User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
Like Tree3Likes
  • 2 Post By Desmond
  • 1 Post By svicolone

Discussione: Ballottaggi 2017, il vero vincitore è il centrodestra

  1. #1
    Cancellato
    Data Registrazione
    23 Jul 2015
    Messaggi
    8,528
    Mentioned
    548 Post(s)
    Tagged
    32 Thread(s)

    Predefinito Ballottaggi 2017, il vero vincitore è il centrodestra

    La Repubblica

    È stata la serata del centrodestra. Rinato, riunito, compatto quasi ovunque. Vittorioso, da Nord a Sud. Insidia il Pd nelle sue roccaforti e si garantisce l'entusiamo per arrivare con il vento elettorale in poppa alle politiche di primavera (o prima). Il risultato storico è quello di Genova, una delle città rosse per eccellenza, mai passata ai moderati. Ma Bucci, e quello che è ormai noto come modello Toti, ce l'hanno fatta.

    Ma "l'onda del centrodestra", come la chiama Renato Brunetta è molto più ampia di così. Conquista anche La Spezia, sale verso il Piemonte e la Lombardia (tutti i comuni capoluogo vanno a destra), scende in Emilia Romagna (Piacenza), in Toscana (Pistoia, 'rossa' da 70 anni) e L'Aquila. E poi ci sono tutti i comuni confermati. Solo a Padova l'unità Lega-Fi non funziona, con Bitonci che non viene riconfermato, e a Lecce, che torna al centrosinistra dopo 20 anni.

    Tirando le somme: il centrodestra guidava prima di queste amministrative 6 dei capoluogo al voto. Oggi sono 16. Un risultato che è "un segnale forte per le prossime elezioni politiche" per Brunetta. Giovanni Toti esulta: "Un risultato storico per la Liguria. "Io auspico che la nostra coalizione faccia tesoro dell'esempio che viene dalla Liguria e non solo: un centrodestra unito, inventato da Berlusconi, è forza vincente del Paese. Dobbiamo valorizzare le nostre classi dirigenti e non cercare uomini della provvidenza come Calenda o Draghi. Guardiamo al nostro interno e costruiamo un centrodestra che sappia stare insieme".
    Con risultati così netti, nel centrodestra le domande sono d'obbligo. Che fare in vista delle politiche? Il voto ha ridato slancio agli 'unionisti', a chi punta su un asse saldo tra Forza Italia, Lega e Fdi. Per Michela Biancofiore "l'elettorato migrato verso i cinque stelle torna nella casa del centrodestra. Grazie, bene coalizione, ora nuovo predellino". E Salvini lancia la sfida per Palazzo Chigi: "Il centrodestra se ha delle idee chiare vince. Dopo un dato politico come questo in un Paese normale ci sarebbe il voto. Il governo è senza alcun tipo di legittimazione popolare, Gentiloni dovrebbe passare l'ultima notte a palazzo Chigi. Gli italiani hanno voglia di cambiare. Un governo del genere non ha più senso".

    E anche la posizione di Berlusconi a favore del proporzionale potrebbe essere da rivedere, secondo molti forzisti. Per Berlusconi, quella del proporzionale è l'unica prospettiva che garantirebbe al partito azzurro di essere centrale. Ma il fronte pro maggioritario cresce e invoca una Assemblea costituente, con l'obiettivo di convincere il Cavaliere sulla necessità di una virata. "Ma puntare sul maggioritario vuol dire consegnarsi a Salvini", è la tesi di chi non ci sta a legare il proprio destino al segretario del Carroccio.

    LE FERITE DEL CENTROSINISTRA
    "Dai dati che abbiamo 42 sindaci sono stati assegnati al centrosinistra e 24 al centrodestra". Matteo Ricci, responsabile enti locali della segreteria Pd, prova a fare quadrato con un tweet, a sottolineare che il Pd continua a guidare la maggior parte dei comuni che erano in ballo. È vero: considerando primo turno e ballottaggio, al centrosinistra vanno 56 sindaci contro i 46 del centrodestra. Ma a far male è la variazione: erano 93, il centrosinistra ne ha persi 37. Numeri negativi che, sommati alla perdita di roccaforti come Genova e Pistoia, fanno dire candidamente a Ettore Rosato: "Abbiamo perso".

    Renzi interviene su Facebook verso l'una di notte: "I risultati sono a macchia di leopardo. Come accade quasi sempre per le amministrative. Nel numero totale di sindaci vinti siamo avanti noi del Pd, ma poteva andare meglio: il risultato complessivo non è granché. Luci e ombre in tutte le altre zone. Questi sono i dati veri".
    E subito parte la resa dei conti tra i dem. "I risultati di questa tornata di voto amministrativo andranno letti con grande attenzione. Vanno riconosciute alcune gravi sconfitte che fanno male a partire da Genova e L'Aquila. Altrove invece come a Lecce, Taranto e Padova conseguiamo vittorie importanti e per nulla scontate". Lo dice Maurizio Martina, vice segretario del Pd. Che poi guarda avanti alle politiche: "Da questo voto emerge chiaramente che la destra a trazione leghista è il nostro vero avversario mentre i Cinque Stelle alla prova del consenso locale falliscono".

    Duro il commento di Andrea Orlando, ministro della Giustizia e leader della minoranza dem. "Il PD isolato politicamente e socialmente perde quasi ovunque. Cambiare linea. Ricostruire il centrosinistra subito."

    IL M5S CONQUISTA OTTO COMUNI
    Il Movimento 5 Stelle è stato il grande sconfitto della prima tornata elettorale, e aveva poco da chiedere a questo ballottaggio. Ma fuori dal radar delle grandi sfide e stante la battuta d'arresto di 14 giorni fa, il Movimento oggi può sorridere. Era in corsa in due capoluogo e ne vince uno (Carrara), togliendolo al centrosinistra. Ad Asti perde ma non male: prende il 45% dopo che al primo turno si era fermato al 15. In più conquista otto comuni con più di 15mila abitanti (ne aveva solo due), tra cui Guidonia, Ardea e Fabriano.

    Certo, in ottica nazionale, il risultato grillino è negativo. Ma l'obiettivo del movimento sono le politiche. In cui avranno sicuramente molte carte in più da giocare.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Feb 2013
    Messaggi
    20,609
    Mentioned
    66 Post(s)
    Tagged
    24 Thread(s)

    Predefinito Re: Ballottaggi 2017, il vero vincitore è il centrodestra

    La cosa bizzarra è che in questo momento il cdx è l'area col vento più in poppa e allo stesso tempo una delle due parti di quella coalizione lavora per far sì che quella coalizione a livello nazionale non esista.
    Sparviero and Rotwang like this.

  3. #3
    Forumista storico
    Data Registrazione
    20 May 2009
    Messaggi
    40,470
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    148 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Ballottaggi 2017, il vero vincitore è il centrodestra

    Citazione Originariamente Scritto da Desmond Visualizza Messaggio
    La cosa bizzarra è che in questo momento il cdx è l'area col vento più in poppa e allo stesso tempo una delle due parti di quella coalizione lavora per far sì che quella coalizione a livello nazionale non esista.
    » Novella Maioriani 8, De reddito iure armorum, sul diritto a portare le armi

  4. #4
    La Bestia©
    Data Registrazione
    12 Dec 2015
    Località
    Arciconfraternita di Santo Manganello
    Messaggi
    40,570
    Mentioned
    724 Post(s)
    Tagged
    41 Thread(s)

    Predefinito Re: Ballottaggi 2017, il vero vincitore è il centrodestra

    Citazione Originariamente Scritto da Desmond Visualizza Messaggio
    La cosa bizzarra è che in questo momento il cdx è l'area col vento più in poppa e allo stesso tempo una delle due parti di quella coalizione lavora per far sì che quella coalizione a livello nazionale non esista.
    Se Salvini offre a Silvio il Quirinale e la salvezza di Mediaset quello cambia idea in dieci secondi.
    Hitler or Hell.

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    12,468
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ballottaggi 2017, il vero vincitore è il centrodestra

    Citazione Originariamente Scritto da Desmond Visualizza Messaggio
    La cosa bizzarra è che in questo momento il cdx è l'area col vento più in poppa e allo stesso tempo una delle due parti di quella coalizione lavora per far sì che quella coalizione a livello nazionale non esista.
    Un classico è dal 2008 che il pd ha chiuso ai rifondaroli (a meno che siano zerbini e specchi per allodole tipo Vendola) ma a livello locale la coalizione del 2006 continua a esistere. Nel centrodestra si sono persi pure il passaggio pdl, in certi casi si sono aggiornati in pdl quando Berlusconi aveva già fatto tornare forza Italia.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    48,617
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    162 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito Re: Ballottaggi 2017, il vero vincitore è il centrodestra

    Citazione Originariamente Scritto da Rotwang Visualizza Messaggio
    La Repubblica

    È stata la serata del centrodestra. Rinato, riunito, compatto quasi ovunque. Vittorioso, da Nord a Sud. Insidia il Pd nelle sue roccaforti e si garantisce l'entusiamo per arrivare con il vento elettorale in poppa alle politiche di primavera (o prima). Il risultato storico è quello di Genova, una delle città rosse per eccellenza, mai passata ai moderati. Ma Bucci, e quello che è ormai noto come modello Toti, ce l'hanno fatta.

    Ma "l'onda del centrodestra", come la chiama Renato Brunetta è molto più ampia di così. Conquista anche La Spezia, sale verso il Piemonte e la Lombardia (tutti i comuni capoluogo vanno a destra), scende in Emilia Romagna (Piacenza), in Toscana (Pistoia, 'rossa' da 70 anni) e L'Aquila. E poi ci sono tutti i comuni confermati. Solo a Padova l'unità Lega-Fi non funziona, con Bitonci che non viene riconfermato, e a Lecce, che torna al centrosinistra dopo 20 anni.

    Tirando le somme: il centrodestra guidava prima di queste amministrative 6 dei capoluogo al voto. Oggi sono 16. Un risultato che è "un segnale forte per le prossime elezioni politiche" per Brunetta. Giovanni Toti esulta: "Un risultato storico per la Liguria. "Io auspico che la nostra coalizione faccia tesoro dell'esempio che viene dalla Liguria e non solo: un centrodestra unito, inventato da Berlusconi, è forza vincente del Paese. Dobbiamo valorizzare le nostre classi dirigenti e non cercare uomini della provvidenza come Calenda o Draghi. Guardiamo al nostro interno e costruiamo un centrodestra che sappia stare insieme".
    Con risultati così netti, nel centrodestra le domande sono d'obbligo. Che fare in vista delle politiche? Il voto ha ridato slancio agli 'unionisti', a chi punta su un asse saldo tra Forza Italia, Lega e Fdi. Per Michela Biancofiore "l'elettorato migrato verso i cinque stelle torna nella casa del centrodestra. Grazie, bene coalizione, ora nuovo predellino". E Salvini lancia la sfida per Palazzo Chigi: "Il centrodestra se ha delle idee chiare vince. Dopo un dato politico come questo in un Paese normale ci sarebbe il voto. Il governo è senza alcun tipo di legittimazione popolare, Gentiloni dovrebbe passare l'ultima notte a palazzo Chigi. Gli italiani hanno voglia di cambiare. Un governo del genere non ha più senso".

    E anche la posizione di Berlusconi a favore del proporzionale potrebbe essere da rivedere, secondo molti forzisti. Per Berlusconi, quella del proporzionale è l'unica prospettiva che garantirebbe al partito azzurro di essere centrale. Ma il fronte pro maggioritario cresce e invoca una Assemblea costituente, con l'obiettivo di convincere il Cavaliere sulla necessità di una virata. "Ma puntare sul maggioritario vuol dire consegnarsi a Salvini", è la tesi di chi non ci sta a legare il proprio destino al segretario del Carroccio.

    LE FERITE DEL CENTROSINISTRA
    "Dai dati che abbiamo 42 sindaci sono stati assegnati al centrosinistra e 24 al centrodestra". Matteo Ricci, responsabile enti locali della segreteria Pd, prova a fare quadrato con un tweet, a sottolineare che il Pd continua a guidare la maggior parte dei comuni che erano in ballo. È vero: considerando primo turno e ballottaggio, al centrosinistra vanno 56 sindaci contro i 46 del centrodestra. Ma a far male è la variazione: erano 93, il centrosinistra ne ha persi 37. Numeri negativi che, sommati alla perdita di roccaforti come Genova e Pistoia, fanno dire candidamente a Ettore Rosato: "Abbiamo perso".

    Renzi interviene su Facebook verso l'una di notte: "I risultati sono a macchia di leopardo. Come accade quasi sempre per le amministrative. Nel numero totale di sindaci vinti siamo avanti noi del Pd, ma poteva andare meglio: il risultato complessivo non è granché. Luci e ombre in tutte le altre zone. Questi sono i dati veri".
    E subito parte la resa dei conti tra i dem. "I risultati di questa tornata di voto amministrativo andranno letti con grande attenzione. Vanno riconosciute alcune gravi sconfitte che fanno male a partire da Genova e L'Aquila. Altrove invece come a Lecce, Taranto e Padova conseguiamo vittorie importanti e per nulla scontate". Lo dice Maurizio Martina, vice segretario del Pd. Che poi guarda avanti alle politiche: "Da questo voto emerge chiaramente che la destra a trazione leghista è il nostro vero avversario mentre i Cinque Stelle alla prova del consenso locale falliscono".

    Duro il commento di Andrea Orlando, ministro della Giustizia e leader della minoranza dem. "Il PD isolato politicamente e socialmente perde quasi ovunque. Cambiare linea. Ricostruire il centrosinistra subito."

    IL M5S CONQUISTA OTTO COMUNI
    Il Movimento 5 Stelle è stato il grande sconfitto della prima tornata elettorale, e aveva poco da chiedere a questo ballottaggio. Ma fuori dal radar delle grandi sfide e stante la battuta d'arresto di 14 giorni fa, il Movimento oggi può sorridere. Era in corsa in due capoluogo e ne vince uno (Carrara), togliendolo al centrosinistra. Ad Asti perde ma non male: prende il 45% dopo che al primo turno si era fermato al 15. In più conquista otto comuni con più di 15mila abitanti (ne aveva solo due), tra cui Guidonia, Ardea e Fabriano.

    Certo, in ottica nazionale, il risultato grillino è negativo. Ma l'obiettivo del movimento sono le politiche. In cui avranno sicuramente molte carte in più da giocare.
    ma guarda che il tuo renzi dice che ha vinto lui. non lo hai sentito?
    Sparviero likes this.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    48,617
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    162 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito Re: Ballottaggi 2017, il vero vincitore è il centrodestra

    Citazione Originariamente Scritto da Desmond Visualizza Messaggio
    La cosa bizzarra è che in questo momento il cdx è l'area col vento più in poppa e allo stesso tempo una delle due parti di quella coalizione lavora per far sì che quella coalizione a livello nazionale non esista.
    questo è un altro di quei forumisti che , quando renzi disse " MPS E' UNA BANCA COMPLETAMENTE RISANATA, UNA GHIOTTA OCCASIONE DI INVESTIMENTO PER I RISPARMIATORI ( E DA ALLORA MPS HA PERSO OLTRE IL 90% DEL SUO VALORE), bene questo forumista applaudiva convinto ed urlava contro chi , come il sottoscritto, gli diceva che era una bufalata degna di renzi.

    questo è il tipico elettore renziano.

  8. #8
    Flexitariano
    Data Registrazione
    16 Jul 2014
    Località
    Italia. Land of Brodi.
    Messaggi
    42,678
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    1049 Post(s)
    Tagged
    39 Thread(s)

    Predefinito Re: Ballottaggi 2017, il vero vincitore è il centrodestra

    #ciaopd
    "La Gloria non la cerco per me stesso ma per la mia Nazione" (22gradi)

  9. #9
    Dall'Inferno
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Cimitero
    Messaggi
    57,410
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    407 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: Ballottaggi 2017, il vero vincitore è il centrodestra

    Citazione Originariamente Scritto da Sparviero Visualizza Messaggio
    Se Salvini offre a Silvio il Quirinale e la salvezza di Mediaset quello cambia idea in dieci secondi.
    Mediaset non è più di Silvio...ha ceduto tutte le quote ai figli per fare politica...Come ha ceduto il Milan per lo stesso motivo...
    Primo Ministro di TPol...[MENTION]
    Proudly member of the Bilderberg Group-Chtulhu Section..

 

 

Discussioni Simili

  1. Il vero vincitore? Opinione kobresca.
    Di Kobra nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-12-16, 10:56
  2. il democratico statunitense è il vero vincitore
    Di MaIn nel forum Radicali Italiani
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-12-15, 23:23
  3. Berlusconi è il vero vincitore!
    Di Onimaru nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 23-04-13, 14:46
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 21-04-13, 10:58
  5. Congratulazioni al vincitore delle Primarie del CentroDestra
    Di FalcoConservatore nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 21-02-07, 15:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226