User Tag List

Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 53
Like Tree14Likes

Discussione: Perché il Sud è rimasto indietro

  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    22 Jan 2013
    Messaggi
    2,585
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Perché il Sud è rimasto indietro

    senza vittimismi e senza ritratti oleografici...


    https://www.ibs.it/perche-sud-rimast.../9788815247926

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    01 Apr 2017
    Messaggi
    6,547
    Mentioned
    93 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: Perché il Sud è rimasto indietro

    Per via della gente che ci abita


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Naitmer likes this.
    guzza tanto e senza guanto 👍

    Ne sfama più il pene che il pane

  3. #3
    Forumista per hobby
    Data Registrazione
    04 Dec 2012
    Messaggi
    14,876
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    44 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Perché il Sud è rimasto indietro

    beh, anche l'africa non è che abbia fatto grandi progressi
    gli infami dell'ignore list sono invitati a starsene alla larga dai miei threads

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    14,610
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    69 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Perché il Sud è rimasto indietro

    il mondo gira. egitto e cina sono stati avanti per millenni. ora sono indietro con l'egitto che non vede prospettive e la cina in progressione.
    i tedeschi si sono civilizzati solo intorno al 1000 dopo cristo e da soli 200 anni sono ai vertici.
    cicli storici.

  5. #5
    Forumista senior
    Data Registrazione
    22 Jan 2013
    Messaggi
    2,585
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Perché il Sud è rimasto indietro

    Citazione Originariamente Scritto da MaIn Visualizza Messaggio
    il mondo gira. egitto e cina sono stati avanti per millenni. ora sono indietro con l'egitto che non vede prospettive e la cina in progressione.
    i tedeschi si sono civilizzati solo intorno al 1000 dopo cristo e da soli 200 anni sono ai vertici.
    cicli storici.
    sarà. di certo non è la tesi di felice. in ogni caso, appellarsi ai 'cicli storici' deresponsabilizzerebbe completamente il risorgimento, i savoia, garibaldi ecc ecc. questo mi sembra ovvio.

  6. #6
    Iperuranico
    Data Registrazione
    23 Jun 2016
    Messaggi
    2,863
    Mentioned
    29 Post(s)
    Tagged
    20 Thread(s)

    Predefinito Re: Perché il Sud è rimasto indietro

    Penso che l'arretramento risalga dal medioevo: fin dal medioevo il meridione si è specializzato nell'esportaione di materie prime (grano e risorse minerarie), ma non nella produzione. I businness iù redditizzi erano monopoli che poi venivano appaltati, e anche la tassazione era elevata, e sempre appaltata, e chi aveva i soldi investiva in essi e non sulla produzione I comuni non si formarono mai. A peggiorare la situazione fu il periodo spagnolo con la rifeudalizzazione di buona parte delle città demaniali.

  7. #7
    quantity theory of money
    Data Registrazione
    19 Aug 2014
    Località
    ארץ ישראל השלמה
    Messaggi
    5,874
    Mentioned
    30 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Perché il Sud è rimasto indietro

    felice mi pare faccia risalire le differenze nord sud al medioevo, il feudalesimo e il latifondo protrattisi fino a tempi relativamente recenti ecc

    mi pare che citi abbastanza anche lo studio famoso di putnam making democracy dove si mostra come l' esperienza comunale del nord fu un fattore determinante per la nascita del captalismo, della partecipazione della borghesia nelle decisioni pubbliche e quindi il maggior dinamismo ecc

    però una tesi che mi ha sempre incuriosito(pur non essendo in grado di giudicare fino infondo, e che oggi è per lo più screditata) è quella toynbee, che fa risalire la differenza di sviluppo addirittura alle guerre annibaliche che avrebbero segnato il meridione per tutta la storia successiva..

    ovviamente è difficile vedere una continuità esplicita tra un fatto di 2000 e passa anni fa fino ad oggi, che però le devastazioni annibaliche possano avere inceppato qualche meccanismo sociale di base, e che abbiano lasciato un senso di sfiducia, di precarietà, di insicurezza e che questo abbia potuto avere un ruolo, sicuramente non il solo, nel determiare il gap successivo secondo me non è del tutto assurda

    dopotutto il sud è sempre stato un centro importante a livello di scambi commercaili cultura ecc

  8. #8
    Talebano
    Data Registrazione
    08 Feb 2011
    Messaggi
    7,123
    Mentioned
    20 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Perché il Sud è rimasto indietro

    Come dice un filone di studio che va per la maggiore oggi le istituzioni sono importanti e sono radicate in un passato lontano. Medioevo, guerra annibalica o altro sono in effetti tampi lontani. In quell'epoca si gettarono i semi del sistema economico meridionale che fu dominato da un'aristocrazia latifondista di suo estrattrice di rendite e non produttiva. Sia che fossero senatori romani che si accaparrarono le terre delle città stato che appoggiarono Annibale sia che fossero gli aristocratici normanni o aragonesi che le ereditarono non cambia nulla. Il "modo di produzione" era quello del latifondo improduttivo e dello sfruttamento dei contadini, dell'assenza di città produttive e di borghesia a livelli critici per innescare una diversa traiettoria di sviluppo. A questo sistema arretrato ci possiamo aggiungere la posizione geografica lontana dal nucleo europeo che visse la rivoluzione industriale e l'assenza di fonti di energia a basso prezzo (nel nord avevano l'energia idroelettrica, mica è un caso che le acciaierie stiano a Bergamo o Brescia dove potevano ricevere l'energia dalle dighe alpine).

    Tuttavia per come la vedo io questo sistema "rentier" o "estrattivo" non è una maledizione eterna. Al tempo dell'unità si produsse una congiuntura critica che avrebbe potuto modificare il corso della storia se i piemontesi privatizzando la terra della chiesa e dei comuni l'avessero redistribuita ai contadini, cancellando magari pure il latifondo e ridistribuendo pure quello. Invece preferirono combattere una vera e propria guerra civile pluriennale contro i "briganti" pur di difendere l'élite parassitaria che dominava quelle contrade. Il risultato è stato il mantenimento della rendita e l'emigrazione di massa.

    Tuttora le regioni meridionali campano con istituzioni di rendita in misura molto maggiore che altrove, eredità del passato anche se con forme nuove (il latifondo non c'è più sostituito dal clientelismo che redistribuisce spesa pubblica e protegge le attività improduttive)
    "la Le Pen col 40% avrà incassato una grande vittoria" (Candido)


  9. #9
    Liberale Cattivo
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    27,780
    Mentioned
    147 Post(s)
    Tagged
    21 Thread(s)

    Predefinito Re: Perché il Sud è rimasto indietro

    La storia ci insegna che ci sono decine e decine di esempi di terre che nei secoli anche recenti hanno subito cataclismi, guerre di una crudezza immane, peste, piaghe, ruberie, occupazioni, angherie, siccità, cavallette ecc. ecc. ma nonostante questo si sono riprese e oggi prosperano.

    Più di cercare colpe nei secoli passati.. io vi inviterei a guardare agli ultimi 50/60 anni.. e cercare li la risposta al quesito iniziale.
    furioso2013 likes this.
    "I socialisti sono come Cristoforo Colombo: partono senza sapere dove vanno. Quando arrivano non sanno dove sono. Tutto questo con i soldi degli altri."

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    14,610
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    69 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Perché il Sud è rimasto indietro


 

 
Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Perchè non la smettono di chiedere un passo indietro?
    Di Eyes Only nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 03-11-11, 04:24
  2. Perché parlare di compromessi è un passo indietro
    Di benfy nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 04-01-07, 23:15
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-09-06, 18:55
  4. Il fisco dei bananas: aiutare chi è rimasto indietro
    Di ossoduro nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 10-10-05, 14:23
  5. Un dovere assoluto: aiutare chi è rimasto indietro"
    Di yurj nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 02-06-03, 11:59

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225