piano economico, il liberalismo sul piano politico, l'individualismo sul piano filosofico, la borghesia sul piano sociale, e gli U.S.A. sul piano geopolitico." - A. de Benoist
    Je suis Saint-Pétersbourg

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Località
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    9,340
    Mentioned
    68 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi è Jean-Luc Mélenchon, il “campione” della sinistra nazionalista francese

    Citazione Originariamente Scritto da Kavalerists Visualizza Messaggio
    salvo poi ritrovarsi con un nuovo Tsipras o una Trump in gonnella.
    E dici poco? E' proprio questo ciò che temo.
    "La classe di quelli che possiamo definire genericamente i vincitori sta conducendo una tenace lotta di classe contro la classe dei perdenti."


  10. #10
    Socialista pragmatico
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Bacino del Mediterraneo
    Messaggi
    17,039
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)

    Predefinito Re: Chi è Jean-Luc Mélenchon, il “campione” della sinistra nazionalista francese

    Citazione Originariamente Scritto da LupoSciolto° Visualizza Messaggio
    E dici poco? E' proprio questo ciò che temo.
    Certo, ma se l'alternativa sono i vari Macron, Hamon o Fillon ( quest'ultimo pericolosissimo, ma per fortuna pericolo scampato, sembra ), accetto volentieri il rischio. Tanto, diversamente non cambia mai nulla.
    "Il nemico principale oggi è il capitalismo sul piano economico, il liberalismo sul piano politico, l'individualismo sul piano filosofico, la borghesia sul piano sociale, e gli U.S.A. sul piano geopolitico." - A. de Benoist
    Je suis Saint-Pétersbourg

 

 
Pagina 1 di 8 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 11-01-16, 13:00
  2. Delocalizzazioni, una soluzione della sinistra francese ....
    Di TiziusMCMLXVI nel forum Politica Europea
    Risposte: 44
    Ultimo Messaggio: 13-03-14, 11:57
  3. Jean Raspail: la nostra civiltà sta scomparendo (in francese)
    Di Cale Yarborough nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-10-13, 12:29
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-06-03, 05:03
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-08-02, 00:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Single Sign On provided by vBSSO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224