User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
Like Tree1Likes

Discussione: Salvini: «La Lega cambi o torna al 3 per cento. Non ho nostalgia dei lunedì di Arcore

  1. #1
    Comunitarista
    Data Registrazione
    19 May 2011
    Località
    Blut und Toscana
    Messaggi
    2,073
    Mentioned
    70 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Salvini: «La Lega cambi o torna al 3 per cento. Non ho nostalgia dei lunedì di Arcore

    Salvini: «La Lega cambi o torna al 3 per cento. Non ho nostalgia dei lunedì di Arcore»

    di Marco Cremonesi

    A-A+

    «Con il congresso, il movimento decide se vuole diventare grande. Ma molto deve cambiare. Ci sono tanti che aspettano di poter dare una mano a una Lega nuova. L’alternativa, è tornare al 3%». Domani la Lega farà le primarie. La leadership di Matteo Salvini è sfidata da Gianni Fava, assessore lombardo all’Agricoltura, che si è candidato a segretario in nome di una Lega che resta nordista.

    Salvini, la Lega ribolle e sono volate parole grosse.
    «Non da parte mia. Mi son preso il “Salvini è un uomo morto” di Bossi, il “peggio di Erdogan” di Gianluca Pini, il “non è un vero leghista” di Fava. Non ho replicato. Spero, però, che da lunedì ci si metta al lavoro. Ne abbiamo di fronte moltissimo».

    Lei ha detto che se non prende almeno l’80%, lascia. Conferma?
    «Io non ho mai dato percentuali. Ho ribadito il principio: visto che negli ultimi anni mi sono impegnato come un matto e così ho portato a casa risultati per la Lega mai visti, mi piacerebbe una grande condivisione: vado avanti soltanto se il movimento segue compatto».

    Dicono che sia diventato troppo di destra.
    «Macché. Non mi sento e non sono di destra. Tra l’altro, sento che la Serracchiani ha detto che uno stupro è più odioso se commesso da un profugo. Roba del genere, non l’avrei mai detta. La follia, semmai, è di chi in Lega ha tifato Macron, quintessenza dei poteri forti. Io sto con il popolo».

    I suoi sostenitori dicono che la Lega di Gianni Fava è la Lega di Arcore. 
    «È finita l’epoca di una Lega con il cappello in mano a chiedere alleanze a Berlusconi. Se qualcuno ha nostalgia dei lunedì di Arcore e di una Lega piccina che va a rimorchio, non sono il segretario per lui».

    Molti, tra cui Roberto Maroni, sostengono che la Lega non possa che essere «nordista». 
    «Da ragazzo ho preso la tessera della Lega per il federalismo. Lo volevo nell’interesse della Lombardia e del Nord, ora lo voglio anche negli interessi di Abruzzo e Sicilia. A Maroni, mi limito a ricordare che senza una Lega forte i referendum sull’autonomia non li avremmo visti».

    Fava sostiene che se è contrario agli accordi con Forza Italia, dovrebbe sciogliere anche quelli per le amministrative.
    «E perché? A livello locale, le alleanze le abbiamo sempre fatte. Il nostro primo obiettivo è la liberazione di Genova, Verona, Alessandria, Como, Piacenza…».

    Non ha citato Comuni al Sud.
    «Giusto. Proprio perché noi possiamo giocarcela solo dove la Lega è forte. A Palermo, Forza Italia ha scelto di sostenere un ex tesserato del Pd».

    Maroni con chi dovrebbe fare la coalizione per le regionali in Lombardia?
    «Escludendo chiunque sia stato complice di Renzi e Gentiloni. L’altra volta l’accordo era con Forza Italia e gli alfaniani ce li siamo ritrovati in maggioranza dopo che sono usciti da quel partito. La prossima volta si dovrà andare con il modello nazionale, non con chi ha retto il moccolo a Renzi e Gentiloni».

    Nel modello nazionale la Lega con chi corre?
    «Due certezze: non con Renzi, non con i 5 stelle. Con Forza Italia, vedremo… ».

    Sulla legge elettorale, non siete poi lontani da Renzi.
    «Ancora con questa storia? L’ho detto il giorno dopo il referendum: noi vogliamo andare al voto, e siamo pronti a farlo con qualsiasi legge. Certo, preferiamo un maggioritario con cui si veda chi ha vinto e in cui non vincano tutti. Prendo atto che Berlusconi, Alfano e i 5 stelle vogliono il proporzionale».

    Salvini: «La Lega cambi o torna al 3 per cento. Non ho nostalgia dei lunedì di Arcore» - Corriere.it


    Inviato dal mio LG-K120 utilizzando Tapatalk
    Moglie e buoi dei paesi tuoi.

    'Il liberalismo è la trasformazione dell'umanità in bestiame."
    (Nietzsche)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    San Gottardo
    Messaggi
    31,248
    Inserzioni Blog
    3
    Mentioned
    289 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Salvini: «La Lega cambi o torna al 3 per cento. Non ho nostalgia dei lunedì di Ar

    Non ci vuole molto a vedere come l'accozzaglia renziana pentastellata e berlusconiana appartenga alla stessa catena di comando, tale e quale la destra patinata asservita francese con centristi socialisti e tutta la banda che li segue.
    Per non finire come la Le Pen bisogna drenare tutto il malcontento, dissenso ed indecisi da Bolzano sino a Pantelleria.
    L'obiettivo e' raggiungere un 26% senza il berluscaz marionetta in cerume, e con i soli FDI.
    La butto li: 19% LN e 7% FDI
    Non capisco a questo punto pero' perche' Salvini non voglia il proporzionale....Con il maggioritario con questi numeri raccoglierebbe solo briciole a meno che si allei con il Berluscaz dovendo ingoiare troppi tanti rospi!
    Possiamo concludere che tutto il peggio che succede in Italia e' dovuto alle elites PD ed al vaticano?
    Stupri, attentati, invasione, fallimenti, disoccupazione, emergenza sociale, denatalita',violenza verbale , suicidi, omicidi....

  3. #3
    Semplificare!
    Data Registrazione
    18 Dec 2010
    Messaggi
    13,316
    Mentioned
    93 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Salvini: «La Lega cambi o torna al 3 per cento. Non ho nostalgia dei lunedì di Ar

    Finire come la Le Pen??
    Al primo turno ha preso il 22%...
    Per vincere le elezioni bisognerebbe che il M5S si sfasciasse e molti voti confluissero nell'area sovranista composta la Lega, FdI ecc.
    L'elettorato PD/FI son bocce perse...
    Cristo è un ****** e pregare lui è come pregare la *****.
    Hai cattivo gusto. Peggio per te!


    (Pestis nigra)

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    San Gottardo
    Messaggi
    31,248
    Inserzioni Blog
    3
    Mentioned
    289 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Salvini: «La Lega cambi o torna al 3 per cento. Non ho nostalgia dei lunedì di Ar

    Citazione Originariamente Scritto da FRUGALE Visualizza Messaggio
    Finire come la Le Pen??
    Al primo turno ha preso il 22%...
    Per vincere le elezioni bisognerebbe che il M5S si sfasciasse e molti voti confluissero nell'area sovranista composta la Lega, FdI ecc.
    L'elettorato PD/FI son bocce perse...
    infatti con il 22% una coalizione LN + FdI siederebbe negli scranni del parlamento nulla piu'!
    Per questo deve puntare a superare la soglia del 26% per minacciare il duopolio PD/FI e pentastellati
    Possiamo concludere che tutto il peggio che succede in Italia e' dovuto alle elites PD ed al vaticano?
    Stupri, attentati, invasione, fallimenti, disoccupazione, emergenza sociale, denatalita',violenza verbale , suicidi, omicidi....

  5. #5
    Forumista
    Data Registrazione
    20 Apr 2016
    Messaggi
    565
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Salvini: «La Lega cambi o torna al 3 per cento. Non ho nostalgia dei lunedì di Ar

    Dicono che sia diventato troppo di destra.
    «Macché. Non mi sento e non sono di destra. Tra l’altro, sento che la Serracchiani ha detto che uno stupro è più odioso se commesso da un profugo. Roba del genere, non l’avrei mai detta.
    Grazie per aver chiarito la sua posizione ed il suo orientamento politico signor Salvini: c'era il rischio che l'elettorato di destra prendesse un altra cantonata come con il M5s.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    San Gottardo
    Messaggi
    31,248
    Inserzioni Blog
    3
    Mentioned
    289 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Salvini: «La Lega cambi o torna al 3 per cento. Non ho nostalgia dei lunedì di Ar

    Citazione Originariamente Scritto da Agnosta Visualizza Messaggio
    Grazie per aver chiarito la sua posizione ed il suo orientamento politico signor Salvini: c'era il rischio che l'elettorato di destra prendesse un altra cantonata come con il M5s.
    se un elettore di destra ha votato M5S se ne puo' fare a meno!
    comunque che due zibidei con questa distinzione destra sinistra fascisti comunisti......
    FRUGALE likes this.
    Possiamo concludere che tutto il peggio che succede in Italia e' dovuto alle elites PD ed al vaticano?
    Stupri, attentati, invasione, fallimenti, disoccupazione, emergenza sociale, denatalita',violenza verbale , suicidi, omicidi....

  7. #7
    Forumista
    Data Registrazione
    20 Apr 2016
    Messaggi
    565
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Salvini: «La Lega cambi o torna al 3 per cento. Non ho nostalgia dei lunedì di Ar

    Citazione Originariamente Scritto da animal Visualizza Messaggio
    se un elettore di destra ha votato M5S se ne puo' fare a meno!
    comunque che due zibidei con questa distinzione destra sinistra fascisti comunisti......
    Beh, con l'attacco alla Serracchiani si é mostrato in sintonia con PD e M5S.

    D'altronde se eri un militante di sinistra é difficile che cambi completamente parrocchia.

  8. #8
    Semplificare!
    Data Registrazione
    18 Dec 2010
    Messaggi
    13,316
    Mentioned
    93 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Salvini: «La Lega cambi o torna al 3 per cento. Non ho nostalgia dei lunedì di Ar

    Essendo un politico ha criticato la Serracchiani perché gli ha fregato la battuta.
    Cristo è un ****** e pregare lui è come pregare la *****.
    Hai cattivo gusto. Peggio per te!


    (Pestis nigra)

  9. #9
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    52,841
    Mentioned
    70 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Salvini: «La Lega cambi o torna al 3 per cento. Non ho nostalgia dei lunedì di Ar

    Citazione Originariamente Scritto da Daser Visualizza Messaggio
    Salvini: «La Lega cambi o torna al 3 per cento. Non ho nostalgia dei lunedì di Arcore»

    di Marco Cremonesi

    A-A+

    «Con il congresso, il movimento decide se vuole diventare grande. Ma molto deve cambiare. Ci sono tanti che aspettano di poter dare una mano a una Lega nuova. L’alternativa, è tornare al 3%». Domani la Lega farà le primarie. La leadership di Matteo Salvini è sfidata da Gianni Fava, assessore lombardo all’Agricoltura, che si è candidato a segretario in nome di una Lega che resta nordista.

    Salvini, la Lega ribolle e sono volate parole grosse.
    «Non da parte mia. Mi son preso il “Salvini è un uomo morto” di Bossi, il “peggio di Erdogan” di Gianluca Pini, il “non è un vero leghista” di Fava. Non ho replicato. Spero, però, che da lunedì ci si metta al lavoro. Ne abbiamo di fronte moltissimo».

    Lei ha detto che se non prende almeno l’80%, lascia. Conferma?
    «Io non ho mai dato percentuali. Ho ribadito il principio: visto che negli ultimi anni mi sono impegnato come un matto e così ho portato a casa risultati per la Lega mai visti, mi piacerebbe una grande condivisione: vado avanti soltanto se il movimento segue compatto».

    Dicono che sia diventato troppo di destra.
    «Macché. Non mi sento e non sono di destra. Tra l’altro, sento che la Serracchiani ha detto che uno stupro è più odioso se commesso da un profugo. Roba del genere, non l’avrei mai detta. La follia, semmai, è di chi in Lega ha tifato Macron, quintessenza dei poteri forti. Io sto con il popolo».

    I suoi sostenitori dicono che la Lega di Gianni Fava è la Lega di Arcore. 
    «È finita l’epoca di una Lega con il cappello in mano a chiedere alleanze a Berlusconi. Se qualcuno ha nostalgia dei lunedì di Arcore e di una Lega piccina che va a rimorchio, non sono il segretario per lui».

    Molti, tra cui Roberto Maroni, sostengono che la Lega non possa che essere «nordista». 
    «Da ragazzo ho preso la tessera della Lega per il federalismo. Lo volevo nell’interesse della Lombardia e del Nord, ora lo voglio anche negli interessi di Abruzzo e Sicilia. A Maroni, mi limito a ricordare che senza una Lega forte i referendum sull’autonomia non li avremmo visti».

    Fava sostiene che se è contrario agli accordi con Forza Italia, dovrebbe sciogliere anche quelli per le amministrative.
    «E perché? A livello locale, le alleanze le abbiamo sempre fatte. Il nostro primo obiettivo è la liberazione di Genova, Verona, Alessandria, Como, Piacenza…».

    Non ha citato Comuni al Sud.
    «Giusto. Proprio perché noi possiamo giocarcela solo dove la Lega è forte. A Palermo, Forza Italia ha scelto di sostenere un ex tesserato del Pd».

    Maroni con chi dovrebbe fare la coalizione per le regionali in Lombardia?
    «Escludendo chiunque sia stato complice di Renzi e Gentiloni. L’altra volta l’accordo era con Forza Italia e gli alfaniani ce li siamo ritrovati in maggioranza dopo che sono usciti da quel partito. La prossima volta si dovrà andare con il modello nazionale, non con chi ha retto il moccolo a Renzi e Gentiloni».

    Nel modello nazionale la Lega con chi corre?
    «Due certezze: non con Renzi, non con i 5 stelle. Con Forza Italia, vedremo… ».

    Sulla legge elettorale, non siete poi lontani da Renzi.
    «Ancora con questa storia? L’ho detto il giorno dopo il referendum: noi vogliamo andare al voto, e siamo pronti a farlo con qualsiasi legge. Certo, preferiamo un maggioritario con cui si veda chi ha vinto e in cui non vincano tutti. Prendo atto che Berlusconi, Alfano e i 5 stelle vogliono il proporzionale».

    Salvini: «La Lega cambi o torna al 3 per cento. Non ho nostalgia dei lunedì di Arcore» - Corriere.it


    Inviato dal mio LG-K120 utilizzando Tapatalk
    Ora è sparita la parola Nord anche dal nome del forum.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  10. #10
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,740
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Salvini: «La Lega cambi o torna al 3 per cento. Non ho nostalgia dei lunedì di Ar

    Citazione Originariamente Scritto da Eridano Visualizza Messaggio
    Ora è sparita la parola Nord anche dal nome del forum.
    direi che è il minimo visto che il partito di riferimento del forum l'ha fatto ... salvini deve far sparire anche il nome lega (già "sputtanato" assieme a "nord" e "padania" da oltre un quindicennio)

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 22-05-17, 12:37
  2. Sondaggi Lega Nord: torna a crescere il partito di Salvini
    Di POL nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-11-15, 00:15
  3. Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 04-03-15, 12:12
  4. Ricomincia il lume di candela del lunedì ad Arcore
    Di Ezechiele (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-07-05, 21:00
  5. SR torna a volare sulle ali della nostalgia...
    Di Chris76 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07-04-04, 13:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226