User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    2,148
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up Proposta M5s: giornata delle vittime per la strage sabauda di Casalduni

    Proposta M5s: giornata delle vittime per la strage sabauda di Casalduni

    Mozione dei grillini in consiglio regionale: «I briganti erano cittadini che si ribellarono»

    «Furono chiamati briganti per infangarli e presentarli alla stregua di criminali. Erano, invece, cittadini che al tempo dell’annessione del Sud (1861) osarono ribellarsi all’invasione dei sabaudi. Invasori che li depauperarono di ogni ricchezza radendo al suolo numerosi paesi dopo averli annientati. La memoria di quanto accadde deve essere ricordata e commemorata degnamente». E’ quanto sostenuto da illustri letterati e docenti universitari, la cui battaglia per il riconoscimento di un giorno della memoria per le vittime dimenticate del Mezzogiorno è contenuta in una mozione presentata dal Movimento 5 Stelle in tutte le regioni meridionali. La proposta sarà al centro del convegno organizzato dal senatore M5S Sergio Puglia, con il supporto di Alessandro Caramiello, dal titolo “Terroni, storia di una grande bugia”, in programma a Portici, mercoledì 17 maggio alle 17.30, al Fabric Hostel. Al dibattito prenderanno parte lo scrittore Pino Aprile, il professor Gennaro De Crescenzo, il giornalista Angelo Forgione, il capogruppo M5S al Consiglio regionale della Campania Valeria Ciarambino, i consiglieri regionali M5S Maria Muscarà e Gennaro Saiello e il candidato sindaco M5S a Portici Giovanni Erra. Il convegno sarà moderato dal giornalista Luca Antonio Pepe.Proposta M5s: giornata delle vittime
    per la strage sabauda di Casalduni
    Mozione dei grillini in consiglio regionale: «I briganti erano cittadini che si ribellarono»


    «Furono chiamati briganti per infangarli e presentarli alla stregua di criminali. Erano, invece, cittadini che al tempo dell’annessione del Sud (1861) osarono ribellarsi all’invasione dei sabaudi. Invasori che li depauperarono di ogni ricchezza radendo al suolo numerosi paesi dopo averli annientati. La memoria di quanto accadde deve essere ricordata e commemorata degnamente». E’ quanto sostenuto da illustri letterati e docenti universitari, la cui battaglia per il riconoscimento di un giorno della memoria per le vittime dimenticate del Mezzogiorno è contenuta in una mozione presentata dal Movimento 5 Stelle in tutte le regioni meridionali. La proposta sarà al centro del convegno organizzato dal senatore M5S Sergio Puglia, con il supporto di Alessandro Caramiello, dal titolo “Terroni, storia di una grande bugia”, in programma a Portici, mercoledì 17 maggio alle 17.30, al Fabric Hostel. Al dibattito prenderanno parte lo scrittore Pino Aprile, il professor Gennaro De Crescenzo, il giornalista Angelo Forgione, il capogruppo M5S al Consiglio regionale della Campania Valeria Ciarambino, i consiglieri regionali M5S Maria Muscarà e Gennaro Saiello e il candidato sindaco M5S a Portici Giovanni Erra. Il convegno sarà moderato dal giornalista Luca Antonio Pepe.


    Proposta M5s: giornata delle vittime per la strage sabauda di Casalduni - CorrieredelMezzogiorno.it

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    22 Jan 2013
    Messaggi
    2,584
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Proposta M5s: giornata delle vittime per la strage sabauda di Casalduni

    che i grillini facciano ridere è certo. che cavalchino qualsiasi cosa pur di fare demagogia è altrettanto certo. che non siano propriamente dei pozzi di scienza è accertato oltre ogni dubbio...

    a casalduni pare che la 'feroce strage' fece 13 morti...basta persino leggere wiki per accertarsene

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    22 Jan 2013
    Messaggi
    2,584
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Proposta M5s: giornata delle vittime per la strage sabauda di Casalduni

    no al vittimismo meridionale, insomma

    e no alla demagogia grillina

  4. #4
    Socialista pragmatico
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    Bacino del Mediterraneo
    Messaggi
    17,973
    Mentioned
    155 Post(s)
    Tagged
    27 Thread(s)

    Predefinito Re: Proposta M5s: giornata delle vittime per la strage sabauda di Casalduni

    Citazione Originariamente Scritto da Rotwang Visualizza Messaggio
    Avanti Savoia
    Tu, ci scommetterei, devi essere esattamente come ti raffigura il tuo avatar: sorrisetto maligno da infame e delatore, e sesso incerto.
    "Il nemico principale oggi è il capitalismo sul piano economico, il liberalismo sul piano politico, l'individualismo sul piano filosofico, la borghesia sul piano sociale, e gli U.S.A. sul piano geopolitico." - A. de Benoist
    YES BORDERS!

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    14,606
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    69 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Proposta M5s: giornata delle vittime per la strage sabauda di Casalduni

    io sarei più per uno studio serio nelle scuole sul periodo e le conseguenze dell'invasione sabauda, presentata troppo agiograficamente.
    così come forse andrebbe studiato meglio, almeno nelle scuole meridionali, la ricchezza intellettuale ed economica prima dell'unità d'italia.
    è un lavoro che potrebbe sfruttare le autonomie regionali nel sistema scolastico.

  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    22 Jan 2013
    Messaggi
    2,584
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Proposta M5s: giornata delle vittime per la strage sabauda di Casalduni

    Citazione Originariamente Scritto da MaIn Visualizza Messaggio
    io sarei più per uno studio serio nelle scuole sul periodo e le conseguenze dell'invasione sabauda, presentata troppo agiograficamente.
    così come forse andrebbe studiato meglio, almeno nelle scuole meridionali, la ricchezza intellettuale ed economica prima dell'unità d'italia.
    è un lavoro che potrebbe sfruttare le autonomie regionali nel sistema scolastico.
    a me non risulta che i neoborbonici apprezzino particolarmente spaventa, galluppi, pagano, vico, giannone, filangieri e galiani...

 

 

Discussioni Simili

  1. Strage Bologna: la storia delle 85 vittime
    Di POL nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-08-16, 15:49
  2. Morti bianche, Giornata delle vittime
    Di E.Z.L.N. nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-10-09, 12:03
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-03-07, 22:33
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-03-06, 23:30
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-03-05, 14:13

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225