User Tag List

Pagina 1 di 18 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 178
Like Tree34Likes

Discussione: Il PSDL deve presentarsi alle POL-elezioni? Vale la pena?

  1. #1
    Anticlericale
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Messaggi
    10,082
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    188 Post(s)
    Tagged
    36 Thread(s)

    Predefinito Il PSDL deve presentarsi alle POL-elezioni? Vale la pena?

    Visto che è uscita la data ufficiale delle prossime elezioni virtuali di TPOL, inevitabilmente ricomincerà tra un po' di giorni la campagna elettorale. Se dovessi presentarmi come candidato al POL-Parlamento(parlo di me e non del partito) e fossi eletto sarebbe la mia quinta legislatura consecutiva. Ma non è per questo che ho dei dubbi, la voglia di lottare politicamente è al culmine nella realtà, figuriamoci nel virtuale.

    Partiamo dai dubbi, quelli pratici e relativi a regole e affini.

    I dubbi sono vari, a partire dal perché uno vota proprio a me o a qualsiasi altro: non certo per le nostre idee politiche. O meglio, un po' si. Se mandi un messaggio privato a qualcuno che sai che ha idee simili alle tue, poi magari ti vota. Ma perlopiù si tratta di favori fatti da sconosciuti o semisconosciuti che si contattano tramite MP. Non certo perché hai convinto qualcuno con le tue idee. E questo, e non è la prima volta che lo dico, non mi piace tanto, anzi, il contrario, però è vero che è uguale per tutti ed è stato introdotto il voto segreto.
    Poi c'è il fatto che molti, soprattutto della destra, ci tengono eccome a vincere, oltre a essere la maggioranza relativa in questo forum. E fanno anche imbrogli. Non mi sorprenderei se qualcuno avesse creato in questi mesi dei cloni da degli internet point o da connessioni pubbliche tipo wifi di biblioteche, aeroporti ecc. per dare una storia verosimile al clone X, in modo da farlo votare. E se fatto bene, non si scopre ( e mi giocherei le palle che è già stato fatto). E questo ripeto, lo fa ( e probabilmente lo ha già fatto) la destra, tra centro-destra e destra radicale ah voglia quanti voti, tra veri e cloni. Anche se si scoprono o le elezioni sono falsate, come l'ultima poi ovviamente non si possono ripetere per vari motivi. Ed è anche giusto,comunque mica siamo nella realtà e nel periodo delle Pol-elezioni molti utenti permalosi non possono sopportare di vedere un pop-up che li invita a votare. Quindi la cosiddetta Corte Costituzionale non serve a una mazza, come l'ultima volta.
    Altro problema è il candidato presidente: si parla sempre di cambiarla sta legge (o lo si è fatto e non me ne sono accorto?), ma alla fine il nome forte che si presenta e che si legge a capo della coalizione, poi è ridotto a un ruolo quasi simbolico. Dico quasi perché appunto si può rifiutare di firmare le leggi, e comunque può agire sottobanco per far presentare leggi che gli sono più consone (come sicuramente ha fatto Ronnie).
    Certo, io non è che la prendo sul serio al 100%, e una cosa è sicura: le elezioni virtuali sono divertenti, questo è indubbio.

    Passiamo ai dubbi politici.
    Anche il nome del partito di cui sono fondatore non sono sicuro che mi rappresenti appieno. Intendiamoci, cambiare idea non è un male sempre e comunque, e comunque io non l'ho fatto: sono socialista, per l'intervento pubblico, per l'istruzione gratuita, per il "dalla culla alla tomba" scandinavo. Solo che io non sono, nè sono mai stato, a favore del mondo senza confini, nè ho sensi di colpa verso l'Africa perché decenni fa l'abbiamo colonizzata. Cose che non si possono dire io le dico eccome, per esempio: 1 con il cambiamento etnico che vogliono i terzomondisti io non sono d'accordo. E mi spiego meglio: nel mondo ci sono sempre state migrazioni, ma sostituire in un paio di generazioni le etnie maggioritarie in un dato luogo (e sentire pure a certuni fricchettoni, ricchi e benestanti ovviamente, che dicono "ma perché, che ci fa? Oppure "sei razzista!") a me non sta bene. Sono razzista per alcuni? Bene, lo sono allora. Io non voglio vedere minareti in Europa nè voglio vedere veli e lenzuoli addosso. Per esempio in Nordafrica ai tempi dei romani l'etnia predominante era greca-mediterranea, ma poi sono arrivati gli arabi, e sono ancora lì, quindi africani e arabi vengono per restare, non hanno certo intenzione di ritornarsene a casa ( se non vengono cacciati come avvenne in Spagna)2 L'Africa è corrotta e fanno troppi figli, e l'Occidente è decenni che sputa miliardi di € e di $ a favore dell'Africa, poi regolarmente sprecati in armi e per i patrimoni privati dei capi-clan (che rende meglio l'idea, altro che presidenti eletti). Ah, il cattivone occidente è cattivo a prescindere ovviamente, peccato perché 2 genocidi post WWII sono stati fatti in Africa. Quelli più grossi ovviamente, parlo di Ruanda e di Biafra, fatti da negri(sì, con la R) verso altri Negri.
    Ma tutto ciò NON SI PUO' DIRE.

    Ma perché vi dico tutto questo? Perché i vari partiti di sinistra europei, con la dicitura socialisti o meno, hanno abbandonato l'idea del welfare state a favore del liberismo(e il liberismo dovrebbe essere solo e soltanto di destra)hanno gettato o stanno gettando la maschera, e se non lo dicono chiaramente poco ci manca: l'occidente è colpevole, deve pagare, il mondo deve essere senza confini. Indi, dobbiamo salvarli-accoglierli-dargli lavoro, perché in fin dei conti "si danno da fare".Quindi anche se virtuale, sono dubbioso se continuare con quella dicitura. Inoltre, siamo un partito piccolo: l'alleanza coi comunisti è andata bene, pur con le differenze (che ci sono eccome), ma l'altra parte della sinistra in molte cose potrebbe essere analoga a quella dei partiti reali di sinistra che ho descritto sopra. E il bacino di voti è piccolissimo.
    Quindi, presentarsi o no(parlo a titolo personale, mica ho il copyright "PSDL")? Ne vale davvero la pena?
    Lars and occidentale like this.
    Ovunque vi siano magistrati [..]a verificare i pesi dei mercanti[..]a opporsi all'anarchia, all'incuria, alle ingiustizie, alla paura, a interpretare le leggi al lume della ragione...lì Roma vivrà. Roma non perirà che con l'ultima città degli uomini.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Socialista pragmatico
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Bacino del Mediterraneo
    Messaggi
    17,741
    Mentioned
    153 Post(s)
    Tagged
    27 Thread(s)

    Predefinito re: Il PSDL deve presentarsi alle POL-elezioni? Vale la pena?

    Allora, Traiano, permettimi subito una piccola critica su quel “ne vale la pena?” iniziale e finale: per me è solo un gioco, non c’è nessuna pena, se ci si diverte ok, sennò, se si comincia a viverlo come una seccatura, si molla e punto.

    Per quanto riguarda la mia opinione sulle altre riflessioni e problematiche da te sollevate ti dirò che:

    1 - Io credo che se qualcuno ci vota ( a me o a te, non ha importanza) lo faccia comunque ANCHE e SOPRATTUTTO per le idee politiche che esprimiamo, proprio perché non c’è alcuna conoscenza diretta con gli elettori, se non la stima e la simpatia che chi ci vota può avere per noi come forumisti, ma senza la condivisione in toto o in parte delle idee che esprimiamo non credo che qualcuno ci voterebbe. Al limite con la messaggistica privata a tappeto si può raccattare qualche voto di quelli a cui non frega nulla del gioco e magari ti votano per farti il favore, e capita, certo, non dico di no, ma a conti fatti credo sia una minoranza. Almeno a me è capitato così, a te forse il contrario, ma appunto le due opzioni si equilibrano, e comunque non vedo dove sia il problema. Anche perché, come tu stesso hai detto, tutte le altre formazioni politiche operano allo stesso modo.

    2 – Tutti ci tengono a vincere a Dx come a Sx, che poi la maggior parte dei forumisti su POL abbia idee di dx e/o cdx non è una novità, e che i partiti tartassino anche vecchi forumisti di cui hanno ancora contatti privati per farli votare è normale, e fa parte del gioco. Quanto ai brogli, al voto dei cloni cosa ti posso dire? E’ un problema del quale non si possono fare carico i partiti e i candidati, sta a chi poi gestisce e controlla le regolarità delle votazioni essere scrupoloso ed accurato nel controllo di IP, cloni risaputi, e robe varie. E in effetti spesso qualcosa è saltata fuori e qualcuno è stato colto “in flagranza di reato”, però non è che si possono fare miracoli e scoprire tutti gli altarini. E’ così e bisogna farsene una ragione e mettere in conto la quasi impossibilità di avere una regolarità assoluta, probabilmente la stessa impossibilità che forse c’è anche nelle elezioni reali… Quanto alla Corte Costituzionale credo che sia manovrabile dalla politica, come in fondo lo è nella realtà, a mio parere.

    Al riguardo invece dei dubbi di natura prettamente politica che tu sollevi ti dirò che a mio parere…

    NON ESISTE CHE IO ABBANDONI O LASCI A CHICCHESSIA IL TERMINE SOCIALISTA.
    Se c’è qualcosa che sicuramente mi rappresenta di meno nel nome del nostro partito è l’aggettivo “democratico”, non ho alcun problema a dirlo. Soprattutto ora che chi si riempie la bocca con questo termine sono gli stessi per cui la democrazia va bene e funziona solo se il popolo vota come piace a loro, quando il voto invece gli va di traverso blaterano di abolizione del suffragio universale, di test di selezione attitudinali, di cultura, e baggianate simili.

    Quanto al resto del tuo post, riguardo agli esempi che fai sull’Africa, la sostituzione etnica, la necessità dei confini, il non dover avere sensi di colpa su ciò che è avvenuto in passato ( il non dover pagare ciò che i nostri nonni e bisnonni hanno fatto non significa comunque che l’Occidente sia innocente ed esente da colpe ed errori, a mio avviso ) mi trovi assolutamente d’accordo, ma questo non mi spinge affatto ad abbandonare quello cui mi sento di appartenere ( il Socialismo ) solo perché altri, essendo maggioranza, sono riusciti a farne una parodia ridicola spacciondola per progresso e modernizzazione… anzi faccio l’esatto contrario: paletti e distanza da tutti questi finti socialisti, che come dici tu hanno gettato la maschera della loro totale capitolazione e adesione all’idea neoliberista!

    Ripeto: il nome si può cambiare ma solo in parte a mio avviso, la parte che non riguarda il socialismo o la parola socialista, le alleanze si possono fare o non fare, nessuno ci obbliga. Purtroppo il gioco è strutturato su premio di maggioranza e coalizioni, tutta roba che io detesto anche nella politica reale, e questo occorre tenerlo presente.

    Quanto ad allargare il più possibile il bacino di elettori questo sta anche a noi… e a questo proposito io apro immediatamente una “campagna di iscrizione” : chiunque sia eventualmente interessato al gioco e a portare il suo contributo al partito, con sue proposte sul programma, sul nome, sul simbolo ecc. può cominciare a scrivere sin da ora.
    "Il nemico principale oggi è il capitalismo sul piano economico, il liberalismo sul piano politico, l'individualismo sul piano filosofico, la borghesia sul piano sociale, e gli U.S.A. sul piano geopolitico." - A. de Benoist
    YES BORDERS!

  3. #3
    Anticlericale
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Messaggi
    10,082
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    188 Post(s)
    Tagged
    36 Thread(s)

    Predefinito re: Il PSDL deve presentarsi alle POL-elezioni? Vale la pena?

    Ti rispondo in più messaggi che si capisce meglio...

    Sì, ovviamente è solo un gioco e lo avevo scritto anche io, è ovvio che è una discussione/riflessione che ho aperto, ma non è che non ci dormo la notte. Lo scrivo a scanso di equivoci...Parlo come esponente del parlamento virtuale e calandomi nella parte. Non la vivo come una seccatura ma i dubbi che ho scritto sono reali. Tipo, ammettiamolo (con grande gioia loro se stanno leggendo) nel centrodestra si fanno i cloni. Oltre a essere maggioranza in questo forum. Ecco, semmai il fatto che mi disturba è che io e te ed altri lo prendiamo comunque come un giochetto, loro lo prendono molto sul serio. Io non lo prendo sul serio come loro però mi irrita che vincano loro.
    Poi ancora non ho deciso niente eh, e ste elezioni virtuali sono divertenti nonostante tutto, l'ho già detto
    Ovunque vi siano magistrati [..]a verificare i pesi dei mercanti[..]a opporsi all'anarchia, all'incuria, alle ingiustizie, alla paura, a interpretare le leggi al lume della ragione...lì Roma vivrà. Roma non perirà che con l'ultima città degli uomini.

  4. #4
    Anticlericale
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Messaggi
    10,082
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    188 Post(s)
    Tagged
    36 Thread(s)

    Predefinito re: Il PSDL deve presentarsi alle POL-elezioni? Vale la pena?

    Punti 1 e 2---Da questo punto sì, sono d'accordo con te. Il fatto è che, anche se ti vota quello che è un po' o tanto d'accordo con te, glielo devi sempre ricordare tramite MP, e a me non va molto di rompere tramite MP...però è vero quello che dici tu, e poi vale per tutti.
    Ovunque vi siano magistrati [..]a verificare i pesi dei mercanti[..]a opporsi all'anarchia, all'incuria, alle ingiustizie, alla paura, a interpretare le leggi al lume della ragione...lì Roma vivrà. Roma non perirà che con l'ultima città degli uomini.

  5. #5
    Anticlericale
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Messaggi
    10,082
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    188 Post(s)
    Tagged
    36 Thread(s)

    Predefinito re: Il PSDL deve presentarsi alle POL-elezioni? Vale la pena?

    Sui "problemi" politici, ovviamente era anche qui un dubbio e non certamente una concessione a quelli che usano il termine impropriamente. Il fatto è che molte persone (nella vita reale e quindi anche qui poi, quando votano) associano il termine socialista a certa gente. Quindi qui, in questo caso, il valeva la pena si intendeva se tenere quel termine è conveniente elettoralmente.
    Sulle colpe dell'occidente, non intendevo dire che gli occidentali sono lindi, buoni e bravi, tutt'altro, ma alla fine, per esempio, il fatto è che se il delta del Niger è inquinato e le risorse petrolifere depredate, e i proventi vanno ai dirigenti e agli azionisti di Eni che lì opera e ai capi-clan locali travestiti da veri politici che poi si fanno i conti all'estero...ecco, la colpa è di Eni e dei capi-clan, non mia o tua in quanto occidentali. Non so se è stato un buon esempio ma spero di essermi spiegato.
    Ovunque vi siano magistrati [..]a verificare i pesi dei mercanti[..]a opporsi all'anarchia, all'incuria, alle ingiustizie, alla paura, a interpretare le leggi al lume della ragione...lì Roma vivrà. Roma non perirà che con l'ultima città degli uomini.

  6. #6
    Anticlericale
    Data Registrazione
    17 Sep 2012
    Messaggi
    10,082
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    188 Post(s)
    Tagged
    36 Thread(s)

    Predefinito re: Il PSDL deve presentarsi alle POL-elezioni? Vale la pena?

    Comunque se vuoi taggare qualcuno che vuole intervenire in questa discussione (o nel thread del PSDL) taggalo. E ovviamente è aperta a tutti la discussione. Può nascere un thread interessante.
    Ovunque vi siano magistrati [..]a verificare i pesi dei mercanti[..]a opporsi all'anarchia, all'incuria, alle ingiustizie, alla paura, a interpretare le leggi al lume della ragione...lì Roma vivrà. Roma non perirà che con l'ultima città degli uomini.

  7. #7
    Socialista pragmatico
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Bacino del Mediterraneo
    Messaggi
    17,741
    Mentioned
    153 Post(s)
    Tagged
    27 Thread(s)

    Predefinito re: Il PSDL deve presentarsi alle POL-elezioni? Vale la pena?

    Io quello che vorrei ora, al di là di tutti i dubbi, è che ci fosse qualche nuova entrata nel partito, è un pò faticoso gestirlo in due soltanto.
    Porterebbe linfa nuova, altre idee e proposte su cui confrontarsi, fermo restando le posizione di base del PSDL, e perchè no? altri voti.
    "Il nemico principale oggi è il capitalismo sul piano economico, il liberalismo sul piano politico, l'individualismo sul piano filosofico, la borghesia sul piano sociale, e gli U.S.A. sul piano geopolitico." - A. de Benoist
    YES BORDERS!

  8. #8
    Socialista pragmatico
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Bacino del Mediterraneo
    Messaggi
    17,741
    Mentioned
    153 Post(s)
    Tagged
    27 Thread(s)

    Predefinito re: Il PSDL deve presentarsi alle POL-elezioni? Vale la pena?

    Citazione Originariamente Scritto da Traiano Visualizza Messaggio
    Sui "problemi" politici, ovviamente era anche qui un dubbio e non certamente una concessione a quelli che usano il termine impropriamente. Il fatto è che molte persone (nella vita reale e quindi anche qui poi, quando votano) associano il termine socialista a certa gente. Quindi qui, in questo caso, il valeva la pena si intendeva se tenere quel termine è conveniente elettoralmente.
    Sulle colpe dell'occidente, non intendevo dire che gli occidentali sono lindi, buoni e bravi, tutt'altro, ma alla fine, per esempio, il fatto è che se il delta del Niger è inquinato e le risorse petrolifere depredate, e i proventi vanno ai dirigenti e agli azionisti di Eni che lì opera e ai capi-clan locali travestiti da veri politici che poi si fanno i conti all'estero...ecco, la colpa è di Eni e dei capi-clan, non mia o tua in quanto occidentali. Non so se è stato un buon esempio ma spero di essermi spiegato.
    Se la gente associa oggi il socialismo a Hollande, Renzi, a Blair o al PASOK non ho cosa farci, oltre a cercare di spiegar loro che non è così.
    L'uso del termine Socialista nel nome del partito non è nemmeno in discussione, per quel che mi riguarda.
    Quanto all'esempio: che i presidenti africani siano spesso capi tribali che fanno gli interessi del proprio clan è vero, ma che ad esempio le imprese occidentali su queste divisioni e rivalità interetniche nell' ambito della stessa nazione ci marcino per far prosperare i loro affari è un dato di fatto. E' ovviamente non è una responsabilità nostra come singoli individui, ma è un modo di agire generalizzato.
    LupoSciolto° likes this.
    "Il nemico principale oggi è il capitalismo sul piano economico, il liberalismo sul piano politico, l'individualismo sul piano filosofico, la borghesia sul piano sociale, e gli U.S.A. sul piano geopolitico." - A. de Benoist
    YES BORDERS!

  9. #9
    Socialista pragmatico
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Bacino del Mediterraneo
    Messaggi
    17,741
    Mentioned
    153 Post(s)
    Tagged
    27 Thread(s)

    Predefinito re: Il PSDL deve presentarsi alle POL-elezioni? Vale la pena?

    Citazione Originariamente Scritto da Traiano Visualizza Messaggio
    Comunque se vuoi taggare qualcuno che vuole intervenire in questa discussione (o nel thread del PSDL) taggalo. E ovviamente è aperta a tutti la discussione. Può nascere un thread interessante.
    Io taggerò quelli con cui sono più in contatto sul mio forum di riferimento, e altri che avevano manifestato qualche interesse sul thread del PSDL su partiti polliani.
    Tu fai altrettanto con quelli che conosci.
    "Il nemico principale oggi è il capitalismo sul piano economico, il liberalismo sul piano politico, l'individualismo sul piano filosofico, la borghesia sul piano sociale, e gli U.S.A. sul piano geopolitico." - A. de Benoist
    YES BORDERS!

  10. #10
    Socialista pragmatico
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Bacino del Mediterraneo
    Messaggi
    17,741
    Mentioned
    153 Post(s)
    Tagged
    27 Thread(s)

    Predefinito re: Il PSDL deve presentarsi alle POL-elezioni? Vale la pena?

    @LupoSciolto° @Lost Faraway @Lord Attilio @Hynkel @Gianky @AlleModena89 @RibelleInEsilio @Logomaco @italicum @Molly @Dean M.

    Magari tra questi qualcuno interessato ci potrebbe essere.
    "Il nemico principale oggi è il capitalismo sul piano economico, il liberalismo sul piano politico, l'individualismo sul piano filosofico, la borghesia sul piano sociale, e gli U.S.A. sul piano geopolitico." - A. de Benoist
    YES BORDERS!

 

 
Pagina 1 di 18 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Il PD avrebbe fatto meglio a non presentarsi alle elezioni!
    Di Banditore nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-02-13, 13:39
  2. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 27-08-10, 21:42
  3. come si fa a presentarsi alle elezioni?
    Di rostro nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 09-02-08, 13:31
  4. La Lega non potrebbe presentarsi alle elezioni
    Di Eridano nel forum Padania!
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-02-06, 10:10
  5. adelsmith vuole presentarsi alle elezioni?
    Di Oli nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 11-01-03, 22:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
// mettere condizione > 0 per attivare popup
Clicca per votare

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224