User Tag List

Visualizza Risultati Sondaggio: Un buon cristiano deve sempre accettare l'immigrazione?

Partecipanti
34. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Si deve accettarla

    6 17.65%
  • Può accettarla solo quando è un'immigrazione controllata

    6 17.65%
  • Ha il diritto di dire basta all'immigrazione

    21 61.76%
  • Non so

    1 2.94%
Pagina 1 di 34 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 332
Like Tree76Likes

Discussione: Un buon cristiano deve sempre accettare l'immigrazione?

  1. #1
    Flexitariano
    Data Registrazione
    16 Jul 2014
    Località
    Italia. Land of Brodi.
    Messaggi
    44,236
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    1090 Post(s)
    Tagged
    40 Thread(s)

    Predefinito Un buon cristiano deve sempre accettare l'immigrazione?

    Per te un buon cristiano deve sempre accettare l'immigrazione?
    Il vero cristiano può permettersi di essere stufo di vedere cambiare così tanto la morfologia del proprio popolo?
    "La Gloria non la cerco per me stesso ma per la mia Nazione" (22gradi)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Talebano
    Data Registrazione
    08 Feb 2011
    Messaggi
    7,327
    Mentioned
    21 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Un buon cristiano deve sempre accettare l'immigrazione?

    La deve accettare visto che sono stati loro i primi a trasformarci, i nostri antenati erano latini e credevano in tanti dèi, poi è arrivata l'immigrazione dall'oriente

    Non ho ben capito però che fastidio ti diano altre morfologie umane.
    "la Le Pen col 40% avrà incassato una grande vittoria" (Candido)


  3. #3
    birra al popolo
    Data Registrazione
    17 Dec 2004
    Messaggi
    9,533
    Mentioned
    173 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Un buon cristiano deve sempre accettare l'immigrazione?

    Per me un cristiano praticante, non uno che è tale solo per il battesimo come me, deve accettare l'immigrazione.
    Da una parte c'è il capo della Chiesa che loro credono che sia infallibile, e lui ama tanto gli immigrati.
    Poi c'è l'ideologia della Chiesa che non si interessa del fatto che i popoli europei vengano eliminati dalla faccia della terra per lasciare spazio alle risorse, basta che quelli che prendono il nostro posto siano, o diventino, cristiani.
    Quindi se si è contro l'invasione allogena non si può essere cristiani convinti, secondo me.

  4. #4
    Flexitariano
    Data Registrazione
    16 Jul 2014
    Località
    Italia. Land of Brodi.
    Messaggi
    44,236
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    1090 Post(s)
    Tagged
    40 Thread(s)

    Predefinito Re: Un buon cristiano deve sempre accettare l'immigrazione?

    Citazione Originariamente Scritto da Qassim Visualizza Messaggio
    La deve accettare visto che sono stati loro i primi a trasformarci, i nostri antenati erano latini e credevano in tanti dèi, poi è arrivata l'immigrazione dall'oriente

    Non ho ben capito però che fastidio ti diano altre morfologie umane.
    A parte che hai ragione sul fatto che l'italiano è un miscuglio di razze (ed infatti il suo cervello ne risente) ma vedere cambiare così la morfologia umana del Paese la quale poi viene campata dal nostro welfare mi pare davvero assurdo. Io pago per pupparmi qua uno straniero? Mah, allora scusami se non sono un buon cristiano.
    "La Gloria non la cerco per me stesso ma per la mia Nazione" (22gradi)

  5. #5
    Super Troll
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    abroad
    Messaggi
    68,446
    Mentioned
    1205 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: Un buon cristiano deve sempre accettare l'immigrazione?

    io non l'accetto ma non in cambio di nulla

    penso che andrebbe fatto un piano Marshall in Africa: investimenti massicci e lavoro sul posto e centinaia di migliaia di clandestini tornerebbero a casa loro, poi ci sono quelli che non hanno voglia di fare niente e i delinquenti, quelli vanno incarcerati e poi rispediti a casa

    Gli investimenti li lascerei sotto il controllo europeo imponendo di assumere personale sul psto e trattarlo decentemente, certo non ci sarebbero le 35 ore ma insomma trattarli decentemente si: per loro anche i moduli dei terremotati sarebbero un lusso

    Ma tra 2 euro all'ora a Foggia a raccogliere i pomodori e farsi maltrattare dai caporali e due euro all'ora presi a casa penso che tornerebbe a casa, gli pagherei anche il biglietto

    Con questa idea mi sento piu' cristiano di chi li vuole fare emigrare rendendogli una vita miserevole in Europa

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    20 Jan 2011
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    15,362
    Mentioned
    208 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: Un buon cristiano deve sempre accettare l'immigrazione?

    Basta non confondere "cristiano" con "cattolico". Il cristiano può accettare o rifiutare qualunque cosa, il cattolico deve obbedire strettamente ai suoi capi.
    Detto questo il popolo italiano non esiste, è un insieme di tanti popoli diversi.

  7. #7
    Talebano
    Data Registrazione
    08 Feb 2011
    Messaggi
    7,327
    Mentioned
    21 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Un buon cristiano deve sempre accettare l'immigrazione?

    Citazione Originariamente Scritto da 22gradi Visualizza Messaggio
    A parte che hai ragione sul fatto che l'italiano è un miscuglio di razze (ed infatti il suo cervello ne risente) ma vedere cambiare così la morfologia umana del Paese la quale poi viene campata dal nostro welfare mi pare davvero assurdo. Io pago per pupparmi qua uno straniero? Mah, allora scusami se non sono un buon cristiano.
    Veramente secondo i dati statistici gli immigrati pagano più di quanto ricevano in quanto essendo giovani non usufruiscono molto del SSN né, ovviamente, ricevono pensioni di sorta. Potrebbero ricevere qualcosa se disoccupati ma prima del JA i sussidi di disoccupazione praticamente non esistevano e anche ora non sono certo ai livelli del nord Europa. Storicamente il welfare italiano è debole e si basa più su sussidi particolari che universali ergo gli immigrati, che non votano, non ne ricevono. I miei garagisti filippini credo non abbiano mai visto un centesimo dallo stato: la casa se la son comprata da soli e stanno pagando i contributi pensionistici, li ho sempre visti in ottima salute e con le famiglie hanno aperto pure un negozio.

    Dal punto di vista "morfologico" ovviamente l'afflusso di gente cambia le facce degli abitanti ma a me francamente non importa niente non essendo un problema pratico, al massimo estetico! Però la biondona polacca non è male come estetica, peccato abbiano scelto per lo più le brughiere inglesi
    "la Le Pen col 40% avrà incassato una grande vittoria" (Candido)


  8. #8
    Impegno sociale
    Data Registrazione
    19 Aug 2014
    Località
    Nel giallo della Rosa sempiterna
    Messaggi
    27,019
    Mentioned
    338 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: Un buon cristiano deve sempre accettare l'immigrazione?

    Citazione Originariamente Scritto da Qassim Visualizza Messaggio
    Veramente secondo i dati statistici gli immigrati pagano più di quanto ricevano in quanto essendo giovani non usufruiscono molto del SSN né, ovviamente, ricevono pensioni di sorta. Potrebbero ricevere qualcosa se disoccupati ma prima del JA i sussidi di disoccupazione praticamente non esistevano e anche ora non sono certo ai livelli del nord Europa. Storicamente il welfare italiano è debole e si basa più su sussidi particolari che universali ergo gli immigrati, che non votano, non ne ricevono. I miei garagisti filippini credo non abbiano mai visto un centesimo dallo stato: la casa se la son comprata da soli e stanno pagando i contributi pensionistici, li ho sempre visti in ottima salute e con le famiglie hanno aperto pure un negozio.

    Dal punto di vista "morfologico" ovviamente l'afflusso di gente cambia le facce degli abitanti ma a me francamente non importa niente non essendo un problema pratico, al massimo estetico! Però la biondona polacca non è male come estetica, peccato abbiano scelto per lo più le brughiere inglesi
    scusa che dati statistici?

    perché qeusto è una delle cose che si ripetono sempre ma di dubbia veridicità o di comprovata falsità

  9. #9
    Nessun Dio/nessun padrone
    Data Registrazione
    23 Oct 2016
    Località
    Ponente Ligure.
    Messaggi
    370
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Un buon cristiano deve sempre accettare l'immigrazione?

    Citazione Originariamente Scritto da carter Visualizza Messaggio
    Detto questo il popolo italiano non esiste, è un insieme di tanti popoli diversi.
    E' così per ogni popolo sin dalla notte dei tempi, temo. Forse l'unico vero popolo "puro" è stato il primo gruppo di proscimmie africane da cui tutti discendiamo. Tutti gli altri sono dei "bastardi", senza dubbio.
    Ci creda l'ebreo Apella, non io; poiché so che gli dêi menano vita tranquilla. E se la natura fa talora qualche portento, non sono gli dêi corrucciati a mandarlo dall'alta volta celeste.

  10. #10
    Drugrillo
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    L'ultima ridotta
    Messaggi
    43,297
    Inserzioni Blog
    3
    Mentioned
    499 Post(s)
    Tagged
    55 Thread(s)

    Predefinito Re: Un buon cristiano deve sempre accettare l'immigrazione?

    Forse un buon cristiano dovrebbe accettare sempre lo straniero ma pretendere anche che si comporti bene, innanzitutto convertendosi al cristianesimo e rispettando le leggi come una buona pecorella

    altrimenti mazzate in testa!

    chi predica accoglienza e basta non è un cristiano ma un boldriniano (e un bergogliano) cioè le degeneraizione del cristianesimo
    Bill Carson likes this.
    Salvini, finto sovranista e vero neocon (sionista, americanista, ricchista)
    Maduro ce l'ha duro e ve lo mett'ar culo!

 

 
Pagina 1 di 34 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Il PDL deve accettare la realtà: in ITALIA HA FINITO.
    Di Aldino nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 26-11-11, 21:51
  2. Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 08-12-09, 09:59
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-09-06, 22:59
  4. Prodi deve accettare il confronto TV?
    Di brunik nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 65
    Ultimo Messaggio: 11-09-05, 13:24
  5. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 11-04-02, 10:20

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226